Vai al contenuto





ThersyX

Membri
  • Numero contenuti

    1202
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su ThersyX

  • Compleanno 13/04/1976

Apple Life

  • Apple principale
    iMac 21.5
  • Utente Apple dal
    2002
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    iPhone 4 - iPhone 2 - Magic TrackPad - iMac 24 - XServer - iPod Nano.

Info principali

  • Luogo
    Trezzo (Milano)
  • Occupazione
    Grafico
  • Sesso
    Uomo
  1. Infatti non ho detto che voglio scriverla, non la vede proprio. Con Maverik e Windows 7 non c'erano problemi, Apple con il CD di creazione dei driver installava tutto il necessario, e Windows vedere la partizione di OSX. Con Sierra e Windows 10 il secondo non vede proprio la partizione del primo. Ho scaricato un programma trial di 10 giorni, per vedere se valeva la pena comprarlo... Legge l'HD esterno di Time Machine, che è partizione come Mac OS Esteso Journaled, ma la partizione interna di Sierra che è sempre Mac OS Esteso Journaled. Quindi non capisco dove sta il problema...
  2. Ciao a tutti, Dopo 6 anni di onorato servizio, il mio iMac Late 2009 è stato pensionato per un iMac late 2015. A bordo avevo la 10.11, tramite App Store sono passato alla 10.12 Sierra. Oggi ho installato Windows. Avevo Windows 7 originale, ma mi sono accorto, solo durante il setup che non è più supportato da BootCamp 6.1. Così ho dovuto scaricare l'immagine disco di Windows 10. procedura avvenuta senza problemi. L'unico inconveniente, veramente grave, che non mi fa sfruttare Windows al meglio, per quello che devo fare è che "Non vece la partizione di OSX". Eppure non ho attivo nessuna criptazione, è in HFS+, e dovrebbe aver installato i driver per poterla leggere. In giro ho trovato altri problemi, in cui dicevano che alcuni HD erano partizioni come "CoreFusion" o qualcosa di simile, ma non è il mio caso... Non credo possibile che Apple abbia rimosso il supporto a Windows di leggere i file di OSX, visto che OSX vede senza problemi la partizione di Windows... Qualcuno sa come risolvere? Non dovrò mica formattare tutto il Mac dopo neppure 10 giorni, per controllare che non ci siano problemi sulla partizione... Grazie
  3. Ciao a tutti, Dopo 6 anni di onorato servizio, il mio iMac Late 2009 è stato pensionato per un iMac late 2015. A bordo avevo la 10.11, tramite App Store sono passato alla 10.12 Sierra. Oggi ho installato Windows. Avevo Windows 7 originale, ma mi sono accorto, solo durante il setup che non è più supportato da BootCamp 6.1. Così ho dovuto scaricare l'immagine disco di Windows 10. procedura avvenuta senza problemi. L'unico inconveniente, veramente grave, che non mi fa sfruttare Windows al meglio, per quello che devo fare è che "Non vece la partizione di OSX". Eppure non ho attivo nessuna criptazione, è in HFS+, e dovrebbe aver installato i driver per poterla leggere. In giro ho trovato altri problemi, in cui dicevano che alcuni HD erano partizioni come "CoreFusion" o qualcosa di simile, ma non è il mio caso... Non credo possibile che Apple abbia rimosso il supporto a Windows di leggere i file di OSX, visto che OSX vede senza problemi la partizione di Windows... Qualcuno sa come risolvere? Non dovrò mica formattare tutto il Mac dopo neppure 10 giorni, per controllare che non ci siano problemi sulla partizione... Grazie
  4. Per capirlo come dovrei fare? La cosa strana è che la piccola scintilla quando attacco una presa USB (quella della stampante) io l'ho sempre "vista". Comunque anche le Creature III che avo fino a ieri mattina avevano questo sistema di messa in muto, ma problemi non ne davano... Queste non credo siano difettose... alla fine è proprio un problema con il Mac... Insomma se chiudo il "circuito" toccando il case, il tutto funziona... Ho provato a cambiare presa, niente da fare... Filo Jack maschio maschio schermato: nulla... Appena ho tempo prova a vedere cosa succede con il vecchio PowerBook, anche lui è di alluminio: e lo attacco alla stessa presa del Mac.... Anche su altri siti molti utenti riportavano di controllare l'impianto di casa... Ma alla fine per controllarlo cosa dovrei fare (vivo in condominio) e il salvavita in casa e il contatore giù al piano terra (quello elettronico) hanno sempre funzionato... Settimana scorsa ho superato il 120% di energia erogata e infatti il contatore è saltato (quello in basso)... Quello in casa ha provato a saltare se c'erano perdite... Non è tanto la scomodità perché ho risolto con BetterTouchTool e il Magic Trackpad: tap con 5 dita e va in muto il SO.... è capire perché fa questo... Una volta avevo collegato un decoder TV, e il fatto che ci fosse una scintilla potevo imputarlo al fatto che si "caricasse" prendevo energia statica dall'antenna... Oggi ho cambiato presa ma non ho risolto...
  5. Ciao a tutti, Ho un iMac 21.5", il primo che è uscito con tutto lo schermo a bordo e "case in alluminio" (codice identificativo: 21,5 pollici, Fine 2009)... Oggi ho comprato le SOUNDSTICK III della Harman / Kardon ed ho notato una cosa stranissima: I pulsanti a sfioramento per regolare il volume funzionano regolarmente, invece la messa in muto (premendo, o sfiorando entrambi i pulsanti simultaneamente) no. Ho provato a collegare un Tablet e un cellulare e tutto funziona normalmente... Ma la cosa più strana è questa: se metto in muto e poi inserisco una presa USB (ad esempio della stampante anche se spenta), basta sfiorare il case perché vedo una "piccola scintilla" e le casse escono dalla "modalità muto", cioè si riattiva il suono !!!!! A me sembra ci sia una non so che contatto o una interferenza tra il sistema e il case di alluminio, non saprei spiegarne altri di motivi... Il fatto che è il problema si presenta anche se stacco tutte le prese USB.... Quindi che faccio? è come se il Mac fosse caricato elettrostaticamente e la cosa non mi piace per nulla.... Ho provato adesso: se premo i due tasti e intanto con l'altra mano tocco il case di alluminio funzionano !!! Non è che rimango folgorato????? Ma che possa fare? Ho provato con un fermaglio, di quelli con cui vengono chiusi i sacchetti: se lo spelo dai due lati e faccio contatto tra il retro del mac e il tavolo sembra funzionare tutto OK... Ma qualcosa di più professionale e meno casereccio? ....No, sembra che non funzionino più... forse si sono "caricate anche loro"? boh?
  6. Scusatemi tanto Le punte sono "inserite" nello "sportellino" centrale removibile.... E chi le vedeva?... meno male che tra un poco di inglese (scarsino) e di traduttore ho trovato un video su YouTube.... Ho fatto la figura del pollastro .... Comunque se a qualcuno servisse: Certo che questi della Wacom potevano "segnare" in qualche modo dove si trovavano... Già chiamare portapenne, l'anello di "simil stoffa" ce ne vuole di fantasia... Ma nel nascondermi le punte... o meglio, nel non metterle in un sacchetto... Va bhè, scusatemi ancora...
  7. Ciao a tutti, Sono appena tornato da un centro commerciale dove ho comprato le "Wacom" in oggetto... ed ho un dubbio: sia sul sito che sulla scatola e sul manuale d'uso è riportato che sono presenti le punte di ricambio (nel manuale d'uso, dove ci sono gli elementi disegnati, ne mettono ben 3) ma nella scatola non ce n'è traccia... C'è solo un anello di colore nero per personalizzare la penna, e il "cambio del porta penna" in colore nero. Ho guardato 2 unboxing su YouTube e mi sembra di non aver visto neppure li le "punte di riserva"... Volevo capire, da chi ha fatto lo stesso acquisto, se è stato un errore nella stampa delle informazioni o se invece sono stato "sfortunato"... Il fatto che neppure sul sito della Wacom ci sono le punte di ricambio... o io non riesco a trovarle... Inoltre c'è sotto lo sportellino centrale una piccola fessura che servirebbe appunto per cambiare la punta della penna... però mi sembra ben strano che nessuno abbia fatto notare questa cosa alla Wacom... Ok per la scatola... ma sulle informazioni del sito? Non so quindi se devo riportare indietro l'acquisto fatto oppure è tutto a posto... Non saprei neppure come contattare Wacom per avere una rapida risposta, visto che non scrivo molto bene in inglese. Grazie in anticipo.
  8. Non capisco se è un difetto delle casse 2+1, oppure dell'aggiornamento della 10.9.1, ma succede che ascoltando dei video su YouTube, oppure usando il Mac, a intervalli random ma molto ravvicinati, il suono inizia a non sentirsi, e devo aagire sui pulsanti del volume, oppure far partire una canzone da iTunes... Ho provato a cambiare il cavo Jack Maschio (doppio) che collega l'uscita delle cuffie con un'altro di "marca"... Ma la cosa non si è risolta... Inoltre se lancio un Video su QuickTime sembra ci sia un ritardo per cui parte il video e il suono, è come se per un secondo, il suono appunto non ci fosse e partisse un secondo dopo, ma se poi riprovo subito dopo tutto è OK... Forse dovrei fare una prova con Windows, per vedere se la cosa ripete anche li?
  9. Ok, lo sviluppatore probabilmente lo aggiornerà , ma solo dopo aver fatto una installazione pulita di Mavericks mi si presenta questo problema, perché per diversi giorni avendo fatto un update dal So precedente (e quindi BTT era già installato non si verificava). Di fatto ho una gesture per il volume (anzi 2).. Swipe Up con 3 dita e il volume si alza... Swipe Down con 3 dita e il volume di abbassa... Solo che prima con uno swipe a 3 dita non succedeva nulla, nel senso: se ero in una pagina web (ad esempio YouTube) e volevo modificare il volume, facevo uno swipe e questo gesto era ignorato da Safari... Ora invece scrolla... come se anche con 3 dita funzionasse lo scroll, mentre prima non lo faceva, lo swipe a 3 dita il SO non "lo vedeva"... Cioè è seccante, perché di fatto, mi rende difficile usare questa opzione... Ho provato a vedere nelle impostazioni avanzate ma non c'è nulla di utile (ho provato vari setting ma non cambia nulla)... Qualcuno usa questo programma e ha notato la cosa? Ha risolto per caso? Grazie
  10. Ma che 2 [email protected]!!€ !!!! Neppure i file .FLV posso più vederli dirittamente dal Finder, devo usare VLC... Ma allora cosa serve adesso Quick Look???? Solo per le immagini???? Perian non lo svilupperanno più, ma così Maverik ha già perso "pregio" rispetto ad essere il SO più evoluto... Non vede neppure dei semplici file video...
  11. Meno male che il post era ancora visibile perché ne stavo aprendo un altro: ma la Apple non doveva passare al solo programma App Store per gli aggiornamenti? Un nuovo utente si terrebbe per sempre la 10.8.0 perché non gli viene segnalata, in quanto già vecchia? Io ho appena rimesso il 10.8, dei vecchi update neppure l'ombra e sinceramente non so che cosa c........ hanno aggiornato... non é che segna o ogni update cosa riguardasse...Java dove lo trovo????
  12. Mi hai fatto "morire"... davvero !!! :rofl: :rofl: :rofl: La mia scambia anche gli oggetti... gli chiedo "dove hai appoggiato la coperta?" "è lì sullo stendibiancheria..." "no, non c'è...." "ah scusa volevo dire asse da stiro..."
  13. Come da titolo; ieri la provo giusto per vedere se funzionava... la carica era al 98%... Questa mattina guardo ed era all'80%... Nulla di attivo, nulla in background. MI chiedo se questa funzione in realtà non consumi batteria per "intercettare eventuali chiamate" o comunichi con le celle di zona per dire che il cell in realtà non è attivo...e lo faccia troppo spesso... Fatta così non serve a nulla...o meglio: si deve per forza avere il cellulare in carica notturna...
  14. Ciao a tutti, Con il nuovo SO, accendo il 3G e DATI... accendo il WI-FI, ma poi nella voce HOTSPOT personale, c'è una "rotellina che gira e gira"... SU IOS5 mi compariva subito, la scelta se usare USB o Bluetooth, e la password autogenerata... Stavo pensando di cambiare piano dati Internet per usare il thetering su un Tablet, ma adesso che faccio? E' un Bug? Gestore ho VODAFONE. CIao
  15. Io non vedo il 10.8 come una "vera" Major Release; di fatto hanno aggiunto qualche programma nuovo (Promemoria, Note, Messaggi, Game Center) per poter gestire al meglio, e con un'interfaccia simile, quello che gradualmente utilizzavamo solo su iPod, iPhone e iPad. Io di mio avevo iniziato ad utilizzare altri programmi per avere sincronizzato diverse cose (tipo i Promemoria) sia su Mac che su iPhone... che ora possa farlo usando programmi "unificati" di Apple lo vedo come un vantaggio. Non credo comunque che questa manciata di programmi vadano ad "inficiare" lo sviluppo e il mantenimento di Lion; si passerà a 10.8 che è solo un numero, ma essendo per il 90% il SO uguale al 10.7 i problemi che abbiamo ora non saranno ignorati, ma verranno risolti, non è che ricominceranno da capo a riscrivere il sistema... discorso diverso sarà l'eventuale prezzo da pagare per averlo... un centinaio di novità potrebbero anche passare come gratuite, al limite a 7€ non di più... sicuramente a 24€ come fu Lion non ne troveranno molti di acquirenti, a meno che non sia possibile farlo partendo da SL
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo