Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Recommended Posts

sorvolando su discorsi e dichiarazioni inutili x il motociclismo

tengo a sottolineare ke senza nulla togliere all'ottimo trio sto-duc-bri

pedroso 8° primo michelin dopo-yamaha...

...rossi oggi poteva-doveva fare di più in considerazione di edwards anke se forse era meno

a punto del compagno...

...yamaha sta dimostrando di non essere tecnicamente all'altezza di alcube situazioni dove

la parola del team servirebbe tanto e rossi non ci sta mettendo del suo sicuramente...

devono lavorare tutti...credo yamaha e michelin in primis e poi anke rossi!

26 punti non so molti ma con untrio sto.duc.bri così cominciano a pesare...

|  mac pro quad - mid 2012  |  macbook air 11 - mid 2013  |  iphone 6s  |

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 8,7k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Quando le Ducati fumano bianco non stanno bruciando olio, sono scie chimiche. 

arriva un week in cui potremmo goderci in pieno le 2 ruote ! Superbike a brno MotoGP a laguna seca vi posto gli orari tv delle gare Si inizia con le Superbike La7: Ore 11.50 Gara 1 Superbike; O

Sì, bella gara, spettacolare. Io però non sono mai stato molto convinto nel vedere piloti rotti e impasticcati che gareggiano, lo trovo pericoloso: si rischia di dare troppi antidolorifici che rintr

in asciutto o bagnato sarebbbe stata un'altra musica

sia x rossi sia x pedrosa di sicuro ke con stoner avevano

il passo migliore...

...la sorte di una condizione mista asciutto-bagnato ha anke

trovate le ragioni di una parte...

ma cmq la michelin deve lavorare...non si può vedere pedrosa e la

honda dietro suzuki e kawa con piloti di ben altri posti...

|  mac pro quad - mid 2012  |  macbook air 11 - mid 2013  |  iphone 6s  |

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se questi 22 "pazzerelli" sono lì a farci palpitare, sognare e gioire un motivo c'è: sono i migliori.

La creme de la creme, la quint'essenza del mondo agonistico su due ruote del quale fanno parte centinaia di migliaia di centauri.... non sono lì per caso o fortuna :confused:

Come si fa a pensare che giganti come Honda, Yamaha Suzuky ecc.. rischino mercato ed immagine affidandosi alla fortuna.. Ogni tanto l'aiuto della dea bendata arriva (vedi il finale dello scorso campionato) ma non credo proprio che i teams vadano a Lourdes tutte le Domeniche o si affidino ai maghi Otelma del momento.

Il campionato è molto lungo, non siamo neanche al giro di boa e già avete messo sul trono un grande, decapitato un grandissimo e gettato nella spazzatura tutti i momenti meravigliosi che negli ultimi dieci anni ci ha offerto :ghghgh:

Mancano dieci gare e certamente le scuderie cresceranno e nuove tecnologie saranno applicate: dai motori ai caburanti, dalle mescole dei pneumatici all'applicazione di nuovi materiali leggeri..FORTUNA? :rolleyes:

Comunque una cosa mi rende veramente felice: il fatto che la Ducati sia li davanti a tutti con la moto più veloce e difficile da pilotare e con un centauro che farà parlare di sè, comunque vada.

Un grande abbraccio

maurobras

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ridicolo, stai parlando del pilota secondo in classifica come se non fosse nessuno.

allora a questo punto capirossi fa pena, hayden dovrebbe andare a correre in bici e tutti gli altri a briscolone.

w gli intenditori delle moto, che però guardano solo il motomondiale, solo da quando é su italia 1 e forse non sanno neanche da che parte ci sta il freno e da che parte la frizione.

rossi quest'anno e l'hanno scorso sta sbagliando più del solito, o forse non ha più il mezzo che gli permetteva di riparare agli errori, verissimo, ma voi state buttando fango su un pluricampione del mondo, e osannate uno che fino all'anno scorso secondo il vostro raginamento era una merda perché era sempre in terra, a me questi estremismi come già detto mi ricordano i commenti al campionato e per questo mi fanno schifo.

Forse ci siamo capiti male perchè non è per niente mia intenzione gettare fango su Vale anzi....

Però che il binomio gomme e moto non sia affatto funzionante è a dir poco palese..... La moto è noto che non è mai stata perfetta ma Vale con la sua bravura riusciva comunque a metterci una grande pezza e anche di più solo che quest anno il divario è troppo e per cercare in tutti i modi di annullarlo sta facendo errori non da lui..... Basta vedere le cadute e i vari dritti che ha fatto quest anno non mi vorrai dire che sono una cosa usuale per Vale vero??? L' unica cosa che fa male ogni volta (o quasi) sono le partenze....Per il resto se il mezzo è quello anche lui non può molto per battere la Ducati e Stoner...

My photos on Flickr...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stoner fa paura...

rossi non riece a scegliere una gomma che sia una, ma buona...

e poi ci mette del suo con 2-3 errori a gara.. tra lunghi dritti ed escursioni...

e adesso non ditemi che c'è solo il motore e le gomme

stoner è un campione per davvero

p.s. MEDA BASTA!!!!

Come ha detto qualcuno tempo fa su qualche post, Rossi non avrebbe dovuto perdere il mondiale l'anno scorso......non ne vincera' piu' nessuno con questo Stoner. Sono stato sempre un sostenitore accanito di Rossi e mi spiace vederlo prendere legnate a ripetizione, ma nello sport è sempre stato cosi', bisognerebbe ritirarsi al primo avviso che è arrivato uno piu' forte di te. Rossi doveva vincere l'anno scorso e chiudere da Re....sorry Doctor....

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Come ha detto qualcuno tempo fa su qualche post, Rossi non avrebbe dovuto perdere il mondiale l'anno scorso......non ne vincera' piu' nessuno con questo Stoner. Sono stato sempre un sostenitore accanito di Rossi e mi spiace vederlo prendere legnate a ripetizione, ma nello sport è sempre stato cosi', bisognerebbe ritirarsi al primo avviso che è arrivato uno piu' forte di te. Rossi doveva vincere l'anno scorso e chiudere da Re....sorry Doctor....

La gara del Mugello cosa era allora?

My photos on Flickr...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il problema in piu quest'anno di rossi è che oltre la moto inferiore (la m1 è sempre stata peggiore delle sue diette avversarie) anche le gomme sono pessime...secondo me è già tanto quello che sta ottenendo adesso...ok il pilota che fa la differenza ma con un divario tecnico cosi ampio è dura anche per il pilota piu forte...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me rossi quest'anno ha trovato anche vero rivale...

le scorse stagioni il rivale principale vinceva solo se rossi rompeva... :D

iMac 24" 2.8 Ghz + Mac Mini 1.42 Ghz S.D. + Mac Book Alu 2.4 Ghz + Cinema 20"

iPod Touch 16 Gb + iPod Video 30 Gb Black + iPod Nano 1 Gb White + Shure E2c

Switch day: 25/12/2005

Codice Wii: 7388 6255 4204 1465

http://mollan.netsons.org

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Parlo di Mondiale non di qualche gara che Rossi magari vincera' ( la vedo sempre piu' dura comunque....)

Hai detto che dovrebbe ritirarsi.....

E' secondo in classifica non ultimo....E uno che dovrebbe ritirarsi per manifestata inferiorità non dovrebbe essere minimamente capace di fare una gara come quella del Mugello.

La Yamaha deve assolutamente dare a Rossi una moto competiva la pezza che ci metteva lui ormai non è più sufficiente...

My photos on Flickr...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Yamaha deve assolutamente dare a Rossi una moto competiva la pezza che ci metteva lui ormai non è più sufficiente...

Ti sei mai riletto le dichiarazioni di Rossi a inizio mondiale? Era contentissimo della Yamaha, al punto che aveva anche dichiarato che quest'anno sarebbe stata tutt'altra musica dell'anno precedente. Quello che non capisco è come mai continua a vedere Pedrosa piu' pericoloso di tutti......tentativo di sminuire Stoner? Vorrei sbagliarmi come tutti voi tifosi suoi, ma sinceramente, dobbiamo dire che non aveva mai trovato uno che gliele suonasse a raffica ( e nelle sue piste preferite.....)Gli anni alla Honda secondo me non hanno mai fatto capire dove erano meriti e demeriti tra pilota e moto, era troppo superiore a tutti come moto, poteva partire ultimo e vincere in carrozza. Ricordiamoci che alla Yamaha ha vinto subito al primo anno pur non avendo la moto migliore, ma Stoner dov'era? Adesso c'e, con una moto veloce e a posto, ma siete davvero sicuri che Capirossi sia diventato di colpo un brocco? Per me no, solo che è arrivato un genio.....uno destinato a vincere per i prossimi anni, ci scommetterei!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A volte mi chiedo se non sarebbe stato meglio che il Motociclismo fosse rimasto uno sport quasi di nicchia .......non so quanti di Voi abbiano mai visto dal vivo una gara ....anche del trofeo amatoriale........chi di Voi abbia mai corso......chi abbia mai visto " dal di dentro " un circuito.......e abbia mai avuto il coraggio di misurarsi anche solo con se stesso in una pista.....tanto per vedere che effetto fa..... e come sia diversa la vista dal duro neoprene di un codone al morbido divano di casa......Rossi bollito.....?????? Tizio cosi e caio cosa'.......la gomma etc..... Sono tutti indistintamente bravi...... Stoner sta crescendo...e' un bene....la Ducati sta vincendo ...e' un gran bene...da Italiani e da appassionati....e' la rossa Storia del Motociclismo ..da sempre....Rossi e' un campione...chi ora attacca la tiritera del " avete visto....io lo sapevo...prima vinceva perche' la moto era piu' moto e le gomme piu' gomme..a mio parere non centra l'obbiettivo...ovvero..dice delle assurdita'...... Non si vince in quel modo solo con " la moto "...... il Gas, il Signor Gas, va girato.. e bene... se non sai mungerlo..non vai da nessuna parte......i decimi ...i secondi ....il ripetersi dei giri a martellare i tempi...non sono cose che vengono cosi facili come scrivere ......bisogna provarci.....e non credo che Rossi getti la spugna a 26 punticini.....Nell'albo d'oro qualsiasi cosa si dica il suo nome e' ripetuto piu' volte.....e non per caso.....Ben venga Stoner, le corse son belle perche' c'e' battaglia....altrimenti che gusto c'e'....personalmente io preferisco la Superbike, la SuperSport e tante altre gare cosidette ( impropriamente ) minori....venite a vedere una prova del Civ o del Ninja trophy, il trofeo erresei.....Ma Rossi, Capirex, e via via tutti gli altri sono comunque li e non sono bolliti....Ultimamente nel motociclismo ci si sta paurosamente avvicinando al calcio....troppi commissari tecnici senza pallone .....e troppi piloti come giustamente ha sottolinato qualcuno senza sapere da che parte sta la manopola per eccellenza....quella che ruota....

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il problema in piu quest'anno di rossi è che oltre la moto inferiore (la m1 è sempre stata peggiore delle sue diette avversarie) anche le gomme sono pessime...secondo me è già tanto quello che sta ottenendo adesso...ok il pilota che fa la differenza ma con un divario tecnico cosi ampio è dura anche per il pilota piu forte...

anke x me è così ed in più c'è anke il pacchetto ducati-stoner-bridgestone ke va forte...

Secondo me rossi quest'anno ha trovato anche vero rivale...

le scorse stagioni il rivale principale vinceva solo se rossi rompeva... :D

infatti :ghghgh:

|  mac pro quad - mid 2012  |  macbook air 11 - mid 2013  |  iphone 6s  |

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che vinca o non vinca Rossi non è importante... io ho sempre fatto il tifo per il dottore e non smetterò certo perchè è in un momento di difficoltà (questo non è calcio, non si va in giro a dire che si tifa la squadra che vince).

Detto questo, sono italiano, sono ducatista e l'unica cosa che mi dispiace è che davanti ci sia stoner e non capirossi (o rossi su una ducati...) ma sono felicissimo dei risultati che la nostra casa ha raggiunto in così poco tempo ed anche del pilota che è un giovanissimo e si sta facendo valere con molto stile e senza montarsi la testa... cosa che dovrebbero imparare a fare anche i saccentoni che sparano a 0 su Rossi.

Prendete esempio da Stoner, chi vincerà il mondiale lo si vedrà all'ultima gara e lui è sicurament eil favorito viste le prestazioni, ma da qua a dire idiozie come "Rossi è finito" "Stoner ha il titolo in mano" etc... mi sembra guida al campionato quando dopo un paio di partite qualcuno se ne esce co "LA JUVE è in FUGA!"

Prfavore risparmiateci questa sorte e godiamoci un motomondiale che è divertente più che mai!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Considerazioni sparse...

Gran bella gara.

Non riesco a capire come si faccia a dire che la yamaha è un cesso quando han fatto i primi 2 posti in qualifica e il 2° e 4° in gara.

Fino all'altro ieri si diceva che guidando sul bagnato la moto non conta più ma conta solo il manico (l'ho sentito dire l'ultima volta a Les Mans dal Sig. Meda quando Rossi era in testa prima di essere risucchiato da tutto il gruppo). Ora mi chiedo chi era il pilota che ha girato i primi 3 giri (sul bagnato e sotto la pioggia) 1.5" più veloce di tutti quelli che aveva davanti. Recuperando dal 9° al 2°.

Dispiace per Capirex che aveva un gran bel ritmo e avrebbe chiuso 3° continuando così...ma...ha esagerato e 0 punti.

Complimenti infine a quel West che sul bagnato è sempre bello da vedere, peccato solo quella gita nei campi...

:fastidioso:

PS: Meda ridicolo.

To see tomorrow's PCs look at yesterday's Macintosh

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dai biempi se ci so difficoltà tecniche ti dovresti redndere conto ke è dura...

...mi sembra ke l'esempio più plausibile sia stoner ke l'anno scorso con i suoi problemi

strisciava tutti i gp a terra...

:fastidioso:

|  mac pro quad - mid 2012  |  macbook air 11 - mid 2013  |  iphone 6s  |

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io non sopporto più che il motociclismo di oggi sia diventato tipo il calcio...

questa è la mia opinione..

dico da sempre che le moto si equivalgono:

quest'anno la ducati è la più veloce

la yamaha è quella che ha il miglior telaio

la honda è un compromesso tra telaio ok e motore bomba.. (specie quella di pedrosa)

odio il motocalcio perchè è diventato una sfida alle scuse, una divisione di sette, e un giudicare con gli occhi foderati di prosciutto... i temi di rayney, mamola, lawson, doohan son finiti.. li il duello era pilota pilota e la moto più o meno performante passava in secondo piano.. le gomme? ridicole in confronto a quelle di oggi e proprio questo rendeva le sfide belle perchè gli si dava di manico e di cuore... molte me le ricordo a malapena, altre me le sono viste poi in tv in repliche speciali, dvd ecc...

provo a dire quello che vedo con gli occhi e che posso intuire come motociclista e frequentatore di piste, sia in auto che in moto.

1) ROSSI: non c'è dubbio che è il più forte, che nn ha vinto 7 titoli per la fortuna, ma che come tutti gli sport a motore, il binomio mezzo-uomo deve essere perfetto. Anni fa aveva la miglior moto in assoluto, senza rivale e nel team ufficiale.

Aggiungiamoci l'amore e la passione di un bambino, il fisico di un adolescente-ragazzo (che ti permette vizi, stravizi e stanchezza bassa) e avevamo sotto gli occhi la perfezione in moto.

Poi con l'occhio lungo ha visto crescere la yamaha, notare come i piloti non cadevano più e le prestazioni diventavano buone e ha fatto una scelta coraggiosa.. avrà detto, "cresce bene ci metto del mio, se vinco il mondiale sarò considerato io un dio ed il fenomeno e non più pilota ottimo e moto ottima" e si è buttato in una avventura bellissima. Ha vinto, la yamaha è cresciuta ed è diventata la miglior moto (come è tutt'ora) e lui si è sentito finalmente il fenomeno.

Poi come tutte le storie, finisce l'amore e subentra l'abitudine, e la routine è pericolosa.. aggiungi che piloti in grado di metterlo in difficoltà non ce n'erano (tutti più vecchi di lui) e se c'erano si vedevano per 2-3 gare (melandri) ed ecco il fatto...

avrà pensato "siccome sono un dio dei motori mi butto sulla F1".. prove su prove a fiorano (quante 3 in una stagione) addirittura i test di inizio anno a barcellona con tutti i piloti ufficiali e collaudatori della F1... e il dubbio amletico, continuo in motogp o mi butto in F1? e il contratto con la yamaha che aspettava un rinnovo che nn arrivava.. un anno di attesa..

poi dopo barcellona, dopo essersi reso conto che gli altri erano più veloci di lui che aveva la migliore macchina, allora ha sciolto i dubbi e prolungato con yamaha...

la conseguenza? l'anno disastroso con la yamaha per le rotture, i pilotini che più giovani di lui si iniziavano a far sentire, la stessa vita di sempre (quella di cui si spettegola in questi giorni) non permette di recuperare velocemente come prima, ed ecco il rossi attuale..

quegli errori che prima facevano gli altri li fa anche lui, quei problemi che anni prima avevano gli altri (e venivano da lui e dai suoi fan e fanclub derisi e usati per sfottò) capitano anche a lui, quella pressione che metteva lui agli avversari adesso la avverte lui..

è il mondo, adesso la differenza sta nel come uscirne... ha scelto il modo sbagliato, cioè quello di dare la colpa agli altri, al pilota che ti fa cadere, a quello che ti prende a carenate (cosa che anche lui ha fatto) alla gomma, al motore ecc... si ci sono queste componenti, ma se arriva lungo spesso, se va fuori pista, se cade molto frequentemente (l'avete notato? gli scorsi anni rossi che cadeva o scivolava fuori pista nei turni di prove libere e cmq nell'arco di un gp era rarissimo e faceva notizia. oggi, da 2 anni succede spesso e quasi sembra la normalità) non sarà anche colpa sua?

l'abitudine di stare avanti si è trasformata in abitudine a rincorrere, in gara e nel campionato...

il leone ferito si agita, alza la testa quando vince o parte al paletto (sono sue le dichiarazioni "basta con le gomme, è il pilota a far la differenza" contraddette dopo nemmeno 24 ore con dichiarazioni diametralmente opposte, si nasconde e si lecca le ferite quando invece le cose non vanno bene senza dichiarazioni o con dichiarazioni simpatiche si, ma in cui però da sempre colpa al fattore tecnico..

quanto al discorso miglior moto... io ho la mia opinione, tra una moto che ti permette velocità di percorrenza curva maggiori e aperture del gas in curva prima, quindi con grande trazione ed una moto con cui lotti in curva e ti ci aggrappi, ma poi in rettilineo è un missile, preferisco la prima, per me quella è la migliore moto, la seconda ha il miglior motore...

switcher.. l'anno scorso stoner cadeva non per problemi tecnici, ma il 1000 ducati era un cavallo imbizzarrito e lui non lo teneva in piedi, troppa potenza e pure in maniera brusca.. serviva una guida muscolare alla capirossi.. adesso con la 800 che è più dolce nell'erogazione la musica è diversa, non cade e va sempre forte... poi la ducati ha da sempre portato come arma in motogp un gran motore. aveva il telaio che nn era a suo agio con le potenze e la coppia dei 1000, adesso invece va meglio...

FINALE

gli anni passano, e nello sport, si resta competitivi a lungo fin quando non arriva uno più giovane e forte come te che ti da la paga e diventa campione del mondo...

è la storia...

ci son campioni che hanno preferito lasciare da campioni, intuendo che il ciclo stesse per finire

ci son campioni che hanno lasciato dopo aver perso un campionato

altri dopo aver perso il primo e il secondo (shumacher)

altri ancora che invece si son ritirati per incidenti

scegliesse lui come andarsene... la prima ipotesi però, non c'è più.. sarebbe entrato nella mitologia...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
FINALE

gli anni passano, e nello sport, si resta competitivi a lungo fin quando non arriva uno più giovane e forte come te che ti da la paga e diventa campione del mondo...

è la storia...

ci son campioni che hanno preferito lasciare da campioni, intuendo che il ciclo stesse per finire

ci son campioni che hanno lasciato dopo aver perso un campionato

altri dopo aver perso il primo e il secondo (shumacher)

altri ancora che invece si son ritirati per incidenti

scegliesse lui come andarsene... la prima ipotesi però, non c'è più.. sarebbe entrato nella mitologia...

ci sono anke campioni proprio come schumacher ke non mollano...

...poi a 28anni darlo per vecchio quando c'è ki ha 36anni e vince...

;)

|  mac pro quad - mid 2012  |  macbook air 11 - mid 2013  |  iphone 6s  |

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo