Vai al contenuto





EC2277

Membri
  • Numero contenuti

    137
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Apple principale
    MacBook Pro 3.1 con processore Intell Core 2 Duo da 2,2 giga e Mac OS 10.5.7
  1. Salve a tutti, ho un problema con µ-torrent: oggi ho messo in stop il computer ed dal riavvio µ-torrent non si è più riavviato. Ho provato a riavviare il calcolatore, a disinstallare e reinstallare il programma, ma non è cambiato nulla: il programma non parte e mi viene notificato il seguente resoconto: La versione che uso di µ-torrent e che da quando l'ho installata (circa 3 settimane fa) è la seguente: 1.8.6. Come posso fare a risolvere il problema? Ovviamente vi ringrazio anticipatamente per le risposte.
  2. Salve a tutti, ho un problema con il mio Macbook Pro del 2012 (trovate tutti i suoi dati nella mia firma): stavo navigando su internet e compilando un foglio di calcolo con Openoffice, quando ad un certo punto ha fatto un rumore strano (simile al rumore che fa solitamente quando si spenge) e la schermata è diventata completamente grigia, senza nemmeno il cursore del mouse. Ho riavviato il calcolatore e la schermata d'inizio non era più di quel grigio uniforme che ha sempre, ma a righine grigio scure e grigio chiare. Ho inserito la password e si è ripresentata la schermata grigia uniforme senza puntatore del mause, che si era presentata prima del riavvio. All'avvio ha fatto il classico "Boong!", che fa sempre per segnalare l'assenza di problemi all'hardware ed anche l'avvio con Windows è problematico: si avvia solo in modalità sicura. Sapreste dirmi come risolvere il problema o perlomeno recuperare rapidamente i dati? Ah, scordavo di dire che ad ogni tentativo di avvio la ventola entra in funzione alla massima velocità . AGGIORNAMENTO Ho avviato il calcolatore come disco di destinazione, premendo il tasto T all'avvio e l'altro Mac che sto utilizzando non riesce a vedere la partizione del Mac. Vede correttamente quella di Windows, ma non quella del Mac. Addirittura Utility Disco mi dice che il formato è incompatibile.
  3. Il problema è stato risolto: non era il plug-in bloccato, ma l'applicazione del sito e per sbloccarla è stato necessario farlo sia su Safari che su Java. Safari tab sicurezza "gestisci impostazioni siti web" scegli Java e sotto "quando visiti altri siti web" > chiedi. Preferenze di Sistema > Java > Sicurezza, e inserisci il sito nelle eccezioni, o abbassa il livello di sicurezza. Grazie lo stesso.
  4. Nella scheda dei plug-in installati su Safari ho letto questo messaggio: «Displays Java applet content, or a placeholder if Java is not installed. — dal file “JavaAppletPlugin.pluginâ€.»
  5. L'ho fatto ed ho ottenuto nuovamente la comunicazione che il plug-in è bloccato dalle impostazioni per la sicurezza. Per l'esattezza la finestra di avviso mi da il seguente messaggio: e questi sono i dettagli della finestra d'avviso:
  6. Buongiorno a tutti, ho la necessità di consultare il sito del NIST (National Istitute of Standard and Tecnology), il quale richiede l'uso di Java per visualizzare i suoi contenuti. Purtroppo però tale plug-in è stato bloccato per i noti problemi di sicurezza e volevo sapere se esiste un qualche plug-in capace di sostituire Java. Ringrazio tutti anticipatamente per le risposte.
  7. Salve a tutti, è raro che frequenti questo forum poiché sono pochissimi i problemi che incontro con il mio Mac, ma ora ho di nuovo bisogno di voi. Ho la necessità di realizzare un disco d'installazione di Windows 8.1 per poterlo installare nell'apposita partizione del mio Mac, ma non riesco a farlo. Per la cronaca il mio sistema operativo è Mac OS X 10.7.5 sul quale ho installato Tuxera NTFS, in modo da consentirgli di leggere e scrivere anche sulle unità formattate con tale formato. Vi ringrazio anticipatamente per le risposte.
  8. Lasciate perdere: se la Apple non ha abilitato tale funzionalità , sebbene essa sia presente, ma offre la possibilità di scaricare gratuitamente l'utility NTFS-3G vuol dire che Mac OS non è ancora capace di scrivere in modo affidabile sui dischi formattati nel formato NTFS.
  9. Infatti è quello che ho deciso di fare: sfruttare NTFS-3G per leggere e scrivere sugli hardisk in formato NTFS.
  10. Il nome dell'hardisk è RUGGED-WIN
  11. Ho utilizzato la guida per abilitare il supporto nativo del formato NTFS di Mac OS sulla partizione dedicata a Windows del disco interno del mio Mac (si tratta di 30 Giga) e tutto è andato bene. Ho ripetuto la procedura per la partizione dedicata a Windows del disco esterno del mio Mac (250 Giga) ed ho dovuto far ricorso al programma NTFS-3G; che il supporto nativo del file system di Windows funzioni solo per piccole partizioni?
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo