Vai al contenuto





-YoShi-

Che libro state leggendo?

Recommended Posts

Io sto finendo "La seconda vita di San Francesco d'Assisi" di Saramago. Sono quattro pièce teatrali. Ne ho lette tre e per ora curiosamente, quella che da il nome al libro è quella che mi è piaciuta meno (non che non mi sia piaciuta).

:ciao:


"Non cercare una pace che dia una vittoria parziale, ma una vittoria che dia la pace definitiva"

Apple products: iMac 24", Mac Mini, MacBook Pro, iPhone 4s, Ipod Nano, Airport Express

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Per curiosità : hai letto anche gli altri titoli di zona 42? Pareri?

 

No, questo è il primo. Ho Pashazade e Il sole dei soli, ma sono in coda di lettura. Però se ne sente parlare davvero bene in giro. Vi farò sapere.


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, questo è il primo. Ho Pashazade e Il sole dei soli, ma sono in coda di lettura. Però se ne sente parlare davvero bene in giro. Vi farò sapere.

 

Ok, grazie ;)


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sto leggendo: L'Insostenibile Leggerezza dell'Essere di Milan Kundera.

Appena ho un po' di tempo sbircio cosa avete scritto dietro e vi commento :)


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infine sto leggendo Dimenticami Trovami Sognami, di Andrea Viscusi - edizioni Zona 42, romanzo di fantascienza davvero suggestivo (si parla di un reduce di una missione di esplorazione spaziale di 12 anni che torna, ma che in realtà non si è mai mosso dalla Terra...), almeno finora, a dimostrazione che questi di Zona 42 stanno facendo davvero bene.

:ciao:

Da quando me l'hai fatta conoscere ogni tanto ci butto sempre un occhio sul loro sito per vedere se hanno qualche nuovo libro, e questo nuovo sembra interessante. Probabilmente Dimenticami Trovami Sognami sarà pure per me il primo libro di Zona 42.  :ok:


iMac 27" ------ Macbook Air 13" ------ iPhone 3GS Black 16GB ------ iPhone 5 Black 32GB ------ 2 iPod Shuffle 1GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Era da un po' che non mi facevo vivo XD

 

Cooomunque, ho finito la Guida galattica per gli autostoppisti.

E' fantastica! Mi ha divertito parecchio e in molte occasioni (praticamente ad ogni pagina) ero "sconvolto" sia dai discorsi che dagli avvenimenti.

Il quarto (Addio, e grazie per tutto il pesce) è quello che mi è piaciuto di meno perché non succede nulla di troppo interessante e anche la storia non è un granché. 

Invece, se qualcuno di voi l'ha letto, potreste spiegarmi Sicuro, sicurissimo, perfettamente sicuro che è un racconto di qualche pagina ma non ho assolutamente capito  :ghghgh:

 

Concordo in pieno!

Nemmeno a me è piaciuto il quarto. Se non erro quello che mi piacque di più fu il terzo, ovvero: la vita, l'universo e tutto quanto.

Condivido con voi questa immagine fatta da me (un po' scopiazzata, lo ammetto) con dimensioni cover Facebook : 

 

http://f.cl.ly/items/422h000q143w2d3G3I1z/don't%20panic1.jpg


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo in pieno!

Nemmeno a me è piaciuto il quarto. Se non erro quello che mi piacque di più fu il terzo, ovvero: la vita, l'universo e tutto quanto.

Condivido con voi questa immagine fatta da me (un po' scopiazzata, lo ammetto) con dimensioni cover Facebook : 

 

http://f.cl.ly/items/422h000q143w2d3G3I1z/don't%20panic1.jpg

Carina  :ok:


iMac 27" ------ Macbook Air 13" ------ iPhone 3GS Black 16GB ------ iPhone 5 Black 32GB ------ 2 iPod Shuffle 1GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco la recensione di Dimenticami Trovami Sognami, di Andrea Viscusi (Zona 42). Tranquilli, niente spoiler.  ;)

:ciao:

 

Grazie, stasera la leggo!! :D :D


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pochi giorni fa ho ripreso in mano la guida galattica dopo averla abbandonata a metà. Stavolta la finisco  :)

Il mese scorso ho finito Il conte di Montecristo.


:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luc85 bellissima la guida...io per ora ho letto i primi due ma con calma lo leggerò tutto. E' sempre un piacere leggerlo. Io dal mio canto sto leggendo il principe Lestat della grandissima Anne Rice

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In questi ultimi tempi ho letto un po' di cose interessanti. Innanzitutto ho ripreso in mano Arthur C. Clarke di cui non leggevo cose da tempo immemorabile. Mi sono accorto che mi era sfuggita la lettura de Le guide del tramonto. Ho posto rimedio, anche se - confesso - non mi ha fatto impazzire. E' la storia di un'invasione aliena ambigua, che in realtà si propone di accompagnare l'umanità verso un nuovo stadio evolutivo. Ci sono echi di quello che sarebbe stato 2001 (il romanzo è del 1953). L'idea, insomma, è interessante, ma il libro secondo me è irrimediabilmente datato. Ma forse ormai sono io a non essere più avvezzo a storie di questo tipo, raccontate in questo modo un po' piatto e banale.

Poi ho provato Dürrenmatt, di cui non avevo mai letto niente. Dunque ho letto: Il giudice e il suo boia, interessante indagine poliziesca condotta e raccontata in modo atipico, non eccezionale, ma si lascia leggere, e La panne, racconto lungo decisamente più frizzante, anche se non perfettamente credibile (almeno per me) nel suo svolgimento.

 

Dopodiché ho letto Il nuotatore, uno dei più famosi racconti di John Cheever (si trova in ebook a soli 0,99€), che in maniera simbolica e, a tratti, surreale, racconta il declino di un esistenza umana in uno strano pomeriggio di nuoto.

 

Adesso sto leggendo Fuga dal campo 14, storia biografica di Shin Dong-hyuk, l'unico prigioniero che sia mai riuscito a evadere da un campo di prigionia nordcoreano, l'unico che abbia mai raccontato che cosa succede là. Adesso.

:ciao:


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho letto ancora nulla di Clarke... merita? 


iMac 27" ------ Macbook Air 13" ------ iPhone 3GS Black 16GB ------ iPhone 5 Black 32GB ------ 2 iPod Shuffle 1GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho letto ancora nulla di Clarke... merita? 

 

Dipende un po' cosa ti aspetti. La scrittura non è particolarmente sofisticata. Anzi. Più che altro rispetto ai personaggi. Mentre è accurata scientificamente. Va inoltre detto che sono cose scritte tra gli anni '50 e gli anni '70, quindi, come dicevo sopra, oggi possono risultare un po' datate, anche scientificamente. Diciamo che però - se ti piace la fantascienza - almeno un tentativo con Incontro con Rama e/o La città e le stelle, io lo farei.

Valgono la pena.

:ciao:


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io te lo consiglio Incontro con Rama ed anche il "seguito" Rama II.

 

Qualche settimana fa ho terminato "Negromante" di William Gibson. L'ho trovato molto difficile da seguire, troppi termini "pseudo-tecnici" di questo futuro ipertecnologico che non vengono spiegati ma si devono dedurre, quindi soprattutto nella parte centrale era un po' pesante. Piacevole il finale anche se mi è sembrato un po' sbrigativo.

Forse fa bene Hal a sottolineare che sono romanzi di 30/40 anni fa, questo di Gibson è del 1984.

 

Tutta un'altra storia (in tutti i sensi) il libro che sto terminando ora : "Dimenticami, trovami, sognami" dell'autore italiano Andrea Viscusi e facente parte della collana Zona 42 di cui ha già parlato Hal.

Scritto veramente bene, molto fluido e narrazione entusiasmante. La sera faccio fatica a smettere di leggere per dormire..

La versione kindle costa 3/4 euro, io lo consiglio.


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io te lo consiglio Incontro con Rama ed anche il "seguito" Rama II.

 

Qualche settimana fa ho terminato "Negromante" di William Gibson. L'ho trovato molto difficile da seguire, troppi termini "pseudo-tecnici" di questo futuro ipertecnologico che non vengono spiegati ma si devono dedurre, quindi soprattutto nella parte centrale era un po' pesante. Piacevole il finale anche se mi è sembrato un po' sbrigativo.

Forse fa bene Hal a sottolineare che sono romanzi di 30/40 anni fa, questo di Gibson è del 1984.

 

Tutta un'altra storia (in tutti i sensi) il libro che sto terminando ora : "Dimenticami, trovami, sognami" dell'autore italiano Andrea Viscusi e facente parte della collana Zona 42 di cui ha già parlato Hal.

Scritto veramente bene, molto fluido e narrazione entusiasmante. La sera faccio fatica a smettere di leggere per dormire..

La versione kindle costa 3/4 euro, io lo consiglio.

 

Eh, Neuromante era ostico anche quando uscì, trent'anni fa. Neuromante è ostico e basta, c'è poco da fare. E c'è chi lo apprezza per questo e chi no. Un po' come Accelerando di Stross.

 

Contento invece che Dimenticami Trovami Sognami ti piaccia. E' un buon romanzo, atipico, originale, ben scritto. E alla fine funziona. Ed è gran cosa.

:ciao:


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A proposito di Rama II, concordo che possa valere la pena. Se piace il primo, il secondo tiene ancora bene. Il terzo invece, Il giardino di Rama, scricchiola parecchio. Il quarto, Rama Revealed, non l'hanno tradotto.


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimenticami, trovami, sognami l'ho preso qualche giorno fa, sembra interessante e mi fido di @Hal  :ok:

Vediamo quando ho tempo di leggerlo però...  :ghghgh:

Poi ne ho approfittato, perché è in sconto fino a fine marzo, per Gli esiliati di Rognarok (pure questo a 4€ circa, ora non ricordo)

 

@Junior, per Rama me l'hai consigliato da tanto tempo ma l'unica cosa che mi ferma è che in ebook in italiano è disponibile solo il primo...  :mad:

Modificato da rudyvic

iMac 27" ------ Macbook Air 13" ------ iPhone 3GS Black 16GB ------ iPhone 5 Black 32GB ------ 2 iPod Shuffle 1GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri sera all'1 ho finito Dimenticami Trovami Sognami , bellissimo anche il finale. Molto soddisfatto!!

A tal punto che ho seguito i consigli dell'autore e ho comprato Anathem di Stephenson a 0.99 su amazon!


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri sera all'1 ho finito Dimenticami Trovami Sognami , bellissimo anche il finale. Molto soddisfatto!!

A tal punto che ho seguito i consigli dell'autore e ho comprato Anathem di Stephenson a 0.99 su amazon!

 

Contento di averti consigliato bene! :ok:

Anathem non lo conosco. Di Stephenson vorrei leggere Cryptonomicon, ma devo farlo in vacanza (è enorme!).


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appena finito Ma gli androidi sognano pecore elettriche? di P. Dick.

 

"Nel 1992 la Guerra Mondiale ha ucciso milioni di persone, e condannato all'estinzione intere specie, costringendo l'umanità ad andare nello spazio. Chi è rimasto sogna di possedere un animale vivente, e le compagnie producono copie incredibilmente realistiche: gatti, cavalli, pecore... Anche l'uomo è stato duplicato. I replicanti sono simulacri perfetti e indistinguibili, e per questo motivo sono banditi dalla Terra. Ma a volte decidono di confondersi tra i loro simili biologici e di far perdere le loro tracce. A San Francisco vive un uomo che ha l'incarico di ritirare gli androidi che violano la legge, ma i dubbi intralciano spesso il suo crudele mestiere, spingendolo a chiedersi cosa sia davvero un essere umano... Tragico e grottesco assieme, il romanzo di Philip Dick racconta il panorama desolato della San Francisco del futuro, il desiderio di amore e redenzione che alberga nei più umili, trasformando il genere fantascientifico in un noir cupo e metafisico."

 

Mi è piaciuto molto! :D

Questo è il secondo libro di Dick che leggo (l'altro era Ubik) e come autore mi sta piacendo. 

Anche in questo romanzo ci sono comunque alcune cose che non ho capito (in Ubik era il finale, qui invece ho ancora dei dubbi su Mercer), ma alla fine non la considero una cosa negativa...

Consigliato!  :ok:

 

Ora inizio a leggere Dimenticami, trovami, sognami di A. Viscusi  :ok:


iMac 27" ------ Macbook Air 13" ------ iPhone 3GS Black 16GB ------ iPhone 5 Black 32GB ------ 2 iPod Shuffle 1GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appena finito Ma gli androidi sognano pecore elettriche? di P. Dick.

"Nel 1992 la Guerra Mondiale ha ucciso milioni di persone, e condannato all'estinzione intere specie, costringendo l'umanità ad andare nello spazio. Chi è rimasto sogna di possedere un animale vivente, e le compagnie producono copie incredibilmente realistiche: gatti, cavalli, pecore... Anche l'uomo è stato duplicato. I replicanti sono simulacri perfetti e indistinguibili, e per questo motivo sono banditi dalla Terra. Ma a volte decidono di confondersi tra i loro simili biologici e di far perdere le loro tracce. A San Francisco vive un uomo che ha l'incarico di ritirare gli androidi che violano la legge, ma i dubbi intralciano spesso il suo crudele mestiere, spingendolo a chiedersi cosa sia davvero un essere umano... Tragico e grottesco assieme, il romanzo di Philip Dick racconta il panorama desolato della San Francisco del futuro, il desiderio di amore e redenzione che alberga nei più umili, trasformando il genere fantascientifico in un noir cupo e metafisico."

Mi è piaciuto molto! :D

Questo è il secondo libro di Dick che leggo (l'altro era Ubik) e come autore mi sta piacendo.

Anche in questo romanzo ci sono comunque alcune cose che non ho capito (in Ubik era il finale, qui invece ho ancora dei dubbi su Mercer), ma alla fine non la considero una cosa negativa...

Consigliato! :ok:

Ora inizio a leggere Dimenticami, trovami, sognami di A. Viscusi :ok:

Fantastico Dick, se non l'avete letto consiglio la svastica sul sole.

Io ora ho appena preso alla modica cifra di 33 euro il libro di J.J. Abrams, S ( la nave di Teseo di VM Straka) libro assurdo. Sembra un libro della biblioteca passato per varie mani. In pratica sembra di leggere due libri. Vedremo com'è

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fantastico Dick, se non l'avete letto consiglio la svastica sul sole.

Io ora ho appena preso alla modica cifra di 33 euro il libro di J.J. Abrams, S ( la nave di Teseo di VM Straka) libro assurdo. Sembra un libro della biblioteca passato per varie mani. In pratica sembra di leggere due libri. Vedremo com'è

A me il pippone del giapponese sul gioiello mi aveva fatto venire il mal di testa, ma forse sono io che sono troppo sobrio per lo stile di Dick.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fantastico Dick, se non l'avete letto consiglio la svastica sul sole.

Ce l'ho già in lista :D

iMac 27" ------ Macbook Air 13" ------ iPhone 3GS Black 16GB ------ iPhone 5 Black 32GB ------ 2 iPod Shuffle 1GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fine Art Printing Fur Fotografen. E' un ottimo libro sullo sviluppo e stampa domestica con visualizzazione della calibrazioni per  OS MAC. Costa 50 euro su Amazon.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena finito di leggere Fuga dal campo 14, di Harden Blaine, biografia di Shin Dong-hyuk, l'unico uomo nato in un campo di prigionia della Corea del Nord ad essere riuscito a scappare. Un libro crudo, efferato, tragicissimo e incredibile. Incredibile pensare che ci siano posti come questo, veri, in questo esatto momento storico, dove per le persone la delazione è cosa normale, per esempio è perfettamente normale tradire tua madre e tuo fratello e per il tuo tradimento assistere alla loro impiccagione e non provare niente di niente, anzi provare rabbia nei loro confronti, perché con il loro tradimento hanno messo in pericolo te. E questa è solo una delle tante cose. Ragazzi, questo libro è una bomba!

 

Adesso ho iniziato Nel mondo a venire di Ben Lerner, se ne parla un gran bene. Ne so troppo poco per raccontarvi qualcosa. Vi dirò tra un po'.

:ciao:


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finito Dimenticami Trovami Sognami di Andrea Viscusi.

Bellissimo!  :ok:

Mi è piaciuto molto perché se dividiamo il libro in 3 parti, ogni parte è raccontata in modo diverso e sono tutte e 3 molto interessanti. L'unica parte che ho trovato un po' confusa è l'ultima, ma penso che sia una cosa voluta (e verso la fine si spiega tutto).

Ho notato che non ci sono "tempi morti" e questo mi ha fatto più volte venire la voglia di finirlo all'istante.  :ghghgh:

Insomma, consigliato a tutti!  :ok: (non è nemmeno lungo, non ci sono scuse  :ghghgh: )

 

Il prossimo libro è La penultima verità di P. Dick.


iMac 27" ------ Macbook Air 13" ------ iPhone 3GS Black 16GB ------ iPhone 5 Black 32GB ------ 2 iPod Shuffle 1GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo