Vai al contenuto





solidopposto

Membri
  • Numero contenuti

    39
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su solidopposto

  • Compleanno 07/07/1979

Apple Life

  • Apple principale
    Imac 37"
  • Utente Apple dal
    2006
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    iphone
    macbook pro

Info principali

  • Luogo
    Modena
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Bene ragazzi, aggiorno quanto successo, praticamente dopo l'aggiornamento a Catalina i permessi di TUTTI gli HD si sono incasinati, ormai avevo inizializzato il disco quindi con molta pazienza e non poche sudorazioni, sono riuscito a rimette El Capitan, che mi ha dato la possibilità di risistemare tutto, ora ho creato un chiavetta avviabile con Mojave e sono riuscito a installarlo, per ora pare funzionare tutto come prima dell'aggiornamento. Domanda: cosa mi consigliate al posto di Time Machine? visto che non mi è servito a niente! Grazie
  2. Il problema non è dovuto all'HD ma proprio a Catalina (spiego sotto)
  3. Ciao a tutti, ho un grosso problema con il mio imac, dopo aver aggiornato a Catalina il mac mi dava grossi problemi, (per es. non si spegneva più, era lentissimo e si impallava di continuo). Quindi ho deciso di ritornare a Mojave e qui nascono tanti problemi, vi spiego ciò che ho fatto: - ho riavviato il mac e sono entrato in Recovery - selezionato "reinstalla" mac os (dopo breve mi dice che non posso perchè c'è una versione più recente) - quindi ho provato con un backup di time machine, dopo 22 ore era al 39% e non si muoveva da li - ho spento il mac, dal nervoso, tenendo premuto il tasto accensione - ho riavviato e in utility disco ho inizializzato l'HDD, ma vedo che riamane una partizione che non mi fa inizializzare - ho riavviato tenendo premuto "opzione" ma da qui non mi fa fare niente (non mi legge nessuna pendrive che avevo creato in precedenza con Yosemite, Sierra, Mojave...niente...e le avevo create con una app, mi sembra diskmakerX o qualcosa del genere) - ho provato anche con il backup tramite internet, lo scarica e parte ma poi mi da un errore "questa versione non è stata prelevata da appstore" e si blocca (notare che l'ha scaricata lui da non so dove) Ora, come diamine faccio a rimettere Mojave con una installazione pulita? (ho tutti i dati sensibili in un hd esterno) Ho provato anche a creare una pendrive con Mojave da Windows con un programma apposta (che ho pagato tra l'altro), ma il mac non la legge in nessun modo Grazie in anticipo a chi mi aiuterà
  4. Ciao a tutti, ho un problema che non riesco a risolvere, praticamente non riesco a eliminare le cartelle nel Launchpad, ho cercato sul forum ma ho trovato solo come eliminare le app tenendo premuto ALT, ma non funziona con le cartelle che avevo fatto io in passato come posso fare? grazie
  5. Ok ho trovato il problema... Praticamente quando ho inizializzato il nuovo ssd, non so per quale motivo, la data del macbook era sballata rispetto all'appstore, quindi la soluzione è stata semplicissima... Una volta avviato con "alt" per selezionare il disco di avvio, sono entrato nel terminale e ho cambiato la data del macbook, settandola come se fosse il 01.02.2014, cosi facendo mi ha riabilitato sia l'installazione che il download dall'appstore...ora riesco a creare le key con el capitan e installare senza dover riscaricare ogni volta...grazie a tutti per l'aiuto...a presto ciao ciao
  6. e proprio quello che non riesco a fare...la chiavetta l'ho creata ma quando vado ad installare mi dice che non lo può installare su quel dispositivo
  7. mi lo stesso problema anche se lo scarico con il SUO apple ID, quindi il problema è ben altro...comunque adesso sto provando con i dvd di SL sperando vada tutto ok...anche leggendo da altre parti, non sono l'unico ad avere questo problema
  8. ho usato sia diskmakerX che ElCapitanUSB...stesso problema...ho provato anche tramite terminale a sistemare la data ma il problema rimane...l'ho provato a scaricare da un'altro mac come fonte alternativa
  9. ho provato un'altro tentativo diverso...scaricato El Capitan e ho provato a seguire una guida per metterlo su key usb, andato tutto a buon fine, ma quando lo vado ad installare mi dice che la copia è corrotta, lo sono tornato a riscaricare da un'altra fonte e mi dice la stessa cosa...soluzioni alternative? almeno per evitare di scaricare ogni volta 6 gb di sistema...ore e ore di tempo...
  10. A parte che non ho un'attività mia, diciamo che aiuto un amico che ha la sua attività ...comunque hai ragione, el capitan me lo devo scaricare ogni volta per ogni singolo mac, il che mi porta ad una spropositata perdita di tempo...altre soluzioni?
  11. perchè così facendo riesco a fare in 5 minuti il cambio dell'hdd, e avendo già installato prima osx basta avviare il mac ed è già pronto, e il "cliente" aspettando solo 5 minuti ha già il suo mac pronto all'uso con osx preinstallato
  12. Ho già un ssd e 8 gb di ram...ma il problema non è quello...forse mi sono spiegato male...io devo solo preparare degli hdd con installato osx, li monterò in un secondo momento su dei mac
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo