Vai al contenuto





Recommended Posts

li uso su aperture. 

sì a mio avviso quel trattamento "patinato" del b/n deriva dall'assenza di neri al 100%, che si ottiene tagliando i toni più scuri. si può fare in diversi modi, quello della curva è il più immediato, a mio avviso. 


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Quale VSCO hai preso? 


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il primo, e stavo meditando di prendere anche il secondo..


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

01 ?

Su camera raw non c'è possibilità di modificare, io ho creato delle actions, così posso avere una base veloce e poi modificare...


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

davvero? in aperture quando applichi uno dei preset va a modificare i vari adjustment su cui naturalmente si può andare ad intervenire successivamente a mano. in acr non è così?


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

c'entra niente con la fotografia, ma sono sulla pagina ufficiale di vibram!!

Modificato da steno12

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per chi usa LR qui http://www.deepboy.it/file/lr.zip può scaricarsi uno zippettone con diverse CENTINAIA di preset. Un 80% sono inutili (del tipo leggere variazioni +1 +2 +3 punti l'uno dell'altro), ma ce ne sono una buona 50ina che sono ottime basi di partenza, e almeno una mezza dozzina che sono perfetti già senza toccare nulla :)

 

M.


Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oggi primo shooting ufficiale con il beauty dish..

Punti fermi:

1) NESSUNO

 

ad oggi non si è ancora deciso lo sfondo ,bianco ,nero o colore... e nell'eventualità back-hair ... di conseguenza non so ancora che riflettente del beauty montare ed ovviamente la post produzione...

 

BAH si vedrà

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

davvero? in aperture quando applichi uno dei preset va a modificare i vari adjustment su cui naturalmente si può andare ad intervenire successivamente a mano. in acr non è così?

 

si, non posso far nulla al filtro applicato.. e "me rode"


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il futuro.. le reflex sono destinate a scomparire, non tra pochissimo.. ma..


MacBook pro non unibody 2.4 ghz iPod Touch 4° IPhone 4s MacBook pro 13" 2011

my Flickr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bo! :DD


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il futuro.. le reflex sono destinate a scomparire, non tra pochissimo.. ma..

 

nondiciamocazzateperfavore :fiorellino:

finchè ci sarà gente che preferirà mettere l'occhio in macchina e vedere cosa sta fotografando, e finché non ci saranno evf talmente perfetti da poter sostituire un mirino reflex, le reflex continueranno ad avere una grossa fetta del mercato fotografico. forse tornando ad essere appannaggio dei professionisti e di pochi amatori, tutti gli altri useranno gli smartphone.


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

amen.. le foto.. sono "brutte" dai.. si vede! ma guardate che foto!! dai!

 

io con l'iphone e vscocam potrei anche farle.. ma bisogna poi vedere.. 

Modificato da MacLo

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

amen.. le foto.. sono "brutte" dai.. si vede! ma guardate che foto!! dai!

 

l'unica foto decente è quella di lei col bouquet, mezzo busto. ed è decente perchè è figo il bouquet 

le altre, mah.. 


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono il solo a pensare che le foto fatte con gli smartphone sono una cosa differente da quelle fatte con la reflex35mm ed un altra ancora dal MF e dal banco ottico di grande formato?

non necessariamente l'uno esclude l'altro.

Personalmente agli amici che mi chiedono consiglio su che fotocamera comprare per le foto delle vacanze consiglio uno smartphone.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le foto son foto, ciò che cambia al netto dei fatti credo sia la quantità di dettaglio, sai? temo che gregory crewdson non riuscirebbe a fare le sue foto nemmeno con il nuovo lumia. potrebbe provarci e qualcosa di buono ne uscirebbe, ma mancherebbe comunque qualcosa legato strettamente allo strumento tecnico.

 

io a chi chiede una macchina foto per le vacanze consiglio una canon s110. il vero guaio degli smartfòn è che mancano di un flash adeguato, e di giorno è abbastanza imprescindibile..


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

appunto!


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nondiciamocazzateperfavore :fiorellino:

finchè ci sarà gente che preferirà mettere l'occhio in macchina e vedere cosa sta fotografando, e finché non ci saranno evf talmente perfetti da poter sostituire un mirino reflex, le reflex continueranno ad avere una grossa fetta del mercato fotografico. forse tornando ad essere appannaggio dei professionisti e di pochi amatori, tutti gli altri useranno gli smartphone.

 

dai tempo al tempo, tra 10 anni non puoi sapere come potranno essere gli evf, adesso come adesso non c'è paragone, tra 10 anni chissà..


MacBook pro non unibody 2.4 ghz iPod Touch 4° IPhone 4s MacBook pro 13" 2011

my Flickr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bhè.. ad oggi la fuji e la oly non è che scherzano!


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bhè.. ad oggi la fuji e la oly non è che scherzano!

 

aggiungici anche la Sony  ;) 


MacBook pro non unibody 2.4 ghz iPod Touch 4° IPhone 4s MacBook pro 13" 2011

my Flickr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vabè si.. pensavo alle "piccole" ma la sony si! ottima anche!


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dai tempo al tempo, tra 10 anni non puoi sapere come potranno essere gli evf, adesso come adesso non c'è paragone, tra 10 anni chissà..

 

pensa, siamo tornati ai mirini galileiani sulle macchine più "modaiole" del momento. quindi sì, non possiamo sapere come saranno tra 10 anni le macchine foto. :)


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io penso che tra 10 anni si andrà a caccia di chi ha fotografato con Canon per lapidarlo in piazza  :ghghgh:  :ghghgh:

 

i Pentaxiani faranno una FF e organizzeranno una guerra civile in Giappone e distruggeranno gli stabilimenti Nikon, poi si alleeranno con la Corea del Nord e cercheranno di conquistare l'Europa, nessuna famiglia sarà risparmiata, solo chi consegnerà la testa di un Canonista D.O.C. verrà premiato con una Pentax.  :clap:


MacBook pro non unibody 2.4 ghz iPod Touch 4° IPhone 4s MacBook pro 13" 2011

my Flickr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:ghghgh::ok:

 

mettiamo due foto, tanto per andare off topic:

 

venerdì ho fatto una corsetta dietro casa e son finito in Colorado:

 

168256965e8211e3927212109c628f56_8.jpg

 

ieri sera invece ho trovato questa sulla porta del bagno di un locale:

 

1c9d17fc5f6b11e3a0000e8b33fa4d87_8.jpg


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cos'era un bagno horror?!


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spettacolare la prima.. Fa molto film australiano


MacBook pro non unibody 2.4 ghz iPod Touch 4° IPhone 4s MacBook pro 13" 2011

my Flickr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo