Vai al contenuto





fusgol

Membri
  • Numero contenuti

    44
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su fusgol

  • Compleanno 04/05/1991

Apple Life

  • Apple principale
    iMac 27" i5 Mid 2010
  • Utente Apple dal
    2005
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    iMac 27" i5 mid 2010
    iPhone 4s 32gb white
    iPad 3 32gb 3g
    iPod Video 30gb black

Come contattarmi

Info principali

  • Luogo
    Carano di Sessa Aurunca (CE)
  • Occupazione
    Studente
  • Sesso
    Non specificato
  1. Salve a tutti ragazzi, Dopo anni ho di nuovo bisogno del vostro aiuto; sul Macbook Air di mio fratello (che lui usa principalmente con Windows per ragioni professionali) è completamente sparita la partizione di MacOS. Me ne sono accorto per puro caso perché cambiandogli la batteria ci ho smanettato un pochino. Il guaio è che al 99% la partizione c'è ancora ma non la riesco a vedere in nessuna maniera, neanche in assistente Bootcamp è possibile "riavviare in MacOS". Secondo voi cosa è successo? Riesco a risolvere evitando di formattare? O meglio, di formattare la partizione Mac non ho problemi, ma mi preme conservare la partizione Windows appunto. Grazie a tutti! PS: Sono anche piuttosto sicuro che non sia stato installato APFS, essendo mio fratello poco attento ad aggiornamenti ecc. quindi non dovrebbe essere un problema di compatibilità col FS.
  2. L'ho installato, ma non riesco a capire come procedere. Ho riprovato a far partire l'installazione ma adesso mi dà errore con la partizione di Bootcamp che pare avere uno schema MBR mentre windows lo vuole GPT. Mi chiedo che cacchio gli costava mettere la spunta da usb nell'app di bootcamp per tutti.
  3. Allora...ho tentato anche la strada che dici tu. In pratica ho partizionato con utility disco, creato una usb bootable con unetbootin, riavviato in efi, avviato il processo di installazione, però puntualmente windows 8.1, mi dava errore perché dice che la "EFI non era formattata in Fat32, bensì in NTFS". Oltre ad averci perso un'ora dietro perché da utility disco non riuscivo più ad accedere a quelle partizioni, non ne ho cavato nulla dal buco. Adesso sto tentando la strada di Daemon Tools. Ho montato l'iso, vediamo se riesco a procedere.
  4. Salve a tutti, sono due giorni che sto sbattendo la testa contro BootCamp. In pratica vorrei installare Windows passando da chiavetta USB, però come qualcuno di voi sicuramente saprà , sui mac più vecchiotti dotati di superdrive, ti costringe a passare via lettore ottico. Il problema diciamo che non me lo porrei, SE il superdrive decidesse di leggere i DVD (i CD li legge tranquillamente invece). Ricordo che circa 2 anni fa ebbi lo stesso problema, ma modificando il file "info.plist" nel pacchetto dell'app ero riuscito a farlo andare. Questa volta niente da fare. Ho seguito la stessa guida della scorsa volta; addirittura per modificare il file .plist ho dovuto disabilitare il SIP (System Integrity Protection). Puntualmente mi viene fuori sempre la stessa schermata, senza spunta per creare una USB bootable. nello specifico la guida è questa, seguita senza alcun risultato: https://discussions.apple.com/message/24235831#24235831 Sapreste aiutarmi, o magari dirmi dove sbaglio?
  5. Salve ragazzi, da qualche giorno il mio Mac ha deciso di trollarmi. In pratica non va più in stop automatico neanche se imposto lo standby automatico ad 1 minuto. Diciamo che mi starebbe bene anche solo che il display vada in stop, purtroppo però neanche quello va in stop. Nonostante tutto, se lo forzo io in stop, o dalla barra dei menu, o da abbreviazione tastiera, ci va in stop, ma dopo ad intervalli regolari di 2/3 minuti sento il disco e le ventole che si riattivano, per poi spegnersi di nuovo. Ho fatto qualche ricerca su internet e ho scoperto due metodi da Terminale per verificare cosa facesse accendere il Mac: Pmset -g assertions Assertion status system-wide: BackgroundTask 0 ApplePushServiceTask 0 UserIsActive 0 PreventUserIdleDisplaySleep 0 PreventSystemSleep 0 ExternalMedia 0 PreventUserIdleSystemSleep 0 NetworkClientActive 0 Kernel Assertions: 0x10c=USB,BT-HID,MAGICWAKE id=501 level=255 0x100=MAGICWAKE mod=27/04/16, 10:39 description=en0 owner=en0 id=1546 level=255 0x4=USB mod=01/01/70, 01:00 description=com.apple.usb.externaldevice.fd140000 owner=Wireless Controller id=1570 level=255 0x8=BT-HID mod=01/01/70, 01:00 description=com.apple.driver.IOBluetoothHIDDriver owner=BNBMouseDevice id=1571 level=255 0x8=BT-HID mod=01/01/70, 01:00 description=com.apple.driver.IOBluetoothHIDDriver owner=AppleBluetoothHIDKeyboard id=1572 level=255 0x8=BT-HID mod=01/01/70, 01:00 description=com.apple.driver.IOBluetoothHIDDriver owner=BNBTrackpadDevice Idle sleep preventers: IODisplayWrangler Con questo comando da quanto ho capito, nelle varie voci con valore 0, nel caso in cui ci sia qualcosa che lascia il mac attivo, a quella determinata voce viene assegnato il valore 1. Il problema è che anche in questo caso, con tutti 0, il Mac resta attivo. Che sia colpa di quel "Idle sleep Preventers: IODisplayWrangler? Cercando su internet l'unico consiglio era di ripristinare le preferenze di stampa, ma a poco è servito. Il secondo metodo era invece: syslog |grep -i "Wake reason" e mi restituisce ogni due ore spaccate il valore: Apr 26 21:04:57 iMac kernel[0] <Notice>: Wake reason: RTC (Alarm) Apr 26 23:05:48 iMac kernel[0] <Notice>: Wake reason: RTC (Alarm) Apr 27 01:06:41 iMac kernel[0] <Notice>: Wake reason: RTC (Alarm) Apr 27 03:07:32 iMac kernel[0] <Notice>: Wake reason: RTC (Alarm) Apr 27 05:08:23 iMac kernel[0] <Notice>: Wake reason: RTC (Alarm) Apr 27 07:09:16 iMac kernel[0] <Notice>: Wake reason: RTC (Alarm) Apr 27 09:10:09 iMac kernel[0] <Notice>: Wake reason: PWRB (User) Mentre ogni due minuti, tira fuori: Wake reason: EHC1 Da questi valori pare che il consiglio principale sia quello di disattivare la possibilità di riattivare il mac da dispositivi bluetooth. Stanotte ho provato e in effetti la riattivazione ogni 2 minuti è sparita, mentre quella ogni 2h è rimasta. Preciso che stiamo parlando di un iMac mid 2010 27" dove ho aggiunto 240gb SSD al già presente 1tb HDD.
  6. Ahahahah in effetti si vede che è stato un pò martorizzato! Comunque grazie ancora dei consigli.
  7. Cacchio, quella di ultima generazione a quel prezzo è un prezzo bassissimo. Se ne trovi un'altra la prendo io :P. Comunque valuterò per bene in questi giorni. Tanto effettivamente 50€ non sono tutto questo sperpero di denaro. Ultima domanda, il connettore femmina per l'alimentatore, da inserire nella TC, da dove lo hai ricavato?
  8. Grazie mille delle immagini, così sono riuscito a farmi un'idea precisa. Capisco la questione della compatibilità , però c'è da tener presente che io col Mac non ci lavoro e quello che mi interessa di più è quello di scongiurare eventuali guasti che potrebbero farmi perdere le librerie di iTunes e Foto. In totale forse saranno 300gb, esagerando. La questione è che il fatto che ci sia l'eventualità che mi possa abbandonare all'improvviso, mi fa titubare parecchio. Non per le capacità manuali, perché se ho capito bene col Dremel si risolve in 5 minuti, ma per la questione di mettersi a cercare alimentatori, con ulteriore spesa ecc. L'unica cosa che potrebbe farmi cambiare idea sarebbe la certezza che le TC 3rd gen. non soffrano dei problemi di alimentazione, come nello specifico è successo a te, che se non ho capito male forse è 1 o 2 versioni precedente.
  9. Grazie del supporto. Diciamo che sono ancora perfettamente in tempo per desistere. In serata vedo di decidere definitivamente.
  10. Sì ma non penso che faccia schifo a tal punto da non valere nemmeno 50€. Il discorso di router migliori a meno prezzo lo dico anche io, difatti non mi sognerei mai di spendere 219€ per la Airport Extreme quando a 1/3 compri un router equivalente.
  11. Infatti già mi ci sono accordato, penso che nel giro di 7-10 giorni vado a prenderla. Male che va comunque mi sono comprato un HDD da 1TB XD
  12. Mi state mandando in panico XD davvero non vale neanche 50€? Esistono altri problemi associati alla 3a generazione oltre a quelli descritti da @167-761?
  13. Sul sovrapprezzo mi trovi d'accordo, però mi sembra un buon compromesso 50€ per 1tb di HDD con annessa funzionalità "Router". Hai avuto esperienze in merito alla potenza wifi? Non vorrei ritrovarmi con una copertura indecente XD.
  14. Ti ringrazio moltissimo della risposta. Quindi è "matematico" che dopo un paio d'anni l'alimentatore dia problemi? Considerato che è un amico e che non mi farebbe mai un torto, presuppongo che a lui questo problema non si sia presentato. Stavo prendendo in considerazione di prendere un 2/3tb WD RED, magari tra qualche mese, da mettere proprio all'interno della TC. Per quanto riguarda l'alimentatore, nel caso in cui avessi un problema simile, come hai risolto nello specifico? Intendo proprio da un punto di vista "tecnico". Se hai guide in merito, mi farebbe piacere leggerle. Grazie ancora.
  15. Salve ragazzi, ho bisogno di un consiglio. Sono da tempo interessato all'acquisto di una Time Capsule, ma dato il costo esorbitante, non l'ho mai comprata. Ieri mi è stata proposta una Time Capsule da 1TB, quella vecchia bassa per intenderci a 50€. Considerato che possiedo un iMac 1TB+256 di ssd, credete ne possa valere la pena? Quello che più mi interessa, sinceramente è la potenza del segnale WiFi, in quanto al momento sono obbligato con il modem Fibra di TIM che in quanto a qualità WiFi fa letteralmente "andare di corpo". Sapete darmi esperienze? O magari dirmi se per 50€ ne valga la pena?
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo