Vai al contenuto





ilcentaurorosso

Membri
  • Numero contenuti

    415
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su ilcentaurorosso

  • Compleanno 26/06/1968

Apple Life

  • Altri Prodotti Apple posseduti
    ipod
  1. ne faranno, ne faranno ma apple e' morta. senza steve stanno solo seguendo una roadmap da lui tracciata come l'eliinazione del DVD, etc. Purtroppo manca il resto. L'innovazione. E cosi non solo per l'imac ma pure per l'iphone (mi spiace ma passero' ad altro), ipod, etc. Possono solo imbellettare i prodotti e sfruttare la scia. Ma e' solo prolungare l'agonia. Mi spiace e pur rispettando chi non la pensa cosi' direi che chi non vede e' cieco.
  2. Nell'ultima settimana mi sono sparato una serie di film davvero interessanti nel loro genere: Shame: voto 8.5 Il Mistero di Rockford: voto 7.5 Scialla: voto 7 (carino, piacevole, italiano...) Anonymous: voto 7.5 The Artist (delicato, toccante, bello...): voto 9 (per l'originalità un mezzo punto in più) Millenium 1 - Uomini che odiano le donne (un filmone, voto 9)
  3. photocity, ottimo rapporto qualità /prezzo.
  4. Uso già molto le gambe per tutto quello che posso. Pure i mezzi pubblici che però dalle mie parti fanno piagne per qualità del servizio. Mentre invece non mi dispiace affatto l'erogazione del diesel, nè il rumore. Parlando poi dei moderni commonrail la differenza col benzina la trovo assai irrilevante pr il mio stile di guida. Però continuo a non essere convinto del diesel per il mio utilizzo.
  5. Che mi dici degi tratti corti da -3 km che spesso mi trovo a fare? Secondo me il diesel consuma quanto il benzina in questi casi ma soprattutto si rovina. Per non parlare di rogne a FAP e simili che con questo uso sono altamente probabili. Concordo il 177 cv 2000 diesel è un gran motore. Se facessi spesso tratte di 20-30 km almeno al giorno non averi dubbi. Sarà la motorizzazione più venduta in assoluto.
  6. perfetto è il motore che fa per me. e chi ti dice che siano degli altri... sono quelle dei concessionari! Comunque la nuova CR-V avrà sempre cambio automatico ma a 6 marce. Non capisco perchè no adottino cambi a doppia frizione quando in casa Honda 2 ruote l'hanno piazzato su un VFR, un vero primato e gioellino di tecnica. E tutti sappiamo come Honda fa le moto, molto, molto meglio delle auto. Ci deve essere una ragione. La mia idea è che il leggero slittamentto del cambio tradizionale a giunto idraulico sia più stressabile in caso di richieste repentine di coppia, insomma più robusto. Il doppia frizione lo vedo più stradale. Però il dubbio è ancora più forte perchè la CR-V di off-road ha ben poco come molti altri SUV che giustamente adottano cambi doppia frizione. Ultimo tanto per citarne uno anche il Land Rover Evoque. E e anche Land lo adotta... la scelta Honda mi sa di vecchiume... Quando si tiene un'auto per oltre 10 anni (l'attuale ha 13 anni) la scelta si fa importante.
  7. Ho una cosa da chiederti. I cambi di nuova generazione a doppia frizione sembrano essere il futuro per tutti i vantaggi che hanno. Ma hanno un aio di difetti, uno tecnico e uno pratico. Quello tecnico è che si rompe qualcosa di fatto non si ripara, si... cambia, scusa il gioc di parole! E sono dolori, siamo sui 5000 euro e oltre. Invece il cambio automatico tradizionale è meno prestazionale come velocità di cambiata e consumi (quello tradiz. slitta sempre un pò e assorbe potenza) però sembra essere più affidabile. In effetti il cambio Honda della CR-V ha un sistema di lock-up che blocca lo slittamento nella marcia velocità costante per cui già consuma un pò meno degli altri (es. di quello della RAV 4 che ho provato che pur avendo 6 marce anzichè 5 consuma un pelino di più a detta di 4R). L'altro problemino che ho riscontrato è che i cambi a doppia frizione che ho provato necessitano di un colpetto di acceleratore per muoversi anche se si è in piano. Invece quelli tradiz., es. del RAV4, ti permettono di muoverti in piano semplicemente lasciano il freno. Ora questa cosa penso torni utile nei parcheggi, almeno in assenza di pendenza perchè permette un controllo più dolce. Temo che pr avanzare di pochi cm non sia il massimo con i cambi nuovi. Scusa per la lungaggine, vengo alla domanda: tu come ti trovi con i parcheggi, es. i salita? Visto che hai avuto anche la versione con cambio manuale, ci soo problemi? P.S. il cambio automatico della RAV4, tradizionale, non mi è piaciuto perchè diesel+cambio sento molto l'effetto pulman si lentezza nei cambi marcia e slittamento. Però forse venendo da un benzina sommo i due problemi (diesel + cambio automatico tradiz.). Guidando un'Audi Q3, sempre diesel però con qualche cavallo in più, il problema delle prestazioni non l'ho avvertito...
  8. L'ho provata per bene la ct200h e per questo ho rinunciato a provare la sorella povera (Auris HSD) perchè mi aspettavo esattamente lo stesso se non peggio. Non amo la guida brillante, mi piace accarezzare l'acceleratore ma quando schiaccio deve andare fluida e felice senza affannare. E' un modo di concepire i cavalli per la sicurezza. E personalmente anche per il risparmio. Un'auto che arranca alla fine comsuma pure di più. Sto molto attento al rapporto peso/potenza. Ecco per la CT200h, col cambio CVT, decisamente non va. Auto troppo pesante e poco reattiva nella cambiata per la sua stazza. E' un autobus stretto non un'auto. se ne è parlato più volte, l'ibrido può essere impiegato in diversi modi: risparmio carburante, il che è vero solo in città , e prestazioni. Ovviamente Ferrari pensa a queste e il risparmio fa solo "alone green". La coppia di un motore elettrico è praticamente disponibile da zero giri cosa che nessun motore termico può fare per quanto dotato di turbo e affini. Poi la coppia dell'elettrico "piega" al crescere dei giri ma la somma delle coppie dei due motori dà luogo ad un andamento piatto da 0 giri. Insomma la caratteristica "ideale" di un motore. Ovviamente poichè non si paga il bollo sui cavalli elettrici si ottiene anche un risparmio sulle spese fisse. Ma cosa vuoi che importi a chi ha un Ferrari. Idem per la riduzione di cilindrata a cui sopperisce il motore elettrico.
  9. La Prius, quella nuova. E forse la futura Yaris (verso) hybrid nuova.
  10. Inchiodata come la morte, pessima interpretazione dell'ibrido. Tra l'altro la trovo scomoda e costosa. Idem presumo per la cugina Auris (non l'ho provata ma stessa tecnologia e motore e stessa fregatura per spazi interni, bagagliaio in primis). E tra le poche con cambio automatico che non ho avuto modo di provare. Come va, dimmi, dimmi...Non mi aspetto che sia un fulmine, già il motore non lo è per la stazza dell'auto. Poi col cambio tradizionale a a rotismi epicicloidale... pro: motore diesel perfetto, spazio interno contro: poca ripresa (forse pure peggio col CA).
  11. gasp... il diesel costa più della benza! Scelta diesel o benzina tutta da rivedere... a favore dela benzina naturalmente.
  12. Sicuramente si, un alimentatore più potente con le medesime tensioni in uscita funziona pure meglio se sottoimpiegato, perchè eroga correnti più basse e quindi si scalda meno. A parità di tecnica costruttiva quello più potente è però più ingombrante. E parlando di portatili sarebbe meglio avere con sè il peso minimo indispensabile. Ma nel tuo caso andrei su quello più potente, buono per entrambi. Poi se ti resta qualche dubbio, leggi che dice Apple: Gli alimentatori per i portatili Apple Intel-based sono disponibili da 45, 60, 80W. Sebbene si debba utilizzare l'alimentatore di potenza idonea al proprio portatile, si può utilizzarne uno di più elevata potenza senza problemi. ("Power adapters for Intel-based Apple portables are available in 45W, 60W, and 85W varieties. Although you should always use the proper wattage adapter for your Apple portable, you can use an adapter of a higher wattage without issue", http://support.apple.com/kb/HT2346)
  13. La Q3 non è male, non bellissima ma centra un genere tra berlina e SUV e quindi giustamente non rompe troppo le scatole alla Tiguan con cui condivide quasi tutto. Ha però motore con valve lift da 211 cv e più coppia, DSG sul 170cv diesel, etc. tutte cose che a seguire troveremo anche su Tiguan (sono solo chicche per giustificare il marchio Premium Audi vs. Volkswagen). L'unico vero neo è il prezzo. Scandaloso. Troppa la differenza con la Tiguan (pure più funzionale, es. bagagliaio) tra l'altro.
  14. Furto legalizzato. Il comune di Roma ladrona deve fare cassa... Non c'è altra spiegazione. mi associo... (e nel caso resto nell'intenzione di prendere Sony)
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo