Vai al contenuto





noncicredoneanche

Membri
  • Numero contenuti

    1407
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su noncicredoneanche

  • Compleanno 07/01/1991

Apple Life

  • Apple principale
    iMac
  • Utente Apple dal
    2009
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    MacbookPro (venduto) - iMac - TimeCapsule - iPhone3gs (venduto) - iPhone4s

Come contattarmi

Info principali

  • Luogo
    Prato
  • Occupazione
    Studente
  • Sesso
    Uomo

Su di me

  • Situazione sentimentale
    Fidanzato/a
  1. e per chi, come me, ha un povero iMac mid 2010, quindi niente porta thunderbolt ma solo ubs 2.0 + firewire 800... esistono degli adattatore per fare una configurazione come quella descritta sopra? (quindi ssd + adattatore + cavo)
  2. Si, anche io iMac 2010, quindi direi che l'adattatore giusto è quello (io ho trovato questo, costa 39 però... ha anche l'adattatore per utilizzare esternamente il super drive http://www.amazon.it/Adattatore-Apple-iMac-21-5-2009/dp/B00C0NU1TU/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1441019268&sr=8-1&keywords=adattatore+ssd+imac+2010) perchè suggerisci di spostare l'ssd nell'attuale posto del'hdd e mettere l'hdd al posto del lettore, invece di fare il contrario? (che poi sarebbe la soluzione meno ''drastica'' dato che lascerebbe l'hdd dove già si trova) P.S. l'operazione di smontaggio/montaggio hdd quanto può costare se fatta da un centro assistenza? grazie
  3. qualcosa tipo questo http://www.amazon.it/Adattatore-MacBook-sostituisce-SuperDrive-custodia/dp/B00A2VNUK4/ref=sr_1_1/280-3142621-6178049?ie=UTF8&qid=1440981279&sr=8-1&keywords=optibay che però è per Macbook va bene anche per iMac? a quel punto, correggimi se sbaglio, mi ritroverei con il lettore ottico ''estratto'' dall'iMac e inserito in quella custodia usb (così potrei usarlo esternamente), e lo slot nel quale andrei a mettere l'SSD
  4. Quindi, se io volessi sostituire il lettore ottico con un SSD di ultima generazione... cosa dovrei fare? cosa comporterebbe? (intendo soprattutto svantaggi/complicazioni riguardo compatibilità varie etc) grazie
  5. non BT ma DT vuoi dire giusto? comunque, se è così, allora non è da 3Gbps il mio, ma da 1.5 ... quindi come dovrei procedere per la sostituzione? avrei problemi con i connettori o roba simile? (come qualcuno ha scritto in precedenza) grazie
  6. sì, è un'opzione che sto seriamente prendendo in considerazione xD grazie comunque
  7. ok ... ma come gia detto, la porta 445 è gia aperta, quindi il portforwarding di quella porta non me lo fa fare (c'è gia!)
  8. https://discussions.apple.com/thread/3339811?start=0&tstart=0 se hai 5 min per leggere questa discussione; sembrerebbe che, nonostante il portforwarding sia impostato, in realtà le porte non si ''aprano'' ho eseguito il comando da terminale come suggerito nella discussione, e in effetti l'unica porta che risulta aperta è la 445 (che era quella che segnalava come gia utilizzata, infatti), mentre le altre sembra che da Lion in poi il protocollo smb non funzioni dall'esterno
  9. provo e ti faccio sapere; si sapevo che l'ip è quello interno riguardo invece l'smb? come interpreti quel messaggio della porta 445? Comunque il discorso mi sta un pò confondendo le idee .-. dal Finder io accedo (oltre che tramite afp) anche tramite smb; smb non c'entra niente con ftp (almeno credo) ad ogni modo, ho provato con ES File Explorer ad accedere via FPT (quell'app non prevede accesso smb) e non funziona, mi dice che non può trovare il server (ho provato mettendo il nome dell'host oppure direttamente l'ip pubblico che ho in questo momento, ma niente). Il dubbio principale rimane sempre quello riguardo User e Password: a cosa si riferiscono? all'account no-ip oppure all'HDD della TC?
  10. mentre se seleziono Accesso FTP mi preimposta la porta 21 nella TCP (sia pubblica che privata) per questo, nel post precedente, avevo scritto che, avendo scelto il metodo 2 di quella guida, non avevo fatto il portforwarding perchè non era richiesto sembra appunto che già la TC apra quella porta nel momento in cui seleziono, nel menu Dischi, la voce Abilita Condivisione Documenti mi fa capire che è gia aperta, sbaglio? Per quanto riguarda l'accesso FTP invece, potrei provare appunto ad aggiungere il preset che già mi offre la TC (ma perchè aprono solo le TCP? la UDP non devo mai toccarla? come vanno configurati quei 4 campi?) P.S. c'è un app per ios, credo si chiami FileExplorer, che permette l'accesso proprio come se si usasse Finder. Penso sia perchè supporta il protocollo afp (cosa che le app android/windows non fanno). Sarebbe utile fare una prova, solo che costa 5 euro ;/
  11. mi ''intrometto'' nella discussione perchè potrebbe interessare anche a me sostituire il lettore ottico con un ssd ecco cosa vedo La prima voce - WDC WD100 ... - riporta 3Gbps sia in collegamento che link questo invece, come potete vedere, in link riporta 1.5 (però non ha il nome del lettore ottico... non capisco... ) come dovrei procedere in questo caso?
  12. intanto grazie nuovamente per la risposta; ieri, dopo un'altra giornata ''sprecata'', ho fatto dei progressi, purtroppo però non ho risolto tutto Per prima cosa ti faccio vedere le impostazioni, poi ti spiego cosa sono riuscito a far funzionare N.B ho cambiato servizio di ddns: ora utilizzo no-ip Ho seguito la guida n.2 presente in questo post https://discussions.apple.com/docs/DOC-3413 Configurazione rete casalinga: router (molto vecchio, 56Mbit/s) utilizzato solo come modem + TC collegata al modem (la TC è il router principale, gestisce NAT e DHCP) Impostazione Menu Internet: Impostazione Host Globale Dinamico (menu Opzioni Internet della schermata precedente): Impostazione Network: Impostazione Dischi: Il metodo n.2 della guida sopra linkata prevede la connessione remota utilizzando l'Host Globale Dinamico (appunto un servizio come no-ip e tanti altri simili che offrono host gratuiti) - NON prevede l'utilizzo del Port Forwarding (che che invece prevede il metodo n3); questo è il motivo per cui, attualmente, nelle Impostazioni Network non è presente nessuna porta aperta Sfogliando la tabella che Apple mette a disposizione riguardo le relative porte (non ho il link sottomano, ma si trova facilmente), la porta per i server Samba (smb://indirizzo.ip.del.server) è la 445. Poi ci sono tanti altri servizi con relative porte. Ho dedotto che fossero già ''aperte'' di default (oppure no? boh... ) Cosa sono riuscito a far funzionare 1) Tramite Finder - utilizzando la connessione proveniente dal modem+mac (è cablato via ethernet) - Tasto destro sul Finder --> Connessione al Server Nella maschera che mi si apre digito fisso.ddns.net --> premo Invio e mi si apre la Maschera che mi chiede la password per accedere all'HDD Notare che, scrivendo direttamente il nome dell'host, senza niente davanti, in automatico la stringa diventa afp://fisso.ddns.net (ho letto che afp è il protocollo che utilizza apple per comunicare con i dispositivi apple) 2) Stessa cosa del punto 1 ma con questa differenza: nella maschera di Connessione al Server digito smb://fisso.ddns.net e mi si apre tranquillamente la maschera che mi chiede la password per l'HDD. Ho notato che come collegamento è un pò piu lento (smb è il protocollo utilizzato da Windows, giusto?) Cosa funziona (in parte) Ho voluta fare quindi la prova del 9, che poi sarebbe l'utilizzo che a me interessa: accedere dal cellulare. Ho provato tutte le app possibili (Es Gestore File, Astro + plugin Samba, andSMB etc...) con svariati settaggi di username e password (ancora non ho ben capito se devo mettere user e pass dell'account no-ip oppure user e pass per accedere al disco; quando uso il finder mi limito a scrivere l'host, successivamente mi viene chiesta la pass del disco). Nessuna di queste ha funzionato Allora ho fatto così: ho disattivato Internet dal Mac (staccando il cavo ethernet) e ho avviato HotSpot dal mio Galaxy S5 --> ho connesso il Mac all'hotspot (questo per simulare appunto un accesso completamente Remoto, utilizzando una connessione ''esterna'') --> Risultati 1) Se nella maschera di Connessione al Server digito direttamente fisso.ddns.net - quindi utilizzando in automatico il protocollo afp - accedo istantaneamente all'HDD 2) Se nella maschera di Connessione al Server digito smb://fisso.ddns.net tenta di connettersi per un pò ma poi va in TimeOut (o roba simile, insomma non si connette) Questa è l'attuale situazione; ovviamente ho anche installato il client (e relativo Demone) di no-ip, così che mi aggiorni in automatico il collegamento tra l'host e il mio ip (che è dinamico, ovviamente) Riguardo le applicazioni: le ho veramente provate tutte, e provando tutti i settaggi. Come detto prima, il dubbio principale è se mettere user e pass relativi all'account di no-ip oppure quelli chiesti una volta effettuata la connessione all'HDD (dal mac, appare una maschera con scritto Utente: Alessio e Password: ******). Ho provato entrambi i settaggi ma niente, la connessione va in TimeOut sempre Unica app che mi ha dato un cenno di vita è Astro: tenta la connessione e per qualche secondo appare il volume HD Airport, poi però mi restituisce un errore del tipo BlueError: BAD_NETPATH Grazie a tutti in anticipo per la pazienza
  13. forse era meglio se spiegavo gia cosa avevo fatto haha ho già un ip dinamico: mi sono registrato a freedns e ho preso un subdominio (così è gratis); ho provato MIRIADI di guide per settare quello che hai detto te, e non hanno funzionato.. o meglio, credo che non funzionino ti spiego: io vorrei accedere dal mio telefono android, e utilizzo Es Gestore File, che prevede la possibilità di configurare server ftp-sftp etc... in locale, l'sftp funziona senza problema (come scritto sopra), il problema è quando vado a provare l'accesso tramite connessione 3g quindi: potresti dirmi la procedura? così magari la confronto con quelle che ho gia fatto e ti dico se trovo qualcosa di ''diverso'' grazie P.S. il mio settaggio è il seguente: un modem collegato alla TC - il modem fa solo da modem, la TC gestisce DHCP e NAT
  14. Salve a tutti, dopo due giorni pieni di ricerca sul web, e miriadi di tentativi, mi sono ''arreso'', e ho deciso di venire qui a chiedervi disperatamente aiuto Sto cercando di accedere alla mia TimeCapsule da remoto, ovvero ad esempio tramite il mio cellulare (Samsung S5 - Android); l'accesso ''remoto'' in locale funziona senza problema (almeno quello!). Ho provato veramente tutte le guide possibili per settare la TC in modo tale da potevi accedere dall'esterno, ma niente. Senza stare qui a dirvi tutti i tentativi che ho fatto, vorrei sapere se c'è qualche buon anima che è riuscita nell'intento di fare quanto descritto sopra, e se fosse così gentile da spiegarmelo N.B. non voglio accedere alla TC utilizzando un altro prodotto Apple (mac o iphone che sia), ma un QUALSIASI device, nello specifico un telefono Android (e forse anche un tablet windows
  15. Aggiornamento: ho chiamato un centro assistenza autorizzato Apple che è presente qui dove abito (Prato); mi hanno detto che è un tipo di intervento che hanno già fatto e che, come già si è detto, richiede circa un paio d'ore Mi ha anche detto però che non sempre il risultato è eccellente, che dipende anche dalla gravità del problema. Sinceramente questi aloni sono sparsi soprattutto nella parte alta, sia a destra che a sinistra, e non sono così marcati (cioè non sono neri, tendono al grigio chiaro), e ovviamente sono visibili solo su fondo bianco Infine le ho chiesto un preventivo: mi ha detto che, considerata la loro tariffa di 47 euro/ora il prezzo si aggirerebbe sui 100 euro (piu o meno) che ne pensate?
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo