Vai al contenuto





ThersyX

Membri
  • Numero contenuti

    1202
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su ThersyX

  • Compleanno 13/04/1976

Apple Life

  • Apple principale
    iMac 21.5
  • Utente Apple dal
    2002
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    iPhone 4 - iPhone 2 - Magic TrackPad - iMac 24 - XServer - iPod Nano.

Info principali

  • Luogo
    Trezzo (Milano)
  • Occupazione
    Grafico
  • Sesso
    Uomo
  1. Infatti non ho detto che voglio scriverla, non la vede proprio. Con Maverik e Windows 7 non c'erano problemi, Apple con il CD di creazione dei driver installava tutto il necessario, e Windows vedere la partizione di OSX. Con Sierra e Windows 10 il secondo non vede proprio la partizione del primo. Ho scaricato un programma trial di 10 giorni, per vedere se valeva la pena comprarlo... Legge l'HD esterno di Time Machine, che è partizione come Mac OS Esteso Journaled, ma la partizione interna di Sierra che è sempre Mac OS Esteso Journaled. Quindi non capisco dove sta il problema...
  2. Ciao a tutti, Dopo 6 anni di onorato servizio, il mio iMac Late 2009 è stato pensionato per un iMac late 2015. A bordo avevo la 10.11, tramite App Store sono passato alla 10.12 Sierra. Oggi ho installato Windows. Avevo Windows 7 originale, ma mi sono accorto, solo durante il setup che non è più supportato da BootCamp 6.1. Così ho dovuto scaricare l'immagine disco di Windows 10. procedura avvenuta senza problemi. L'unico inconveniente, veramente grave, che non mi fa sfruttare Windows al meglio, per quello che devo fare è che "Non vece la partizione di OSX". Eppure non ho attivo nessuna criptazione, è in HFS+, e dovrebbe aver installato i driver per poterla leggere. In giro ho trovato altri problemi, in cui dicevano che alcuni HD erano partizioni come "CoreFusion" o qualcosa di simile, ma non è il mio caso... Non credo possibile che Apple abbia rimosso il supporto a Windows di leggere i file di OSX, visto che OSX vede senza problemi la partizione di Windows... Qualcuno sa come risolvere? Non dovrò mica formattare tutto il Mac dopo neppure 10 giorni, per controllare che non ci siano problemi sulla partizione... Grazie
  3. Ciao a tutti, Dopo 6 anni di onorato servizio, il mio iMac Late 2009 è stato pensionato per un iMac late 2015. A bordo avevo la 10.11, tramite App Store sono passato alla 10.12 Sierra. Oggi ho installato Windows. Avevo Windows 7 originale, ma mi sono accorto, solo durante il setup che non è più supportato da BootCamp 6.1. Così ho dovuto scaricare l'immagine disco di Windows 10. procedura avvenuta senza problemi. L'unico inconveniente, veramente grave, che non mi fa sfruttare Windows al meglio, per quello che devo fare è che "Non vece la partizione di OSX". Eppure non ho attivo nessuna criptazione, è in HFS+, e dovrebbe aver installato i driver per poterla leggere. In giro ho trovato altri problemi, in cui dicevano che alcuni HD erano partizioni come "CoreFusion" o qualcosa di simile, ma non è il mio caso... Non credo possibile che Apple abbia rimosso il supporto a Windows di leggere i file di OSX, visto che OSX vede senza problemi la partizione di Windows... Qualcuno sa come risolvere? Non dovrò mica formattare tutto il Mac dopo neppure 10 giorni, per controllare che non ci siano problemi sulla partizione... Grazie
  4. Per capirlo come dovrei fare? La cosa strana è che la piccola scintilla quando attacco una presa USB (quella della stampante) io l'ho sempre "vista". Comunque anche le Creature III che avo fino a ieri mattina avevano questo sistema di messa in muto, ma problemi non ne davano... Queste non credo siano difettose... alla fine è proprio un problema con il Mac... Insomma se chiudo il "circuito" toccando il case, il tutto funziona... Ho provato a cambiare presa, niente da fare... Filo Jack maschio maschio schermato: nulla... Appena ho tempo prova a vedere cosa succede con il vecchio PowerBook, anche lui è di alluminio: e lo attacco alla stessa presa del Mac.... Anche su altri siti molti utenti riportavano di controllare l'impianto di casa... Ma alla fine per controllarlo cosa dovrei fare (vivo in condominio) e il salvavita in casa e il contatore giù al piano terra (quello elettronico) hanno sempre funzionato... Settimana scorsa ho superato il 120% di energia erogata e infatti il contatore è saltato (quello in basso)... Quello in casa ha provato a saltare se c'erano perdite... Non è tanto la scomodità perché ho risolto con BetterTouchTool e il Magic Trackpad: tap con 5 dita e va in muto il SO.... è capire perché fa questo... Una volta avevo collegato un decoder TV, e il fatto che ci fosse una scintilla potevo imputarlo al fatto che si "caricasse" prendevo energia statica dall'antenna... Oggi ho cambiato presa ma non ho risolto...
  5. Ciao a tutti, Ho un iMac 21.5", il primo che è uscito con tutto lo schermo a bordo e "case in alluminio" (codice identificativo: 21,5 pollici, Fine 2009)... Oggi ho comprato le SOUNDSTICK III della Harman / Kardon ed ho notato una cosa stranissima: I pulsanti a sfioramento per regolare il volume funzionano regolarmente, invece la messa in muto (premendo, o sfiorando entrambi i pulsanti simultaneamente) no. Ho provato a collegare un Tablet e un cellulare e tutto funziona normalmente... Ma la cosa più strana è questa: se metto in muto e poi inserisco una presa USB (ad esempio della stampante anche se spenta), basta sfiorare il case perché vedo una "piccola scintilla" e le casse escono dalla "modalità muto", cioè si riattiva il suono !!!!! A me sembra ci sia una non so che contatto o una interferenza tra il sistema e il case di alluminio, non saprei spiegarne altri di motivi... Il fatto che è il problema si presenta anche se stacco tutte le prese USB.... Quindi che faccio? è come se il Mac fosse caricato elettrostaticamente e la cosa non mi piace per nulla.... Ho provato adesso: se premo i due tasti e intanto con l'altra mano tocco il case di alluminio funzionano !!! Non è che rimango folgorato????? Ma che possa fare? Ho provato con un fermaglio, di quelli con cui vengono chiusi i sacchetti: se lo spelo dai due lati e faccio contatto tra il retro del mac e il tavolo sembra funzionare tutto OK... Ma qualcosa di più professionale e meno casereccio? ....No, sembra che non funzionino più... forse si sono "caricate anche loro"? boh?
  6. Scusatemi tanto Le punte sono "inserite" nello "sportellino" centrale removibile.... E chi le vedeva?... meno male che tra un poco di inglese (scarsino) e di traduttore ho trovato un video su YouTube.... Ho fatto la figura del pollastro .... Comunque se a qualcuno servisse: Certo che questi della Wacom potevano "segnare" in qualche modo dove si trovavano... Già chiamare portapenne, l'anello di "simil stoffa" ce ne vuole di fantasia... Ma nel nascondermi le punte... o meglio, nel non metterle in un sacchetto... Va bhè, scusatemi ancora...
  7. Ciao a tutti, Sono appena tornato da un centro commerciale dove ho comprato le "Wacom" in oggetto... ed ho un dubbio: sia sul sito che sulla scatola e sul manuale d'uso è riportato che sono presenti le punte di ricambio (nel manuale d'uso, dove ci sono gli elementi disegnati, ne mettono ben 3) ma nella scatola non ce n'è traccia... C'è solo un anello di colore nero per personalizzare la penna, e il "cambio del porta penna" in colore nero. Ho guardato 2 unboxing su YouTube e mi sembra di non aver visto neppure li le "punte di riserva"... Volevo capire, da chi ha fatto lo stesso acquisto, se è stato un errore nella stampa delle informazioni o se invece sono stato "sfortunato"... Il fatto che neppure sul sito della Wacom ci sono le punte di ricambio... o io non riesco a trovarle... Inoltre c'è sotto lo sportellino centrale una piccola fessura che servirebbe appunto per cambiare la punta della penna... però mi sembra ben strano che nessuno abbia fatto notare questa cosa alla Wacom... Ok per la scatola... ma sulle informazioni del sito? Non so quindi se devo riportare indietro l'acquisto fatto oppure è tutto a posto... Non saprei neppure come contattare Wacom per avere una rapida risposta, visto che non scrivo molto bene in inglese. Grazie in anticipo.
  8. Non capisco se è un difetto delle casse 2+1, oppure dell'aggiornamento della 10.9.1, ma succede che ascoltando dei video su YouTube, oppure usando il Mac, a intervalli random ma molto ravvicinati, il suono inizia a non sentirsi, e devo aagire sui pulsanti del volume, oppure far partire una canzone da iTunes... Ho provato a cambiare il cavo Jack Maschio (doppio) che collega l'uscita delle cuffie con un'altro di "marca"... Ma la cosa non si è risolta... Inoltre se lancio un Video su QuickTime sembra ci sia un ritardo per cui parte il video e il suono, è come se per un secondo, il suono appunto non ci fosse e partisse un secondo dopo, ma se poi riprovo subito dopo tutto è OK... Forse dovrei fare una prova con Windows, per vedere se la cosa ripete anche li?
  9. Ok, lo sviluppatore probabilmente lo aggiornerà , ma solo dopo aver fatto una installazione pulita di Mavericks mi si presenta questo problema, perché per diversi giorni avendo fatto un update dal So precedente (e quindi BTT era già installato non si verificava). Di fatto ho una gesture per il volume (anzi 2).. Swipe Up con 3 dita e il volume si alza... Swipe Down con 3 dita e il volume di abbassa... Solo che prima con uno swipe a 3 dita non succedeva nulla, nel senso: se ero in una pagina web (ad esempio YouTube) e volevo modificare il volume, facevo uno swipe e questo gesto era ignorato da Safari... Ora invece scrolla... come se anche con 3 dita funzionasse lo scroll, mentre prima non lo faceva, lo swipe a 3 dita il SO non "lo vedeva"... Cioè è seccante, perché di fatto, mi rende difficile usare questa opzione... Ho provato a vedere nelle impostazioni avanzate ma non c'è nulla di utile (ho provato vari setting ma non cambia nulla)... Qualcuno usa questo programma e ha notato la cosa? Ha risolto per caso? Grazie
  10. Ma che 2 [email protected]!!€ !!!! Neppure i file .FLV posso più vederli dirittamente dal Finder, devo usare VLC... Ma allora cosa serve adesso Quick Look???? Solo per le immagini???? Perian non lo svilupperanno più, ma così Maverik ha già perso "pregio" rispetto ad essere il SO più evoluto... Non vede neppure dei semplici file video...
  11. Mi hai fatto "morire"... davvero !!! :rofl: :rofl: :rofl: La mia scambia anche gli oggetti... gli chiedo "dove hai appoggiato la coperta?" "è lì sullo stendibiancheria..." "no, non c'è...." "ah scusa volevo dire asse da stiro..."
  12. Bhè, ovvio che non è un comportamento corretto, però va visto nell'ottica che "Loro" non hanno partnership con i produttori di hardware Apple... acquistano direttamente dalla Cina (o Hong Kong, o dove diavolo producono i componenti per iPhone) e basta... se gli arriva merce "fallata" non possono sostituirla e ci perdono tutti i soldi, per questo ha cercato di scendere a "patti con il cliente"... A non accettare ha guadagnato tutti i 70 euro invece che 40... Comunque possiamo parlarne finche si vuole: un conto è un iPhone 2G (esempio non a caso visto che devo comprare una batteria nuova) e un altro è un iPhone 4 o 4S.... davvero, chi ve lo fa fare di ripararlo da soli ? Non pensiate che se vi va bene spendete 70 euro e se vi va male ne spendete 200 (rigenerato) perché Apple di fatto riconosce il "rigenerato" come se fosse il vostro riparato... se portate alla Apple un iPhone che avete smontato e non siete in grado di rimettere insieme ad esempio, non è che la Apple se lo riprende e non dice nulla.... la manomissione invalida la garanzia e non da diritto alla riparazione....se non agli Apple sorte ci sarebbe la file di utenti con in mano sacchettini pieni di iPhone smontati (schermi viti, ecc...) a chiederne uno nuovo a 200 €
  13. Non penso proprio, io l'ho segnalato a Apple dalla beta 3 (o era la 4?) e commentato su altri forum e siti (compreso ItaliaMAc)... Credo proprio che ci voglia uno sviluppatore in gamba che crei un'applicazione apposta... alla fine ho visto che il file in questione è come "un database"... il problema vero è che ogni .app finisce nel LauchPad, "senza logica", nel senso che ho provato a creare un'app finta (cambiando l'estensione) e LauchPad la "vede"... Aspettiamo un Lion 10.7.2 o .3 (solitamente il .1 arriva dopo pochi giorni per i bug gravissimi se questi ci sono ancora e sono sfuggiti).
  14. "DUNE" di Frank Herbert (tutti e 6 i volumi... non assieme ovviamente, ma uno dopo l'altro ) Su suggerimento di "imtommy": Vale la pena di leggerlo, perché considerata da molti la saga di Fantascienza migliore di tutti i tempi; "senza Dune non avremmo mai avuto Guerre Stellari" (lo ha detto lo stesso Lucas)... Ad alcuni potrà non piacere perché il libro è pervaso da una certa "predestinazione" (creata però dagli stessi uomini per i loro scopi)... Fa riflettere come in alcuni casi, la superstizione, o le leggende insinuatesi per millenni nella vita degli uomini, con le giuste leve possa divenire se non una religione, almeno un credo condiviso da miliardi di individui...
  15. Esatto... il problema è del router... In giro non ho trovato nessuno che ha risolto definitivamente il problema... Ho lo stesso modello e ci ho smanettato parecchio... quando penso di aver risolto il problema si ripresenta ancora... deve essere un problema del protocollo Wi-fi... Basterebbe un aggiornamento firmware, peccato che Telecom non ne rilasci...
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo