Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Fotografi@Italiamac Flickr Group


Recommended Posts

  • Risposte 40,4k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • steno12

    6229

  • Xero

    2862

  • MacLo

    1938

  • passwordlost

    1881

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ma cosa vuoi capirne te! Hanno eliminato i thread in evidenza perché appesantivano il forum ed ora stressano i server inviando centinaia di email per ogni post inserito: furbi si nasce, Admin si dive

Boni!! 

musica e fotografia sono hobby dispendiosi. una buona chitarra elettrica? minimo 600€. un buon ampli? minimo 300€. un paio di pedalini? altri 300€. imparare a suonare decentemente? moooolto più lunga che imparare a fotografare decentemente. e non è che ci siano tutti sti posti che hanno 4-500€ di cachet per le band eh. 

 

maclo: io oramai sto prendendo quella piega, 1200€ per 9 ore di copertura mi sembrano il minimo. se no come faccio a mantenermi l'hobby della musica? :ghghgh:

Modificato da steno12

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si parlava di quanto farsi pagare?!

ecco un altro esempio

 

http://www.en.yuliyabahr.com/pricing

 

P.S.

From Berlin  

 

Se dicessi ad un cliente 8 ore 1200€ o 12 ore 1700€.. ed ogni ora in più 150€.. credo mi picchierebbe molto forte!! :D

(e parliamo della consegna dei SOLI files in digitale) :DD

 

Mi sembrano i prezzi corretti di mercato, per uno che lavora bene...

 

M.

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

musica e fotografia sono hobby dispendiosi. una buona chitarra elettrica? minimo 600€. un buon ampli? minimo 300€. un paio di pedalini? altri 300€. imparare a suonare decentemente? moooolto più lunga che imparare a fotografare decentemente. e non è che ci siano tutti sti posti che hanno 4-500€ di cachet per le band eh. 

 

maclo: io oramai sto prendendo quella piega, 1200€ per 9 ore di copertura mi sembrano il minimo. se no come faccio a mantenermi l'hobby della musica? :ghghgh:

 

 

non dico che non son giusti.. anzi.. ma il problema sono i clienti...  :facepalm:

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sembrano i prezzi corretti di mercato, per uno che lavora bene...

 

M.

 

però fai questo ragionamento, se uno si prende 1200€ ogni 8 ore, uno che fa reportage, quanto dovrebbe chiedere allora?

 

se fa una settimana fuori, dove si lavora 18 ore al giorno, per 5-6 giorni, quanto dovrebbe chiedere? 15000€?  :confused:

MacBook pro non unibody 2.4 ghz iPod Touch 4° IPhone 4s MacBook pro 13" 2011

my Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prezzi di mercato per un matrimonialista intendo.

 

Si un reporter di guerra dovrebbe esser pagato milioni, visto che rischia la vita, ma così non è.

 

OT: non so se qualcuno di voi stia seguendo House Of Cards, con Kevin Spacey e Robin Wright...beh, se non lo faceste, vorrei invitarvi a farlo :)

 

M.

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

però fai questo ragionamento, se uno si prende 1200€ ogni 8 ore, uno che fa reportage, quanto dovrebbe chiedere allora?

 

se fa una settimana fuori, dove si lavora 18 ore al giorno, per 5-6 giorni, quanto dovrebbe chiedere? 15000€?  :confused:

 

attenzione, 1200€ per 8 ore sono del tutto apparenti. conta che spendi almeno altre 8 ore tra telefonate, incontri preliminari, appuntamenti, sopralluoghi, e non hai ancora fatto la prima foto. poi ti fai le tue 8 ore di matrimonio, che attenzione attenzione, se va proprio bene sono solo 8. spesso e volentieri dici «maaaassì facciamoci ancora sto ballo và!» e va a finire che sei uscito di casa alle 7.30 di mattina, ti sei sparato 300km, hai sudato una maglietta e due camicie, sono le 10 di sera e delle bomboniere manco l'ombra. 

poi ci sono le 4-5 giornate piene che passi tra editing e consegna del lavoro. poi il solito discorso attrezzature, assistente, backup eccetera. insomma a mio avviso dietro un matrimonio ci sono almeno almeno 7 giorni di lavoro. a ciò togli tasse contributi e spese di gestione dell'attività. ti pare poco?

quando facciamo le settimane fuori, se il cliente è giusto, le fatture segnano almeno 400€ a giornata lavorata (più le spese), poi si fanno anche forfettari e a quel punto si scende anche a 250-300€ se si superano i 10 giorni, ma per meno non si esce, a meno che non ci siano altre cose interessanti a contorno. ad esempio, tocca dirlo, il lavoro che sto facendo con la tequila non è esattamente pagato giusto, ma c'è da fare due giri d'italia, c'è da stare da fine giugno ai primi di agosto in camper a girar spiagge dalla sicilia a venezia a cagliari, ci sarà uno special su mtv a settembre firmato dal sottoscritto, ci saranno un po' di possibilità per il futuro e tante occasioni di fingere di stare in vacanza.

 

LDCB1bh.jpg

Modificato da steno12

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giusto per rimanere in tema...

 

Schermata%2002-2456708%20alle%2001.02.51

 

M.

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche io ho fatto un offerta così per san valentino... 30minuti tra trucco leggero e scatto.. era più che altro per far girare un pò il nome tra chi normalmente non penserebbe mai di andare da un fotografo a farsi fare un ritratto

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io l'ho fatto per rientrare del furto di parigi, offrivo UN ritratto a 30€, è andata bene ed è una cosa che rifarò, alla fine della giornata di shooting avevo già incassato quello che avrei preso se fosse stato un giorno da un cliente, ma senza dover aspettare i mesi che ci mettono tutti a saldare le fatture... 

è che in linea di principio hai ragione a bacchettarla, ma lei avrà i suoi motivi a vendersi a 50€, e se c'è gente che non pagherebbe mai 250€ è giusto che ci sia un'offerta a 50€. per questo non mi vedrai mai assaltare i mulini a vento..

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma infatti non è un problema di quanto chiedi ma se chiedi.. e per quanto tempo... offerte limitate nel tempo dove cmq tu fotografo hai un ritorno sia di soldi che di potenziali clienti per altre cose (un matrimonio per dire) ... è un investimento . come nel caso di Steno.. è un investimento non solo gratuito ma che ti fa fruttare anche la giornata...

chiaro che sei il tuo listino ufficiale è 30euro per un ritratto di 2ore caschi male.. perchè a quel punto cerchi di fare concorrenza alle macchinette automatiche della stazione :D

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fuori scriverò:

"non andate alla stazione... io costo meno!"  :DD

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma voi avete un laboratorio di fiducia, avete na macchinetta tipo a sublimazione.. o cosa? consegnate solo in digitale?

cioè.. nel mio caso ho plotter da 60cm e minilab.. quindi.. la 90% faccio da me.. 

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le poche (si spera per poco!) volte che ho fatto lavori decenti e decentemente pagati, ho sempre consegnato files...non ricordo nemmeno più l'ultima volta che ho fatto una stampa, escluse quelle per un paio di piccole mostre a cui ho partecipato negli ultimi anni.

 

In linea di massima comunque mantenere intatta la catena del colore, soprattutto nell'ultimo step quando vai in stampa, non è per nulla facile, quindi (e non ho mai sentito alcun professionista affermato dirmi il contrario, anzi...) in linea di massima cerco di non dover MAI stampare un'immagine, se non assolutamente ncessario.

E' meglio consegnare il file, essendo sicuro di quel che vedi su monitor profilato; se le stampe poi vengon diverse, è colpa dello stampatore, e non tua. Se poi devo stampare per forza ovvio che lo faccio  ho un laboratorio di fiducia, so che macchine usano, che carta, e ho i profili colore delle loro due stampanti (Fuji Frontier fino mi sembra ai 40/45cm su lato lungo, poi c'è un'altra macchina che fa i formati maggiori ma non ricordo il nome), quindi posso fare soft proofing a monitor ed avere un'idea di come mi cambiano i colori, quindi quando porto loro i file sono già profilati per le loro macchine.

 

M.

 

 

Edit: la macchina grande formato si chiama Epsilon :)

 

http://www.epsilonwideformat.co.uk/index.php

 

Schermata%2002-2456708%20alle%2011.16.54

Modificato da Deepboy

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caputo!  :ok:

Io adoro stampare.. stampo molto.. solo per il piacere.. ho delle carpette con foto mie.. tralaltro.. con il plotter mi piace di più..

Ho trovato una carta HP che col BN ci va a nozze.. poi ci sarebbero altri tipi di carte.. ma costano.. e praticamente.. dovrei prenderle solo per me.. perchè qui (tolto qualche pseudo-professionista) non capisce nessuno na mazza.. e quando chiedi i prezzi giusti.. sgranano gli occhi.. :facepalm:

Il minilab.. per me è na magagna.. perchè la chimica.. è in base a come gli piace a lei.. e mi stufo a volte... poi riprodurre una gamma dinamica molto estesa è praticamente impossibile.. :baby:  però ci sono carte fuji (tipo la DP2) e kodak che son davvero belle..

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anch'io non stampo da molto, ma è anche vero che l'anno scorso tra tutti i casini ho prodotto poco di stampabile. ora sto stampando un tot di cose con blurb e mi sto trovando decentemente, mi sembra però che sulle stampe grandi abbiano perso di nitidezza rispetto al passato. 

altrimenti ho un lab di fiducia che stampa con la theta76, hanno prezzi veramente competitivi per la qualità che offrono. purtroppo hanno solo due carte, e nessuna che non sia segnata sul retro..

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma la carta chimica quella è.. non ce n'è molte.. anzi che ancora c'è! :DD

parlando di plotter.. invece.. ce n'è troppe! :DD

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi è stata la giornata delle proposte del...piffero... :mad:

 

Di prima mattina mi chiama una collega, mi passa un lavoro, foto ad una band live, pubblicazione sul sito di GQ; la band sono 2 ex conigliette di Playboy che suonano metal e dintorni in topless...

Mi scrivo col tipo di Condenast, mi fa il posto è a Romagnano Sesia (180km a/r da casa mia...), non c'è budget, ma le foto che non scegliamo per GQ le puoi vendere ad altri. Faccio presente che va bene tutto, però almeno un rimborso benza mi sembra il minimo...no, non c'è nemmeno quello. Declinato gentilmente.

 

Ma il peggio accade a metà pomeriggio; ieri mi ha scritto su Modelshoot una tipa e mi ha chiesto di parecipare ad un progetto, maggiori dettagli per email. Le scrivo quindi una mail e le chiedo di cosa si tratta.

Qui di seguito la mail di ritorno (sotto) e la mia ovvia risposta (sopra): http://f.cl.ly/items/2T3K3I2j0X3J0i2U043I/Schermata%2002-2456708%20alle%2018.02.31.jpg

Alla mia ovvia risposta, la tipa, non contenta di aver fatto una figura da pazza, mi risponde ulteriormente: http://f.cl.ly/items/373p1l18311i271P2l0r/Schermata%2002-2456708%20alle%2018.18.15.png

Ad ore di distanza, sono ancora convinto che sia una candid camera... :facepalm:

 

M.

 

 

p.s. soprassedete sulla grammatica della tipa, è straniera

Modificato da Deepboy

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi è stata la giornata delle proposte del...piffero... :mad:

 

Di prima mattina mi chiama una collega, mi passa un lavoro, foto ad una band live, pubblicazione sul sito di GQ; la band sono 2 ex conigliette di Playboy che suonano metal e dintorni in topless...

Mi scrivo col tipo di Condenast, mi fa il posto è a Romagnano Sesia (180km a/r da casa mia...), non c'è budget, ma le foto che non scegliamo per GQ le puoi vendere ad altri. Faccio presente che va bene tutto, però almeno un rimborso benza mi sembra il minimo...no, non c'è nemmeno quello. Declinato gentilmente.

 

Ma il peggio accade a metà pomeriggio; ieri mi ha scritto su Modelshoot una tipa e mi ha chiesto di parecipare ad un progetto, maggiori dettagli per email. Le scrivo quindi una mail e le chiedo di cosa si tratta.

Qui di seguito la mail di ritorno (sotto) e la mia ovvia risposta (sopra): http://f.cl.ly/items/2T3K3I2j0X3J0i2U043I/Schermata%2002-2456708%20alle%2018.02.31.jpg

Alla mia ovvia risposta, la tipa, non contenta di aver fatto una figura da pazza, mi risponde ulteriormente: http://f.cl.ly/items/373p1l18311i271P2l0r/Schermata%2002-2456708%20alle%2018.18.15.png

Ad ore di distanza, sono ancora convinto che sia una candid camera... :facepalm:

 

M.

 

 

p.s. soprassedete sulla grammatica della tipa, è straniera

 

 

 

 

.... e ma il lavoro vale :D

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mah, basta non frequentare modelshoot e non abituare i propri contatti a non essere pagati. tu ne hai fatti un po' di servizi a compenso zero per qualche rivista/sito, giusto? la dinamica potrebbe essere questa: «ciao RS sono GQ, non è che conosci qualche fotografo che vada a farmi le foto a ste due tipe?» «ciao, sì, in zona conosciamo tale Deepboy, una volta gli abbiamo fatto fare le foto a Tizio Musicista e non gli abbiamo dato un euro, anzi era pure contento» per ipotesi ma non per assurdo.

a me di pazze del genere non sono ancora capitate :ghghgh: 

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo