Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Playstation 3


notpill

Recommended Posts

C'è qualcuno al mondo in grado di poter dichiarare senza tema di smentite che il controller x è meglio di quello y? Un ortopedico un fisiatra, forse potrebbe.

Un giocatore dà la sua opinione, di parte.

Invece possiamo dare atto a sony di aver perfezionato il controller ((nell'arco delle tre generazioni) senza sconvolgerlo. Se non fosse eccezionale come è, non avrebbe resistito così a lungo.

notpill, a parte il fatto che gli studi ergonomici per progettare i controller non sono di certo dati soggettivi, ma conseguenze di studi anatomici, definire ECCEZIONALE il controller sony, mi pare davvero un'affermazione di parte. con play ci gioco da un po'e il pad non mi ha mai dato particolari problemi, ma non l'ho mai trovato comodo come i pad nintendo. ma questa anche è un'affermazione soggettiva.

il fatto che il controller non sia cambiato nella forma, ma solo un po'nella sostanza, è conseguenza della politica di sony incentrata sulla console più che sui metodi di controllo dei giochi che girano sulla console anche perchè se qualcuno poi ha trovate originali li copiano magari anche solo un po' :ghghgh:

nintendo, essendo una software house che produce hardware SUBORDINANDOLO alle applicazioni che né darà poi, deve necessariamente cambiare joypad a ogni nuova console.

e questi non sono dati soggettivi. quindi, IMHO, nel pad di ps1,2,3 di eccezionale c'è ben poco. è funzionale. tutto quà.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 38,8k
  • Created
  • Ultima Risposta

Quindi convieni con me che ci vorrebbe una voce più 'autorevole' per giudicarli entrambi.

Nel secondo caso non lo paragonavo ai concorrenti ma prendevo atto del fatto che un controller malfatto non avrebbe avuto il successo che ha (ché io lo devo ancora sentire uno che mi dice "grande la play ma quel controller..."). E, credimi, se l'utenza avesse sentito l'esigenza di un nuovo controller se ne sarebbero avvertite le avvisaglie da tempo. Basta anche vedere il mercato dei compatibili. Si trova di tutto, cloni a prezzi stracciati, wifi, programmabili ecc. A parte qualche imbottitura qua e là sono tutti più o meno li.

Nel caso non si fosse capito :ghghgh: voglio proprio dire che, dati determinati standard (inclusi l'ergonomia), la qualità generale attuale è molto elevata e credo non si possa proprio dire che l'uno è migliore dell'altro.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Basta anche vedere il mercato dei compatibili. Si trova di tutto, cloni a prezzi stracciati, wifi, programmabili ecc. A parte qualche imbottitura qua e là sono tutti più o meno li.

e grazie al cavolo! dici che costa di meno copiare modificando quel tanto che basta da non essere accusati di plagio o progettare un controller ex novo:ghghgh: :ghghgh: ?

non è questo un dato sufficiente a suffragare l'idea del successo del pad sony. ripeto, fa il suo lavoro coi giochi di play. ma hai mai usato il joypad play con una console nintendo, chessò, il gamecube tramite uno di quegli adattatori in commercio? dire che diviene magicamente schifoso (e credo che si potrebbe dire lo stesso del controller del cubo con play). ripeto, dal mio pdv è tutta una questione di funzionalità e approccio al mercato.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e grazie al cavolo! dici che costa di meno copiare modificando quel tanto che basta da non essere accusati di plagio o progettare un controller ex novo:ghghgh: :ghghgh: ?

Evvai che se sparamo il post lungo:ghghgh::ghghgh:

No dicevo che il mercato dell'indotto è molto attento e vive sulle mancanze dei leader e che se si fosse sentita l'esigenza di un controller più ergonomico o anche semplicemente diverso l'avrebbe sfruttata, cosi come ha fatto con una miriade di gadgets. Vedi il telecomando, vedi il multitap per la slim, vedi le memorycard più capienti. Vedi anche quegli assurdi controller dalle foggie più improbabili che in giappone spopolano.

Poi, diciamocelo, qui sul paragone tra xbox e ps2 non c'è storia proprio perchè tutte le valutazioni si basano sullo standard stabilito da sony.

Su nintendo, come d'uopo, si deve fare un discorso a parte (ma non vi sentite emarginati :ghghgh::ghghgh:?)

Vorrei confutare, se riesco, questa tua affermazione che vuole il controller sony semplicemente asservito all'hardware contro quello nintendo invece principe e protagonista.

Lo vorrei fare anche sul terreno più pericoloso: il wii.

Io per il momento resto dell'idea che il wii ti permette di fare le stesse cose in maniera diversa e non di fare cose diverse. E questo -secondo me -consolida la posizione del controller tradizionale perchè è un po come dire "ok, li si è detto tutto, vediamo cos'altro si può fare...". Significa che quello standard delle levette analogiche, dei grilletti, la croce ecc... è la summa di quel modo di giocare. Per fare di meglio bisogna cambiare totalmente fronte.

Il fatto poi che il nuovo controller sia il principale motivo di acquisto - il vero protagonista, appunto - permette di costruire alibi (inaccettabili a mio avviso) sulle scarse prestazioni della macchina. Questo non è negli standard nintendo e credo che non sia una 'visione' strategica, ma una scelta obbligata.

P.S. Ma "foggie" come cacchio se scrive. senza i vero?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalemente ho avuto un po tutte le console e il joypad che preferisco e' sicuramente quello per la x360(tranne che per winning eleven naturalmente!!)....quello per la ps3 l'ho provata e' non hanno migliarato per niente rispetto ai predecessori.....le levette sono troppo alte e per me quelle della x360 rimangono molto piu' precise.....

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non è questione di mie affermazioni, ma di riscontri e, peraltro, non ho parlato di controller nintendo come di controller principe.

resta il fatto che le tue affermazioni mi sembrano volte a giustificare in maniera, consentimelo, poco critica sony.

procedo per punti:

Io per il momento resto dell'idea che il wii ti permette di fare le stesse cose in maniera diversa e non di fare cose diverse.

nopill, questa è un'osservazione ovvia. è chiaro che il wiimote è nato per quel motivo ed è chiaro che mimare il gesto di lanciare una roccia è più immersivo che premere semplicemente il tasto A. non eri tu che parlavi di sospensione dell'incredulità? dire "stesse cose in maniera diversa" non ha senso, perchè i videogiochi, almeno alcuni, nascono proprio per farci fare cose che facciamo in tutti i giorni, però in maniera diversa. che motivo avrei di giocare a the sims o animal crossing, quando ho la mia vita da "giocare"? perchè la casa che avevo in the sims o il mio paese in animal crossing sono sempre curati e in ordine mentre la mia camera è sempre nel più totale caos creativo?

perchè i videogiochi stessi sono fatti per farci fare cose solite in maniera diversa: simulare la vita, immedesimarci in un evento (meglio Call of Duty o Saving Private Ryan?....la questione rimane aperta). è una questione insita nel concetto stesso di attività ludica. se vuoi ti posso consigliare delle letture in merito.

Vorrei confutare, se riesco, questa tua affermazione che vuole il controller sony semplicemente asservito all'hardware contro quello nintendo invece principe e protagonista.

l'affermazione, mi spiace, non è confutabile, almeno su un piano prettamente ludico (e non di comodità di utilizzo, quindi).

procediamo con ordine. quando play1 uscì nel lontano 1995 non era di certo fornita di dual shock. aveva un joypad scrausissimo ricalcato non dico su quello di snes, ma addiritura su quello di nes, con una croce direzionale scomoda e antipatica (che è rimasta nel tempo). poi, dopo l'uscita di n64, del suo artiglio analogico, del rumble pack e di Mario 64, sony, capito qual'era l'andazzo, ha buttato fuori dual shock dando origine a un prodotto finalmente decente.

tale prodotto, è rimasto fino ad oggi. perchè, lo ripeto, fa bene il suo dovere con quelli che sono i giochi playstation. ora, permettimi questa osservazione, ma non so che grado di confidenza hai con le console nintendo. io ne ho abbastanza :);) ebbene, non c'è bisogno di particolari doti ermeneutiche per capire che mario64 senza quel determinato joypad sarebbe stato del tutto ingiocabile. analogo discorso per giochi come luigi's mansion e mario sunshine: senza i tasti L e R del controller del cubo, non sarebbe stato possibile implementare certe meccaniche di gioco all'interno del videogame (l'utilizzo graduale dell'aspirapolvere e del razzo ad acqua e via discorrendo). queste sono le motivazioni che portano all'affermazione OGGETTIVA che certi giochi col controller play sarebbero ingiocabili, e che nintendo progetta i controller subordinando il tutto alle successive applicazioni.

E questo -secondo me -consolida la posizione del controller tradizionale perchè è un po come dire "ok, li si è detto tutto, vediamo cos'altro si può fare...". Significa che quello standard delle levette analogiche, dei grilletti, la croce ecc... è la summa di quel modo di giocare. Per fare di meglio bisogna cambiare totalmente fronte.

quindi perchè sony ha migliorato i suoi standard copiandoli da nintendo come sega ai tempi di master sistem?:P se la posizione del controller tradizionale viene rafforzata, perchè implementare sixaxis? forse per non rischiare di rimanere troppo indietro qualora il vento dovesse cambiare direzione?

Su nintendo, come d'uopo, si deve fare un discorso a parte (ma non vi sentite emarginati :ciao::)?)

alla faccia tua :ciao: :ciao: uso nintendo e apple, quindi sono la parte più eletta di una minoranza già eletta di suo :P :P

P.S. Ma "foggie" come cacchio se scrive. senza i vero?

esatto!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nopill, questa è un'osservazione ovvia. è chiaro che il wiimote è nato per quel motivo ed è chiaro che mimare il gesto di lanciare una roccia è più immersivo che premere semplicemente il tasto A. non eri tu che parlavi di sospensione dell'incredulità? dire "stesse cose in maniera diversa" non ha senso, perchè i videogiochi, almeno alcuni, nascono proprio per farci fare cose che facciamo in tutti i giorni, però in maniera diversa. che motivo avrei di giocare a the sims o animal crossing, quando ho la mia vita da "giocare"? perchè la casa che avevo in the sims o il mio paese in animal crossing sono sempre curati e in ordine mentre la mia camera è sempre nel più totale caos creativo?

perchè i videogiochi stessi sono fatti per farci fare cose solite in maniera diversa: simulare la vita, immedesimarci in un evento (meglio Call of Duty o Saving Private Ryan?....la questione rimane aperta). è una questione insita nel concetto stesso di attività ludica. se vuoi ti posso consigliare delle letture in merito.

Non è tanto ovvia quando si vuole far passare il wiimote come lo strumento che cambia i giochi.

o per usare le tue parole "essendo una software house che produce hardware SUBORDINANDOLO alle applicazioni", non è più subordinato di altri. Lo dimostra anche il fatto che i giochi multipiattaforma sono - per il momento- una bella fetta del software wii.

l'affermazione, mi spiace, non è confutabile, almeno su un piano prettamente ludico (e non di comodità di utilizzo, quindi).

procediamo con ordine. quando play1 uscì nel lontano 1995 non era di certo fornita di dual shock. aveva un joypad scrausissimo ricalcato non dico su quello di snes, ma addiritura su quello di nes, con una croce direzionale scomoda e antipatica (che è rimasta nel tempo). poi, dopo l'uscita di n64, del suo artiglio analogico, del rumble pack e di Mario 64, sony, capito qual'era l'andazzo, ha buttato fuori dual shock dando origine a un prodotto finalmente decente.

tale prodotto, è rimasto fino ad oggi. perchè, lo ripeto, fa bene il suo dovere con quelli che sono i giochi playstation.

quindi perchè sony ha migliorato i suoi standard copiandoli da nintendo come sega ai tempi di master sistem?:) se la posizione del controller tradizionale viene rafforzata, perchè implementare sixaxis? forse per non rischiare di rimanere troppo indietro qualora il vento dovesse cambiare direzione?

Ti ricordo che sony e nintendo erano in joint venture nel progetto della console e anche dopo i primi dissapori, i due hardware sarebbero dovuti essere compatibili. Quindi mi sembra più che normale ritrovare dei punti di contatto nei controller.

Ti ricordo inoltre che il motion sensing non è prerogativa esclusiva ne invenzione della nintendo. Ci sono stati un sacco di tentativi di introdurre prodotti basati sui sensori e si è ricominciato a parlare di questa tecnologia già agli albori di questa nextgen,

Quindi fammi capire, se sony "butta fuori il dual shock perchè aveva capito l'andazzo" era deprecabile, invece nintendo implementa una tecnologia nota da anni ecco che è rivoluzionaria e che diviene subito lungimirante? Tanto più che lo fa in contemporanea con Sony. Ma ovviamente quella di sony è una mossa deprecabile anche stavolta.

Scusami V, ma qui tu mi fai il difensore ad oltranza :ciao:.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

notpill, scusa, ma sei peggio di uno che finge di non sentire. se c'è fra noi due uno che difende a spada tratta una azienda, quello sei tu. non farmi andare a ripescare il tuo post in cui parlavi dei tuoi pregudizi su nintendo, che non ne ho voglia (pregiudizio: opinione fondata su convinzioni personali che non si basano sulla conoscenza diretta di fatti, persone, cose, ma su semplici supposizioni o convinzioni correnti che possono indurre in errore: avere dei pregiudizi nei confronti di qcn., su qcs. ).

quindi già basterebbe ciò per capire chi dei due difende a spada tratta cosa.

comunque:

Non è tanto ovvia quando si vuole far passare il wiimote come lo strumento che cambia i giochi.

o per usare le tue parole "essendo una software house che produce hardware SUBORDINANDOLO alle applicazioni", non è più subordinato di altri. Lo dimostra anche il fatto che i giochi multipiattaforma sono - per il momento- una bella fetta del software wii.

e, per la salute della console, mi auguro che siano sempre di più i giochi di terze parti. il wiimote non cambia i giochi, cambia la modalità di fruizione come il touch screen e il microfono del ds. è palese che fossero tecnologie già note, ma è altrettanto chiaro che in ambito videoludico nintendo le stia supportando con maggior vigore di altri. quando dico "subordinare l'hardware" è lapalissiano che principalmente mi riferisco ai giochi direttamente prodotti da nintendo, perchè è ovvio che essendo la produttrice della tecnologia in questione, è plausibile che la sappia sfruttare meglio di altri fin dal principio poichè ci ha lavorato per più tempo. poi le terze parti non devono essere limitate o spaventate dagli utliizzi collaterali di certe tecnologie, ma imparare a sfruttarle a dovere: col ds è successo (phoenix wright di capcom è infatti uno dei migliori giochi in circolazione su ds). su wii siamo ai primi passi, ma se queste sono le premesse, confido in un roseo futuro :rolleyes:

Ti ricordo che sony e nintendo erano in joint venture nel progetto della console e anche dopo i primi dissapori, i due hardware sarebbero dovuti essere compatibili. Quindi mi sembra più che normale ritrovare dei punti di contatto nei controller.

guarda, se vuoi puoi leggere lo stesso libro che ho letto io anni fa, acquistato su commissione a new york da barnes & noble: rivolutionaries at sony, di reiji asakura ed random house :ciao: non sottolineare fatti che conosco a menadito. se vuoi ti posso anche dire una voce mai smentita o confermata dagli stessi protagonisti, secondo la quale sony avrebbe pagato fior fiore di yen per avere usato il nome playstation.....che a quanto pare era un marchio nintendo, visto che questo era il nome del lettore cd rom per snes diventato poi playstation (sony era OEM nintendo). quindi, per quanto riguarda i punti di contatto, perchè fare un controller che era un passo insietro pure rispetto a quello di snes?

Ti ricordo inoltre che il motion sensing non è prerogativa esclusiva ne invenzione della nintendo. Ci sono stati un sacco di tentativi di introdurre prodotti basati sui sensori e si è ricominciato a parlare di questa tecnologia già agli albori di questa nextgen,

non fare il sofista con me :ciao: quì stiamo parlando di un campo ben chiaro e definito: l'intrattenimento digitale domestico delle console. la tecnologia analogica c'era già, se non erro, nei controller microsoft per pc usciti prima di n64. quì però parliamo di utilizzo massificato di una tecnologia nell'ambito del mercato delle console. altrove mi dichiaravi che il trend era iniziato con eyetoy, e io ti ho puntualizzato che era iniziato 20 anni fa col power glove per nes. dire "Ci sono stati un sacco di tentativi di introdurre prodotti basati sui sensori e si è ricominciato a parlare di questa tecnologia già agli albori di questa nextgen" e una buona scusa per pigiare i tasti della qwerty, perchè di tutti i tentativi fatti, solo nintendo ha avuto l'ardire di investirci sopra al 100%. che fosse una tecnologia già nota....ti posso rispondere per l'ennesima volta con un bel "grazie al cavolo":ghghgh: ? TUTTE le tecnologie applicate ai videogiochi sono tecnologie già note perchè in genere si tratta di brevetti militari e di un normale processo di fall out scientifico. dopo sta ai protagonisti dell'entertainment puntare su questa o quella tecnologia.

Quindi fammi capire, se sony "butta fuori il dual shock perchè aveva capito l'andazzo" era deprecabile, invece nintendo implementa una tecnologia nota da anni ecco che è rivoluzionaria e che diviene subito lungimirante? Tanto più che lo fa in contemporanea con Sony. Ma ovviamente quella di sony è una mossa deprecabile anche stavolta.

Scusami V, ma qui tu mi fai il difensore ad oltranza

credo sia meglio correggere il tiro. lo scorso anno (anzi, ormai due anni fa....ci metterò altri due mesi per realizzare che siamo nel 2007:ghghgh: ), quando nintendo rivelò wiimote, del sixaxis non c'era traccia. poi, viste le entusiastiche reazioni della stampa e del buzz internettiano, sony ha deciso le sue prossime mosse. sia ben chiara una cosa: questa NON E' una critica a sony, ma una constatazione cronologica. copiare i concorrenti, può essere moralmente sbagliato, ma è il prezzo da pagare quando si è in concorrenza e, come utente finale, sono anzi estremamente contento della mossa sony perchè significherà, o almeno mi auguro che possa significare, qualità sempre maggiore per noi acquirenti. che è una mossa depecrabile lo hai detto tu. da par mio, non mi sembra di aver utilizzato tale epiteto.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Infatti, non mi pare di aver scritto che sony abbia copiato... Ho detto che sono disposti in maniera IDENTICA non che sono IDENTICI! La forma poi e' una cosa diversa( e condivisibile, eh), prima affermavi la carenza dei tasti, e proprio in quello specifico ho fatto la mia considerazione.

Io nn ho mai affermato la carenza dei tasti.. ma scherziamo? Il mio discorso era incentrato sulla comodità del Pad.. il PAd della Xbox360 nn mi è per nulla comodo ( sia per la disposizione delle levette e dei tasti.. ma questo rientra nella mentalità della console X), sia per la forma pompata alla quale ltre a nn essere abituato ( .... ) nn mi è comodo.. indubbiamente col tempo mi ci abituerei ma nn sarà mai immediato l'apprendimento del PAd come lo è stato Pr il Nintendo 64 o il Pad delle varie PS

Il saturn è a prendere polvere in garage.

Con il Nintendo... è una storia lunga, lasciamo perdere.

La ram aggiuntiva è una cosa del passato per il semplice fatto che abbiamo imparato (ma evidentemente non tutti) che se un componente hardware NON E' DI SERIE non lo puoi considerare come una dotazione di tutti gli utenti, ergo non puoi permetterti di pubblicare un gioco che sfrutti QUEL componente. In soldoni, non produci un gioco che gira bene solo per quelli che hanno deciso di comprare la card da 8mb.

Lo mismo discorso è applicabile alla x360 dove gli accessori inutili fioccano. Per inutili intendo proprio quegli orpelli che non sono tesi a migliorare l'esperienza ludica ma solo a prolungare di qualche mese la durata della generazione.

Infatti, dimmi quale senso ha sviluppare un gioco che supporta l'harddisc se non ce l'hanno tutti?

Che senso ha sviluppare un gioco su hd-dvd se il lettore è un optional? e via discorrendo...

Se torniamo a parlare di hardware upgradabile dopo dieci anni sarebbe come fare, non uno ma dieci passi indietro e crollerebbe il principio stesso della console, cosi come la conosciamo oggi e come sappiamo proseguirà il suo cammino.

:ciao:

Quoto.

notpill, a parte il fatto che gli studi ergonomici per progettare i controller non sono di certo dati soggettivi, ma conseguenze di studi anatomici, definire ECCEZIONALE il controller sony, mi pare davvero un'affermazione di parte. con play ci gioco da un po'e il pad non mi ha mai dato particolari problemi, ma non l'ho mai trovato comodo come i pad nintendo. ma questa anche è un'affermazione soggettiva.

il fatto che il controller non sia cambiato nella forma, ma solo un po'nella sostanza, è conseguenza della politica di sony incentrata sulla console più che sui metodi di controllo dei giochi che girano sulla console anche perchè se qualcuno poi ha trovate originali li copiano magari anche solo un po' :P

nintendo, essendo una software house che produce hardware SUBORDINANDOLO alle applicazioni che né darà poi, deve necessariamente cambiare joypad a ogni nuova console.

e questi non sono dati soggettivi. quindi, IMHO, nel pad di ps1,2,3 di eccezionale c'è ben poco. è funzionale. tutto quà.

L'eccezionale sta nel semplice fatto che riesce ad essere immediato. Lo dai in mano ad un bambino che nn ha mai preso in mano un PAD e nel giro di pochissimo lo sa usare.. lo stesso bambino che nn ha mai preso in mano un PAD se gli dai un PAD M$ farà più fatica.. perchè grande ed ostico.

Il controller del Wii, lui è funzionale.. ma in determinati giochi.. nn è universale per tutte le tipologie di gioco.. è scomodo giocare ad un gioco di corse, usando il Wiimote come un volante

e grazie al cavolo! dici che costa di meno copiare modificando quel tanto che basta da non essere accusati di plagio o progettare un controller ex novo:ghghgh: :rolleyes: ?

non è questo un dato sufficiente a suffragare l'idea del successo del pad sony. ripeto, fa il suo lavoro coi giochi di play. ma hai mai usato il joypad play con una console nintendo, chessò, il gamecube tramite uno di quegli adattatori in commercio? dire che diviene magicamente schifoso (e credo che si potrebbe dire lo stesso del controller del cubo con play). ripeto, dal mio pdv è tutta una questione di funzionalità e approccio al mercato.

Io hoprovato a giocare ai giochi per GC.. e devo dire che ( ovviamente essendo abituato ocl PAD SONY nn mi è riuscito subito farci la mano) è più facile da imparare che quello della Xbox360.. ma alla lunga lo trovo scomodo pure quello..

P.S. finalmente anche questo Topic in evidenza :ciao:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non c'è verso, non gliela appioppo sta ps3 a V.

:P:ciao::P:rolleyes::):ghghgh:

Mi tocca fare così

Sono convinto che la PS3 sia la migliore console mai apparsa sul mercato e la wii uno scandalo. Nintendo non vale una cicca.

:ciao::ghghgh::P:P:):P

PS. grazie agli admin e ai partecipanti (V compreso :)) per aver evidenziato il thread.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non c'è verso, non gliela appioppo sta ps3 a V.

:):ciao::):rolleyes::):ghghgh:

Mi tocca fare così

:ciao::ghghgh::P:ghghgh::P:ghghgh:

PS. grazie agli admin e ai partecipanti (V compreso :P) per aver evidenziato il thread.

:P :P :) :)

e comunque play3 me la appiopperò realmente quando avrà un prezzo inferiore e, soprattutto, quando il buon kojima regalerà al mondo il suo nuovo gioiello!

EDIT:

è scomodo giocare ad un gioco di corse, usando il Wiimote come un volante

l'hai provato? io ancora no e quindi non mi esprimo. sul fatto che sia funzionale per alcuni giochi....è una conferma a quello che ho detto nei miei post precedenti :) :) e parlando di immediatezza, ieri volevo fare due tiri a tennis prima di pranzo, ma il marito di mia madre si è impossessato di wiimote e non riuscivo più a staccarlo dal bowling di wiiplay. immediatezza, appunto :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mio piano per ingannare l'attesa intanto procede a gonfie vele.

Per inaugurare la TV lcd 32" ho rivisto per la decima volta la serie Band of Brothers. Due giorni 10 episodi + extra.

Ora ho rispolverato un sacco di giochi e sto rigiocando a mgs3 (il subsistence) che con le telecamere libere è praticamente un altro gioco. Ho messo la modalità EUROPEAN F**KIN BASTARD HARDEST o come si chiama :ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il mio piano per ingannare l'attesa intanto procede a gonfie vele.

Per inaugurare la TV lcd 32" ho rivisto per la decima volta la serie Band of Brothers. Due giorni 10 episodi + extra.

Ora ho rispolverato un sacco di giochi e sto rigiocando a mgs3 (il subsistence) che con le telecamere libere è praticamente un altro gioco. Ho messo la modalità EUROPEAN F**KIN BASTARD HARDEST o come si chiama :devil:

hai preso aquos alla fine? io ancora devo capire se sono meglio i tv lcd o plasma :D:ghghgh: tutti i fantomatici "esperti" che conosco (compreso un cliente del videostore che fra tv, lettore dvd, dolby thx e decoder satelitare hi def avrà un impianto da 20 mila euro o giù di lì :D ) sono equamente divisi fra le due tecnologie....il cliente di cui sopra ha un plasma pioneer da 3500 neuri e immagino che sia qualcosa da paura. nel '90 a casa comprammo un pioneer gigantesco e anche oggi in pieno 2006 non ho più visto un tv color a tubo catodico con una tale perfezione d'immagine!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il mio piano per ingannare l'attesa intanto procede a gonfie vele.

Per inaugurare la TV lcd 32" ho rivisto per la decima volta la serie Band of Brothers. Due giorni 10 episodi + extra.

Ora ho rispolverato un sacco di giochi e sto rigiocando a mgs3 (il subsistence) che con le telecamere libere è praticamente un altro gioco. Ho messo la modalità EUROPEAN F**KIN BASTARD HARDEST o come si chiama :devil:

Scusa ma con che cavi giochi? No perchè con uno schifoso collegamento AV si vede da cani... :ghghgh:

MacMini Core Duo

RAM:512MB (aumentata presto ad 1GB)

Hard Disk:80GB+250GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
hai preso aquos alla fine? io ancora devo capire se sono meglio i tv lcd o plasma :ghghgh: :devil: tutti i fantomatici "esperti" che conosco (compreso un cliente del videostore che fra tv, lettore dvd, dolby thx e decoder satelitare hi def avrà un impianto da 20 mila euro o giù di lì :D ) sono equamente divisi fra le due tecnologie....il cliente di cui sopra ha un plasma pioneer da 3500 neuri e immagino che sia qualcosa da paura. nel '90 a casa comprammo un pioneer gigantesco e anche oggi in pieno 2006 non ho più visto un tv color a tubo catodico con una tale perfezione d'immagine!

Si Aquos

L'unica cosa che ho capito è che gli lcd convengono fino a 32"/37" poi comincia a diventare costosa la produzione e conviene il plasma.

Sulla qualità, cosi a occhio mi sembrano ottimi entrambi. Certo che se metti un 42 avrai bisogno di una certa distanzaper godertelo.

Scusa ma con che cavi giochi? No perchè con uno schifoso collegamento AV si vede da cani... :D

Boh :D

composito credo (giallo+rosso+bianco mi pare).

a me pare buono. Cosa vedi che non ti piace (per capire)?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'hai provato? io ancora no e quindi non mi esprimo. sul fatto che sia funzionale per alcuni giochi....è una conferma a quello che ho detto nei miei post precedenti ;):rofl: e parlando di immediatezza, ieri volevo fare due tiri a tennis prima di pranzo, ma il marito di mia madre si è impossessato di wiimote e non riuscivo più a staccarlo dal bowling di wiiplay. immediatezza, appunto :rofl:

Infatti nn ho mai detto che nn sia funzionale.. tutt'altro.

Riguardo ai giochi di corse no nn l'ho provato ma nn mi sembra sia difficile immaginare che usare un affare rettangolare come volante sia scomodo ^^'

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Infatti nn ho mai detto che nn sia funzionale.. tutt'altro.

Riguardo ai giochi di corse no nn l'ho provato ma nn mi sembra sia difficile immaginare che usare un affare rettangolare come volante sia scomodo ^^'

boh:confused: le recensioni che ho letto di excite truck e nfs carbon ne parlavano bene.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pad xbox 360 belloe preciso,ma play 3 il suo nuovo pad non e perniente male!!

e dura anche se mi trovo bene con quello della 60 quello della play3 e migliorato rispetto alla 2,ma il dualshock manca .........be..., vedremo cosa faranno con sto sixaxis...........

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
boh:confused: le recensioni che ho letto di excite truck e nfs carbon ne parlavano bene.

Io nn parlo del gioco ( io ho sentito una recensione di Need for speed Carbon dove diceva che il gioco era bello ma era scomodo guidare col Wiimote).. nn metto in dubbio che come volante sia reattivo... ma è scomoda l'impugnatura.. io nn credo mi ci ritroverei.. magari mi sbaglio ( spero di sbagliarmi anche perchè tra pochi giorni devo prendere il Wii)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mi correggo - ho collegato in rgb

Più probabile...

col composito dire che si vede da cazzi è come fare un complimento a Berlusconi.

La visione è sgrnata e non rende un gazzo in fatto di colori.Un pò cme collegarci il Wii...

MacMini Core Duo

RAM:512MB (aumentata presto ad 1GB)

Hard Disk:80GB+250GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo