Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Fotografi@Italiamac Flickr Group


Recommended Posts

per gli occhi intendevo sbianchire leggermente la sclera dell'occhio.. a molti non piace.. a me personalmente a volte si.. dipende da come lo si fa

MacBook pro non unibody 2.4 ghz iPod Touch 4° IPhone 4s MacBook pro 13" 2011

my Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 40,4k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • steno12

    6229

  • Xero

    2862

  • MacLo

    1938

  • passwordlost

    1881

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ma cosa vuoi capirne te! Hanno eliminato i thread in evidenza perché appesantivano il forum ed ora stressano i server inviando centinaia di email per ogni post inserito: furbi si nasce, Admin si dive

Boni!! 

a breve caricherò i test relativi al problema di front-back focus fatti con il 70-200.

Aspetto poi un vostro parere

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eheh.. ma il rosso lhai messo te? :)

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In realtà neanche tanto, sì, l'ho saturato un po', ma tendenzialmente è "colpa" delle luci stranissime che usano nelle macellerie, e serve, giust'appunto, per esaltare il colore della carne.

Poi, sì, c'è un certo lavoro in ste foto...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

infatti c'è qualcosa di strano... il rosso della carne è anche troppo vivo, quello degli abiti no, e sta cosa non quadra.. come non quadrano i visi che sono uniformemente "illuminati" mentre la luce arriva evidentemente dall'alto.. c'è un po' di casino da sto punto di vista, ma alla fine della fiera manca il punctum. la lama? il viso? la carne? mumble mumble...

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stava a pensà allla sarsiccia.. altro che puntum .... :DD:DD

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

no beh, aspetta, mi sono espresso male. Il rosso l'ho toccato eccome, desaturando i vestiti e saturando un po' la carne (e il "neanche tanto" era riferito appunto alla carne). I visi sono stati appiattiti e resi un po' smorti, ma dal punto di vista della luce, considera che dove li vedi più "piatti", sotto c'è un tavolozze di teflon bianco che riflette molta luce. In generale comunque, è un ambiente con pochissime ombre...

Poi non ho capito però il discorso del punctum...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai una sony? sembra che ci sia rumore visibile nelle 400iso.. non lho mai provato la A350.. com'è?

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e appunto, da un lato c'è sovrabbondanza di rosso anche sulla pelle, dall'altra le differenze di saturazione tra rosso della carne e rosso degli abiti stona, forse è un po' eccessivo? anche il vignettone verdastro altera un po' la scena: se non ci sono ombre, o se tutto è illuminato in maniera omogenea, cercare di mettere ombre in post ti dà un effetto innaturale, piatto, ancor più senza volumi.

il punctum: stavo pensando all'immagine dell'affettatrice, manca di soggetto.. oppure il soggetto manca di azione.. se il tuo intento era quello di mettere in evidenza la lama, la macchina governata dall'uomo, siccome non si vede se sta tagliando e cosa, risulta senza scopo. ma è un po' anche quel che mi fan pensare le altre immagini, specie l'ultima in cui non si capisce se il maslé si sta pulendo le mani, o sta affettando, o se le sta schiacciando.

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la1250300x300.jpg... poco tempo fa qualcuno ha " identificato " questo sub-forum come " pro" ... pero un minino di livello

... minimo usa questo

Per favore evitiamo polemiche ( anche se mi dirai che sono un ... XXXXXXXXX e di più) ... manteniamo un criterio e sai perfettamente che avresti dovuto " bilanciare i bianchi " ( scusa no so il termine in italiano , in spagnolo è " balance de blancos " ) ... ti ripeto , che non voglio entrare in polemica , e non risponderò a eventuali discussioni ... è così e così avresti dovuto attuare ( ... la temperatura del colore sbagliata, mangia li corpo camera, il cristallo,il fotografo ... solo i "pochi"ci possono giocare) ... spero che questa critica non ti amareggi più di tanto ... però è così

un salutone

Mac mini i7 -2.7.GHz-SSD 256GB-RAM 16GB  MacBook Pro 15"-2.16 GHz - SSD 256 GB-RAM 4GB -Asus PA246Q - i1 Display Pro ( Nikonista )

https://500px.com/danilob1

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e appunto, da un lato c'è sovrabbondanza di rosso anche sulla pelle, dall'altra le differenze di saturazione tra rosso della carne e rosso degli abiti stona, forse è un po' eccessivo? anche il vignettone verdastro altera un po' la scena: se non ci sono ombre, o se tutto è illuminato in maniera omogenea, cercare di mettere ombre in post ti dà un effetto innaturale, piatto, ancor più senza volumi.

il punctum: stavo pensando all'immagine dell'affettatrice, manca di soggetto.. oppure il soggetto manca di azione.. se il tuo intento era quello di mettere in evidenza la lama, la macchina governata dall'uomo, siccome non si vede se sta tagliando e cosa, risulta senza scopo. ma è un po' anche quel che mi fan pensare le altre immagini, specie l'ultima in cui non si capisce se il maslé si sta pulendo le mani, o sta affettando, o se le sta schiacciando.

sì, potrebbe anche essere eccessivo effettivamente, proverò a diminuire il delta...

L'effetto innaturale di cui parli, da un certo punto di vista è un po' cercato. Non so se ho ottenuto ciò che volevo, ma alla fine il risultato non mi dispiace. Avrei voluto un aspetto più asettico ancora, stile sala operatoria, con la carne "viva"... boh, non so se mi sono spiegato...

Ah, ce l'avevi con l'affettatrice. Boh, non avevo pensato a tutte ste cose... di fatto la stava pulendo... il negozio era chiuso non aveva roba da affettare, per cui vedrò se tenerla comunque, dal momento che gli altri principali strumenti li ho ripresi, e l'affettatrice servirebbe pure lei... oppure cestinare...

@@MacLo: yes, c'è evidentemente rumore visibile, la 350 E' RUMORE, sempre e comunque. Va bene che le devo stampare, a 20x30 il rumore non si vede...

@@danilob: ho forse peccato di superbia nel ritenere di dare al bianco una certa temperatura per scelta. Evidentemente ho sbagliato.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok allora domanda di rito: qual è l'obiettivo di queste immagini? a chi/cosa servono? :)

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è un cacchio di feticista e ci si fa le... :D

:DD

sono per una mostra collettiva, tema il lavoro nel comune dove ci sarà la mostra in occasione di una fiera... circolo fotografico, per capirsi... (steno non parlare :ghghgh: )... devo tirarne fuori 4 comunque, alla fine...

ah, su flickr ci sono anche le altre...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

(steno non parlare :ghghgh: )

stranamente sto imparando l'arte della tolleranza :angioletto: ad ogni modo non mi paiono immagini da buttare, come sembrava far intendere il nostro amico "desde españa", solo probabilmente va rivisto l'editing in funzione più "naturalista", in fondo trovo solo fuorviante l'intervento sui rossi, niente di ché..

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

che strana storia... peccato non abbia avuto "attenzione" in vita...

Alcuni scatti sono veramente belli e poi NYC negli '50-'60.... :love:

PowerBook G4 15"- 1,67 Ghz - 1,5 Gb RAM - 80 Gb HD - SD

iPod Video 30 Gb White - iPhone 8 Gb

HAI BISOGNO D'AIUTO? Leggi qui prima d'iniziare una discussione

***TEAM CANIEPORCI***

Flickr - Fluidr - Le nostre foto parte 2 su Flickr :D

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cosa ci fai sveglio alle 4:07??? si vede proprio che sei ggggggiovane...

volendo, se hai tempo e voglia, posso mandati un raw e mi dai una tua veloce interpretazione, senza farti perdere troppo tempo...

essì che sssò ggggiovane poccoddue!! il giovedì ho l'appuntamento fisso con una banda di soli amici maschi e andiamo a fare schifo in giro, ieri abbiamo fatto particolarmente tardi ed in effetti era un sacco di tempo che non capitava di andare addirittura ai muri e al puddhu ed è stato figo. non vedo l'ora di trasferirmi in torino centro.. :angiolettoim:

sì mandami un raw via skype, no problem anzi :ok:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

che strana storia... peccato non abbia avuto "attenzione" in vita...

Alcuni scatti sono veramente belli e poi NYC negli '50-'60.... :love:

a me pare una storia gonfiata ad arte per poter provare a vendere sto malloppo di foto che altrimenti sarebbero abbastanza inutili. ha tanto l'aria di operazione commerciale, come la storia di kony2012 che pare voglia coprire mire petrolcolonialistiche americane.

questa donna era una dilettante con un punto di vista indubbiamente naif, com'è chiunque possieda una macchina fotografica: chi di noi non si è fatto delle foto con quei giochi di specchi, ad esempio? certo è che ci sono immagini estremamente interessanti dal punto di vista documentale, quindi la sua produzione andrebbe studiata, perchè no. :)

ad ogni modo, non ha avuto "attenzione" perchè probabilmente non voleva averne, quindi quest'operazione potrebbe anche essere contraria ai suoi principi.

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ad ogni modo, non ha avuto "attenzione" perchè probabilmente non voleva averne, quindi quest'operazione potrebbe anche essere contraria ai suoi principi.

Anche questo è vero o almeno così sembra dalla storia (vera o presunta) che ci viene raccontata ;)

PowerBook G4 15"- 1,67 Ghz - 1,5 Gb RAM - 80 Gb HD - SD

iPod Video 30 Gb White - iPhone 8 Gb

HAI BISOGNO D'AIUTO? Leggi qui prima d'iniziare una discussione

***TEAM CANIEPORCI***

Flickr - Fluidr - Le nostre foto parte 2 su Flickr :D

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me piace il fatto della "old NY".. poi.. da quello che ho visto.. diciamo che gli scatti in generale sono interessanti..

Mi dispiace sia scomparsa così.. :)

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

questi sono i test fatti sul 70-200, che ve ne pare ?

70mm, 550D, f4, iso400, 1/100 su cavalletto

http://f.cl.ly/items/2u2j183R0T1v1T0y2s3x/_MG_8200.jpg

144mm, 550D, f4, iso1600, 1/400 su cavalletto

http://f.cl.ly/items/1a1Z1M2l0c1h3M2p3O2p/_MG_8202.jpg

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo