Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Fotografi@Italiamac Flickr Group


Recommended Posts

più tipo un linkedin fotografico? E' che giuro non l'avevo mai sentito...

Mi interessa perchè mercoledì prossimo ho una sorta di "consulenza" al circolo fotografico, si parlerà di condivisione immagini, e visto che la maggior parte dei partecipanti fa foto *esclusivamente* per stamparle e partecipare ai contest interni, e a mala pena conosce flickr, volevo dare un'infarinata anche del "resto del mondo"...

Mi dai qualche idea? O conosci qualche link completo che elenchi i diversi social network fotografici con le relative differenze tra loro?

 

in realtà behance è tutto ciò che linkedin non è. o meglio, quelli di linkedin hanno preso la struttura di fessbuc sperando di riuscire a renderla professionalizzabile, ma non ci hanno preso mancopegnente.

su behance c'è di tutto, non per forza fotografi, anzi. per te che sei del mestiere, fatti un po' di shuffle [pulsante in alto a destra!] e cerca tipografia et similia, c'è roba veramente eccezionale.

behance più che un social network è un raccoglitore di portfolio. 

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 40,4k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • steno12

    6229

  • Xero

    2862

  • MacLo

    1938

  • passwordlost

    1881

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ma cosa vuoi capirne te! Hanno eliminato i thread in evidenza perché appesantivano il forum ed ora stressano i server inviando centinaia di email per ogni post inserito: furbi si nasce, Admin si dive

Boni!! 

su behance c'ho trovato tanto tanto di interessante  (anche su tumblr)

 

parlando di cose serie...   :zzzzz:

 

http://www.mensjournal.com/gear/electronics/the-digital-slr-advantage-pentax-k-30-20121205

 

:ciao:

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

su behance c'ho trovato tanto tanto di interessante  (anche su tumblr)

 

parlando di cose serie...   :zzzzz:

 

http://www.mensjournal.com/gear/electronics/the-digital-slr-advantage-pentax-k-30-20121205

 

:ciao:

Per le foto è meglio 1x e per le immagini digitali Dribbble.

 

...cose serie quella cosetta da 16mpx e mini sensore? :DD ahahah senza 36mpx almeno dove vai???  :prrrr:  :DD

Modificato da Sonix
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Su una direzione simile a Behance ci sono anche DeviantArt e SmugMug, come pulizia e professionalità sono però un gradino sotto e personalmente non mi piacciono, mentre molti altri stanno crescendo o nascendo. Anche Cargo è molto interessante.

 

1x raccoglie solo foto singole, troppo spesso estrapolate da ogni contesto e troppo spesso fini a loro stesse, senza contenuto. E poi se voglio esperienze grafiche ci sono molte altre forme d'arte e raccolte più consone.

Per me un portfolio fotografico deve essere completo, si deve leggere, perché anche qui si vede e si apprezza l'abilità del fotografo (e dell'editor/agenzia che magari lo supporta). 500px del resto è molto simile, ma è -leggermente- meno spettacolarizzato ed egocentrico e francamente lo sfoglio con più piacere; inoltre dà spazio anche a reportage e gallerie compiute, seppur non lo si apre per questo.

 

Tornando alle piattaforme più serie, intendo per l'uso del fotografo, tra i portfoli in particolare editoriali e di fotogiornalismo a me piacciono Photoshelter (magari non bellissimo da vedere nelle versioni base, ma molto completo come funzioni, base utenza e ottimo servizio dalla costruzione sino alla vendita della foto o comunque di rapporto con il cliente) e Lightstalker, questo soprattutto come vetrina e ancor più condivisione di informazioni.

 

Steno, ti chiedevo del testo in particolare per Suburban perché sembra un progetto editoriale, che come tale può trovare i propri sbocchi e comunque crescere nel tempo. Per quello ho aggiunto, insieme al blog (e direi che qui più che altro ci vuole una linea chiara e lucidità nell'organizzarsi, i contenuti dal momento in cui si studia e si lavora seriamente ci sono), la domanda sullo store ... curiosità, in questi giorni sto esplorando photoshelter e i loro infiniti consigli su come vendere e vendersi e ne sono influenzato.

 

:ciao:

Modificato da LorenzoBB
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Steno, ti chiedevo del testo in particolare per Suburban perché sembra un progetto editoriale, che come tale può trovare i propri sbocchi e comunque crescere nel tempo. Per quello ho aggiunto, insieme al blog (e direi che qui più che altro ci vuole una linea chiara e lucidità nell'organizzarsi, i contenuti dal momento in cui si studia e si lavora seriamente ci sono), la domanda sullo store ... curiosità, in questi giorni sto esplorando photoshelter e i loro infiniti consigli su come vendere e vendersi e ne sono influenzato.

 

:ciao:

 

non ho mai pensato di vendere le mie immagini anche perchè al 90% si tratta di lavori commissionati quindi già pagati o comunque di comproprietà, diciamo. 

però sì, sicuramente i progetti hanno bisogno di un minimo di descrizione. 

suburban di fatto era un progetto carino, sulla carta, una web series che è stata girata nell'estate del 2011 ma mai terminata, mancanza di competenze più che di fondi, progetto abortito. a me avevano chiesto di realizzare i ritratti dei protagonisti per social e comunicazione. di fatto son gli unici materiali "noti", io non ho nemmeno visto quelle tre puntate che hanno terminato.. :rolleyes:

per questo non saprei come venderla se non "ritratti dei protagonisti di tale web series".. mi spiego?

stessa cosa con "i 13", se cerchi "pancreas film riccardo mazzone" troverai tutta la storia, compreso il servizio delle iene e quant'altro.. 

 

ps: domani vado a fotografare brignano che fa tappa a torino, qualcuno ci va?

 

ps2: ho editato la bio su behance, in effetti nelle prime 4 righe visibili era necessario inserire due nozioni base, chi sono e cosa faccio, poi dopo tutta la pappardella.. grazie dei consigli!!

Modificato da steno12

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma non ti sembra una presa per il culo questa costante litania del «che bel bokeh» ?

non era più pertinente un «che bella sella»? :ghghgh:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi ho una domanda.. 

molti mi dicono sempre.. quando scatti una foto in B/N devi pensarla in bianco e nero..

 

con il digitale, si ha la possibilità di andare ad impostare il B/N come scelta.. quindi se io metto in B/N cmq dopo quando vado ad elaborare il RAW cmq lo vedo a colori, e quindi poi vado a convertirlo in b/n.

 

almeno così ho la possibilità di vedere già in anteprima le ombre ecc ecc.. secondo voi è una cosa utile o totalmente inutile?

MacBook pro non unibody 2.4 ghz iPod Touch 4° IPhone 4s MacBook pro 13" 2011

my Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma non ti sembra una presa per il culo questa costante litania del «che bel bokeh» ?

non era più pertinente un «che bella sella»? :ghghgh:

 

 

Si, ogni ho anche risposto anche "ma solo a quello guardate?". Ognuno vede e commenta quello che gli pare, ovviamente è difficile che una persona qualsiasi commenti la bellezza, o meglio la particolarità, della sella. Commentano la cosa che è più facilmente gradevole all'occhio, come quando si ricanta un ritornello di una canzone. Si canta sempre il ritornello perchè resta in testa.

 

Ragazzi ho una domanda.. 

molti mi dicono sempre.. quando scatti una foto in B/N devi pensarla in bianco e nero..

 

con il digitale, si ha la possibilità di andare ad impostare il B/N come scelta.. quindi se io metto in B/N cmq dopo quando vado ad elaborare il RAW cmq lo vedo a colori, e quindi poi vado a convertirlo in b/n.

 

almeno così ho la possibilità di vedere già in anteprima le ombre ecc ecc.. secondo voi è una cosa utile o totalmente inutile?

 

Si ovvio, in BW si converte dopo. 

 

 

Ah proposito di SOCIAL NETWORK FOTOGRAFICI, mi hanno appena invitato a partecipare a questo sito/forum/socialnetwork tutto italiano, purtroppo non ho visto più di 2 pagine, non ho idea di che sia ma mi riservo di dire che sembra bello, sopratutto mi piace che sia Made In Italy :ok:

 

ve lo linko: http://www.fotografiapuntodincontro.com

 

Per ora ho caricato e hanno accettato le 2 foto massime giornaliere: http://www.fotografiapuntodincontro.com/photo/photo/listForContributor?screenName=2i6v45rwg7zav

 

Ora esco a cercare le foto :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, ogni ho anche risposto anche "ma solo a quello guardate?". Ognuno vede e commenta quello che gli pare, ovviamente è difficile che una persona qualsiasi commenti la bellezza, o meglio la particolarità, della sella. Commentano la cosa che è più facilmente gradevole all'occhio, come quando si ricanta un ritornello di una canzone. Si canta sempre il ritornello perchè resta in testa.

 

se la tua intenzione era di mostrare la particolarità della sella e la gente guarda il contorno, i casi sono due: o c'è troppo contorno, oppure la sella non è stata adeguatamente valorizzata dalla luce, dal punto di ripresa, eccetera.

oppure, e fa tre, ti rivolgi ad un target che di selle non si interessa.. giusto?

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, ogni ho anche risposto anche "ma solo a quello guardate?". Ognuno vede e commenta quello che gli pare, ovviamente è difficile che una persona qualsiasi commenti la bellezza, o meglio la particolarità, della sella. Commentano la cosa che è più facilmente gradevole all'occhio, come quando si ricanta un ritornello di una canzone. Si canta sempre il ritornello perchè resta in testa.

 

 

Si ovvio, in BW si converte dopo. 

 

 

Ah proposito di SOCIAL NETWORK FOTOGRAFICI, mi hanno appena invitato a partecipare a questo sito/forum/socialnetwork tutto italiano, purtroppo non ho visto più di 2 pagine, non ho idea di che sia ma mi riservo di dire che sembra bello, sopratutto mi piace che sia Made In Italy :ok:

 

ve lo linko: http://www.fotografiapuntodincontro.com

 

Per ora ho caricato e hanno accettato le 2 foto massime giornaliere: http://www.fotografiapuntodincontro.com/photo/photo/listForContributor?screenName=2i6v45rwg7zav

 

Ora esco a cercare le foto :)

 

 

a vederlo così sembra un gran bordello...

a me piacciono le robe un po' più sobrie...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi ho una domanda.. 

molti mi dicono sempre.. quando scatti una foto in B/N devi pensarla in bianco e nero..

 

con il digitale, si ha la possibilità di andare ad impostare il B/N come scelta.. quindi se io metto in B/N cmq dopo quando vado ad elaborare il RAW cmq lo vedo a colori, e quindi poi vado a convertirlo in b/n.

 

almeno così ho la possibilità di vedere già in anteprima le ombre ecc ecc.. secondo voi è una cosa utile o totalmente inutile?

se è utile per te, è utile... 

dopo un po' però ti stuferai e scatterai col visore a colori anche foto che poi trasformerai in b/n.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ovvio, in BW si converte dopo.

Certo che si converte in bianco e nero, dopo sul pc.. Se no viene un piattume della ***

Intendevo che se già hai un'idea di come dovrebbe venire.. È già meglio no?

MacBook pro non unibody 2.4 ghz iPod Touch 4° IPhone 4s MacBook pro 13" 2011

my Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo che si converte in bianco e nero, dopo sul pc.. Se no viene un piattume della ***

Intendevo che se già hai un'idea di come dovrebbe venire.. È già meglio no?

 

si io cerco di vedere già le foto come poi le svilupperò, quasi tutte. Per me la composizione è fondamentale.

 

Ieri mi hanno chiesto di usare le mie foto... mah...  :boh:

 

Street Photography at High iso and Extreme Bokeh with the Nikon D600 Full Frame FX DSLR and Nikon AF-S Nikkor 50mm f/1.4G in Udine, Friuli-Venezia Giulia, Italy. Photographs courtesy of Giulio Magnifico www.giuliomagnifico.it

 

http://poshfoto.com/2013/02/01/high-iso-extreme-bokeh-with-a-nikon-d600-and-nikon-af-s-nikkor-50mm-f1-4g-in-italy/

 

Scatto di ieri sera, da vedere su nero:

 

8434544997_d5af787730_z.jpg
Modificato da Sonix
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo che si converte in bianco e nero, dopo sul pc.. Se no viene un piattume della ***

Intendevo che se già hai un'idea di come dovrebbe venire.. È già meglio no?

 

Guarda, mi posi anche io queste domande. Facile non è, sicuramente, immaginarsi l'immagine che vedi a colori in Bianco e Nero. 

Per avere un supporto e una guida ho comperato un libro (non dice tutto, ovviamente, ma mi ha dato qualche idea su come comportarmi qualora avessi intenzione, poi, di creare un B/N). 

Ti do il link del volume: Fotografia digitale in bianco e nero

 

Non costa molto, è abbastanza fatto bene come libro, ti fa esempi visivi con scatti dell'autore, e alcuni seriamente mi hanno colpito, e ti spiega la tecnica, il colore, un po' di composizione, e, cosa importante, ti offre alcuni esercizi per capire praticamente cosa fare. Ah, stavo per dimenticarmente: ci sono anche capitolo sulla post produzione in bianco e nero, sia su Lightroom che su PS, con consigli sull'uso di plug-in (ma te lo dice stesso l'autore, non sono necessari, sarebbero giusto un di più).

Non sarà la soluzione assoluta al problema, ma ti da alcuni strumenti di base (ed anche più) per imparare a regolarti. Poi, sicuramente, molto dipende dalla tua visione fotografica, e da cosa vuoi produrre, dai tuoi gusti etc. e dal dover sviluppare l'occhio (prima o poi riuscirò completamente nel mio intento!).

Modificato da V1nC3

Il mio sito:

Terre del Lupo

Le mie foto: Flickr

La pagina Facebook del sito:

Terre del Lupo 2.0

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda, mi posi anche io queste domande. Facile non è, sicuramente, immaginarsi l'immagine che vedi a colori in Bianco e Nero.

Per avere un supporto e una guida ho comperato un libro (non dice tutto, ovviamente, ma mi ha dato qualche idea su come comportarmi qualora avessi intenzione, poi, di creare un B/N).

Ti do il link del volume: Fotografia digitale in bianco e nero

Non costa molto, è abbastanza fatto bene come libro, ti fa esempi visivi con scatti dell'autore, e alcuni seriamente mi hanno colpito, e ti spiega la tecnica, il colore, un po' di composizione, e, cosa importante, ti offre alcuni esercizi per capire praticamente cosa fare. Ah, stavo per dimenticarmente: ci sono anche capitolo sulla post produzione in bianco e nero, sia su Lightroom che su PS, con consigli sull'uso di plug-in (ma te lo dice stesso l'autore, non sono necessari, sarebbero giusto un di più).

Non sarà la soluzione assoluta al problema, ma ti da alcuni strumenti di base (ed anche più) per imparare a regolarti. Poi, sicuramente, molto dipende dalla tua visione fotografica, e da cosa vuoi produrre, dai tuoi gusti etc. e dal dover sviluppare l'occhio (prima o poi riuscirò completamente nel mio intento!).

Grazie della dritta ;)

Ps: sto scattando anche in b/n in pellicola.. E anche in digitale ovviamente..

L'unica cosa è che quando torno dalla mia f801 alla nikon D90, quest'ultima mi sembra solo un giocattolo

MacBook pro non unibody 2.4 ghz iPod Touch 4° IPhone 4s MacBook pro 13" 2011

my Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stavo vendendo quanti scatti avevo fatto con la 550D, cominciando a pensare alla vita dell'otturatore (siamo sui 100.000 scatti, forse qualcosa di più) e mi son stupito di Lightroom che mi ha piazzato un lungo elenco di macchine digitali usate nelle foto della mia libreria...non pensavo di averne usate così tante :D (ovviamente non tutte mie eh! Usate, non possedute!)

 

cameras.jpg

 

M.

Modificato da Deepboy

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iPhone4  :DD

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Più usata, come dicevo in un altro topic, la 550D, 38.000 scatti presenti in libreria, e considerando che la uso 90% per eventi, e che dopo 12 mesi di tali eventi tengo solo le foto selezionate, e cancello le altre, che sono dal 50% in su di media, ci devo aver effettuato circa 100.000 scatti, un buon numero per una entry level.

 

A seguire 5D Mark II con 20.000 scatti in libreria; considerando che la uso solo per situazioni "serie", e quindi spesso tengo anche gli scarti, potrei essere sui 30.000 scatti effettivi.

Poi 5D prima serie (comprata usata), 13.000 scatti in libreria e all'epoca tenevo praticamente tutto, quindi direi sui 15.000 effettivi.

A chiudere la 10D e la 20D, entrambe prese usate, con circa 7.000 scatti ciascuna in libreria, anche in quel caso tenevo quasi tutto (ma sbagliavo di più e spesso cancellavo le foto in macchina, perchè le schede non erano capienti come oggi, 1gb era già un mezzo lusso), quindi sui 10.000 effettivi.

 

Con la varie compatte avrò fatto 7/8.000 scatti fra tutte, cumulate.

 

Con iPhone 4, al 2012, ho fatto 650 scatti in due anni, quindi una media di meno di uno al giorno; per paragone, con la 1Ds Mark III ne ho fatti 642 nello stesso periodo di tempo, 2 anni, ma avendola a disposizione una volta o due al mese, mentre l'iPhone ce l'ho tutti i giorni in tasca. Decisamente non risulto essere un "fotocellularista" ;)

 

M.

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

qualche giorno fa si parlava di food photography... :)

http://twistedsifter.com/2011/10/flags-made-from-food/

 

 

Ahah belli, peccato siano troppo artificiosi, solo per gli occhi sembrano...

 

Parlando di food, anche io qualche anno fa avrei voluto papparmi una torta di iAuguri così :D http://www.flickr.com/photos/letortediclara/6775112991/in/pool-sugarartandcakedesign

 

Poi con il cibo ci son dozzine di migliaia di creazioni simpatiche!

Modificato da Sonix
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devo prendere un lettore di CF (cioè ne ho già un paio ma economici) perchè le SD, che vanno da dio con l'imac dato che le inserisci di lato, non sono stabilissime. Ogni tanto si piantano nella D800 (e anche nella D600), non si formattano, tocca spegnere e accendere la macchina... bah!

 

E visto che in dotazione alla D800 c'è un Lexar 800x da 120mb/s che è molto più stabile, la uso (nell'altro slot ho la sandisk extreme pro da 95mbs ma è appunto meno stabile)

 

Voi che lettore usate? Secondo voi quali tra questi tre lettori di schede? Il più bello è l'ultimo ma credo il migliore sia il lexar :mhh:

 

Kingston http://www.amazon.it/Kingston-USB-3-0-Media-Reader/dp/B005ES0YYA/ref=sr_1_19?s=electronics&ie=UTF8&qid=1359844898&sr=1-19

 

Lexar http://www.amazon.it/Lexar-LRW300U-Professional-USB-3-0/dp/B004P8J1DU/ref=pd_cp_ce_1

 

SanDisk http://www.amazon.it/SanDisk-USB-Lettore-ImageMate-Reader/dp/B005GP7WKU/ref=pd_cp_ce_3

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ahah belli, peccato siano troppo artificiosi, solo per gli occhi sembrano...

 

Parlando di food, anche io qualche anno fa avrei voluto papparmi una torta di iAuguri così :D http://www.flickr.com/photos/letortediclara/6775112991/in/pool-sugarartandcakedesign

 

Poi con il cibo ci son dozzine di migliaia di creazioni simpatiche!

eh, però mi sa che anche questa è solo per gli occhi  :baby: 

 

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eh, però mi sa che anche questa è solo per gli occhi  :baby: 

 

 

Gola gola :sbav:

 

"Apple Logo:

Questa è una delle mie ultime creazioni, si tratta di una torta con base doppio strato di pan di spagna farcito con crema pasticcera e goccie di cioccolato,

Il lavoro per realizzare le icone è stato lungo perchè sono realizzate ad intarsio una alla volta e con pasta di zucchero!!"
 
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo