Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Che libro state leggendo?


Recommended Posts

  • Risposte 4,7k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Temo che sia un problema comune a molti amanti della lettura.  ...e intanto ho preso questo: https://www.oblomovedizioni.com/libri-quaderni-giapponesi-02.php    

Sto leggendo "Uomini e topi" di John Steinbeck, l'ho iniziato ieri ma mi piace già molto

Epicuro ....  "Lettera sulla Felicità"

Posted Images

e invece sbagli :oops:

E' assodato che i libri sono sempre meglio dei film. Se mi leggo prima il libro poi naturalmente sarò deluso dal film che se anche è girato bene non potrà mai essere superiore al libro, facendo il contrario invece mi gusto il film perché non ho termini di paragone con il libro e poi mi prendo il libro di cui sarò ancora più soddisfatto.

Ormai uso questo metodo visto che tutte le volte che ho letto prima il libro e poi visto il film sono rimasto sempre schifato...ed infatti io sono leggenda non rispecchia per niente il libro quindi sarei rimasto deluso, mentre il film mi è piaciuto da morire e con il libro diventerà vero amore :ciao:

Naturalmente questo discorso vale se hai conosciuto l'autore solo mediante la pubblicità del film, difatti io matheson non lo conoscevo, quando è uscita la pubblicità del film ho scoperto che era tratto dal libro...cento volte meglio vedere il film prima secondo me.

Questo naturalmente secondo me :ciao:

:ciao:

La scelta di vedere prima il film per non restarne delusi se visto dopo aver letto il libro, secondo me, non regge.

I motivi principali sono due: a) dalla tua scelta scaturisce un pregiudizio negativo sulla bontà del film; :( non è vero che tutti i film tratti da un libro - sappiamo che il 90% dei film sono tratti da libri o saggi - sono inferiori al libro stesso!

Un esempio pratico è dato da Shining di Stanley Kubrick, tratto dall'omonimo romanzo di Stephen King. In questo caso sia il romanzo che il film sono di un certo spessore e non ci sogneremo di dire che l'uno sia migliore dell'altro. Assodato che Shining è un ottimo romanzo, possiamo affermare che Stanley Kubrick ne abbia dato un altrettanto ottima interpretazione!

C'è da dire, poi, una cosa non meno importante: quando leggiamo un libro è la nostra immaginazione a dare vita ai personaggi, le ambientazioni, ecc; se leggiamo un libro dopo aver visto il film perdiamo tutta la magia della lettura!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La scelta di vedere prima il film per non restarne delusi se visto dopo aver letto il libro, secondo me, non regge.

I motivi principali sono due: a) dalla tua scelta scaturisce un pregiudizio negativo sulla bontà del film; :ghghgh: non è vero che tutti i film tratti da un libro - sappiamo che il 90% dei film sono tratti da libri o saggi - sono inferiori al libro stesso!

Un esempio pratico è dato da Shining di Stanley Kubrick, tratto dall'omonimo romanzo di Stephen King. In questo caso sia il romanzo che il film sono di un certo spessore e non ci sogneremo di dire che l'uno sia migliore dell'altro. Assodato che Shining è un ottimo romanzo, possiamo affermare che Stanley Kubrick ne abbia dato un altrettanto ottima interpretazione!

C'è da dire, poi, una cosa non meno importante: quando leggiamo un libro è la nostra immaginazione a dare vita ai personaggi, le ambientazioni, ecc; se leggiamo un libro dopo aver visto il film perdiamo tutta la magia della lettura!

non sono d'accordo, sinceramente reputo il romanzo di shining nettamente superiore rispetto al film, ma questo perché sono proprio io ad amare la lettura più del film. Un altro esempio pratico è 2001 odissea nello spazio dello stesso kubrick che è decisamente inferiore al romanzo di Arthur C. Clarke. Per quanto riguarda il giudizio negativo sulla bontà dei film hai ragione, ma al momento non c'è stato nessun film che mi ha fatto cambiare parere.

Poi quello che tu dici della magia della lettura credo sia un fatto prettamente personale, di come ognuno di noi ha fantasia.

Difatti sebbene abbia visto il film del signore degli anelli e poi abbia letto il libro non sono riuscito ad associare ai volti del libro quello del film, stessa cosa dicasi per le ambientazioni ecc. ecc. Mi è successo solo con harry potter quello che tu dici...per il resto non sono mai riuscito a dare al personaggio il volto di quello del film :ghghgh:

Poi ripeto: non ho detto che si debba fare sempre così, semplicemente se tu vai a conoscere un libro dalla pubblicità del film secondo me conviene prima vedere il film, come ho fatto con "Io sono leggenda".

Queste sono esperienze personali, non ci si può fare una legge dicendo "Meglio leggere il libro e poi il film" ognuno interpreta film e libro in maniera diversa.

;)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non sono d'accordo, sinceramente reputo il romanzo di shining nettamente superiore rispetto al film, ma questo perché sono proprio io ad amare la lettura più del film. Un altro esempio pratico è 2001 odissea nello spazio dello stesso kubrick che è decisamente inferiore al romanzo di Arthur C. Clarke. Per quanto riguarda il giudizio negativo sulla bontà dei film hai ragione, ma al momento non c'è stato nessun film che mi ha fatto cambiare parere.

Poi quello che tu dici della magia della lettura credo sia un fatto prettamente personale, di come ognuno di noi ha fantasia.

Difatti sebbene abbia visto il film del signore degli anelli e poi abbia letto il libro non sono riuscito ad associare ai volti del libro quello del film, stessa cosa dicasi per le ambientazioni ecc. ecc. Mi è successo solo con harry potter quello che tu dici...per il resto non sono mai riuscito a dare al personaggio il volto di quello del film :ghghgh:

Poi ripeto: non ho detto che si debba fare sempre così, semplicemente se tu vai a conoscere un libro dalla pubblicità del film secondo me conviene prima vedere il film, come ho fatto con "Io sono leggenda".

Queste sono esperienze personali, non ci si può fare una legge dicendo "Meglio leggere il libro e poi il film" ognuno interpreta film e libro in maniera diversa.

;)

È difficile trovare un punto d'incontro anche perché reputi inferiori ai relativi romanzi film come Shining e 2001: Odissea nello spazio! Se più registi interpretassero un romanzo e lo trasferissero su pellicola con l'arte di Kubrick... beh, avremmo dei capolavori!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma scusa hai letto odissea nello spazio 2001? Perché ti assicuro che con il film ha ben poco da spartirsi.

Ora con tutti i complimenti che posso fare al film (non ho detto che sono brutti) non è lo stesso ai livello del libro...stessa cosa per shining...io purtroppo non ho ancora visto film che eguaglino un libro, ci si possono avvicinare come fa kubrick ma come il libro non lo sono affatto.

Non ti ho mica detto che fanno schifo, o che non siano capolavori, semplicemente non sono allo stesso livello de libro, ciò però non toglie che come film siano stupendi.

De gustibus ;)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma scusa hai letto odissea nello spazio 2001? Perché ti assicuro che con il film ha ben poco da spartirsi.

Questo è uno degli errori più frequenti che si compiono: il libro che ispira il regista non deve essere necessariamente la trasposizione delle singole parole in immagini. :ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

infatti non intendevo in quel senso :lol:

Intendevo in fatto di bellezza, secondo me il libro in fatto di bellezza ha ben poco da spartirsi con il film.

Ma non tanto per colpa di kubrick quanto per i limiti della tecnologia cinematografica di quel tempo. Mi spiego meglio: nel libro ci sono splendide descrizioni dello spazio, ecc. ecc. che per rendergli onore dovrebbero essere fatto con gli strumenti d'oggi, per quanto kubrick sia stato magistrale gli strumenti del tempo lasciavano un po' il tempo che trovavano :love: Cioè secondo me mancava qualcosa in termini di ambientazioni...

Ti ripeto la domanda: hai letto il libro di odissea nello spazio? :ghghgh:

:ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
infatti non intendevo in quel senso :lol:

Intendevo in fatto di bellezza, secondo me il libro in fatto di bellezza ha ben poco da spartirsi con il film.

Ma non tanto per colpa di kubrick quanto per i limiti della tecnologia cinematografica di quel tempo. Mi spiego meglio: nel libro ci sono splendide descrizioni dello spazio, ecc. ecc. che per rendergli onore dovrebbero essere fatto con gli strumenti d'oggi, per quanto kubrick sia stato magistrale gli strumenti del tempo lasciavano un po' il tempo che trovavano :love: Cioè secondo me mancava qualcosa in termini di ambientazioni...

Ti ripeto la domanda: hai letto il libro di odissea nello spazio? :ghghgh:

:ghghgh:

Certo, l'ho letto. Il problema è un altro però. Ho guardato 2001: Odissea nello spazio al cinema ben otto anni fa e durante la proiezione non sono stato "disturbato" dagli effetti speciali poco realistici o dalle "finte" ambientazioni: sono stato catapultato in un'altra dimensione ed ho provato unicamente un grande senso di bellezza! :DD

2001: Odissea nello spazio è un'opera d'arte e in quanto tale appartiene ad un presente extratemporale inserendosi nel tempo vissuto della nostra coscienza.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nessuno sta leggendo "Io sono leggenda" di Richard Matheson?

no, l'ho letto però un annetto fa. purtroppo nn sono ancora riuscita a vedere il film con will smith. del libro però ricordo la tensione e il senso di desolazione di nevillle che giorno dopo giorno capisce di essere lui il DIVERSO, lui l'estraneo, lui il cancro: i ruoli si sono rovesciati.

e questo è ovviamente lo spunto per tante cose... basta cambiare il punto di vista et voila...

--

Tristano

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

comunque ora sto leggendo GITA AL FARO, di virginia woolf.

racconta la storia di una famiglia medio borghese nell'inghilterra dell'ottocento che sta pasando un periodo - lungo - di vacanza in campagna. la prima parte racconta appunto la vita in campagna, con i pranzi, le gite, le cene, le discussioni. in particolare viene reso molto bene il punto di vista della "madre", che pur non partecipando alle disucssioni dotte e preoccupandosi solo del mero aspetto pragmatico fa capire quanto fosse importante anche il suo ruolo. il titolo del libro è relativo ad una gita ad un faro che viene appunto propgrammata ma che non verrà portata a termine se non anni piu avanti...

il volume è anche in parte autobiografico perchè l'autrice inserisce un personaggio che le assomiglia molto (una pittirce) e cmq il ruolo dei genitori ricalca molto quello della famiglia della woolf...

--

Tristano

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sto leggendo Twilight - Stephenie Meyer....

si lo so... ho 24 anni.. ed è un libro da ragazzina 16enne... però mi piacciono i vampiri...e poi è un bel romanzo fantasy!

e poi me lo sto leggendo in inglese per preparare l'esame di lingua inglese

"Libertà, l'ho vista svegliarsi ogni volta, che ho suonato..."

Faber.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Palahniuk mi piace in maniera esagerata, ho letto quasi tutto quello che ha scritto, il mio preferito è forse Ninna Nanna, ma anche gli altri sono strepitosi! :ciao:

FM!

io invece ho adorato "soffocare"

ma cmq chuck palahniuk è davvero uno degli scrittori comtemporanei più geniali e interessanti!

"Libertà, l'ho vista svegliarsi ogni volta, che ho suonato..."

Faber.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo