Vai al contenuto





  • Numero contenuti

    696
  • Iscritto

  • Ultima visita

Info principali

  • Luogo
    Torino
  1. esattamente, ti trovi tutto sincronizzato per configurare IMAP, fai riferimento alle spiegazioni del tuo provider (es; per gmail, c'è l'apposita sezione che ti guida passo passo) Con Mail comunque, molto spesso ti basta mettere l'indirizzo e fa tutto lui Riguardo al discorso "spionaggio", tutte le mail possono essere spiate, perchè transitano dal server del tuo provider, quindi è una questione di fiducia. In generale cmq i servizi di Google non sono diversi, da questo punto di vista, da qualsiasi altro servizio "cloud", quindi direi che puoi stare tranquillo (anzi, Google è notoriamente molto trasparente, a differenza per es; di apple)
  2. scusa ma quelli sono criteri base per poter usare internet ed il computer in tranquillità indipendentemente dal SO e simili In fondo quando vai in macchina segui criteri ben più complessi di sicurezza e non ci pensi nemmeno ai vari punti io aggiungerei però di NON salvare la pwd nei browser, il cervello difficilmente viene violato ;-)
  3. sempre in stop, chiudendo il coperchio e lasciando tutti i programmi aperti; il mio caro e vecchio iBook con Tiger al momento sta totalizzando 82 giorni di uptime senza aver mai chiuso un programma...
  4. se te ne ha offerti 1500, tu prova a chiedergliene 2000 o SU di lì e vedi se accetta!
  5. c'è DataRescueII che è a pagamento ma che ti permette di vedere, prima di acquistare, quali file riesce a recuperare (in pratica fa tutte le operazioni tranne l'ultimo salvataggio) Altro programma ottimo, gratuito ma da usare a riga di comando è PhotoRec http://www.cgsecurity.org/wiki/PhotoRec, recupera tutti i tipi di file Comunque i file li recuperi completamente (nome e tutto) solo se l'HD non era formattato in HFS+, altrimenti è molto probabile tu riesca a recuperare solo il contenuto e non il nome del file
  6. Microsoft ha degli splendidi programmi di supporto per scuole e università ; non so se è il suo caso, se cioè la sua scuola ha qualche accordo, comunque è possibile avere gratis e per tutta la durata del corso di studi Visual Studio, MSDN e qualsiasi sistema operativo a costo 0 (sono esclusi di solito le licenze dei pacchetti Office) Tornando in topic, per programmare in C# puoi anche usare Mono (ma per iniziare te lo sconsiglio perchè non tutte le librerie di MS sono supportate). Personalmente ti consiglio VirtualBox (che è gratis e open) oppure Fusion; per la programmazione una VM non dà problemi di performance e non hai lo sbattimento del dual boot
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo