Vai al contenuto





Recommended Posts

Puoi non usare il telecomando se gli dici di scattare dopo 2 secondi da quando hai premuto il bottone..con l'autoscatto insomma..
non so se la tua macchina ne è già fornita, ma se vuoi fotografare col cavalletto e avere anche il controllo del momento esatto in cui scattare, ti serve anche il telecomando o il cavo... se usi il pulsante normale, la foto è probabile ti verrà mossa. Se non hai il comando a distanza, devi usare l'autoscatto a 2", ma perdi "l'attimo"...

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Steno hai fatto solo questa? Hai provato con iso più bassi?

Questa qui per es io l'ho fatta a mano libera a 400 iso.

Esposizione: 0,1 sec (1/10) Aperture: f/4 Lente: 44 mm ISO: 400

2877136994_ef3f73f003_o.jpg

Visto che si parla di fuochi posto qualcosina pure io :)

3154275003_9445e2ec8f.jpg

3191668044_a04ebef8a4.jpg

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma non so nulla di preciso.. so solo che una parte del logo è ispirata alla svastica.. tutto qui..

lo escludo. ;)

posso affermare con tranquillità quanto detto prima, cioè, se tranquillo può essere uno che chiede di mettere nel logo della propria azienda un hobby criminale come la caccia all'elefante.. garantito al limone! :)


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Puoi non usare il telecomando se gli dici di scattare dopo 2 secondi da quando hai premuto il bottone..con l'autoscatto insomma..

io più che l'autoscatto consiglio un presollevamento dello specchio... almeno si possono impostare i secondi e con un secondo, si perde comunque l'attimo, ma meno.

un telecomandino con il filo (cinese) costa poi 6-7 euro.. è bene averlo ;)


iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ahahahahah....lucignolo..;):dance::DD:rofl: è vero..


MacBook pro non unibody 2.4 ghz iPod Touch 4° IPhone 4s MacBook pro 13" 2011

my Flickr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cos'è o chi è Lucignolo?

(Scusate ma io vivo fuori da anni ;) )

è una trasmissione televisiva che fanno qui in italia ed hanno l'abitudine di fare delle inquadrature mosse notturne proprio come le ultime foto che hai inserito ^^


Canon EOS 50D | Canon EF 50mm F1.8 | Canon EF-S 60mm F2.8 Macro USM |

Sigma 30mm F1.4 EX DC HSM | Tamron SP AF28-75mm F2.8 XR Di LD Aspherical (IF)

[email protected] Flickr Group | Le mie foto su Flickr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
è una trasmissione televisiva che fanno qui in italia ed hanno l'abitudine di fare delle inquadrature mosse notturne proprio come le ultime foto che hai inserito ^^

Ecco, ancora una volta n'hanno copiato ;)

Adesso m'arrabbio!

metanmanpicri3.jpg


Если не знаешь куда идти, иди вперед

Il mio portfolio (circa 20MB)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che ne pensate? Era una foto pessima, fatta dal mio fratellino al vaticano (l'iniziale minuscola non è un errore di battitura ;)) con una compattina di oltre 5 anni fa.

In postproduzione ne è venuto fuori qualcosa di incredibile, se confrontata all'originale.

3191509531_fc93ce554c.jpg

Però non riesco a darle un titolo :DD

http://www.flickr.com/photos/mrxero/3191509531/


«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Che ne pensate? Era una foto pessima, fatta dal mio fratellino al vaticano (l'iniziale minuscola non è un errore di battitura ;))

Cos'è, un fatto di ignoranza allora?


If you ever ask how to do this or that, as if you were in Windows, you do not even deserve to be called a Mac User. You're simply a Windows user who is using a Mac.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cos'è, un fatto di ignoranza allora?

un semplice gesto per non riconoscerne l'autorità [religiosa, suppongo].


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cerchiamo di tenere queste diatribe fuori dalla sezione fotografia ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Evitiamo di tenere queste diatribe fuori dalla sezione fotografia ;)

e cerchiamo anche di descrivere un minimo il senso di ciò che vogliamo esprimere. :DD


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
un semplice gesto per non riconoscerne l'autorità [religiosa, suppongo].

vaticano non ha autorità. Città del Vaticano nemmeno. È chi vi sta dentro, che per i cattolici, ha autorità per quanto riguarda la dottrina cattolica. Scrivere il nome di uno stato, riconosciuto dalla comunità internazionale, con la lettera minuscola, è un errore in italiano. Se poi qualcuno mi dice che non è un errore di ortografia, concludo si tratti di ignoranza.


If you ever ask how to do this or that, as if you were in Windows, you do not even deserve to be called a Mac User. You're simply a Windows user who is using a Mac.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me bisogna fare più foto ed essere meno pignoli... mi pare ovvio che chi ha scritto quell'intervento ha messo la parola Vaticano minuscolo per pura ironia ( o forse è meglio dire sarcasmo) e non per ignoranza, poi se uno non è capace di guardare l'intero contesto ma riesce solo a decontestualizzare una semplice parola scritta per pura polemica, allora è un altro discorso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Secondo me bisogna fare più foto ed essere meno pignoli... mi pare ovvio che chi ha scritto quell'intervento ha messo la parola Vaticano minuscolo per pura ironia ( o forse è meglio dire sarcasmo) e non per ignoranza, poi se uno non è capace di guardare l'intero contesto ma riesce solo a decontestualizzare una semplice parola scritta per pura polemica, allora è un altro discorso...

Ecco, PWL ha colto il senso delle mie parole. Non prendiamola a male per così poco, non occorre essere puntigliosi :bacino:

Visto che non ci sono ne tamburi, ne trombe...

potresti intitolarla: Senza tamburi ne trombe...

Questa non è male ma devi spiegarmi come t'è venuta :ciao:


«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

torres... :bacino:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie, in realtà ero lì per fare le classiche foto di scena e mentre ero in un angolo dietro le quinte che stavo sistemando l'attrezzatura, sono stato colpito da questo via vai di attori, costumiste, comparse....come se uscendo dal palcoscenico passassero da una dimensione all'altra.

Poi non avevo niente da perdere, male che fosse andata avrei avuto comunque del materiale valido per testimoniare le pietose condizioni dei teatri italiani:ghghgh::ciao:


"La mia regola, oggi, è che il mio lavoro debba essere invisibile" Sven Nykvist

http://federicotorres.tumblr.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poi non avevo niente da perdere, male che fosse andata avrei avuto comunque del materiale valido per testimoniare le pietose condizioni dei teatri italiani:ghghgh::ciao:

Io trovo che quella crepa renda la foto estremamente più interessante, fa molto "dietro le quinte" :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sono completamente matto...

Buono a sapersi, la follia è saggezza in questo mondo :ciao:


«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo