Vai al contenuto





-YoShi-

Che libro state leggendo?

Recommended Posts

ho appena comprato "la banda dei brocchi"... me lo hanno consigliato.

vi farò sapere :mhh:


MACBOOK PRO 15 I5! ipod video 30 giga, iPod nano 16giga, iPod nano 8 giga, iPhone 3gs 32 giga white - ibook g4 1.3 ghz - macbook 2.00 ghz core 2 duo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Al di là dei sogni, sempre di Matheson. Meraviglioso.


Macbook Pro unibody 15,4, 2,4 Ghz, Ram 4 Gb

iPhone 3G S 16Gb black - iPod Touch 16 Gb 1 Gen - iPod Photo 20 Gb

Hard disk esterno 2,5 pollici WD 500 Gb

Flickr - Blog - Facebook - aNobii

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Shakespeare non l'ha mai fatto"...Charles Bukowski


Macbook Pro unibody 15" 2.53 GHz 4GB ddr3.....DA PAURA!

-iPod 1° gen. 4GB con AKG K309

-iRemote

-Swissgear Carbon Backpack

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ho appena comprato "la banda dei brocchi"... me lo hanno consigliato.

vi farò sapere :ciao:

La banda dei brocchi è bello. Confermo. Ottimo consiglio. Del resto Jonathan Coe è una garanzia. A proposito, La banda dei brocchi ha un seguito, intitolato Circolo chiuso. Ma se vuoi leggere il top di Coe, se non l'hai fatto devi assolutamente provare La casa del sonno e La famiglia Winshaw.

:dance:


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma se vuoi leggere il top di Coe, se non l'hai fatto devi assolutamente provare La casa del sonno e La famiglia Winshaw.

:(

ma fallo solo se sei in condizioni fisiche e psicofisiche ottimali. devi stare bene bene ma davvero, devi leggerli in una giornata di sole, con tanti uccellini che cinguettano attorno a te e mille e più fiori colorati ad allietarti.


io da grande voglio fare il marocchino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma fallo solo se sei in condizioni fisiche e psicofisiche ottimali. devi stare bene bene ma davvero, devi leggerli in una giornata di sole, con tanti uccellini che cinguettano attorno a te e mille e più fiori colorati ad allietarti.

Vuoi dire che sono cupi, pessimisti, e deprimenti?

Non li ho trovati affatto così.

:)


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vuoi dire che sono cupi, pessimisti, e deprimenti?

Non li ho trovati affatto così.

:)

madonna! il finale di solito straccia l'anima


io da grande voglio fare il marocchino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mah, evidentemente in me hanno risuonato diversamente. Non li ho trovati così devastanti.

io li ho vissuti malissimo. ciò nn toglie che vadano assolutamente letti! (però nn ho mai letto la banda dei brocchi...;) non mi ispirava la quarta di copertina...)


io da grande voglio fare il marocchino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sto leggendo "così parlò Zarathustra"

è di un certo NICH o NICCE..o forse NIEZESKE..qualcosa di simile insomma :ghghgh:

:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io li ho vissuti malissimo. ciò nn toglie che vadano assolutamente letti! (però nn ho mai letto la banda dei brocchi...:ghghgh: non mi ispirava la quarta di copertina...)

La banda dei brocchi non è male. Forse leggermente sotto quei due, ma decisamente di buon livello. Meglio che il seguito, Circolo chiuso, forse il più debole di Coe.

A proposito di letture devastanti, ho preso il coraggio a due mani e mi sono buttato su Questa è l'acqua di David Foster Wallace... E sì che mi avevano avvertito che picchiava giù duro, ma non pensavo così duro. Porcaccialamiseria!


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fight Club di Chuck Norris...ebbene sì, Chuck Norris ha scritto anche un libro...ah ah ah!!...sto scherzando ovviamente il libro è di Chuck Palahniuk...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo un CAPOLAVORO come "La Strada" di Cormac McCarthy, che mi ha fatto innamorare di questo scrittore, ho iniziato "Solaris" di Stanislaw Lem. Ho letto una sessantina di pagine e mi sta piacendo molto!

La prossima settimana penso che inizierò "Sunset Limited" sempre di Cormac McCarthy. Da recensioni che ho scritto mi attira molto, qualcuno l'ha già letto?


Dopo aver provato il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè lì siete stati e lì desiderate ritornare

..un cartello di sei metri dice "è tutto intorno a te" ma ti guardi intorno e invece non c'è niente....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In questo periodo sto studiando e non mi resta troppo tempo per leggere, nei buchi ho letto In viaggio con Kapuscinski. Dialogo sull'arte di partire di Andrea Semplici, un libricino di poche pagine che si fa divorare.

Ho poi iniziato da un paio di giorni Qualcuno con cui correre di David Grossman...comprai la mia copia circa 7 anni fa e la misi in libreria, dopo qualche anno me ne regalarono un'altra e la cambiai con un altro titolo, circa un mese fa me ne hanno regalata una terza...credo sia davvero giunto il momento di leggerlo!! :ciao:


Flickr

Quando il discepolo è pronto, Quelo appare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fight Club di Chuck Norris...ebbene sì, Chuck Norris ha scritto anche un libro...ah ah ah!!...sto scherzando ovviamente il libro è di Chuck Palahniuk...

E' il prossimo in lista, ora sto finendo Soffocare, sempre suo. Mi son buttato sugli e-book, non so più dove stipare i cartacei :ciao:


Tutti i miei post sono IMHO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
E' il prossimo in lista, ora sto finendo Soffocare, sempre suo. Mi son buttato sugli e-book, non so più dove stipare i cartacei :)

per un periodo di tempo, anche io mi ero avventurato sugli e-book...ma poi mi sono ributtato a capofitto sui libri cartacei!! entrare in libreria, sentire quel buon odore di cultura ed acquistare un libro non ha prezzo...per tutto il resto c'è "il mulo" :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il ritorno del padrino, dopo passo alla vendetta del padrino, poi sul comodino mi aspetta donnie brasco e finalmente dopo posso andare a comprarmi l'ispettore coliandro.


WHY SO SERIOUS ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
per un periodo di tempo, anche io mi ero avventurato sugli e-book...ma poi mi sono ributtato a capofitto sui libri cartacei!! entrare in libreria, sentire quel buon odore di cultura ed acquistare un libro non ha prezzo...per tutto il resto c'è "il mulo" :ghghgh:

Io invece mi sto trovando bene, il mio e-book reader è molto comodo, sia come dimensioni sia come facilità di lettura :ciao: qualche libro lo comprerò ancora, ma uno ogni tanto so dove metterlo, uno alla settimana no, dovrei dormire sul pianerottolo ;)


Tutti i miei post sono IMHO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iniziato questa mattina sul treno Enciclopedia dei mostri giapponesi.

raccolta di avvenimenti strani e descrizioni dei più diffici spettri in quel del Sol Levante, molto interessante.

:ghghgh:


Ut sementem feceri ita metes - Cicerone

La gente è strana: si infastidisce sempre per cose banali, e poi dei problemi gravi come il totale spreco della propria esistenza, sembra accorgersene a stento.

Charles Bukowski

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho da qualche giorno finito di leggere due fantastici libri: Paura e disgusto a Las Vegas e Trainspotting. Li consiglio vivamente perchè sono davvero interessanti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Io invece mi sto trovando bene, il mio e-book reader è molto comodo, sia come dimensioni sia come facilità di lettura :ghghgh: qualche libro lo comprerò ancora, ma uno ogni tanto so dove metterlo, uno alla settimana no, dovrei dormire sul pianerottolo ;)

Ah ah ah!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Conclusa l'antologia Questa è l'acqua di David Foster Wallace. Che lui sia un genio, non c'è dubbio. Che la lettura non sia delle più facili, anche. A volte è davvero difficile stare dietro al tourbillon di idee, concetti, metafore, incisi, atmosfere, evocazioni suscitate da DFW sulla pagina scritta e che rivelano la complessità (e anche la velocità) della sua mente.

Senza contare che ci sono alcune tra le pagine più "tristi" che abbia mai letto. Si può dire che DFW non è una lettura, è un'esperienza. Come peraltro forse dovrebbe essere ogni lettura. Interessante. Stimolante. A volte tremenda. A volte da scompisciarsi. Di sicuro è tra le cose più originali che mi siano capitate tra le mani...

Adesso mi alleggerisco un po' con L'ultimo libro, thriller di Zoran Zivkovic, passatomi da un collega, anche se le opinioni a riguardo non sono proprio eccelse... Vi saprò dire.


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finito "Un altro giro di giostra" del grandissimo Tiziano Terzani, gran bel libro.

Dopo che gli è stato diagnosticato un cancro, non soddisfatto delle cure ricevute nel miglior ospedale americano per la cura dei tumori intraprende un viaggio alla scoperta delle medicine alternative tra India, Filippine e Corea, tra guaritori e truffatori,ma questo viaggio diventa presto un percorso spirituale alla ricerca di se stesso e termina nelle maestose e fantastiche cime dell'Himalaya..

Veramente consigliato, sicuramente lo rileggerò.

Ora ho iniziato "La fine del mondo e il paese delle meraviglie" di Haruki Murakami.


Se qualcuno vuole aggiungermi a Xbox Live per qualche partita a Modern Warfare 2 :

rTiNo11

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Finito "Un'altro giro di giostra" del grandissimo Tiziano Terzani, gran bel libro.

Dopo che gli è stato diagnosticato un cancro, non soddisfatto delle cure ricevute nel miglior ospedale americano per la cura dei tumori intraprende un viaggio alla scoperta delle medicine alternative tra India, Filippine e Corea, tra guaritori e truffatori,ma questo viaggio diventa presto un percorso spirituale alla ricerca di se stesso e termina nelle maestose e fantastiche cime dell'Himalaya..

Veramente consigliato, sicuramente lo rileggerò.

Ora ho iniziato "La fine del mondo e il paese delle meraviglie" di Haruki Murakami.

bellissimo libro, uno dei miei preferiti!!!!

:D


Ut sementem feceri ita metes - Cicerone

La gente è strana: si infastidisce sempre per cose banali, e poi dei problemi gravi come il totale spreco della propria esistenza, sembra accorgersene a stento.

Charles Bukowski

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Finito "Un altro giro di giostra" del grandissimo Tiziano Terzani, gran bel libro.

Dopo che gli è stato diagnosticato un cancro, non soddisfatto delle cure ricevute nel miglior ospedale americano per la cura dei tumori intraprende un viaggio alla scoperta delle medicine alternative tra India, Filippine e Corea, tra guaritori e truffatori,ma questo viaggio diventa presto un percorso spirituale alla ricerca di se stesso e termina nelle maestose e fantastiche cime dell'Himalaya..

Veramente consigliato, sicuramente lo rileggerò.

Ora ho iniziato "La fine del mondo e il paese delle meraviglie" di Haruki Murakami.

quotone! un libro fantastico che fa molto riflettere...l'ho riletto più volte in alcune delle sue parti. Terzani è stato un grandissimo ;-)


MacBook Pro 15", iMac 21,5", iPhone 6S

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Conclusa l'antologia Questa è l'acqua di David Foster Wallace.

letto anche io e quoto anche la tua recensione :D

è davvero incredibile il suo genio nella scrittura,a volte difficile da seguire ma riesce a trascinarti anche negli stati d'animo più remoti.la sua abilità è grandissima.

i racconti migliori:Solomon Silverfis e il Pianeta Trillafon

:)


"Trovare armonia, godere della bellezza sapendo che la vita è tutto il contrario di tutto: grandi gioie, grandi dolori, grandi sofferenze ma anche grande esaltazione..e alla fine sono nessuno,niente...o sono tutto

L'unico vero Maestro non è in nessuna foresta, non è in nessuna capanna, in nessuna caverna di ghiaccio nell' Himalaya...è dentro di noi" T. Terzani

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso mi alleggerisco un po' con L'ultimo libro, thriller di Zoran Zivkovic, passatomi da un collega, anche se le opinioni a riguardo non sono proprio eccelse... Vi saprò dire.

Terminato L'ultimo libro. Mah, non era poi così male. Insomma, è vero, la scrittura è piuttosto semplice, piana, fin troppo. Quasi banale. E anche la storia si snoda in maniera molto essenziale, anche qui fin troppo. Il finale, denigrato da molti, in effetti lo avevo capito ben prima. Niente di davvero nuovo. Nel complesso si legge in fretta e agevolmente. Se ve lo prestano, leggetelo, altrimenti, se proprio vi incuriosisce, cercate almeno di comprarlo in offerta. ;-)

Poi ho letto (tutto oggi) La valle dell'Eclissi di Claudio Asciuti (Urania di Aprile). Molto molto carino. Suggestivo e interessante. Consigliato per chi apprezza la fantascienza, ma non troppo fantascienza...

Adesso passo a La strada di Cormac McCarthy. Per la serie voglio andare sul sicuro... :ghghgh:


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finito "La fine del mondo e il paese delle meraviglie" di Haruki Marukami, gran bel libro, scritto molto bene, con una storia che appassiona dall'inizio alla fine.. Leggerò sicuramente altri libri di questo scrittore.

Ieri ho iniziato "La casa degli spiriti" di Isabel Allende, e mi sono già molto interessato alla storia, si prospetta quindi anche questo un bel libro.

Li consiglio entrambi.


Se qualcuno vuole aggiungermi a Xbox Live per qualche partita a Modern Warfare 2 :

rTiNo11

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho superato la metà de La strada di McCarthy e - cribbiolina, non me l'aspettavo - per ora è secco dentro la top five di sempre. Bel-li-si-mo! Un misto di durezza e amore, tenerezza e ferocia. L'uomo visto nei suoi istinti primordiali. Devastantemente bello. In effetti non è che il Pulitzer lo danno proprio al primo che capita...

A tra qualche giorno, quando l'avrò finito. :baby:


Vieni a dare un'occhiata a

Il grande marziano. Anche su Facebook e su anobii.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo