Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Stevie Ray

Membri
  • Numero contenuti

    2446
  • Iscritto

  • Ultima visita

Risposte pubblicati da Stevie Ray

  1. Llorente gratis e Tevez per pochi spicci (9mil+bonus). Anche il peggior critico (mi ci metto in prima fila) questa volta deve fare i complimenti alla nostra Marmotta. E credo che non sia ancora finita, presto ci sarà l'affondo per Jojo...speriamo solo non faccia danni dopo con cessioni insensate ;-)

  2. I più forti sono anche i più pazzi. Quando l'ho visto con squadre Europee (Barcellona, Italia) non mi ha mai impressionato, però non si può giudicare un giocatore da 2 partite assolutamente no. 

     

    Comunque Di Marzio ha detto che abbiamo praticamente concluso la trattativa con Ogbonna. Come giudicate questo acquisto? Come difensore è sicuramente bravo, a Conte piace da quel che ho capito. Però non capisco la necessità di andare a spendere soldi per un difensore quando la necessità è prenderne 2 forti la davanti.

    Poi Ogbonna è un mancino, quindi non è stato preso come vice Barzagli che è il più avanti con l'età ma al massimo come vice Chiellini.

    Sinceramente è un acquisto che non mi aspettavo:

    - perchè spendi 10 milioni per un giocatore che è un sostituto? 

    - perchè lo prendi mancino? 

     

    Vedremo. Sicuramente è un acquisto che aumenta la qualità della rosa e va a rinforzare un reparto già forte. Ma mi seccherebbe se poi non si trovassero i soldi per Jovetic o Higuain.

     

     

    Perchè credo che giocherà molte partite come esterno nel 433 previsto da Conte...un paio di interrogativi li avrei anch'io ma aspettiamo di vedere la fine del calciomercato (ahimè manca tantissimo)

  3. Io non ho detto che Pazzini sia un fuoriclasse,ho detto che è un buon attaccante! E vista la penuria di attaccanti alla Juve credo farebbe più figura degli altri! Poi avete preso Llorente ad esempio,e lui è il classico centravanti da area di rigore (così come avevate puntato sul mitico Bentner l'anno scorso),segno del fatto che Conte un centravanti di peso in area lo desidera e come...

    Su Robinho sicuramente non è un fuoriclasse,ma è andato in doppia cifra per 2 anni su 3 (l'ultima stagione tra infortuni e panchina non si è visto quasi di nulla,anche se un una partita nello specifico mi ha fatto godere e non poco)

    hanno già risposto gli altri e potrei fermarmi qui...ma leggere questa cosa mi ha fatto scassare dal ridere: ABBIAMO PUNTATO!!! Un giocatore che ha giocato, anche quando era nella rosa e non infortunato, 3 spezzoni di partita...ahauhauhauahu...non sai più che scrivere...oltre le solite stupidaggini..!!

  4. che Pazzini sarebbe titolare fisso inamovibile nella juve mi sembra una sparata di uno che non ha mai visto giocare la squadra bianconera...i ns attaccanti, scarsi come li definisci tu, durante la partita si fanno un culo come una capanna e cercano di pressare alti. Coprono la metà campo avversaria...Pazzini, buon attaccante ma non mi sembra un fenomeno, è il classico centravanti d'area di rigore...infatti quando non arrivano palle in area a questo non lo si sente mai nominare.

    Diciamo che non è il tipo di centravanti che serve alla juve. Forse ti sarai accorto, visto che sei così documentato sulle vicende delle nostra cara juve, che tra quaglia, matri, vuc, giovinco (che sono quelli che hanno tirato la carretta tutto il campionato), non c'è uno, dico uno che abbia quelle caratteristiche che ha Pazzini.

     

    PS Tutte le storie che escono dopo sono fuffa: quaglia e matri i 500 minuti, i punti di Allegri dal 1200 ad oggi, il campionato che parte dalla nona giornata etc etc non ci interessano ;-)

    PPS due anni e mezzo fa, la tua grande squadra ha speso 18 ml per uno scempio come Robinho (e Galliani, a suo dire, fa sempre ottimi acquisti): se li valeva lui quei soldi credo che anche Marotta su Vuc possa dire la sua :ciao:

  5. poi su nn facciamo gli ipocriti, davamo tutti del brocco a krasic da quando arrivò conte, ma l'anno prima a suon di triplette o doppiette ci faceva quanto meno ben sperare x il futuro, tra l'altro, che fine ha fatto?

     

    Ma infatti non mi permetto di criticare l'acquisto Kraisc...la cessione sì: per le cifre.

    Detto questo non è sicuramente il laterale slavo che ha fatto perdere la credibilità di Marotta... :-)

    Non spaccio per verità. Diciamo che Isla mi è sembrato un giocatore che voleva Conte anche perchè durante un intervista lodò lo stesso giocatore che a quei tempi era all'Udinese... Diciamo anche che Isla rispetto ai vari Krasic ed Elia è sicuramente più forte... e potenzialmente credo possa esserci utile però i soldi spesi sono stati effettivamente troppi... spero strappino un accordo per Muriel ma è difficile perchè Pozzo aspetta l'esplosione per fare il colpaccio stile Sanchez. 

     

    LLorent non so, a me sembra un giocatore che ci potrà essere utile.

     

    Io dico che come limiti Marotta ha quello di non voler rischiare il milione in + per un giovane... Verratti grida vendetta ancora oggi, anche se sapere che con Verratti non sarebbe arrivato Pogba.. beh non certo un operazione intelligente.  Io ho abbastanza criticato il mercato dello scorso anno che non mi è piaciuto più di tanto... 

    L'unica cosa che non mi piace di Conte è questo volersi ostinare a non far vedere il campo a giocatori che Marotta ha preso magari di sua spontanea volontà. In particolare Krasic ed Elia.. il primo aveva dimostrato cuore nel primo anno alla Juve, doveva essere trattato un po meglio. Va bene che non è il tuo giocatore ideale ma neanche svalutarlo fai il bene della società... idem Elia che io non considero così scarso (ricordo con la Roma 1-1 mandò al 90 esimo a tu per tu Quagliarella). Aveva buoni doti tecniche poteva trattarlo diversamente a mio avviso. 

     

    Assolutamente d'accordo con la tua tesi...infatti, ribadisco che Conte è una delle persone più presuntuose che io abbia mai visto...non solo nell'ambiente. Diciano che con Mou è una bella sfida a chi riesce a farsi più odiare.

    MA al momento, il mr ha il coltello dalla parte del manico: con lui siamo tornati ad alti livelli esprimendo un calcio che solo con Lippi, forse, avevamo visto negli ultimi 30 anni di storia bianconera.

  6. Beh LLorent credo sia un signor giocatore e ha tutte le caratteristiche per essere un signor attaccante. Del resto Conte faceva giocare Borriello, e LLorent credo che tra i vari spilungoni è uno dei più forti. 

    Conte ha scelto giocatori come Padoin, Isla, Peluso e lo stesso Giovinco... Marotta (o Paratici) hanno scelto i migliori Vucinic, Barzagli, Pirlo, Vidal, Pogba. Quindi che Conte voglia un certo tipo di giocatori ok.. però non mi sembra che poi abbia un grandissimo occhio in questo. Un po come Lippi, grandissimo allenatore, ma quando si è ritrovato a dover fare la squadra da 0, vedi nell'Inter o nella seconda nazionale ha fatto solo casini..

    Anche perchè non ci vuole Conte per dire che Robben, Ibrahimovic o Cavani sono giocatori fortissimi. Questo lo sanno anche i muri... il problema è permetterseli questi giocatori. La difficoltà sta ad andare a beccare il potenziale campione ancora giovane. 

    Vedremo comunque sta di fatto che se Conte deve fare queste storie o mettere pressione alla società deve fare una scelta o accettare un ruolo stile Ferguson e rimanere alla Juve per 30 anni, oppure andarsene. Perchè è evidente che io società Juventus non darei mai pieni poteri ad uno che magari il prossimo anno se ne va, che se ne fotte dei problemi finanziari perchè tanto tra due anni ha l'obiettivo di andare all'estero e quindi adesso può spendere e spandere... Marotta deve guardare anche al futuro... cioè parliamoci chiaro non è che Marotta non vuole il giocatore da 40 milioni, non ha la disponibilità perchè manderebbe in crisi le finanze della società e tutto e credo che sia suo compito mantenere un equilibrio.

     

     

    Premessa: la risposta, che rispecchia la realtà l'ha data Bats...non è tanto la quantità del budget messo a disposizione...è la possibilità di scegliere in prima persona il da farsi.

     

    Seconda cosa: a me, se vi ricordate al momento dell'assunzione di Conte, il mr non è mai piaciuto...sarà stato una grande bandiera, si sta dimostrando un tecnico straordinario ma l'ho sempre trovato motlo presuntuoso..."qualità"che continua a confermare giorno dopo giorno. Ma c'è l'aspetto tecnico: ha fatto un lavoro straordinario, forgiando una squadra composta da uomini veri, un bel gruppo e un gran gioco.

     

    Detto questo, io Devil continuo a stupirmi delle cose(mi sono trattenuto) che scrivi spacciando delle tue idee personali in sacrosanta verità....vado nello specifico: parli di Giovinco e Isla scelti dal ns tecnico...ma ne sei così sicuro? A me, da persone ben informate, risulta che Isla sia stato inserito nel pacchetto Asamoah perchè il ns caro Marottone aveva già ceduto Liech al PSG...salvo poi fare marcia indietro dopo un acceso diverbio con il mr. Stranamente, Conte con Isla si è comportato allo stesso modo che in passato ha già avuto con Krasic, Elia, Anelka etc etc. Sarà un caso?

    Giovinco, vero, l'ha voluto il tecnico: ma chi ha ceduto la comproprietà l'anno prima per 3,5 ml per andare a riprenderlo (spaventato dal forte interessamento dell'Inter) a 11 l'anno dopo?

    Continuo: Vucinic l'avrebbe voluto Marotta? Questa è bella... Pogba, giusto per la cronaca, è un affare inziato, portato avanti, concluso e rivendicato da Nedved. Nè Conte, nè Paratici, nè Marotta lo conoscevano...PAvel sì grazie a Rajola.

    Questo è il motivo più grande dello scazzo che tutt'ora c'è in sede tra l'attuale uomo mercato (Marotta in coppia con Paratici) e quello che si sente pronto per esserlo (Nedved) ma che per il momento non viene riconosciuto...tra le altre cose: Pavel è molto ascoltato da Conte. Ssi dice che Pogba sia arrivato solo ed esclusivamente perchè fosse saltato Verratti ( e tutti sappiamo com'è andata la trattativa: era nostra per 1,5 più la comproprietà di Bouy ma dal rifiuto di quest'ultimo la juve è rimasta a 2,5 mentre il PEscara ne voleva 3,5...questo fino a marzo, dopo la convocazione di Prandelli la valutazione si è impennata). in più, sembra che anche l'arrivo del francesino stesse saltando perchè il grande Marotta non era d'accordo a pagare il premio di valorizzazione di 1,5 ml destinato al Manchester. Che dire, un genio.

     

    Io credo che questa Juve sia sicuramente figlia del lavoro di Conte, Marotta, Paratici, Nedved e Agnelli. Di tutti.

    Ma se dovessi essere pignolo direi che Sorensen Pirlo Barzagli Vidal Liech Asa (tutti acquisti Marottiani) sono stati grandi colpi...ma non mi fanno dimenticare i vari Martinez, Rinaudo, Elia, Krasic, Traorè, Bendtner, Toni, Anelka, Motta, Aquilani Lanzafame e Lucio...o i troppi soldi regalati per i vari Matri Quagliarella Isla etc etc. Questi signori hanno dilapidato una fortuna.

    Anche Conte, su certi giocatori ha le proprie responsabilità: ma con i Giaccherini, i Padoin o i Peluso ha vinto due campionati consecutivi. Al momento, tra le due fazioni in società, credo che quella del mister possa vantare più crediti rispetto a quella di Marotta.

     

    Concludo: non credo che Conte abbia chiesto 6 top player: si dice che abbia richiesto giocatori funzionali ai suoi schemi (Schmelzer e Pisczek del Borussia in luogo della partenza di Liech), due punte forti che sostituiscano Matri e Quaglia ( e qui, come dicevo sopra, continuano a dirmi che Conte a Llorente non abbia proprio mai chiesto...anzi), un esterno offensivo sullo stile di Pepe e un centrale di difesa (qui il nome fatto è stato quello di Ogbonna. Che vedo quasi impossibile).

    Che Conte continui (insieme a Pavel) a chiedere Ibra e Jovetic, a Torino lo sanno anche le pietre. Che Marotta preferisca Higuain al posto dello svedese, pure. La fortuna, che quest'anno che vinca una corrente o l'altra cadremo in piedi;-) Cercando di dimenticare mesi e mesi di Dzeko Aguerro Van Persie Drogba Sanchez e Berbatov (ahahahahah) per poi ritrovarsi con nonno Anelka ;-)

  7. Conte è andato più volte a visionare il giocatore. Intervistato a Gennaio a proposito del suo ingaggio aveva detto "Subito o l'anno prossimo, l'importante è che arrivi".

    Inoltre dopo l'eliminazione col Bayern ha più volte sottolineato come là davanti serva gente di stazza, fisico e centimetri.

    Questo per dire che, secondo me, su Llorente c'è stata comunione d'intenti... chiaro che serve comunque di più.

    hai ragione Dandy...ma se a te ti proponessero uno tra Bendtner, Anelka e Llorente chi sceglieresti?

    Personalmente credo che lo spagnolo, in un attacco composto da Vucinic Jovetic o Ibra o Suarez o Cavani sarebbe l'ultima scelta. Certo, giocherà un bel po' (non credo sia proprio così scarso) ma penso che per innesti importanti nel parco attaccanti il mr intenda qualcosa di più sostanzioso del basco (che rimane comunque, almeno sulla carta, un calciatore di livello superiore rispetto ai vari danesi imbriaconi o top player ormai allenatori/dirigenti che ci ha propinato Mr So Tutto di Calcio Marmotta).

  8. Io credo che Carrera potrebbe essere il sostituto di Conte... Penso che in questo caso si preferisca una scelta di casa piuttosto che buttare giù il lavoro fatto in questi due anni. Poi Carrera ha anche il carisma dalla sua.

    Comunque per me Conte può lamentarsi ma fallo in privato, fallo con i dirigenti. A me ste cose fatte davanti la telecamera, vedremo, poi parliamo, ci sentiremo con la società. Mi stanno sulle palle... ma anche perchè ripeto lo scorso anno ha firmato un contratto fino al 2015 credo si sia parlato di progetto e di obiettivi. Che cosa firmi un contratto fino al 2015? Io non sono d'accordo sti contratti lunghi alla fine servono solo agli allenatori visto che la società in caso di schifo da parte dell'allenatore è costretta a pagargli lo stipendio anche se lo esonera, in caso faccia bene è l'allenatore che fa la prima donna e nonostante un contratto ottimo (3 milioni di cui la società è anche disposta ad alzare a ben 5), il migliore d'Italia, ti lamenti.

    Io ripeto non sono d'accordo.. nel calcio non si può vincere tutti gli anni. Moggi parliamoci chiaro quanto spendeva? Poco. Andava a pescare giocatori che facevano bene in campionati minori e con quelli vinceva... certo ora è molto più difficile, visto che Zidane giovane e talentuoso te lo vendevano a 7 miliardi oggi uno come Zidane che ha fatto vedere qualcosa di buono in Francia te lo venderebbero a 20-25 milioni... quindi i tempi sono cambiati. Si deve  vincere ma con un progetto, gli acquisti buoni sono stati fatti, e i soldi sono stati spesi. Asamoah e Isla li ha voluti anche e soprattutto Conte, idem Giovinco che ha spinto molto per averlo. 2/3 non sono stati decisivi e li ha scelti Conte..

    A me sinceramente non piace andare a prendere campioni... cioè ti può andare bene ma anche malissimo. Basta pensare alle suole che ha dato il Milan con Shevchenko e Kaka per dire... magari Robben, 30 anni ci spendi 20-25 milioni e viene sazio di vittorie e non si adatta al campionato italiano. Magari si rompe pure. 

    Sinceramente io sono per l'acquisto di potenziali grandi giocatori, e anche qui Conte ci deve mettere del suo. Muriel e Gabbiadini sono giovani e potenzialmente forti, dovremmo puntare su questo tipo di giocatori a mio avviso. Non si vincerà la champions il prossimo anno? Pazienza l'importante è giocarsela non si può essere sempre competitivi, ma preferisco una squadra costruita tassello su tassello con giovani che potenzialmente possono diventare grandissimi. Basta pensare che i giocatori più forti della squadra, Vidal, Pirlo, Barzagli e Pogba sono costati meno di 15 milioni complessivamente. Se la società segue la linea dei giovani mi sosterrà, se dicono non ci sono soldi per prendere un giocatore da 40 milioni dico pazienza mi divertirò comunque. 

     

    Sacchi infatti è il primo che dice a Conte di non andare alla disperata ricerca di top player ma di giocatori forti ma funzionali. Comprare per dire Ibrahimovic che però sta in attacco fermo, e non pressa è solo deleterio per la squadra... comprare la prima donna che sta in attacco in attesa del pallone ad oggi non ci serve assolutamente.

     

    Magari Conte sta piantando tutto sto bordello per altri motivi...ad esempio, avere più potere in società...cosa che al momento ha solo per quanto riguarda il campo...non a caso si confronta spessissimo con Nedved ma mai con Marotta...chiediti perchè i giocatori acquistati da Marotta senza consultazione (Elia, Bendtner, Anelka...e ora sembra LLorente) il campo non lo vedono mai ;-)

     

    PS Carrera allenatore è uno scempio...se mai andasse via Conte (cosa che reputo quasi impossibile) l'unicop in grado di portare avanti il suo discorso tattico sarebbe Montella.

  9. mi chiedo di che materiale sarà lo scudo che vincerete quest'anno. considerando che la derelitta inter è a 5 punti dai secondi, questo fatto dice molto sulla qualità delle avversarie. si potrà dire che avrete vinto contro nessuno!

     

    Non mi risulta che la vincente dello scorso campionato sia andata in b...come le altre migliori squadre penalizzate di 20 punti...se fate cacare, come giustamente sottolinei, è perchè avete fatto una campagna acquisti ridicola ;-)

    detto questo, voi siete a -15: se vi riesce di richiamare il Pupone Rossi potete bissare il successo precedente: i punti erano gli stessi. E magari prendete Conte, Vidal Marchisio e Pogba: così ricreate lo squadrone :ok:

  10. in effetti la gufata piu grossa l ha fatta la gazzetta:

    ieri titolava: "fatevi sotto"... mi sembra un po' presuntuoso come titolone.

     

    JABBA'... lascia perdere per favore. anche se lo lustri il cartone non luccica.

     

    chiedo ufficialmente scusa al topic milan per aver nominato l'inter e aver scatenato questo piccolo vespaio. non succerdera' piu, la penso cosi come avevo scritto, tanto ormai lo sapete (come non ci sarebbe bisogno di sollevare sempre la stessa polemica, posso fare a meno di scriverlo)

     

    adesso c e da sperare da juventino che sta batosta abbassi un po' il morale, visto che le CL non vi rubera' piu energie: PURTROPPO.

     

    fare una finale Juve.Milan sarebbe stato il top del top, e l occasione per una storica possibiltà di rivincita, invece cosi ci sara' solo un'altra italiana eliminata...

    :ghghgh:

  11. più per il rigore che per l'espulsione. dopo aver visto più volte l'intervento, non mi sembra uno scandalo il rosso diretto.

     

    certo che non so quanti allenatori a fine partita, direbbero quello che mou ha detto!

    d'accordo con te sulle dichiarazioni di Mou, ma conoscendolo un pochino non escluderei siano state un po'ruffiane: se il prox anno siederà su quella panchina ne avremo la riprova ;-D

  12. credo che questa analisi di DeBonis, da tifoso juventino, si possa condividere:

     

    "E' stata una dimostrazione di grande personalità. In un ambiente
    ostile come pochi altri, siamo riusciti a mantenere alta la
    concentrazione e a disputare un'ottima gara dal punto di vista
    dell'attenzione, rendendoci più volte pericolosi e meritando di chiudere
    il primo tempo con il doppio vantaggio. Il direttore di gara e Vucinic
    ce l'hanno impedito. Mi auguro che adesso l'ambiente napoletano possa
    chiudere queste polemiche arbitrali con la Juventus, visto che non ci
    sono i fatti a supportarle. Dal rigore su Marchisio nella finale di
    Coppa Italia agli evidenti errori del signor Orsato nella gara di ieri,
    la Juve riesce ad essere più forte di tutto: di metà del Paese, tifosi,
    stampa, che non fanno altro che gettare fango su una società e su una
    squadra che meriterebbero, per quello che stanno dando al calcio
    italiano, una protezione più concreta. Siamo il serbatoio della
    Nazionale, siamo l'unica squadra italiana ad avere tre quarti della rosa
    di calciatori autoctoni, siamo stati i primi ad inaugurare uno stadio
    di proprietà aprendo, mi auguro, un orizzonte diverso anche per le altre
    società italiane. Quello juventino è un ambiente sempre rispettoso
    degli avversari e delle idee calcistiche altrui. Gli altri non hanno mai
    avuto questo comportamento nei nostri confronti. Mi auguro che questi 6
    (+1) punti di vantaggio possano essere da qui al termine della
    stagione, sufficienti per la conquista del nostro secondo scudetto
    consecutivo. Mi vorrei soffermare sulla splendida prestazione di tutta
    la linea difensiva e vorrei anche fare un plauso a Giovinco, che questa
    settimana è stato sotto l'occhio del ciclone. Credo che abbia disputato
    una buonissima gara. Su Vucinic siamo tutti ormai stanchi di esprimerci:
    il calciatore è sempre stato questo e rimarrà sempre croce e delizia
    del popolo bianconero. Conte ancora una volta si è dimostrato decisivo,
    preparando la gara nel migliore dei modi sotto tutti gli aspetti. Una
    gara in cui, se non ci fossero stati gli episodi sopracitati, la
    Juventus avrebbe portato a casa la vittoria. Ma questo non conta, a
    parlare è sempre il campo e il campo ha decretato un pareggio tra due
    squadre che si sono date battaglia in maniera leale e credo che il tutto
    sia racchiuso nell'abbraccio finale tra Cavani e Chiellini. Mi sento di
    fare i complimenti ai tifosi bianconeri presenti al San Paolo, sono
    stati meravigliosi e sono davvero felice che non ci siano stati episodi
    gravissimi dal punto di vista dell'ordine pubblico, considerata la
    solita gestione di merda dei consueti organi di stampa che sono il
    cancro del calcio italiano e che hanno caricato questa partita nella
    maniera meno appropriata. Vi dovreste vergognare, tutti".

     

    Sull'episodio Chiellini-Cavani: credo, obiettivamente, che per Chiello il giallo ci poteva stare tutto come il rosso di Cavani fosse indiscutibile. Se l'anno scorso hanno sbagliato con Ibra(e lo si è ampiamente detto su qeusto forum) non vuol dire che devono continuare a sbagliare sempre gli arbitri. Altrimenti non la si finisce più: se al ritorno di Juve Milan danno un rigore inesistente come qello concesso all'andata su Isla cosa vuol dire: è giusto perchè le cacchiate vanno rifatte nel tempo? E meno male che i faziosi siamo sempre e solo noi. A proposito: visto che i rubentini siamo sempre e solo noi, mi dite da quanti secoli il Napoli non ha un rigore (giusto o sbagliato che sia) contro???

  13. Primo tempo allucinante:

    Pareggio immeritato, abbiamo dominato.

    Napoli 1 tiro in porta e pure deviato

    Cavani da rosso

    Arbitro a senso unico

    Tifosi ospiti non ancora entrati nello stadio

    Accoglienza da terzo mondo

    caro Nex, forse dimenticavi che stiamo giocando a Napoli ;-)

  14. francamente secondo me abbiamo un'ottima panchina, ma conte (e secondo me questo è il suo più grande limite) non la sfrutta. Abbiamo giocato martedì fai un due cambi, non dico di cambiarli tutti, però magari un giaccherini o un padoin dall'inizio...

     

    giovinco spero sia venduto in estate, per me e non da questa sera, ma da sempre, è un mezzo bidone. uno che fa il goal del 3 a 0 a partita già chiuso, ma che quando serve non solo non la butta dentro, ma sbaglia quasi tutto

    d'accordo con te che Conte poteva far rifiatare qualcuno...il problema è che i"freschi", vedi Giovinco, Pogba hanno fatto cacare. Vidal dopo la grande prova di domenica ha fatto due partite sottotono. Temo che se avesse fatto più turn over saremmo qui a cristonargli dietro perchè aveva messo in campo troppi ricambi.

     

    Fondalmentalmente la penso come Bats: qui c'è qualcuno che si è montato la testa e pensa di vincere la Champions...se così fosse, è sicuro che finiamo la stagione con un bel pugno di mosche in mano. Ma saranno contenti proprietà e "occhio di lince" che avranno ripianato i debiti. Pronti a spendere i 20 ml a disposizione (perchè gli altri se li è già fottuti con i tanti soldi ipotecati per Isla, Asamoah, Padoin, Peluso, Giovinco etc etc) per il Giovinco di turno, il grande nuovo top player.

    Mah.

  15. Perchè non è vero?

    voi sempre meno 3 però. Anche dopo rapine a mano armata come ieri sera :clap:

    oggi vittoria importante...considerando che c'era DeCeglie (il porta sfiga per eccellenza) in campo vale doppio. Ora aspettiamo sabato: partita difficile per noi ma anche per il Napoli, arbitro permettendo...

  16. almeno l'anno prossimo avremo sia la quagliarella che la gallinetta

    sono altre due mosse per sistemare bilanci e cazzi e mazzi. Un po'quello che successe l'anno scorso con Taider del Bologna.

    la tristezza sportiva mi assale, non vedo l'ora che finisca questo mercato, nn tanto per vedere chi acquista la juve, ma per nn vedere chi acquistano gli altri, il che è ancora più sconcertante

    non si può che quotare parola per parola.

  17. Riepilogo. Per ora abbiamo:

     

    Mateo Kovacic, classe 94, per una cifra non bassa, dasta l'età. 11 milioni più bonus di 4. Se ne parla bene. Kuzmanovic e Schelotto. Si fa anche il nome di Diego Laxalt (1993), regista, dice la gazzetta. E pare che forse Longo ritorni. 

    Kovacic, a mio parere, è un grandissimo acquisto. Seguo spesso il calcio croato (mia moglie ha i nonni a Rijeka e un cugino che gioca nell' Hajduk) e vi assicuro che se mantiene le promesse diventerà uno dei migliori centrocampisti europei.

    E' un po'delicato (se non sbaglio ha già avuto un grave incidente qualche anno fa)ma grandissimissimo talento. :ciao:

  18. Altro giro, altra corsa...posso dire che come al solito, è stato fatto un mercato di riparazione senza nessun senso?  :clap:  Sono 2 anni che ci riduciamo all'ultimo a cercare un giocatore che puntualmente non arriva o lo sbircio ce lo propina come un operazione giusta.

    RIDICOLO

    Fossi sicuro che in caso di insuccessi stagionali ci sarebbero le dimissioni dell'occhio di falco, quest'anno quasi quasi tiferei contro. Pensate la mia simpatia per quell'uomo. :mad:

  19. Ke poi nonostante si dica ke sia il modulo migliore per la Juve a me la difesa a 3 non mi ha mai eppoi mai convinto nemmeno quando prendevamo a pallate il chelsea

    concordo. Il gioco, le occasioni da gol e il ritmo che abbiamo mostrato con il 433 è rimasto finora insuperato.

    Stiamo a vedere con il prosieguo di stagione se si cambierà qualcosa...

  20. Verissimo quello ke dici anke tu

    Non ci resta ke sperare ke diventi il secondo dopo asa a fare bene in una grande!!

    Dopo stasera però mi sorge un dubbio

    Senza chiellini non sarebbe meglio tornare a 4 dietro?

    assolutamente. Una delle poche critiche che faccio a Conte (ma con tutto il bene che ha fatto mi sembrava ingenerosa) è proprio questa: con la squadra giù di condizione, senza la fascia sx (Chiellini e Asa) dovrebbe provare qualche altro modulo xchè oltre ad essere molto prevedibili lasciamo sempre buchi enormi sul centrosx...

    ma temo che senza Pepe, Conte non cambi modulo nemmemo sotto tortura.

     boh.

  21. Isla nell'udinese era un'ira di dio fino all'infortunio e un giornalista di Udine col quale lavoro il giorno della firma mi aveva tessuto le sue lodi

    Io ci spero davvero e spero faccia ricredere tutti per il suo è per il nostro bene ;-)

    Sul nano sfondi una porta aperta

    Giovinco è un ripiego xke non è arrivato jovetic quest'estate

    Hai ragione, ma io ricordo anche di fenomeni in Friuli (Marcio Amoroso, Bachini, Appiah, D'agostino per arrivare a Sanchez) che levati da quel contesto si sono rivelati giocatori non da grande squadra...ripeto, spero di sbagliarmi: ma visto il cileno in campo, nutro grossi dubbi.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo