Vai al contenuto





bambam

Membri
  • Numero contenuti

    38
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su bambam

  • Compleanno Marzo 22

Apple Life

  • Apple principale
    iMac Intel

Info principali

  • Luogo
    La Spezia
  • Occupazione
    impiegato tecnico

Su di me

  • Programmi TV preferiti
    Documentari tipo voyager o superquark
  • Film preferiti
    Quelli belli un po' di tutti i generi ma tenderei ad escludere quelli d'azione, i polizieschi e i th
  • Musica preferita
    Rock
  • Libri preferiti
    Ormai leggo sempre meno purtroppo. Ho adorato Tolstoj.
  • Citazioni preferite
    La bellezza salverà il mondo.
  1. Cosa mi sapete dire di più di com.apple.homed.plist ? Grazie https://www.google.com/search?q=com.apple.homed.plist&rlz=2C5CHFA_enIT0537IT0537&oq=com.apple.homed.plist&aqs=chrome..69i57j0l2.1403j0j7&sourceid=chrome&ie=UTF-8
  2. Dallo screenshot allegato si nota che le prime 6 scrivanie di mission control sono più chiare delle seconde 6. In preferenze di sistema quelle chiamate giorno hanno i colori delle seconde 6 e non delle prime, che allora non so cosa siano 🤷‍♂️. Quella notte è l'ultima in fondo a destra. Da notare che prima erano tutte come le prime 6. Poi in seguito a non ricordo quale "forzatura" caricando terze parti, da solo i colori sono cambiati... Mah! 🤔 Altre stranezze notate sono che ad esempio non "ricorda" il comando "apri sempre con questa App" con il tasto option, non sempre ordina esattamente per ultima modifica. Quando premo la barra spaziatrice ci mette una vita a riavviarsi => causa bluetooth? Le preferenze e i permessi sono OK. Chiuso e riavviato Finder. Spento e riavviato iMac. Nulla cambia... Altro? Serve PRAM addirittura? Aspetto l'aggiornamento? Grazie 🤗
  3. Al riavvio dopo una pausa, muovendo il mouse da schermo nero, sul desktop mi è apparsa la finestra di errore in allegato. Motivo? Boh! Tutto però pare funzionare bene... Cosa sarà?
  4. Impressioni di settembre Premiata Forneria Marconi (PFM) Mogol - Pagani - Mussida (1971) Quante gocce di rugiada intorno a me
 cerco il sole, ma non c'è.
 Dorme ancora la campagna, forse no,
è sveglia, mi guarda, non so.
 Già l'odor di terra, odor di grano
sale adagio verso me,
e la vita nel mio petto batte piano,
respiro la nebbia, penso a te.
Quanto verde tutto intorno, e ancor più in là 
sembra quasi un mare d'erba,
e leggero il mio pensiero vola e va
ho quasi paura che si perda...
Un cavallo tende il collo verso il prato
resta fermo come me.
Faccio un passo, lui mi vede, è già fuggito
respiro la nebbia, penso a te.
No, cosa sono adesso non lo so,
sono un uomo, un uomo in cerca di se stesso.
No, cosa sono adesso non lo so,
sono solo, solo il suono del mio passo.
e intanto il sole tra la nebbia filtra già 
il giorno come sempre sarà .
  5. The Reader - A voce alta Se non siamo di fronte ad un capolavoro, poco ci manca. Interpretazione magistrale di Kate Winslet , oscar strameritato
  6. Milk Sean Penn immenso oscar strameritato
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo