Vai al contenuto





Dolfo91

Membri
  • Numero contenuti

    47
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Apple principale
    Packard Bell iMedia
  • Utente Apple dal
    2010
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    MacBook PRO 13-inch (Middle 2010)

Info principali

  • Luogo
    Italia
  • Sesso
    Uomo
  1. Salve a tutti, sarei in cerca di un'applicazione che sia in grado di effettuare il backup ed il ripristino di solo alcune tipologie di dati presenti sull'iPhone, come ad esempio gli SMS, le chiamate in entrata ed uscita, i contatti della rubrica, ecc. Effettuando qualche ricerca in rete, ho scoperto l'applicazione iBackupBot, in grado di estrapolare i suddetti dati da backup effettuati tramite iTunes per poi poterli ripristinare sul device tramite la creazione di una nuova cartella di backup ad hoc. L'unica pecca è che iBackupBot viene purtroppo venduto al prezzo di circa 40€. Vi chiedo quindi se conoscete applicazioni con simili caratteristiche vendute però con prezzi più contenuti o meglio distribuite in free download. Ringrazio anticipatamente per eventuali vostri consigli.
  2. Grazie mille, ragazzi. In queste ore ho letto un po' di feedback e recensioni riguardo agli SSD e nonostante valide alternative come Samsung, SanDisk e OCZ credo che rimarrò orientato su Crucial, in particolare verso l'acquisto del loro MX200. L'unico dubbio sarebbe se comprarlo ora o aspettare qualche settimana - per Giugno si prevede il lancio di nuovi modelli, a quanto si legge online - e se acquistare la versione con 1TB o 500GB di memoria, vista la differenza di prezzo non indifferente. Per quanto riguarda la RAM, invece, vista la differenza di poco più di 20€ penso di optare per 16GB totali piuttosto che 8.
  3. Intendevo dire che se la memoria è piena ma le applicazioni che hai in esecuzione non sono reattive nel loro funzionamento, si suppone che esse ne richiedano un po' di più. Ad ogni modo, che altre marche e/o modelli di banchi RAM ed SSD mi consiglieresti di prendere in considerazione? Grazie mille, ci do un'occhiata subito.
  4. Ciao a tutti, possiedo un Macbook Pro (15-inches, mid 2012) configurato con HD da 500GB e 4GB di RAM. Nello scorso weekend ho avuto modo di utilizzarlo durante una performance audio in tempo reale (live) e purtroppo ho riscontrato vari problemi, come svariati dropout, click e compagnia. Probabilmente il tutto è riconducibile ai 4GB di RAM, che già si riempiono con l'apertura di applicazioni come Firefox, considerando anche tutti i vari processi in background. Onde evitare che queste spiacevoli situazioni si ripetano, avrei pensato di espandere proprio la memoria RAM, come minimo a 8GB (2x4GB) se non 16GB (2x8GB). Ho già dato un'occhiata ai vari modelli dei banchi compatibili (DDR3 a 1.600 MHz, PC3-12800) sul sito della Crucial ed i prezzi sembrano davvero buoni. Vi scrivo, quindi, per chiedere anche a voi, se possibile, un feedback riguardo a questa casa produttrice. In altre parole, è una casa produttrice di hardware valida? Eventualmente, sapreste consigliarmi altre marche che producono hardware con caratteristiche e prezzi simili se non migliori? Grazie in anticipo. PS: Sempre sul sito della Crucial ho avuto modo di dare un'occhiata anche ai vari modelli di SSD compatibili, e relativi prezzi. Considerando che anche un SSD migliorerebbe decisamente le prestazioni del Mac, sarebbe conveniente fare un unico upgrade ora? Se si, oltre ai validi modelli di SSD che offre la Crucial, che alternative mi consigliereste di prendere in considerazione?
  5. Non ti seguo. Intendi impostando il tutto da Preferenze > Disco di Avvio e poi riavviando?
  6. Ciao a tutti, sapendo della possibilità di collegare un computer Apple ad un altro nelle vesti di disco rigido esterno, per fini lavorativi ho provato oggi pomeriggio a collegare con tale modalità il mio Macbook Pro di metà 2012 ad un Mac Pro acquistato presumibilmente due/tre anni fa. La connessione tra i dispositivi è stata effettuata utilizzando un cavo Thunderbolt. Ho poi riavviato, tenendo il tasto T premuto, il mio Macbook che è sin da subito entrato in una schermata non standard - compariva il simbolo, presuppongo, Thunderbolt e l'indicatore di batteria. Il problema è che il Mac Pro a cui il tutto è stato collegato non ha mai rilevato tale connessione, nonostante la procedura sia stata più volte ripetuta, riavviando forzatamente il mio Macbook. Sapreste spiegarmi meglio il motivo di questa non rilevazione? Aggiungo che prima di me, altri due colleghi hanno effettuato la stessa procedura e possedevano rispettivamente un Macbook Air e un Macbook Pro, la cui data d'acquisto è quasi sicuramente precedente a quella del mio. Grazie in anticipo e aspetto vostre risposte.
  7. Salve a tutti, ho appena effettuato l'aggiornamento ad iOS 9.1 sul mio iPhone 5S, ripristinando tutte le applicazioni al suo interno allo stato di fabbrica. Chiaramente prima di iniziare questa procedura di ripristino, ho effettuato un backup del melafonino tramite iTunes su Mac. Ora, ad essere sincero, vorrei ripristinare solo parzialmente i dati contenuti in questo backup qualora fosse possibile. Ho quindi cercato sul web maggiori informazioni a tal riguardo ed effettivamente esistono applicazioni di terzi in grado di analizzare tutti i dati contenuti in un backup di iTunes e con le quali sarebbe possibile ripristinare solo alcune parti di esso. Purtroppo però tutte le numerose applicazioni che sono risultate da questa ricerca sono a pagamento. Mi rivolgo a voi quindi per chiedervi se per caso conoscete un'applicazione di questo tipo, meno conosciuta e quindi più difficile da scovare tramite Google, che viene rilasciata dallo sviluppatore gratuitamente. Sperando nei vostri suggerimenti, vi ringrazio in anticipo.
  8. Grazie per la dritta. Mi informerò a tal riguardo visto che è un software che non ho mai utilizzato, se devo essere sincero. Ad ogni modo, se magari un check fosse stato d'obbligo su Yosemite, non credo abbia ora molto senso visto che l'aggiornamento a El Capitan è stato fatto neanche due settimane fa su disco formattato e il problema del blocco su spegnimento si è mostrato sin da subito.
  9. Ho effettuato l'aggioramento a OS X 10.11 El Capitan proprio lo scorso 30 Settembre sul mio Macbook Pro 15" metà 2012. Le prestazioni sembrano essere un pelo peggiorate rispetto a Yosemite ma d'altro canto sembra essere più stabile (forse a causa di svariate installazioni e disintallazioni di applicazioni, Yosemite a volte si riavviava per errori di sistema). A parte questi piccoli cambiamenti, purtroppo però, le modifiche al cuore del sistema, soprattutto il SIP, hanno reso alcune applicazioni che utilizzavo instabili (ad es. Jack OS X, che installa librerie nelle cartelle di sistema). Per di più, in queste due settimane scarse di utilizzo mi è spesso successo (credo, più di una volta al giorno) che durante le fasi di spegnimento il sistema si bloccasse: in questi casi, sono sempre stato costretto al riavvio forzato con Ctrl + Cmd + Pulsante di Avvio. Sarei quindi tentato di effettuare un downgrade a 10.10. EDIT: Colgo l'occasione per chiedervi maggiori informazioni riguardo alle modifiche che El Capitan ha introdotto a livello di sistema a parte il SIP e i nuovi driver grafici. Perchè se solo queste fossero le migliorie presentate da questo aggiornamento, a me che utilizzo OS X per lavorare con l'audio risulterebbero praticamente superflue. Sapreste suggerirmi quindi della documentazione ufficiale un po' più dettagliata? Grazie in anticipo.
  10. Personalmente vorrei evitare la tecnica del backup soprattutto per due motivi: senza dubbio, un backup di disco richiede uno spazio di archiviazione equivalente allo spazio occupato su tale disco, cosa che vorrei evitare poichè implica sicuramente l'impiego di svariate decine di GB di storage. Inoltre, il ripristino in un secondo momento un backup di disco significherebbe non solo ripristinare i file che sono stati modificati dall'applicazione che vorrei isolare, ma bensì anche da tutte le altre. EDIT: Ad ogni modo, stavo pensando che una soluzione alternativa potrebbe essere l'utilizzo di fseventer o applicazioni simili in modo tale da registrare eventuali modifiche effettuate dall'applicazione su altri file. In questo modo però non si può impedire la modifica in se e il ripristino allo stato originale implica comunque un backup precedente. Che ne pensate?
  11. Ciao a tutti, sarei in cerca di una soluzione per poter essere in grado di isolare tutti i file installati tramite un pacchetto .pkg dalle restanti applicazioni già presenti, in modo tale da riuscire, in caso di successiva disintallazione, a eliminare ogni file connesso ad essa senza incorrere in danni ad altre applicazioni o file di sistema. Su Windows ad esempio esiste l'applicazione Sandboxie in grado di creare questa area di disco protetta - insomma, una Sandbox. Esiste un'applicazione simile per Mac OS? In caso di risposta negativa, si potrebbero utilizzare approcci alternativi per ad ogni modo tenere traccia o isolare l'attività di un'applicazione? Grazie in anticipo.
  12. Grazie mille. Risposta ultra chiara. Aggiungendo il parametro "File di Sistema" - che tra l'altro avevo già addocchiato ma sinceramente non pensavo che comprendesse anche le librerie - alle ricerche di Spotlight compaiono persino più risultati rispetto a EasyFind - sicuramente si filtrerà il risultato aggiungendo altri parametri.
  13. Grazie per il consiglio; lo sto installando proprio adesso per provarlo. Ad ogni modo, possibili alternative?
  14. Ciao a tutti, utilizzo spesso Spotlight per ritrovare velocemente file di qualsiasi tipo dei quali non ricordo precisamente il percorso di archiviazione. A volte ho cercato di usufruirne per ritrovare file archiviati nella Libreria di sistema o dell'utente ma Spotlight sembra non comprendere queste cartelle nel suo dominio di ricerca. Vi scrivo quindi per chiedervi se ci sarebbe modo di aggiungere manualmente questi percorsi esclusi di default al già menzionato dominio di ricerca di Spotlight. Nel caso non fosse possibile, come già sospetto, ci sono comandi da Terminale o applicazioni di terze parti che permettano superare questo limite imposto da Spotlight? E per i file nascosti, invece? Aspetto vostre risposte. Grazie in anticipo.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo