Vai al contenuto





dr.virus93

Membri
  • Numero contenuti

    2987
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2

Tutti i contenuti di dr.virus93

  1. perdonami guarda li sotto... c'è il tasto sfoglia ...
  2. Ok, clicca su CARICA DRIVER sfogli la pennetta usb che dentro ha i driver di bootcamp unzippati che ci hai messo tu, e selezioni il driver SATA
  3. Grazie. Prova ad eseguire - reset PRAM - reset SMC - calibrazione batteria. Trovi su google le guide ufficiali apple
  4. altrimenti tira via il disco col sistema operativo, lo metti su un altro mac e gli fai fare il boot (quindi una macchina compatibile) imposti tutto per bene e poi rimetti a posto il disco
  5. se conosci l'indirizzo ip della macchina ed hai abilitato il server ssh prima che la scheda video si rompesse bene, altrimenti butta il mac e compra un raspberry pi che fa lo stesso identico lavoro... L'alternativa si, sarebbe sostituire la scheda video
  6. Se ti sta cosi antipatico si. Ma io non lo farei, al max gli dai una partizione più piccola a Catalina, riducine le dimensioni... calcola che col passare del tempo i vecchi sistemi diventano obsoleti; io capisco le tue necessità di dover fare il downgrade, capita a molti dei miei amici che suonano ma, ad esempio i browser prima o poi non...
  7. fatti una seconda partizione per installare High Sierra e lo installi li.. non fare downgrade
  8. figurati non mi riferivo alle tue competenze, non mi interessa proprio figurati va bene giocarci a casa, questo indendevo... in ambito aziendale non lo si usa... Poi voglio dire no... ubuntu... alla fine essedo una debian based, potrei usare anche Parrot. Anche quella è una debian based, cambia la GUI e qualche altra cosa ma il package manager...
  9. Un utente UNIX esperto, credimi, non usa ubuntu Ma non si usa neanche in ambito server per via della sua instabilità, che fai, fai un uipdate e rischi che si rompe? no.. ecco perchè si usa redhat
  10. guarda che se esistono delle aziende e se esistono davvero, grandi aziende che utilizzano ubuntu come server sono dei folli... In ambito aziendale si usa redhat. debian (ubuntu ne deriva), arch, slackware e freeBDS son per tutto il resto; altrimenti Microsoft
  11. Pienamente daccordo, poi già il fatto che usi ubuntu insomma... non è che non è il migliore, è proprio il peggiore! :) Se ti piace ubuntu usa debian almeno...
  12. non devi importare, devi creare una nuova VM (guarda su youtube ne trovi milioni di tutorial)
  13. si ma, installa e basta no? Se non lo usi per 20 min cosa succede?
  14. comunque basta cancellare le chiavi ssh sotto la cartella $HOME/.ssh e risolvi l'errore
  15. partiamo dall'inizio. Se non sai com'è fatto il file di configurazione del server ssh, come pretendi di saper utilizzare un server ssh?
  16. guarda non è possibile, dentro i bootcamp trovi i driver sata
  17. il comando è csrutil disable si effettivamente avevo scritto male ma bastava fare help o ricerca su google
  18. Monta il disco fisico sulla macchina virtuale e usi macrium reflect per fare il clone
  19. mi fai vedere il file di configurazione del server ssh?
  20. sono i log di sistema cancellali ed esegui come amministratore, vedi il tasto sotto Pulizia file di sistema
  21. cioè tu mi stai dicendo che se crei una usb con win 7 e la fai partire all'avvio non parte la chiavetta?
  22. copia i driver di bootcamp nella chiavetta da cui installi windows. Durante il partizionamento fai aggiungi driver e li trovi nel pacchetto support bootcamp di apple
  23. Si lo so, ti capisco, sono degli imbecilli... comunque, tanti auguri e ti consiglio Clamav https://www.clamav.net/ Sinceramente non so quanto possa essere considerato attendibile il mio consiglio, l'ho utilizzato una sola volta per scansionare un disco windows infetto; devo dire che ha funzionato in quel caso, poi l'ho tenuto 3...
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo