Vai al contenuto





Cerca nel Forum

Showing results for tags 'lan'.



More search options

  • Search By Tags

    Inserisci eventuali tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forum

  • Benvenuti
    • Ciao a tutti, nuovo utente!
    • Salottino
    • A proposito di Apple...
    • Ultime notizie
    • Tutorial
    • Recensioni
  • Aiuto
    • Domande su Mac - Software
    • Domande su Mac - Hardware
    • Domande su iPhone
    • Domande su iPad
    • Domande su iPod
    • Domande su Apple Watch
    • Domande stupide
  • Creare
    • Fotografia
    • 3D e Architettura
    • Editing video
    • Xcode e Swift
    • Programmazione
    • Grafica
    • Fare musica
    • WordPress
    • Webmaster
    • Sistemisti
  • Friends
    • Amicizia, amore e sentimenti
    • TV, cinema, libri e musica
    • Sport
    • Motori
    • Gaming
    • Gatti, cani & Co.
    • Fitness, salute, ambiente
    • Studio e lavoro
  • Aliens
    • Windows
    • Android
  • Mercatino
    • Vendo usato
    • Cerco usato
    • Scambio usato
    • Offro lavoro
    • Cerco lavoro

Categorie

  • Vendo usato
    • Vendo iPhone usato
    • Vendo iPad usato
    • Vendo Mac Portatile
    • Vendo Mac Desktop
    • Vendo oggetto Apple usato
    • Vendo oggetto usato di altre marche
  • Cerco usato
    • Cerco oggetto Apple usato
    • Cerco oggetto usato di altre marche
  • Scambio usato
    • Scambio oggetto Apple usato
    • Scambio oggetto usato di altre marche

Find results in...

Find results that contain...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Luogo


Sesso


Situazione sentimentale


Citazioni preferite

Trovato 8 risultati

  1. Ciao a tutti, da ignorantello di reti e connessioni, espongo a voi il mio problema e chiedo consiglio: Ho un imac 27 di fine 2011 che uso per lavoro (architettura, grafica, fotografia ecc...) a cui vorrei e devo assolutamente collegare un hard disk (pensavo doppio) su cui fare backup serio con mirroring e usare anche come archivio per liberare il disco del mac da 1tb e fin qui tutto chiaro. Il primo problema sono le porte del mac che sono usb 2.0 (lente per fare un backup), firewire (ormai superate?) 2 porte thunderbolt prima serie (hard disk troppo costosi per le mie tasche...) e infine l'ethernet gigabit. Gli hard disk dual drive in commercio tipo wd mybook duo con porta usb 3.0, li dovrei però utilizzare limitandone la velocità dovendolo collegare alla mia usb 2.0. La prima idea sarebbe comprare anche l'adattatore (tipo kanex) per sfruttare la thunderbolt con uscita usb 3.0 su cui collegare la periferica. L'adattatore costa un centinaio d'euro, cifra spropositata secondo me. Altra idea sarebbe quella di prendere un disco NAS da poter collegare al modem router... che però dovrei cambiare prendendone uno con uscita gigabit e con il nuovo 802.11ac per avere una velocità di trasferimento dati decente (ma si riesce a fare dei backup?). Il disco NAS avrebbe poi un sacco di altre comodità (cloud tra tutte...). Altre idee non me ne vengono....mi date qualche consiglio? Grazie in anticipo!
  2. Salve a tutti, vorrei organizzare meglio la lista delle mie connessioni, vi spiego meglio... Facendo mela + k si accede al pannello Connessioni al server qui poi si inseriscono e si salvano i vari collegamenti con i pc, server ecc.. connessi alla rete locale. Mettiamo il caso che io abbia un pc che raggiungo con l'indirizzo smb://10.10.10.73 c'è modo per dargli un nome piu da cristiano nella lista (pc Luca ad esempio) così da non scervellarsi ogni volta per ricordare gli indirizzi associati? Cosi poi una volta rinominato e salvato rimane nella lista dei pc connessi con questo nuovo nome... Grazie per le risposte
  3. Salve, ho una rete Telecom Fibra con in dotazione questo grandioso modem... foto Ho collegato una chiavetta USB formattata (per ragioni di compatibilità) in FAT32 che mi serve da disco di rete per Mac / Linux Debian / smartphone Android e iPhone... Da Linux riesco ad accedervi tranquillamente e, pur non avendo inserito manualmente l'indirizzo, viene vista nella directory di rete... Su Android mediante un file Manager che supporta la rete LAN riesco ad accedervi... Problema: Il Mac! Nella directory dei network vede il modem ma quando cerco di accedere viene fuori allora ho avuto la geniale idea di usare ⌘+K per connettermi manualmente... In che modo posso risolvere il problema? Non riesco a trovare soluzioni in rete e mi sevirebbe una soluzione quanto più rapida possibile.
  4. Buon giorno a tutti. Ho appena comprato un MacBook Pro e volevo risolvere un paio di problemi. Primo: a casa ho una connessione LAN via Ethernet (modem D-Link DSL-320T). Una volta inserito il cavo il computer non si connette. Ho provato ad andare nelle impostazione del Network, ma in realtà non so come muovermi. Secondo: ho una chiavetta Wind che uso spesso. Finora è stata usata su un PC con Linux. Come farla funzionare anche su Mac? Grazie!
  5. Ho notato che se voglio accedere al mio computer in rete devo sempre anteporre la stringa ".local" al mio hostname? Perché in Mac OS succede questo? Per potervi accedere direttamente e solo dall'hostname come posso cambiare questa scelta?
  6. Salve ho diversi mac nella mia LAN domestica, diciamo 3 fissi ed un MBP. Sul server della LAN ho impostato svariate app che poi consulto via browser dai fissi/portatili/smartphone quando sono in casa. Quindi non ho necessità di uscire dalla LAN. La mia domanda è: esiste un modo per impostare un URL testuale per ogni IP della lan? esempio: sul server c'è JDownloader che gira, voglio accedere alla gestione remota e devo digitare "192.168.0.200:2000/index.tmpl" sul browser. Invece di digitare l'IP, esiste un modo per poter assegnare a quel preciso IP un dominio tipo "server.qualcosa" ? La domanda forse è posta male, non saprei, però spero di essermi spiegato. P.S. So che in Preferenze/Condivisione c'è il nome del Mac, ad esempio "Server.local" ma non ho idea di come utilizzarlo correttamente e soprattutto se serve al mio scopo. Grazie
  7. Salve a tutti vi descrivo il setup della mia LAN domestica, al fine di rendervi più chiara la situazione sperando possiate consigliarmi non solo a livello tecnico ma anche di "principio" una soluzione più adeguata per renderla più performante. 1- antenna WiMax sul tetto di casa, che scende in casa con un cavo LAN 2- cavo LAN di cui sopra che entra in un router wireless WiFi TP-LINK TL-WR740N 3- alle uscite LAN del TP-LINK qui sopra sono collegate in ordine queste periferiche: # D-LINK DIR 615 situato al piano di sotto, che porta connessione WiFi nell'appartamento di mio fratello. # Airport Extreme (con rete wifi disattivata) al quale sono collegati 2 HD USB e stampante, condivisi in rete. # Mac Mini Server collegato appunto in LAN La linea ADSL è una 20mbit piena, servita dal provider WiMax. Passiamo ai client connessi: 1- iMac in WiFi 2- MBP in WiFi 3- Galaxy Nexus in WiFi 4- Nexus 7 in WiFi 5- Airport Express in WiFi collegata al decoder satellitare della TV tutto questo in casa mia. Di sotto, connessi al D-LINK, ci sono 1- MBP in WiFi 2- iPad in WiFi 3- iPhone in WiFi La prinicipale carenza di questo setup, viste le prestazioni, è sui dispositivi mobili come cellulari e tablet, visto che molte volte la velocità di navigazione è carente. Il mio dubbio è che ci sia da qualche parte un qualche collo di bottiglia a rendere carente tutta la LAN e non vorrei che qualche componente di quelli descritti sopra possa essere rimosso, rimpiazzato, sostituito o semplicemente modificato nelle impostazioni per far si che tutto sia più performante per il trasferimento files in LAN o per lo streaming che sono le due attività principai che si effettuano fra utenti. In particolare il MBP al piano di sotto, servito dal DLINK, lamenta una lentezza esagerata nel caricamento e visualizzazione dei filmati in streaming sia da YouTube che da altri servizi online. Dubito fortemente sia colpa della linea ADSL in quanto è costantemente sopra i 15 mega ad ogni orario della giornata, test effettuati da tool specifici forniti dal provider WiMax. Allora chiedo agli esperti presenti qui uno o più consigli su come rimodellare il setup per eliminare presunti punti morti. Ringrazio tutti per l'eventuale attenzione e contribuiti che verranno. Stefano
  8. Ciao a tutti! Per una volta sono io che ho un problema in parole povere: vorrei poter accedere al desktop del mio Mac mentre sono in giro tramite TeamViewer sul mio iPhone. Fin qui tutto OK Ora, vorrei lasciar andare in sleep il mio Mac e "svegliarlo" all'occorrenza. Da quanto ho capito è necessario inviare il pacchettino Wake On Lan alla mia scheda ethernet, per cui ho scaricato un'applicazioncina sull'iPhone (WakeUp) che mi dovrebbe permettere, tra le altre cose, di inviare il sopracitato pacchettino WOL. OK. Ho abilitato il login remoto, attaccato il cavetto ethernet alla scheda del Mac, collegato il mio IP (dinamico) a No-IP, impostato il router per aggiornare No-IP di tanto in tanto e configurato WakeUp. Ora se invio il pacchettino WOL il computer effettivamente si "sveglia" e ho la possibilità di eseguire il login tramite SSH, navigare nel file system, fare quello che mi pare insomma. Perfetto. Ma c'è un problemino. TeamViewer si rifiuta di funzionare e nell'elenchino dell'iPhone risulta perennemente offline (anche se il login da SSH funge!). Ora, sono io il pirla che non ha capito come funziona WOL? Ho sbagliato qualche impostazione? Devo fare qualcos'altro? Insomma, dove diamine sbaglio?
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo