Vai al contenuto





Recommended Posts

Guest thedrjazz
È puramente digitale, ovviamente...

A me, personalmente, che sia rumore digitale, grana vera, o grana aggiunta non me ne frega nulla.

Anzi, per quello che mi riguarda, è proprio la mancanza di qualità tecnica che da a queste immagini (a questo genere di immagine) qualcosa di magico e di interessante.

Quello che conta è l'emozione che fa passare.

C'è chi la può percepire e chi no, ovviamente non siamo tutti uguali :dance:

Dipende per che scopo scatti la foto :ghghgh:

Se è per fermare e trasmettere un'emozione è una cosa se è per venderla deve stare entro certi parametri (e non vuol dire che siano foto migliori semplicemente che devono avere certe caratteristiche).

Nel caso della grana nelle prime è così accentuate che personalmente mi distoglie dal godere dell'immagine mentre nell'ultima è pronunciata ma complementa bene il bn del viso della ragazza.

Parere personalissimo da prendere ovviamente con le pinze :ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Mi sono appena ripreso dalle vacanze... ecco uno scatto "invernale"

3167650750_1ed6798062.jpg

Per il dettaglio della goccia: http://Thedrjazz.deviantart.com/art/Winter-drop-108545565 e schiacciate a sinistra "Full view"

che bél 'l turét! anche tu invitato a cena a torino, link in firma!


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco tre fotine fatte con il nuovo obiettivo...

3181855861_a1e9141cce.jpg

3182688032_ed3ffc5ded.jpg

3181856199_0b35226e8c.jpg

P.S: se le vedete poco nitide calcolate che sono fatte tutte e tre a ISO 400, e la 350D da ISO 200 in poi ha una resa assai poco dignitosa, e in più sono state trattate con NOISE Ninja per togliere il rumore :ghghgh: :ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azz... lo voglio... :ghghgh:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Dipende per che scopo scatti la foto :ghghgh:

Se è per fermare e trasmettere un'emozione è una cosa se è per venderla deve stare entro certi parametri (e non vuol dire che siano foto migliori semplicemente che devono avere certe caratteristiche).

A chi lo dici :dance: :zz: :ghghgh:

Eccone un'altra.. Commerciale, commissionata, realizzata, venduta...

mmfc9122ls0.jpg


Если не знаешь куда идти, иди вперед

Il mio portfolio (circa 20MB)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest thedrjazz

beh tutto un altro tipo di foto... :ghghgh:

ps vendo il mio 70-200 f4 IS, adesso posto sul mercatino... azz non posso! non ho 50 messaggi... doh!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
beh tutto un altro tipo di foto... :ghghgh:

ps vendo il mio 70-200 f4 IS, adesso posto sul mercatino...

Infatti, la differenza fondamentale è che le prime, con la grana, sono fatte al volo, al buio, senza cavalletto. Hanno molta grana (rumore) ma rappresentano momenti irripetibili e trasmettono l'umore, "l'ambiance" del momento

Questa precedente e quella inserita in questo post sono frutto di un lungo lavoro di progettazione, produzione, realizzazione, post produzione. Anche le attrezzature utilizzate son ben diverse...

kssftrafficjampicpr0.jpg

E il set...

dsc2218rh6.jpg

dsc2219ke9.jpg


Если не знаешь куда идти, иди вперед

Il mio portfolio (circa 20MB)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

naaaaa voglio fare anch'io il fotografo professionistaaa... :ghghgh:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Basta iniziare...

Poi 30 anni di gavetta...

... ed è fatta :D :D :P

;)

cominciare ho cominciato.. :ghghgh:

e qualcosina di caruccio l'ho fatto, niente di ché, ma qualche soddisfazione me l'ha data.. ora devo prendermi sta maledetta pausa di 6-7 mesi causa erasmus [:dance: :zz: :DD :lol:] quindi per un po' niente.. poi che ne so, arrivo giù e qualcuno dei docenti dei corsi di fotografia che frequenterò, si accorgerà di me, mi proporrò per farmi altri 6 mesi di tirocinio curriculare, e via... :ghghgh:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oooooooh finalmente ho avuto l'ok a pubblicare una delle foto proibite... purtroppo a mio avviso non è la migliore, perchè in realtà tutto quel set andrebbe pubblicato assieme ma, non c'è verso.. sigh sob.

3182004763_d52b535b73.jpg


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirmidon hai Flickr ? Complimenti per gli scatti :ghghgh:

La macchina sul set è Ucraina ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altra immagine autorizzata :ghghgh:

3182042279_71fae8669c.jpg

purtroppo ho dovuto lavorarla parecchio specie in diffusione, per via delle imperfezioni della pelle.. ho perso parecchio della nitidezza dell'ef 50 1.4 a f1.8, ma la cliente è rimasta più che soddisfatta del flou so '70s porn.. :ghghgh:

per chi avesse voglia di riguardarsi la serie:

http://www.flickriver.com/photos/stefano_druetta/sets/72157610022593700/


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest thedrjazz
oooooooh finalmente ho avuto l'ok a pubblicare una delle foto proibite... purtroppo a mio avviso non è la migliore, perchè in realtà tutto quel set andrebbe pubblicato assieme ma, non c'è verso.. sigh sob.

3182004763_d52b535b73.jpg

espressione incredibile di lei e ottimo scatto! Complimenti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
espressione incredibile di lei e ottimo scatto! Complimenti!

ti ringrazio! :ghghgh: se verrai alla cena ti mostrerò [-emo.. c'era anche torres che ha fatto dei capolavori!!!] anche le altre.. questo non è niente. mannaggia a sta ragazza che non ha le palle di presentare le immagini al proprietario del tavolo che non avremmo dovuto usare. :ghghgh:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
È puramente digitale, ovviamente...

A me, personalmente, che sia rumore digitale, grana vera, o grana aggiunta non me ne frega nulla.

Anzi, per quello che mi riguarda, è proprio la mancanza di qualità tecnica che da a queste immagini (a questo genere di immagine) qualcosa di magico e di interessante.

Quello che conta è l'emozione che fa passare.

C'è chi la può percepire e chi no, ovviamente non siamo tutti uguali :dance:

A me personalmente interessa (parlo in generale, non del tuo caso ovviamente) invece perchè:

-se è dovuta alle impostazioni di scatto pace: meglio portare a casa lo scatto esposto giusto a mio parere

-se è aggiunta in pp (o in camera oscura) deve avere una giustificazione, altrimenti è una cosa incoerente con il resto dello scatto.

Poi non sono nemmeno d'accordo sulla frase "è la mancanza di tecnica che da qualcosa di magico e interessante alla foto" perchè per esempio un viso di cui posso cogliere l'espressione mi da emozione, un viso mosso difficilmente lo farà, o comunque è un giochetto che usato troppo stanca.

Matteo :mad:


Nella vita ci sono cose più importanti del denaro...ma servono i soldi per comprarle

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest thedrjazz
ti ringrazio! :baby: se verrai alla cena ti mostrerò [-emo.. c'era anche torres che ha fatto dei capolavori!!!] anche le altre.. questo non è niente. mannaggia a sta ragazza che non ha le palle di presentare le immagini al proprietario del tavolo che non avremmo dovuto usare. :mad:

azz volentieri.. però è di domenica... dipende se la donna mi lascia uscire :dance:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
azz volentieri.. però è di domenica... dipende se la donna mi lascia uscire :baby:

17 gennaio 2009 è un sabato sera. :P

e non dovrebbe essere la tua donnaad autorizzarti.. qualsiasi giorno della settimana fosse. :mad:

:dance:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bulvio tu vieni a cena con noi il 17showthread.php?t=299663? non farti pregare.. :dance:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest thedrjazz
17 gennaio 2009 è un sabato sera. :ghghgh:

e non dovrebbe essere la tua donnaad autorizzarti.. qualsiasi giorno della settimana fosse. :mad:

:dance:

sabato? che bello essere cecati! :ghghgh:

comunque era un modo carino per dire che dipende se la mia dolce metà ha programmi per il weekend... :P senza nulla togliere alla vostra cena :baby:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sabato? che bello essere cecati! :P

comunque era un modo carino per dire che dipende se la mia dolce metà ha programmi per il weekend... :baby: senza nulla togliere alla vostra cena :dance:

azz.. un caso disperato. :mad: battila sul tempo e fatti un programma tuo. :ghghgh: [è ovvio che se volessi portarla con te, sareste benvenuti entrambi! sappi che di solito si parla poco di mac e computer in genere :ghghgh:]


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mirmidon hai Flickr ? Complimenti per gli scatti :dance:

La macchina sul set è Ucraina ?

Non ho Flickr, non chiedermi perché ma non mi piace :mad:

Uso LiveJournal, purtroppo quasi totalmente sconosciuto in Italia.

Grazie per i complimenti, ma non li merito:

1) è un mestiere che faccio da 30 anni

2) è un lavoro di squadra, e sempre ringrazio le stupente persone che lavorano con me: in particolare Lesya, quella ragazza postata prima e Vasya, il mio agente in Ucraine, del quale allego una foto in questo post et tutti quanti mi aiutano nel mio lavoro.

La macchina è ucraina perché, ormai, passo la maggior parte della mia vita lì.

Vasya:

vasyaqu9.jpg


Если не знаешь куда идти, иди вперед

Il mio portfolio (circa 20MB)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oooooooh finalmente ho avuto l'ok a pubblicare una delle foto proibite...

Stefano, scusa ma non ho capito questa storia delle photo proibite

(che poi si possono vedere su il tuo flickriver - molte belle foto comunque).

Se le hai fatte tue sono tue, ne hai la paternità (anche se hai ceduto i diritti) e puoi sempre mostrarle a chi ti pare e quando ti pare.

L'unica limitazione è se sono fotografie destinate ad essere pubblicate. In questo caso, ovviamente, devi aspettare che lo siano state.


Если не знаешь куда идти, иди вперед

Il mio portfolio (circa 20MB)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Stefano, scusa ma non ho capito questa storia delle photo proibite

(che poi si possono vedere su il tuo flickriver - molte belle foto comunque).

Se le hai fatte tue sono tue, ne hai la paternità (anche se hai ceduto i diritti) e puoi sempre mostrarle a chi ti pare e quando ti pare.

L'unica limitazione è se sono fotografie destinate ad essere pubblicate. In questo caso, ovviamente, devi aspettare che lo siano state.

in sostanza quando abbiamo fotografato questa ragazza, abbiamo usato spazi messi a disposizione dal capo di suo padre, ma era previsto che fotografassimo esclusivamente in esterni. invece abbiamo approfittato di un fantastico tavolo di cristallo ed annesso lampadario della sala conferenze, in un momento in cui la luce disponibile era FANTASTICA. ovviamente non eravamo autorizzati all'improprio uso di questo tavolo.. personalmente ritengo di aver prodotto gli scatti migliori di quella giornata proprio con lei sul tavolo..

i diritti non li ho ceduti a nessuno, le immagini sono mie e su questo non ci piove, e le mostro a chi voglio quando voglio, sono regolarmente finite a portfolio. :mad:

la ragazza mi ha però chiesto di evitare di metterle online finchè non avesse ottenuto approvazione dal capo di suo padre.. ma son passati quasi 3 mesi e ancora non si è decisa. e dire che questo signore che le incute timore reverenziale, è lui stesso un fotoamatore d'alto livello ed ha una figlia che sta studiando per diventare fotografa [ied]. va beh.. prima o poi potrò. :dance:

per ora rimangono sul mio iphone per ogni occasione in cui abbia da mostrare a qualche ragazza bisognosa di un fotografo, quel che so fare. :baby:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh ma scusa, devi anche far firmare la liberatoria al soggetto fotografato no?

p.s: puoi spiegarmi per favore cosa è questo live jjournale?

Sono andato sul sito ma non ho capito come funziona la cosa :mhh.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Beh ma scusa, devi anche far firmare la liberatoria al soggetto fotografato no?

p.s: puoi spiegarmi per favore cosa è questo live jjournale?

Sono andato sul sito ma non ho capito come funziona la cosa :mhh.

Sì. Ma quando si tratta di foto destinate ad essere pubblicate la liberatoria dovrebbe essere firmata prima - almeno io faccio così (e con le agenzie di modelli è [quasi] automatico).

LiveJournal è difficile a definire. È una specie di blog, ma molto orientato alla comunità. Ci puoi creare dei gruppi di discussione tematici (ad esempio la fotografia), o con persone che hanno i tuoi stessi interessi. Sotto certi aspetti potrebbe anche essere paragonato ad un forum. Personalment ci ho messo abbastanza tempo ad "entrarci", a capirne bene il funzionamento ed i processi, ma ora non mi dispiace affatto, anzi. L'unico problema è che non è molto usato in Italia (vedere per nulla). Lo usano molto i nord-americani e gli est-europei (ah ah bella questa), e questo pone anche il problema della lingua per comunicare. Ormai l'inglese lo parliamo, bene o male, quasi tutti, ma il russo... è un altro paio di maniche... Ad ogni modo anche in quei paesi parlano l'inglese, soprattutto le donne (che si sa le donne sono essere molto superiori).


Если не знаешь куда идти, иди вперед

Il mio portfolio (circa 20MB)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo