Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Recommended Posts

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 40,4k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • steno12

    6229

  • Xero

    2862

  • MacLo

    1938

  • passwordlost

    1881

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ma cosa vuoi capirne te! Hanno eliminato i thread in evidenza perché appesantivano il forum ed ora stressano i server inviando centinaia di email per ogni post inserito: furbi si nasce, Admin si dive

Boni!! 

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

40x60 Fuji Archive Plastificate.. come appenderle a parete in negozio? Consigli/Idee son ben accetti..  :D

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In giro in ferie sono passato per Siena dove c'è la mostra di McCurry..che ritratti!! E non solo... ;)

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io con queste dimevnsioni sempre e solo Dibond con distanziatori dal muro di 15 o 20 mm

 

considera che vorrei cambiarli spesso.. e tra pannellizzazione e stampa.. nel caso del dibond... sarà pure d'effetto ma è costosa..

Ho provato anche su foglio d'alluminio direttamente (non sandwich come il dibond) e distanziatore dietro.. ed è ancora più bello.

adesso le ho plastificate...

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dipende dal genere di controluce, ma tendenzialmente direi che espongo per la luce che mi interessa nella maniera che mi interessa. tendenzialmente cercherei di esporre correttamente, per quella luce.

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perchè mi capita di fare dei controluce ma mi sono accorto che vario spesso.. quindi volevo capire se qualcuno ha fatto "una scelta" nel senso che ha deciso che i suoi controluce sono a +1/0/-1 stop etc..

personalmente vario dal -4 al +2.. ho provato anche +3 e successivi ma li trovo esagerati e li utilizzo di rado

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perchè mi capita di fare dei controluce ma mi sono accorto che vario spesso.. quindi volevo capire se qualcuno ha fatto "una scelta" nel senso che ha deciso che i suoi controluce sono a +1/0/-1 stop etc..

personalmente vario dal -4 al +2.. ho provato anche +3 e successivi ma li trovo esagerati e li utilizzo di rado

 

dipende.. di solito vado su + 

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

secondo me dovresti spiegarti un minimo meglio. 

cosa stai fotografando in controluce? che genere di luce è quella che produce il controluce? ti interessa il soggetto in controluce o la scena nel suo totale? 

ipotesi, sto fotografando una persona sotto un portico che dà le spalle alla luce. non potrò mai avere sfondo e soggetto egualmente illuminati a meno di introdurre una luce sulla persona, quindi scelgo:

mi serve vedere chi è la persona? se sì, espongo correttamente sulla persona, che sarà illuminata dalla luce che arriva alle sue spalle e riflette nel portico, anche se tecnicamente è un'ombra.

oppure, mi serve una visione d'insieme quindi espongo correttamente per lo sfondo.

direi che "esponi correttamente" è la risposta giusta. :ghghgh: 

cosa sia corretto & giusto lo puoi sapere tu osservando la scena e sapendo cosa vuoi riprendere.. o non ho capito una sega della tua domanda? :D

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

m'interessa sarpere solo la tendenza del controluce... dalla sagoma in su... io ad esempio se non faccio sagoma ( esponendo per lo sfondo..) tendo sempre a non salire oltre il +1 max1,5(sekonic esterno) di modo da avere un minimo di figura frontale con una backlight importante..

poi chiaramente dipende sempre dalla situazione in cui ci s trova.. ma come detto prima.. è per capire che tendenze ( :D ) avete.. qual è il primo scatto che cercate..

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

..mi fai vedere una foto d'esempio? :baby: non sto capendo una fava.

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Federica, Agosto 2013, Milano.

 

Full set: www.flickr.com/photos/deepboy666/sets/72157635105677901/

 

9531596098_81a6555ccd_z.jpg

 

M.

Modificato da Deepboy

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo