Vai al contenuto





Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

gabem3

VPN su MAC OSX

Recommended Posts

Salve

sono in attesa del mio MACacquisto....un MB 2.0ghz. Nel frattempo stò iniziando a documentarmi su come fare le cose che faccio in win anche con mac....ed un'aspetto che non sono riuscito ancora a capire, nonostante svariate ricerche, è se OSX ha di per se il supporto per connessioni VPN...!

Mi spiego meglio.....ora ho una rete VPN tra il pc di casa e l'ufficio che mi permette di accedere alla rete LAN e lavorare da casa col 100% delle funzioni (file server, mail server, stampanti di rete ecc....), utilizzo un programma client (the green bow).

Posso fare la stessa cosa con MAC? Devo utilizzare anche lì un programma client (se si cosa) o il sistema opertaivo ha giù una funzione per le connessioni VPN (se si come fare?) ?

grazie a tutti :oops:


iMac 27" i7 2,80Q, 8gb RAM - MacBook Core 2 DUO 2,0 GHz Unibody, 2 GB RAM, 250 GB HDD, - HD iIomega 1TB - Eee PC 4G - iPod video 30GB black 5G - iPhone 1G - iPhone 3G - Wii - DS Lite - PS2 - PSP - PC pompato solo per giochi

Acquisti andati a buon fine con: NeSsUn0

flickr Le mie foto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


ottimo! quindi dovrebbe funzionare tutto.....! Sai se ci sono incompatibilità note con qualche tipo di protocollo o di firewall?


iMac 27" i7 2,80Q, 8gb RAM - MacBook Core 2 DUO 2,0 GHz Unibody, 2 GB RAM, 250 GB HDD, - HD iIomega 1TB - Eee PC 4G - iPod video 30GB black 5G - iPhone 1G - iPhone 3G - Wii - DS Lite - PS2 - PSP - PC pompato solo per giochi

Acquisti andati a buon fine con: NeSsUn0

flickr Le mie foto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in un iMac800MHz con Tiger connesso alla LAN dell'ufficio via ethernet sto cercando di configurare la connessione VPN (L2PT) da Pannello di COntrollo/Network.... dice è configurato ma non collegato

dunque vado in CONFIGURA

compare la finestra con il nome della configurazione, e chiede:

a) indirizzo server

:iMac: nome account

c) password

secondo voi quali dati devo inserire?.... se devo mettere i dati dell'IP fisso di Albacom (provider dell'ufficio) è meglio che lo vada a cercare...

oppure devo inserire dati "nuovi" che replicherò sul client VPN che sarà l'iBook 1,2GHz con Tiger, con il quale vorrei lavorare da casa?

grazie x il supporto

:ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi aggrego a questo topic sperando di non snaturarlo, ma non mi va di crearne uno ex novo col rischio di fare un doppione.

Dunque, io ho tre Mac da gestire ovvero, il portatile a casa (ADSL infostrada) l'iMAc in studio di mio padre (ADSL Alice) e il PowerMac in ufficio (all'interno della LAN aziendale).

L'ideale sarebbe potermi collegare con VNC (o non so se in Mac abbia un nome diverso), o almeno poter condividere delle cartelle, se non gli interi dischi; credo che tutto questo sia possibile (forse) con VPN: è così? ed in caso affermativo, qual è il modo più semplice?

Grazie mille

PS: io sono amministratore di tutti e tre, ma non sono amministratore della rete aziendale, quindi se le soluzioni che mi proponete necessitano di questi privilegi, dovrò rinunciare al collegamento col mio ufficio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

casa--studio lo possiamo fare tranquillamente. se devi collegarti in ufficio contatta il tuo admin di rete.


...e allora sentii la poesia piu' bella del mondo "Maria porta il vino che c'e' un parente dall'america"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
casa--studio lo possiamo fare tranquillamente. se devi collegarti in ufficio contatta il tuo admin di rete.

OK, immaginavo, non è grave, è più importante la connessione casa-studio.

Come si fa? servono dei software o quel che serve è già tutto in OS X?

Grazie mille.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vuoi una vpn o ti accontenti di una protezione con usr e psw?

che router hai?


...e allora sentii la poesia piu' bella del mondo "Maria porta il vino che c'e' un parente dall'america"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vuoi una vpn o ti accontenti di una protezione con usr e psw?

che router hai?

Potrei accontentarmi di usr e pwd, ma non so bene la differenza con vpn.

Che vantaggi ha vpn in più e che difetti (costa? complicato da impostare?)ha?

Il router è l'apparecchio che fa anche da modem ADSL?

Se sì allora nello studio c'è quello di Alice rotondo (non so dirti il modello, nel caso ne esistano più di uno); mentre il portatile a casa sarà (mi attiveranno l'ADSL fra una o due settimane) il D-link DSL-6624T, che mi hanno consigliato di acquistare invece di usare quello fornito da Infostrada.

Se invece il router è qualcos'altro allora non so che rispondere.

Grazie mille.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vpn

se vuoi una vpn devi togliere di mezzo il pirelli di alice oppure compri un firewall e facciamo il forward delle porte, dal pirelli verso il firewall, per le vpn e lo facciamo gestire a lui. il d-link non credo abbia difficoltà.

se invece basta usr e psw. si riesce a fare con la strumentazione che hai (avrai)


...e allora sentii la poesia piu' bella del mondo "Maria porta il vino che c'e' un parente dall'america"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

puoi provare a darci una dritta step by step considerando che i due computer hanno entrambi Tiger e connessioni ADSL con IP dinamici?

nel mio caso credo ho Albacom (provider ufficio) e NGI (provider casa).

ho già provato a configurare il VPN di Tiger da pannello di controllo... ma chiede dati che non so, ma se si può condividere l'HD dell'ufficio senza VPN credo vada bene ugualmente.

grazie x il supporto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

OK, vada per usr e psw che è più semplice.

Alice e Infostrada forniscono l'ip fisso di default o è da richiedere?

Nel secondo caso costa qualcosa o è gratuito?

Appena posso dò un'occhiata sui rispettivi siti per vedere se ne parlano.

Intanto grazie mille.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non si potrebbero usare i servizi di no-ip.com, e/o degli altri, che simulano l'IP fisso per le connessioni con IP dinamico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dunque, eccomi qua.

Finalmente l'ADSL di casa è operativa (quella dello studio lo era già).

Ora che devo fare?

Ricordo che la mia necessità sarebbe accedere da casa (Libero) al computer dello studio (Alice), viceversa è molto meno importante.

Entrambe le connessioni sono flat.

Imagino che servano i due indirizzi ip esterni (e non i soliti 192.168.1.2 che i router attribuiscono ai computer), c'è un modo per saperli direttamente, o occorre installare una utility di terze parti?

Grazie mille a tutti quanti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, ho trovato gli indirizzi esterni, anche se uno (quello di casa con Infostrada) sembra essere variabile, mentre l'altro (Alice nello studio) sembra essere statico.

comunque, supponendo che siano entrambi statici (nei post precedenti ci sono alcuni suggerimenti su come fare ciò), mi par di capire che per collegarmi ad una VPN non occorra nulla, perché l'utility Connessione a Internet è già predisposta; occorre soltanto creare questa rete e per farlo mi par di capire che occorra un software di terze parti; ho cercato su VT ed ho trovato diversi titoli: quali mi consigliate?

Grazie mille a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo è quello che si trova su VT.

Fra questi spiccano VTUN per la gratuità (ma è uno strumento Unix non facile da configurare) e VPN Tracker Server, che dovrebbe essere più user friendly, con un costo di $129,90.

Magari stasera lo provo, se ci riesco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusa una domanda, ma questi software che hai linkato, permettono di CREARE una VPN senza ausiliodi hardware particolare? ( es router che supportino VPN...)

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo