Vai al contenuto





lory 96

Membri
  • Numero contenuti

    267
  • Iscritto

  • Ultima visita

Info principali

  • Sesso
    Non specificato

Su di me

  • Interessi
    Mac, Motori, Videogiochi
  1. questo è dato dal fatto che viene aumentata all esagerazione l'amplitudine dell' onda sonora (banalmente, il volume) già in fase di mastering, ergo dato che tutto l'eccedenza di un picco sonoro che supera i limiti del supporto viene semplicemente appiattito, clipping appunto, si ottiene una dinamica ridotta. Tutto cioè è 'giustificato' dal fatto che, psicologicamente, siamo portati a favorire un suono dal volume più alto, e dalla scarsa cultura musicale di oggi... prova a chiedere a un ragazzotto di 15 anni cos'è la dinamica.....+ La tecnologia qui c'entra poco
  2. almeno Samsung usa una polo al posto delle t-shirt, un passo avanti [/ironia mode OFF]
  3. Non valgono neanche lontanamente il loro prezzo le beats! Meglio puntare su AKG, Sennheiser, Marshall.... Lascia stare anche le Bose, non sono male, per carità , ma si paga più il marketing che la qualitÃ
  4. l'unica cosa che mi viene da consigliarti è di cambiare il canale su cui trasmette il router/access-point wireless
  5. okok, ero solo perché pensavo non ci stesse considerando i limiti di dimensioni delle poste, ma se mi dici che lo accettano spedisco con celere 1 appena ricevuto il bonifico, nessun problema
  6. il problema è che celere 1 e celere 3 non ci si sta con dimensioni, in quanto la somma dei tre lati deve essere inferiore a 150 cm. il pacco ordinario comunque arriva in 3-5 gg ed è tracciabile, quindi non può sparire nel nulla
  7. connesso in wifi? se si prova a collegarlo a cavo ethernet. se la differenza è sensibile è probabile che ci sia un interferenza sul canale wifi o il router sia configurato male
  8. nono non è cosi complicato, io in un ora e mezza, considerando anche il tempo per raffreddare la scheda ho fatto tutto. Prima si svitano tutte le viti sui lati del portatile e sotto, comprese le due viti torx nascoste sotto il coperchio delle ram. Si solleva dopo la tastiera e si sfila il connettore dalla scheda logica. Successivamente si svitano le 4 viti che tengono in sede il superdrive e si toglie dal portatile; si sfilano poi tutti i connettori attaccati alla logic board. Si svitano tutte le viti che tengono la scheda in posizione, si tolgono le ventole e per ultimo di solleva la scheda stando attenti a scollegare il connettore posto sotto alla scheda a sinistra. Si toglie la pasta termica vecchia dai processori e tutte le parti in plastica che si potrebbero sciogliere (mi riferisco sopratutto ai due pezzettini di plastica nera sul bordo superiore della scheda), si scalda il forno a 200C, si ricopre una teglia di alluminio e si preparano 4 pedini di alluminio per tenere sollevata un po' la scheda. Si mette in forno e si aspettano 8 minuti. Si tira fuori la teglia e si lascia raffreddare un po. Si mette la pasta termica nuova e si rimonta. Fine
  9. avuto stesso problema con un macbook pro del 2008... era un problema della nuova lega per le microsaldature della scheda video. A forza di sbalzi termici (a scaldarsi e poi raffreddarsi quando si spegneva il portatile) le saldature si spezzavano. Io ho risolto smontando il portatile e mettendo la scheda logica nel forno a 200 C per 8 minuti per ricreare le saldature. Rimontato il tutto funzionava perfettamente. Vediamo per quanto dura . Comunque in casa nvidia hanno risolto questo problema ormai, quindi le schede grafiche montate sui nuovi macbook pro non dovrebbero piu presentare questo problema.
  10. con pacco ordinario. Bonifico Bancario va benissimo. mando PM
  11. non ho ricevuto niente, ne via mp ne email....
  12. il braccio e solidissimo no, niente wifi e bt... c'è l'alloggiamento comunque
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo