Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






tomaso

Membri
  • Numero contenuti

    605
  • Iscritto

  • Ultima visita

Risposte pubblicati da tomaso

  1. Imola com'è adesso è una mezza tragedia però, non si superano neanche le 500 Abarth... Certo sempre meglio di Valencia e Singapore, ma si sa come gira (altra componente dell'effetto Circo).

    L'Imola di oggi ha un ulteriore grande difetto (comune ad altre piste): l'asfalto o il sintetico verdino all'esterno della curva, così se uno sbaglia anche di parecchio non ne paga le conseguenze, a volte addirittura guadagna. Cazzarola la pista è quella dentro al cordolo...

  2. Che io mi ricordi la formula 1 e' sempre stata un po' un circo a livello decisionale solo che oggi queste cose fanno piu' notizia perche' c'e' una maggiore spregiuticatezza mediatica. Un tempo succedeva anche di peggio.... Solo per citarti dei piccoli esempi: la vittoria revocata a Senna nel gran premio del Giappone con conseguente assegnazione del titolo di campione a Prost; poi, la mancata squalifica della Maclaren per condotta antisportiva e spionaggio contro la Ferrari. Insomma di decisione veramente eclatanti e grottesche la formula 1 e' veramente piena da tempo immemore, forse coincidono con la sua stessa nascita.

    Riguardo la safety car non sono d'accordo ad escluderla perche' e' un ottimo sistema di salvaguardia della corsa in caso d'incidente. Pero' visto che oggi la tecnologia e' padrona del circus si potrebbero congelare i tempi di distacco nel preciso istante entra in azione il dispositivo di SC..... e poi sommarli a fine gara.

    Non sono molto d'accordo: la questione spy story è cosa recente, e comunque almeno la McLaren era stata sanzionata. Per il resto, di episodi controversi ce ne sono stati anche in passato, è vero, ma il ridicolo attuale è una novità degli ultimi anni.

    La safety card non salvaguarda la corsa, la stravolge: spesso fa vincere (o porta davanti) chi stava ben dietro. Inoltre toglie dei giri alla corsa.

    Se fai la somma dei tempi a fine gara, la safety non serve più: basta fermare la corsa e farla ripartire quando la pista è pulita. Non dico di tornare agli eccessi del passato (corsa che continua con macchine ferme a bordo pista), ma di mezzi alternativi ce ne sono eccome.

  3. Perchè questa conversazione continua sempre uguale a se stessa, ciclicamente? Sempre le stesse cose, e ogni tanto arriva qualcuno che vuole imporre il suo punto di vista agli altri, altri che reagiscono e bla bla bla.

    Chi è vegetariano non ha bisogno di motivazioni diverse da: "non voglio mangiare carne" "non voglio mangiare animali che vengono allevati e uccisi". Se poi è consapevole di come vengono prodotti uova e latte e dei metodi di coltivazione dei vari prodotti agricoli, tanto meglio, altrimenti viene persa per strada una cosa fondamentale (esempio: sarebbe un controsenso non mangiare carne per evitare la morte di un animale e poi mangiare uova di galline allevate in batteria).

    Chi non è vegetariano non ha bisogno di giustificazione o motivazioni diverse da: "mi piace la carne". A me piace la carne e la mangio. Punto. Questo non mi rende un assassino.

    Essere o diventare vegetariani non salva il pianeta, nè risolve il problema della fame nel mondo; è però una scelta personale, e se uno vuole farla ha tutto il diritto di vederla rispettata (anche trovando cibi adeguati ovunque).

    Nota personale finale: attenzione a non perdere di vista le questioni fondamentali. Il rispetto della vita del singolo animale allevato ha una sua importanza. Il rispetto e il recupero degli ecosistemi naturali con tutto quello che contengono ha un'importanza infinitamente superiore. La cosa va al di là dell'essere vegetariani o no, ma il cosiddetto "salvataggio del pianeta" (che in realtà è solo il salvataggio di noi stessi) passa da questo.

  4. Sì ho ben presente a che velocità vanno e ovviamente non intendevo abolirla e basta, intendevo che potrebbero trovare soluzioni alternative molto più sensate rispetto all'annullamento di tutto quello che è successo fino a quel punto - tipica americanata (che però nelle corse americane ha un po' più di senso).

    Esempio 1: dall'uscita della curva x all'entrata della curva y (tratto con incidente) si usa il limitatore. In questo modo elimini i rischi (passano accanto all'incidente a 80 all'ora) e mantieni i distacchi acquisiti. Se qualcuno supera il limite lo penalizzi. Nel resto della pista la corsa resta normale.

    Esempio 2: li richiami ai box, come si era sempre fatto nei casi estremi. Solo che invece di fare la somma dei tempi li fai ripartire mantenendo i distacchi precedenti (dandogli un margine di errore, tipo uno o due secondi). I piloti sarebbero perfettamente capaci di farlo.

    Tanto per dirne due, eh, son convinto che a pensarci un po' se ne possono trovare di migliori.

  5. Per questa gara mi riferisco alla pantomima sui diffusori soffiati: in teoria non vanno bene, poi hanno la deroga, poi da Silverstone basta, poi a Silverstone sì, poi no, e poi no però dopo Silverstone di nuovo sì.

    Più in generale la gestione della F1 degli ultimi anni è più da circo che da circus, con regolamenti mai chiari, limitazioni improprie e decisioni bizzarre.

    Una delle cose più assurde è il modo in cui viene usata la safety car, sia in condizioni normali sia (ancora peggio) in condizioni di pioggia: varie volte è stata la safety car a decidere una gara, e questo è assurdo - io sono fortemente convinto che abolire la safety car sia possibile (e nemmeno troppo difficile), e che non venga fatto perchè la safety aggiunge incertezza e quindi spettacolo, nelle loro menti malate.

  6. Grande gara..chi l'ha vista???

    Grande gara dell'assurdo... questa non è formula 1. Introduciamo pure i cecchini che sparano in rettilineo, ci sarà spettacolo. E al banco la pesa dello Speck, chi indovina il peso esatto vince la Pole position della prossima gara. Ma per piacere...

  7. Le Ferrari sono indietro, ma "disastro" è un'altra cosa.

    Farei notare a chi diceva che Massa è bollito che questa è la seconda gara su 3 in cui va piuttosto meglio di Alonso: o è bollito pure quello (e anche parecchio) o forse bisognerebbe andarci più cauti. Tanto più che nella scorsa gara gli hanno fatto perdere una decina di secondi ai box.

  8. E' ufficiale: e' stata annullata la prima gara dell'anno, quella del Barhain.

    In dubbio anche la gara di Abu Dhabi, prevista per il 13 novembre. "Per quella data" - spiega Bernardino Eccolapietra - "non è detto che Abu Dhabi esista ancora."

  9. Leggere questo forum è sempre interessante, perché ci sono gli ultras (da entrambe le parti) e i moderati. Questi ultimi spesso parlano con competenza e/o buon senso.

    Per me diventare vegetariano è una scelta personale e ovviamente rispettabile, e proprio per questo non è necessario (anzi è dannoso per la causa) aggrapparla a ragioni più o meno immaginarie - vedi "l'uomo non è fatto per mangiare carne" o "diventa vegetariano per salvare il pianeta".

    Su quest'ultimo punto:

    a) Il cibo prodotto oggi non è troppo poco, è solo distribuito male

    :shock: tutte le terre buone solo per prati e pascoli in mancanza di allevamento diventerebbero improduttive (= superficie persa)

    c) il pianeta non ha nessun bisogno di salvarsi, siamo noi che siamo a rischio. Nemmeno se ci provassimo intenzionalmente riusciremmo a distruggerlo (mentre siamo sulla buona strada verso l'estinzione auto-indotta).

  10. In YouTube c'è il video con il camera car di quello che passa dopo di lui e si ferma, e fa veramente impressione: la macchina di Kubica ha il guard rail che entra dal muso, attraversa tutta la macchina ed esce dalla coda.

    Le ultime notizie sembrano quasi incoraggianti, speriamo bene!

  11. rimane il fatto che secondo me alla McLaren si sono fatti prendere dal panico, altrimenti vincevano. Anche alla Ferrari hanno perso la testa. Con Brawn Alonso sarebbe rimasto fuori + giri e passava senza problemi, invece della manovra sui 4 decimi di secondo che gli ha permesso di passare davanti al pelo. Poi tutti i miei complimenti ad Alonso che ha tenuto dietro Button facendo dei numeri non da poco

    La McLaren avrebbe vinto solo rientrando al penultimo giro, con il rischio che una delle due Ferrari - rientrata prima - la passasse tranquillamente a suon di giri veloci.

    Alla Ferrari non potevano essere certi dei tempi che avrebbe fatto Button una volta messe le gomme nuove. Se Button avesse sparato 3 giri veloci (dopo quello di lancio) sarebbe rimasto davanti, mentre così (un giro veloce di Alonso mentre Button aveva gomme da scaldare) sapevano che sarebbero passati davanti loro (a patto di fare un buon cambio gomme, come hanno fatto).

    L'errore della Ferrari per me è stato quello di non tenere fuori Massa, che aveva un notevole vantaggio sul quarto: con un rischio minimo calcolato (vedi gomma che cede) avrebbero potuto semplicemente farlo girare ancora e vedere se riusciva a passare Button. I tempi fatti da Vettel sembrano suggerire di sì.

    Mi sa però che è stato un errore voluto: così facendo, temevano di ritrovarsi Massa davanti (non sarebbe successo, visti i giri di Alonso dopo il cambio gomme, ma non potevano saperlo con certezza).

  12. ahahahahahahahah Leggete qua!

    @virginracing: Good drive Felipe, well done!

    Sì beh la Virgin... Che vada in GP2 :rolleyes:

    Se la federazione fosse intelligente darebbe 5 secondi di penalizzazione ad Alonso una multa salata alla Ferrari accompagnata da minaccia di squalifica. Ma non lo farà mai.

  13. Non proprio. "Alonso è più veloce di te. Confermi? Confermi di aver ricevuto questa comunicazione?".

    E poi anche scusa. Buffoni i gestori del circus, buffoni anche in Ferrari.

    Aggiungo: in RedBull non tanto, ma in McLaren stanno dando ordini di scuderia quasi sempre, ma lo fanno in modo molto più intelligente.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy