Vai al contenuto





gibbers

Membri
  • Numero contenuti

    390
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Apple principale
    MACBOOK PRO 15'' mid-2018 - i7 6‑core a 2.6GHz
  • Utente Apple dal
    2005
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    MACBOOK PRO 17'' mid-2010 - i7 2.66GHz

Info principali

  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Vediamo un po' come va con Mojave... male che vada tornerò indietro con Time Machine... anche se mi dà sempre fastidio spostare grosse quantità di dati per niente sugli SSD...
  2. Ho l'installer di Yosemite per ora... che mi pare che è da installare prima di fare un upgrade ad un eventuale El Capitan... Così a naso penso che oltre a Yosemite/El Capitan non andrei... più che altro per problemi di surriscaldamento. Noto che già con i nuovi aggiornamenti di Mavericks scalda tipo una stufa. Ma prima farei pulizia ventole e sostituzione pasta termica, questo è garantito. PS: ho HD SSD 500GB e 8GB di RAM
  3. 8GB di RAM e 500Gb SSD. Ma prima mi pare che è da installare Yosemite. Ho provato a fare l'installazione di El Capitan e non mi è andato. Con il surriscaldamento sapete come va con le versioni successive? Sicuramente prima di fare mosse azzardate lo manderò in assistenza a fare pulizia ventole e soprattutto la sostituzione della pasta termica che mai e poi mai mi avventurerei a farlo da solo. Sono uno sviluppatore non un tecnico hardware 😂 A ciascuno il suo... 😝
  4. Ciao, grazie della risposta. Ma questi due articoli sono contrastanti... uno dice che con Mojave tutto ok, l'altro l'opposto. La verità sta nel mezzo o uno dei due articoli mente? 😄
  5. Ok, grazie a tutti. E qualcuno ha avuto qualche altro tipo di problema con l'aggiornamento da High Sierra a Mojave? Parlo anche di problemi con macchine virtuali quali vagrant+homestead (sono uno sviluppatore), o qualsiasi altro tipo di problema con periferiche, o vi è andato tutto liscio?
  6. Ciao a tutti! Domanda da un milione di dollari 😂 Sul mio nuovo Macbook Pro 2018 ho ancora installato High Sierra e non so se aggiornare a Mojave. Dal momento che ho dei programmi (abbastanza costosi) a 32bit, volevo sapere se Mojave supporta ancora queste applicazioni o se si è obbligati a passare a 64bit. Grazie in anticipo 👋
  7. Ciao a tutti... vorrei fare un aggiornamento al mio vecchio Mac mid-2010 i7 dual-core a 2.66ghz con SSD, cioè un'installazione da zero di OSX. Al momento ho Mavericks. Quale sistema operativo secondo voi è consigliato al massimo per questo tipo di macchina? Grazie in anticipo. 👋
  8. Confermo. Mettendo i due connettori sopra citati in serie, il trasferimento da Firewire 800 a USB-C funziona. Anche se decisamente molto più lento. Della serie: obbligati a passare a tecnologie successive :D Ma vabbè... prima o poi gli HD li dovevo cambiare.
  9. Ciao a tutti, Ho un quesito: qualcuno ha provato a connettere un Hard Disk Firewire 800 ai nuovi Macbook Pro 15'' (ultima generazione) con porta USB-C? Io ho comprato un adattatore (questo: https://www.apple.com/it/shop/product/MD464ZM/A/adattatore-apple-da-thunderbolt-a-firewire), ma non mi sono accorto che è per Thunderbolt 2. Sapete se aggiungendo l'adattatore Adattatore da Thunderbolt 3 a Thunderbolt 2 funziona? (https://www.apple.com/it/shop/product/MMEL2ZM/A/adattatore-da-thunderbolt-3-usb-c-a-thunderbolt-2) E' un po' che sono fuori dal mondo Mac, ma USB-C e Thunderbolt 3 sono sinonimi? Oppure per funzionare, la porta USB-C deve essere compatibile ANCHE con il protocollo Thunderbolt 3? Non voglio rischiare dato che quest'ultimo adattatore costa la bellezza di €55,00. Grazie a tutti in anticipo 👋
  10. Non ho niente contro Apple... ho utilizzato con soddisfazione un Macbook Pro del 2010 per quasi 9 anni. Però devo dire che la qualità hardware è scesa e il prezzo è paradossalmente salito. Resterò in attesa di eventuali cambiamenti futuri, che a mio avviso sono d'obbligo.
  11. Ad ogni modo, proprio oggi ho provato un macbook pro 2016 in un centro commerciale e devo dire che la tastiera mi ha lasciato una sensazione di scarsa robustezza veramente incredibile. Non avrei mai pensato fosse così delicata... mi ha dato proprio la sensazione che se avessi dovuto scrivere per molto tempo, magari scrivendo senza fare estrema attenzione a quanto forte batto sulla tastiera, questa si sarebbe potuta rompere. Inoltre, (sempre la tastiera) mi ha dato la sensazione di materiale di scarsa qualità. Un prodotto così per 4000 euro ora come ora, a mio modo di vedere, non è acquistabile.
  12. Certo, condivido e il tuo discorso non fa una piega se avessi una certa garanzia sull'hardware. Però ripeto che ho sentito che diverse persone (tra cui anche professionisti ed ex Apple-fan) hanno avuto problemi soprattutto con le tastiere. E c'è stato più di qualcuno, tra cui persone che reputo esperte (e non solo io) che hanno proprio sconsigliato l'acquisto di un Macbook Pro fintantochè rimarranno installate queste tastiere. Altre persone che hanno addirittura lamentato problemi di processore, scheda madre, ecc (su questa ultima cosa mi riservo di dire la mia opinione, ma riporto semplicemente ciò che mi è stato detto). Però, insomma, un computer per il quale spendi 3000-3500 euro o più (se si calcola il finanziamento, più eventuali upgrade HW - come l'HD da 1 terabyte e quant'altro - più eventuale garanzia Apple Care) dovrebbe essere pressochè perfetto. E' lì che si vede la professionalità e la serietà di un venditore di beni o servizi. Di fronte a inquietanti dubbi sulla qualità del prodotto acquistato (ripeto: a livello di hardware), purtroppo al momento sono propenso ad acquistare un PC, che sebbene abbia un sistema operativo inferiore in quanto a prestazioni, longevità e usabilità, almeno è appoggiato da un hardware più sicuro. Questa è la mia opinione, basata su molte persone che ho interpellato sull'argomento. Se qualcuno ha altre tesi, ben vengano e sono propenso al dialogo.
  13. Sì ma ho sentito che ci saranno degli upgrade minori quest'anno e presumibilmente a Natale per ovvi motivi... ma poi il major upgrade - secondo me - sarà alla prossima WWDC e quindi in giugno prossimo. Tuttavia, io chiedevo se qualcuno di voi magari sa qualcosa in più. Ad ogni modo, con tutto quello che ho sentito in merito a: 1) Problemi con le tastiere, cioè che si rompono facilmente e se si rompono sono dolori in quanto ci vuole un tecnico specializzato per sostituirle e, se fuori garanzia, le spese sono ingenti… (e io sono uno che scrive tantissimo e veloce, quindi necessito di un prodotto robusto) 2) Problemi a livello di processori e scheda madre. 3) Problemi ad altri componenti hardware minori. … ho paura che per cifre del genere dovrò passare ad un PC. E mi dispiace, perchè OSX è davvero un ottimo sistema operativo che ho avuto per anni. Però nell’era post-Jobs mi pare ci sia poco posto per tutto ciò che non sia business. Facevo affidamento al nuovo major update nella speranza di un cambio repentino di rotta, soprattutto per quanto riguarda le tastiere, però chissà quando escono. Ora come ora sinceramente non prenderei un Macbook Pro anno 2016 e non sono il solo a pensarla così, ma diversi professionisti del settore. Prendere un Macbook Pro precedente? Sinceramente, prendere un Mac di 3-4 anni mi fa sorgere non pochi dubbi.
  14. Ciao a tutti, sono in possesso di un Macbook Pro anno 2010 che ho utilizzato felicemente per lavoro per quasi 9 anni, ma credo che ormai sia quasi arrivato il momento di mandarlo in pensione. Chiedo a voi esperti Apple, che siete sempre a conoscenza delle novità all'ultimo grido (:D), quando secondo voi mi converrebbe comprare (eventualmente) un nuovo Macbook Pro? Ho sentito che sembrerebbe non ci saranno major updates per il 2018 e che forse i nuovi Macbook Pro (con processore di nuova generazione) usciranno il prossimo anno. Voi siete a conoscenza di qualcosa? Inoltre, ho sentito molte lamentele sulla tastiera degli ultimi modelli e, visto anche il costo abbastanza proibitivo (nel 2010 i costi non erano così alti), sono quasi stato indotto a comprarmi un PC. Voi cosa ne pensate in merito? Per favore, non innescate flame, chiedo solo un consiglio per ciò che ritenete soluzione migliore per essere produttivo sul lavoro, e basta. Grazie intanto. Ciao
  15. Grazie a tutti, ragazzi. (letto le risposte in ritardo)
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo