Vai al contenuto





mtguido

Membri
  • Numero contenuti

    57
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Apple Life

  • Utente Apple dal
    2010

Info principali

  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Buonasera, ho un Mac con high sierra Avevo installato e adesso disinstallato Malwarebytes da applicazioni, tasto destro, sposta nel cestino. Il problema è che mi è rimasta la sua icona (inutilizzabile perché non trova più l'app) nella barra in alto a destra. Ho provato con command + click a trascinarla fuori. Si trascina ma poi torna sempre li, anche provandola a spostare sul desktop o nel cestino. Ho trovato una discussione simile nel forum dove consigliavano di utilizzare AppClean ma la versione gratuita non consente la disinstallazione, chiede di aggiornare a pro. Ho provato a reinstallarlo e disinstallarlo nuovamente ma niente...l'icona resta li. Ho provato con Easyfind a cercare la parola "malwarebytes" ma mi ha dato solo quale risultato della cache safari... Come posso fare per eliminarla? GRAZIE
  2. Eeheh io ho un nas qnap, sai per caso se ci può fare backup automatico da remoto?
  3. Tutto risolto!! è ripartito com’era! Grazie a tutti per l’aiuto!
  4. Io su windows ragiono sempre così infatti e quando capitano queste cose spiano tutto. Però trattandosi di un OS che non conosco, sapendo che mac è più pulita in queste cose, e sopratutto ascoltando il consiglio dell'operatore ho voluto dargli fiducia...vediamo che succede...35 minuti..
  5. Dunque in realtà ho richiamato la apple per chiedere un chiarimento sull'inizializzazione del disco. L'operatore mi ha detto che secondo lui non era necessario. Mi ha fatto cliccare "attiva" tutto a destra e una volta riattivato il disco il tasto SOS è tornato cliccabile. Mi ha fatto fare SOS ed è risultato tutto ok senza problemi. A quel punto mi ha provato a far avviare il disco da "disco di avvio..." ma non vedeva nulla quindi mi ha fatto avviare l'installazione di macOS su Macintosh HD senza prima inizializzarlo. Mi ha detto che così mi ritroverò tutti i dati, nonostante io gli avessi detto che avevo già fatto il backup secondo lui è la strada migliore e non c'era bisogno di inizializzare. Fra 50 minuti termina l'installazione e saprò dirvi.
  6. Ho già chiamato la apple per questa cosa. L'operatrice mi ha spiegato che in realtà non è importantissima e che non si vede perchè è nascosta. Il fatto che me l'abbia visualizzata sula chiavetta exFAT dipende forse dal file system. Quindi probabilmente sarà presente anche nella cartella che ho copiato sulla scrivania solamente che non la vedo. Comunque l'operatrice mi ha spiegato che poi i dati dovrò ripassarli manualmente con copia incolla, io invece speravo esistesse una procedura automatica di ripristino backup. A questo punto mi chiedo, come la sposto la cartella libreria se non la posso visualizzare?
  7. Ieri notte avevo lasciato a copiare la cartella utente su una chiavetta esterna. Stamattina quando ho controllato diceva che non aveva potuto copiare per eccessive dimensioni. Mi è sembrato strano perchè la cartella utente che avevo già passato sul desktop era da 40 gb e la chiavetta aveva 60gb liberi. Ho notato però che nella cartella utente copiata sulla chiavetta c'è dentro anche una cartella "libreria" di notevole peso (43gb) che invece non è presente, o almeno non si vede, nella cartella utente di macintosh hd. Da dove viene fuori? E' necessaria per il backup? GRAZIE
  8. Sisi avevo già scoperto questa cosa googlando ma una volta entrato ho visto varie cartelle e non ho toccato nulla per non fare danno, per questo volevo la conferma che bastasse copiare la cartella utente. il dubbio mi è venuto anche perché la mia ragazza ricordava di avere la memoria (128gb anche se non effettivi) quasi piena mentre la cartella utente pesa “solo” 40gb. Ad ogni modo non le viene in mente altro che possa mancarle quindi procediamo.. Avevo letto male scusami..ma cmq cosa intendi per fare una “riparazione”?
  9. Ok selezionerò la chiavetta e selezionerò anche la cartella utente? Perché io l’ho trascinata sul desktop. Se la trova da sola? Non credo di aver fatto danni, sono riuscito ad entrare nel ssd e ho semplicemente trascinato la cartella utente sul desktop. Si l’operatore della Apple mi ha detto di andare in Utility Disco e cliccare inizializza sul ssd. Poi andare su installa macOS e fare come ho fatto con la chiavetta, cioè lanciare l’installazioNe e fa tutto lui. C’e qualcos’altro che devo fare? La partizione che dici tu non la fa da solo cliccando inizializza? Grazie
  10. Heheheh si hai ragione ma domani ho da fare presto e quindi devo risolvere il problema prima di andare a dormire. quindi mi assicuri che avendo salvato tutta la cartella utente ho salvato tutti tutti i dati?? Sopratutto le foto che non sono riuscito a vedere fisicamente?? Poi io una volta che avrò ripristinato sul disco ssd del Mac mi leggerà la chiavetta che ho usato e mi troverà la cartella utente che ho trascinato sul desktop? come le ripristino poi le foto? se mi confermi avvio il ripristino su ssd grazie
  11. Hai ragione ma per scrupolo volevo mettere il bakcup sul mio pc windows. La chiavetta ha 128gb, ho provato a metterla su windows ma ovviamente non me la leggeva e mi chiedeva di formattare, così l'ho riavviata su mac, adesso ne prendo un'altra formattata in exFAT e copio li sopra così dovrebbe vedermela da Mac. Una cosa importante che non ho capito. Non so se ho detto che il pc non è il mio, ma della mia ragazza che è davvero poco pratica di Mac, e io anche meno. Mi ha chiesto di salvarle le foto, ho controllato nella cartella utente ma su Immagini c'è solo "libreria di foto", "libreria di iPhoto", "libreria photo booth". Dove sono i singoli file delle foto? Cosa conviene salvare? Quelle specie di file/applicazione oppure i singoli file foto? Poi come li rimetto questi file/applicazione nel nuovo macOS ripristinato? Grazie
  12. Niente, finalmente dopo ore mi ha avviato macOS dalla penna usb. Sono andato sul finder ma non mi rileva nessun "macintosh HD". Ho provato anche su VAI-> computer ma anche qui niente... Cosa posso fare per provare a rilevarlo? Comunque l'operatore apple aveva giustamente omesso di dirmi di premere C o ALT all'avvio perchè in effetti appena terminata la procedura si è riavviato ed ha avviato la chiavetta da solo. EDIT: ce l'ho fatta, sono andato sulla funzione "disco di avvio" e mi visualizzava il disco codificato. Ho cliccato sblocca e inserito la password, quella che usavo per avviare il mac. Appena sbloccato è comparso nel finder, e ora sto copiando la cartella utente sul desktop come mi ha detto l'operatore apple. Una volta copiata sul desktop praticamente me lo ritroverò sulla chiavetta? Da un pc windows posso poi in qualche modo aprire questa chiavetta per arrivare a questi file? GRAZIE
  13. Si prima l’avevo ovviamente aperto ma non mi sembrava molto utile perché parlava delle combinazioni di tasti per l’avvio e non capivo a cosa potesse servirmi.. adesso in effetti mi è utile per avviare da chiavetta, dopo che avrà finito di installare macOS. La tua guida dice di tenere premuto C, mentre leone mi ha detto alt...
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo