Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Che libro state leggendo?


Recommended Posts

  • 2 weeks later...
  • Risposte 4,7k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Temo che sia un problema comune a molti amanti della lettura.  ...e intanto ho preso questo: https://www.oblomovedizioni.com/libri-quaderni-giapponesi-02.php    

Sto leggendo "Uomini e topi" di John Steinbeck, l'ho iniziato ieri ma mi piace già molto

Epicuro ....  "Lettera sulla Felicità"

Posted Images

Finito "La Mente di Schar" di Iain Banks, con la conferma delle impressioni che avevo avuto. Forse questo tipo di fantascienza - una space opera con tanta, tanta azione - non fa (più) per me. Però per chi piace penso che possa essere un buon libro.

 

Poi ho letto "L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica" celeberrimo saggio di Walter Benjamin sull'arte all'epoca del cinema e della fotografia. E' un'opera del 1935. Molto interessante, anche se non facilissimo da leggere. Non credo di aver compreso ogni cosa, ma è un pezzo di storia e ci sono riflessioni molto interessanti.

 

Adesso sono alle prese con "Desolation Road" di Ian McDonald. E questo è bello bello. Una fantascienza strana. Quasi magica, epica, surreale. La storia ambientata tra molte centinaia di anni di un insediamento marziane e dei suoi strani abitanti "di frontiera". Scritto con eleganza e maestria. Davvero eccezionale. Merita. :ciao:

Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posso andare off topic?

Esistono dei siti fatti bene che illustrano le nuove uscite di narrativa?

 

Sono stufo di recarmi in libreria e acquistare quello che trovo..mi piacerebbe avere piu' scelta

Adoro i piaceri semplici. Sono l'ultimo rifugio per uno spirito complesso. (Oscar Wilde)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posso andare off topic?

Esistono dei siti fatti bene che illustrano le nuove uscite di narrativa?

 

Sono stufo di recarmi in libreria e acquistare quello che trovo..mi piacerebbe avere piu' scelta

 

L'unico sito del genere che conosco è Wuz.

:ciao:

Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri sera ho finito Snow Crash...molto bello, mi piace molto come scrive Neal Stephenson. Poi per essere un libro scritto prima degli anni 90 era molto attuale (concetto di realtà virtuale, avatar, etc..). Lo consiglio anche a chi è "invasato" di informatica.. :)

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posso andare off topic?

Esistono dei siti fatti bene che illustrano le nuove uscite di narrativa?

 

Sono stufo di recarmi in libreria e acquistare quello che trovo..mi piacerebbe avere piu' scelta

 

Basta questo thread... @Hal è praticamente una libreria vivente  :angioletto:

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Basta questo thread... @Hal è praticamente una libreria vivente :angioletto:

Grazie @Bacchinif! [emoji5]

Un po' di libri ne so, è vero, ma non è detto che sia abbastanza, anzi sicuramente! [emoji3]

Inviato dal mio H60-L04 utilizzando Tapatalk

Modificato da Il grande marziano/Hal1969

Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio".

…se Stephen King è stato lo scrittore della mia adolescenza Murakami è quello della mia maturità.

Non sono riuscito a trovare un suo libro che non mi abbia rapito.

Inviato dal mio iPhone utilizzando le mie dita.

"Rem tene, verba sequentur"

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie @Bacchinif! [emoji5]

Un po' di libri ne so, è vero, ma non è detto che sia abbastanza, anzi sicuramente! [emoji3]

Inviato dal mio H60-L04 utilizzando Tapatalk

 

:cincin:

"L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio".

…se Stephen King è stato lo scrittore della mia adolescenza Murakami è quello della mia maturità.

Non sono riuscito a trovare un suo libro che non mi abbia rapito.

Inviato dal mio iPhone utilizzando le mie dita.

 

Murakami piace a tanti... io devo ancora leggere qualcosa di suo! Sarà che mi ha distolto molto dall'attenzione il fatto che avesse un pubblico prettamente femminile.

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:cincin:

Murakami piace a tanti... io devo ancora leggere qualcosa di suo! Sarà che mi ha distolto molto dall'attenzione il fatto che avesse un pubblico prettamente femminile.

Ah si ? Non l'avrei mai detto pensa.

Inviato dal mio iPhone utilizzando le mie dita.

"Rem tene, verba sequentur"

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1984...sull'iphone! Ho regalato il kindle alla mia ragazza per la laurea ed grazie a lei sto riscoprendo il piacere della lettura. Certo, lo schermo dell'iphone non sarà quello del kindle, però questo mi sta portando a valutare l'eventuale acquisto!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per colpa di @Hal (  :ghghgh:  :ghghgh:  ) sto leggendo "Il pescatore di stelle" di Simak. Ho letto solo le prime 10/20 pagine comunque lo trovo interessante ed intrigante.

Come scrittura mi ricorda molto quello di Andrea Viscusi "Dimenticami Trovami Sognami" ( che mi era piaciuto assai..)

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per colpa di @Hal (  :ghghgh:  :ghghgh:  ) sto leggendo "Il pescatore di stelle" di Simak. Ho letto solo le prime 10/20 pagine comunque lo trovo interessante ed intrigante.

Come scrittura mi ricorda molto quello di Andrea Viscusi "Dimenticami Trovami Sognami" ( che mi era piaciuto assai..)

 

:ghghgh:

Ma, @Junior, ti ho consigliato "Il pescatore di stelle" di Simak? Davvero? Proprio non me lo ricordo. :wacko:

Lieto comunque che lo trovi interessante.

:ciao:

Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:ghghgh:

Ma, @Junior, ti ho consigliato "Il pescatore di stelle" di Simak? Davvero? Proprio non me lo ricordo. :wacko:

Lieto comunque che lo trovi interessante.

:ciao:

No..ma indirettamente ho cercato su amazon alcuni dei libri che hai consigliato a @bacchi e amazon mi ha suggerito questo, ho letto un esrratto e mi è piaciuto...quindi merito tuo!! :ghghgh:

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Letto Notturno Indiano di Tabucchi in... poco meno di un paio d'ore a scuola. Ho apprezzato certi passaggi e il finale... sembra quasi che non finisca. Uno che gira l'India, cercando un amico fino

ad un ribaltamento delle parti in cui il protagonista sembra coincidere con l'amico che stava cercando; teoria che sembra smontata nelle ultime righe del libro.

 

Giusto un dettaglio: odio dover leggere per forza. :rolleyes:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No..ma indirettamente ho cercato su amazon alcuni dei libri che hai consigliato a @bacchi e amazon mi ha suggerito questo, ho letto un esrratto e mi è piaciuto...quindi merito tuo!! :ghghgh:

 

Ah, ok, stavo cominciando a preoccuparmi, visto che non mi pare di averlo mai letto e, a dirla tutta, non mi pare nemmeno di averlo in casa! :ghghgh:

Comunque, insomma, Simak è uno dei grandi indiscussi della fantascienza. Questo forse non è il suo titolo più famoso (come Anni senza fine, forse il suo titolo in assoluto più conosciuto, o La casa delle finestre nere), ma è comunque sempre una sua opera, quindi tanto male non sarà di certo.

:ciao:

Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giusto un dettaglio: odio dover leggere per forza. :rolleyes:

 

Leggere è bellissimo. Purché uno possa scegliersi quello che gli piace (o che abbia la fortuna che gli consiglino qualcosa di bello). In genere la scuola difficilmente segue queste due semplici regole e uccide la voglia di lettura degli studenti. Poi dipende molto anche dall'insegnante.

:libro:

Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"L'uccello che girava le viti del mondo" di Haruki Murakami.

..

Il protagonista è un giovane giapponese che ha appena lasciato volontariamente il lavoro in uno studio di avvocati. È felicemente sposato con una donna in carriera. Tutto ha inizio da due episodi insignificanti: il gatto di casa scompare e l'uomo riceve la telefonata anonima di una donna che con voce sensuale gli chiede un incontro. A partire da quel momento la sua vita, fino ad allora normalissima, inizia a subire una strana trasformazione. Intorno a lui compaiono personaggi sempre più strani, e la realtà - il reale - inizia a degradarsi in qualcosa di fantasmagorico.

Inviato dal mio iPhone utilizzando le mie dita.

"Rem tene, verba sequentur"

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leggere è bellissimo. Purché uno possa scegliersi quello che gli piace (o che abbia la fortuna che gli consiglino qualcosa di bello). In genere la scuola difficilmente segue queste due semplici regole e uccide la voglia di lettura degli studenti. Poi dipende molto anche dall'insegnante.

:libro:

 

Quoto in pieno.

Il problema, secondo me, sta proprio nel fatto che vengano propinati sempre gli stessi (datati) titoli che poco possono coinvolgere un lettore giovane ed inesperto.

P.S. Comunque vedo che i lettori si sono scatenati negli ultimi tempi. Di solito questo thread era sempre parecchio solitario...

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo