Vai al contenuto





Hakai Inazuma

Membri
  • Numero contenuti

    944
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    3

Su Hakai Inazuma

  • Rank
    Saccente
  • Compleanno 26/05/1989

Apple Life

  • Apple principale
    MacBook Pro 13"
  • Utente Apple dal
    26/05/10
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    Mac Book Pro 13" (mid 2010)
    iPod nano 2GB - Silver (seconda generazione)

Info principali

  • Luogo
    Genova
  • Occupazione
    Studente
  • Sesso
    Uomo

Su di me

  • Interessi
    Scienza, Tecnologia, Fatasy & Fantascienza
  1. Nella prima risposta mi hai solo detto che cosa sia Ante Meridiem e Post Meridiem, ovvero a che intervalli corrispondono nel sistema a 24h. Quello mi è noto. Il punto, che evidentemente mi sfugge, è come faccio a sapere a che intervallo appartiene? Il quadrante mi pare di aver capito che cambia colore per distinguere tra giorno e notte (quindi ho presunto tra alba e tramonto: dopo il tramonto, ma prima dell'alba è nero; dopo l'alba, ma prima del tramonto è bianco) Se io ora leggo 7 da un quadrante bianco come faccio a sapere se sono 7AM o 7PM? In estate a quell'ora è giorno sia che siano le 7AM o le 7PM e se io non so il fuso orario relativo alla mia posizione non so a priori quale delle due sia! È un caso patologico ma possibile. Io sono un caprone di geografia e non so a colpo d'occhio il fuso orario ed in ogni caso sono pigro e non voglio pensare al fatto che sia indietro o avanti e voglio leggere l'ora senza pensare. Nella dashboard è immediato: sopra l'orologio c'è un bel AM o PM stampato Così è più immediato dei quadranti colorati che non è specificato come funzionino per altro, io l'ho solo dedotto ma non sono mai stato lì a controllare rispetti quel criterio...
  2. Si ok, anche io ho Ginevra in nero e Batavia in bianco, ma vorrei sapere qual'è il discriminante tra bianco e nero, perché tra 7 del mattino e 7 di sera - se il discriminante è l'alba e il tramonto - non è particolarmente esaustivo in estate visto che c'è ancora piena luce ad entrambe le ore!
  3. Ehm si ma io voglio sapere se sono le 7am o le 7pm (per esempio). Il quadrante analogico restituisce solo le 7. Nella dashboard compare un am/pm sopra l'orologio, nel centro notifiche no però non ricordo a memoria il fuso orario UTC +/- n. Per esempio mi ricordo che Batavia è UTC -7 quindi se leggo l'orario in questo momento so che sono le 9:03 del mattino...ma se per esempio leggessi sul quadrante le 6:03 potrebbero essere AM o PM, quindi le 18:03 a seconda che sia UTC -10 o UTC +2. Ripeto, con un minimo di geografia dalla mia il problema non sussiste, ma siccome sono scarso e vorrei avercelo a colpo d'occhio senza rifletterci mi chiedevo se esiste la possibilità di far comparire un AM o PM come nella dashboard Spero di essermi spiegato meglio.
  4. Domanda un po' stupida ma le ore locali sono mostrate tramite un orologio analogico. Il problema è che non è specificato se l'orario mostrato è AM o PM. Ho notato che passato il tramonto il quadrante cambia colore da bianco a nero, ma non è impossibile che le per esempio alle 7 del mattino il sole sia già sorto e alle 19 non ancora tramontato... come distinguere i due casi? In teoria basterebbe un po' di geografia ma vorrei fosse un po' più immediato
  5. Domanda: che cos'è?!? Ora cerco su Bing PS sono tornato
  6. Eh già ...ma non è facile. Non cucinando io... Più che proporre o spronare a fare determinate cose non so che fare, non ho nemmeno tempo di cucinare io - devo anche imparare prima - e non mi varerebbe facilmente concesso. Ho già proposto il "giorno minestrone" - come già abbiamo il giorno pizza - che dopotutto mi piace e fa bene, ma con scarso successo. L'altro giorno dopo una settimana ho ottenuto una zuppa di ceci! Aspetto ancora da più di un anno quella di fagioli neri - l'ho mangiata in crociera ed era una roba sublime! Sono già riuscito ad ottenere molto e mi accorgo che quando mangio meglio sto meglio. Grazia al -----! verrebbe da dire Altro fatto determinate è l'orario. Quando nuotavo arrivavo alle 21 passate e mangiavo davvero tardi ma avevo un metabolismo decisamente più performante, ora l'ora massima consentita è le 20.30 oltre sto male Vorrei mangiare davvero meglio perché tutti i miei problemi derivano da quello
  7. Beato te :P Io sono magro ma da quando ho smesso di nuotare il mio metabolismo è lento come un bradipo! Mangio poco e se potessi non mangerei affatto... detesto il sistema digerente! Ci metto ora per digerire ed è scocciante, specie se duole... Sul discorso bio io sono piuttosto scettico. Non è per me una discriminante essenziale. Se lo sono bene se non lo sono pace. Bado più al tipo di ingrediente piuttosto che alla sua origine, sperando sempre che siano controllati come si con fa da normativa italiana. Io per esempio detesto abbastanza l'uso della margarina. I biscotti al burro sono buoni per definizione! Io semplicemente gli adoro. Con la margarina è sempre un terno al lotto, ma per fortuna quei pochi che mangio e hanno la margarina sono davvero ottimi Il motivo è proprio quello che hai detto, se la margarina, che altro non è che un insieme di oli vegetali, è di cattiva qualità durante la cottura prende un gusto davvero orrendo e non fa manco bene. Che poi io burro e roba simile dovrei vederne poco visto che negli ultimi esami avevo il colesterolo al limite :/ Purtroppo mangio male, ma non riesco a convertire la mia famiglia ad un'alimentazione migliore. Non che mangiamo schifezze, è tutta roba mediamente salubre, il fatto è che mangiamo in modo errato: troppa carne e formaggio e decisamente poche verdure e frutta. La frutta per colpa mia, perché non ci tiro tanto e le verdure manco, ma se un po' elaborate mi piacciono anche. Un mio problema è che ho il gusto dell'amaro un po' troppo sensibile e "ancestrale": c'è un tipo di amaro che mi stimola proprio il vomito! Vedi radicchio rosso o le catalogne. Ho voluto provarle e una singola foglia mi ha portato quasi a vomitare tutta la cena Tuttavia molti tipi di insalata sono per me off-limits. Anche la rucola, che mi piace molto, se è troppo grande diventa fortissima e terribile!
  8. Sono assolutamente d'accordo! Il senza glutine è condizione necessaria ma non sufficiente! Il problema sta nel trovare quello che vuoi nel posto che vuoi. Mi spiego meglio. Qui in Liguria la regione fornisce 140€/mm (per i maschi) e non ricordo quanto ma un po' meno per le donne, in buoni spendibili per acquistare il cibo senza glutine, che senza ragione alcuna costa mediamente circa il triplo di quello "normale". Il fatto è che non ovunque sono accettai. Coop per esempio ha fatto in modo di accettarli, ma la trafila è una roba tremenda! Devi andare in cassa, pagare, poi andare al centro informazioni e farti fare un papiro in cui devono incollare tutti i codici a barre, farti firmare qua e là e darti il rimborso...non so se nel frattempo si siano aggiornati. Questo capitava un paio di anni fa quando era appena stato loro concesso la possibilità di usufruire dei buoni. Fatto sta che si è "costretti" ad andare in farmacia, tendenzialmente in UNA farmacia. Questo più che altro per comodità poiché avendo la "pratica" gestita da una sola farmacia puoi meglio usufruire dei buoni perché non sono divisibili. La regione se l'è poi data e il buono da 140€ si è trasformato in 7 buoni da 20€, cosa già molto più gestibile. Ma se io compro per 18€ al supermercato 2€ li butto via. In farmacia puoi invece instaurare un rapporto di fiducia differente, andando "a credito" e saldando il discorso buoni quando sono effettivamente "completi" perdendo eventualmente qualcosa solo nel mese di dicembre. Tutta sta pappardella per dirti che devi avere la voglia di trovarti un posto in cui fare acquisti nella speranza che abbia una disponibilità ampia abbastanza da soddisfarti. Prodotti ne ho provati e alla fine sono approdato su quelli che più mi piacciono, ma non tutti hanno ingredienti straordinari. Ci sono anche rivenditori specializzati che fanno prodotti freschi, ma sono tutti tendenzialmente in centro, scomodi da raggiungere e naturalmente c'è da gestire la questione buoni. Diciamo che diventa complicato il discorso: «Le brioches confezionate non le mangio perché sono piene di schifezze, mi compro quelle fresche...» eh si un cavolo :P Tra l'altro non so perché la roba senza glutine ammuffisce molto più in fretta di quella standard... Ora come ora poi, col fatto che sto spesso in facoltà , mangio surgelati che "cucino" nel microonde. Vorrei mangiare molto diversamente da come faccio, ma io in primis non so cucinare e sono anche vincolato da mia madre/padre/fratello. Sono già contento che è uscito un nuovo formato di pasta che è integrale, che trovo deliziosa! Voglio convertirmi all'integrale dovunque posso... Sta sera ti farei il racconto della mia vita, meglio che mi fermi qui va' :p
  9. Scusate io ho provato a riavviare in inglese e mi sta effettivamente aggiornando la suite iWork, ma continua a non vedermi la suite di iLife... suggerimenti?
  10. Questa cosa interessa molto pure a me... Io sono appena passato a Mavericks da Snow Leopard e prima avevo abilitato la scrittura sulla mia chiavetta USB ora non va una mazza! Non ho assolutamente intenzione di buttare 20€ per avere la possibilità di utilizzare uno standard! Come se pagassi per poter aprire un file .bmp!
  11. Ciao a tutti! L'altro giorno ho aggiornato da Snow Leopard a Mavericks. E ci sono non poche cose in cui non mi ritrovo. Una delle tante è che prima avevo un certo numeri di sottoscrizioni RSS in Mail, ora mail non sembra più in grado di gestire nulla di tutto ciò... Chi è che gestisce gli RSS ora? Prima c'erano sia Safari che Mail...ora non trovo niente in nessuno dei due!!! HELP
  12. Non ho colto... e poi non sono particolarmente interessato alle donne
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo