Vai al contenuto





fiero_alleaten

Membri
  • Numero contenuti

    286
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su fiero_alleaten

  • Compleanno 26/09/1989

Apple Life

  • Apple principale
    Mac mini 2.26GHz Intel Core 2 Duo, Mac OS 10.6.3

Info principali

  • Luogo
    Ancona
  • Occupazione
    Studente
  1. A dir la verità ci ho tenuto Ubuntu per diverso tempo, adesso l'ho smembrato dando i componenti funzionanti a mia sorella. Comprare dei nuovi pezzi sarebbe costato troppo, dalla scheda madre agli hd ai lettori cd
  2. Abbiamo lo stesso modello di Mini....oh FRATELLO. LOL

  3. Grazie ^^ L'ho trovato alla rinascente di Milano, se può interessare Ma li ho visti anche ad Ancona (uno solo appoggiato a una cassa a dir la verità :s). Non che ne avessi bisogno realmente, ma era troppo bello per farne a meno, poi così non devo più spostare il mini per inserire le penne
  4. fiero_alleaten

    imac1

    È anche uno dei miei sfondi
  5. fiero_alleaten

    29112009647

    Mi sai dire dove si ordinano? Magari mi servirà in futuro Mi piacciono molto questi disegni. Anche in PM se vuoi
  6. Hahahaha xD. No, non si rovina niente. Un gioco è un programma come tutti gli altri
  7. Un po' è quello che si stanno chiedendo in molti ^^ Siamo un pelo OT, ma ormai seguo il thread solo per questo
  8. Non staremo esagerando? Cate, hai tutta la comprensione del mondo, però questo è un forum di informatica, ovvio che quando c'è un problema del genere proponiamo soluzioni, che ci sono; si possono intraprendere tante strade. Tu forse cerchi consiglio, però pare che non possa parlare più apertamente del tuo problema (cosa anche comprensibile, è solo un forum questo), ma non possiamo fare molto per venirti incontro senza informazioni dettagliate (attenzione: non voglio farmi i fatti tuoi, sto solo spiegando come la vedo). Se ti serve un aiuto più ravvicinato, discreto e competente, parla con un avvocato o un investigatore privato.
  9. E chi ha mai detto che il Mac è invulnerabile? Mac è invulnerabile, sì, ma ai malware per windows. Senza contare che ci sono tecniche per gabbare il prossimo indipendenti dalla piattaforma utilizzata (come il social engeneering, molto più potente di quello che la gente pensi). Mac è poco diffuso quindi, così come GNU/Linux, può godere del fatto che nessuno si metterebbe a produrre in massa virus e simili per Mac, perché tanto non riuscirebbero a diffondersi facilmente così come su Windows (tralasciando completamente le differenze tecniche sulla sicurezza fra i due sistemi): le prede sono troppo poche.Diverso è il discorso in cui si è presi di mira in modo specifico. Se qualcuno si mette in testa di entrare in un sistema (uno capace) ce la fa. Alla fine ce la fa [iMHO]. @Cate: il tuo problema sembra molto profondo, l'essere spiati è solo la punta dell'iceberg da quel che ho capito. Non ho capito in effetti benissimo tutta la vicenda, ma non ti chiedo di approfondire (sono cose riservate immagino). Solo uno psicopatico si mette a spiare uno sconosciuto per anni, mentre se hai idea (ma non prove) di chi possa essere probabilmente sai di dover risolvere la questione in altra maniera. Da un punto di vista esterno superficiale e schifosamente tecnico, in tanti anni credo che avrei approfondito la questione sicurezza rendendo il sistema un po' più protetto, con ogni mezzo a disposizione (sempre che la cosa passi solo dal lato informatico), vagliando almeno l'opportunità di chiedere aiuto le forze dell'ordine. Ma forse hai già fatto tutto questo e sto parlando senza cognizione di causa. Un consiglio che do sempre ai miei amici (dall'«alto» delle mie esperienze) è di ragionare quando si usa un computer (ma anche tutto il resto). Se un antivirus è costretto a intervenire è perché molto probabilmente già si è commesso un errore. Non esiste il programma di protezione perfetto, bisogna mettersi in testa di navigare con prudenza, cercare almeno di capire che cavolo è un virus, essere più smaliziati e, in linea di massima, usare la testa. Quanti usano password complicatissime con caratteri assurdi per poi avere come risposta alla domanda di sicurezza il nome del proprio cane? @spiati: buona fortuna con i vostri problemi, è una cosa che mi darebbe molto fastidio se mi capitasse in prima persona.
  10. Tutto è possibile, ma bisogna distinguere i sospetti fondati dalle semplici impressioni.
  11. fiero_alleaten

    Cambio di PC :)

    Ovvero come sono arrivato fino al mac :P (Nessun componente è stato maltrattato nell'operazione e, anzi, ciò che si poteva salvare è stato salvato e riutilizzato)
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo