Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Fotografi@Italiamac Flickr Group


Recommended Posts

belle le ultime due...! nella seconda, mentre scendevo con la pagina, mi sarei aspettato che il frame continuasse ancora oltre "il movimento dell'uomo"... che ci fosse ancora un po' di spazio di fuga per gli occhi al di sotto, ecco... :boh:

PS. che bello 'sto tele :shock:

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 40,4k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • steno12

    6229

  • Xero

    2862

  • MacLo

    1938

  • passwordlost

    1881

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ma cosa vuoi capirne te! Hanno eliminato i thread in evidenza perché appesantivano il forum ed ora stressano i server inviando centinaia di email per ogni post inserito: furbi si nasce, Admin si dive

Boni!! 

Anche a me piacciono le ultime due :)

La seconda è quella che mi piace di più ma è, almeno per me, da rivedere l'inquadratura... l'avrei vista meglio spostando il soggetto un po' a sinistra e aumentando un po' di spazio "dopo la palla" :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie :)

ero a bordo pista, nella seconda l'inquadratura poteva essere solo quella purtroppo, ciò che non c'è nel fotogramma (a sinistra) è una rete metallica che proprio non ho voluto includere al momento dello scatto, non ho fatto crop.

Dite bene, sarebbe venuta ancora più dinamica con dello spazio sotto la palla, purtroppo non mi aspettavo che il signore finisse lì... ha preso molta rincorsa :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fin troppo nitida :) il microfono sembra un'altra immagine appiccicata sopra. :)

Un po' è colpa della 5D, su pellicola medio formato lo stacco fuoco/fuorifuoco col 150mm è morbido e pastoso, adattato sul digitale invece lo stacco è molto più secco, anche se con un dettaglio spaventoso (conta che è come usare un'ottica fullframe sull'Aps, ovvero si sfrutta solo la parte centrale dei vetri - e questo è un vetro spaventoso - quindi dettaglio pazzesco ma piacevolezza della pdc limitata) :P

M.

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Deepe: mi piace. Ha qualcosa di inquietante (rocker sudato, pseudo-piangente nero, urlante in luce rosa tendente al fucsia), ma mi piace.

Acro:

cosa sarebbe, di preciso?

Ho due teorie:

la prima è che tu conosca qualche ragazzina intorno ai 12 anni (accadde una cosa simile nella mia classe. Fui l'unico maschio (beh, eravamo solo 4) a capire di che si trattasse).

La seconda è che la parte in alto a destra rappresenti un lobo e l'attaccatura dei capelli davanti al lobo, se l'alone sul rosa scuro fosse un'occhiaia, potrebbe trattarsi anche di una recita teatrale.

Una delle due o un'altra ancora?

μολών Λαβέ

Scrivere è bene, pensare è meglio. Intelligenza è bene, pazienza è meglio.

In the Beginning, the Universe was created. This has made a lot of people very angry and has been widely regarded as a bad move.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è una rappresentazione di un'omicidio che abbiamo messo in scena con degli amici...

in particolare in questa foto c'è una ragazza morta a terra..:-D

ho messo questa perchè per le altre dove si riconoscono i volti stiamo "trattando" :-P

per il sangue ho usato quello finto che si usa in teatro e/o al cinema..

aquistato da NICLA..un negozio di firenze...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La 5D ha una resa splendida, ma aimè rispetto alle ultime uscite soffre parecchio come tecnologia...display piccolo e con pochissima risoluzione, processore Digic di almeno un paio di generazioni fa, buffer e raffica limitatissimi, conditi da un Af rapido ma non rapidissimo (ma non è nata per lo sport, si sa), scrittura su scheda lentissima (io ho delle 300x che mi vengon comode quando scarico con lettore firewire 800, ma di suo la 5D non penso che riesca a sfruttare a fondo più di una scheda 80x), il rumore è poco ma solo grazie al sensore fullframe perchè appunto il processore di immagine è vecchio, non ha i 14bit, la sensiblità iso arriva solo a 1600iso (3200iso con l'espansione, ma non li ritengo usabili)...

Un po' è colpa della 5D, su pellicola medio formato lo stacco fuoco/fuorifuoco col 150mm è morbido e pastoso, adattato sul digitale invece lo stacco è molto più secco, anche se con un dettaglio spaventoso

la smetti?! mi fai passar la voglia!!

il problema è che sorge il desiderio di qualcosa di meglio, e dosmilquinientas pavos ancora non li tengo... :)

:(

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
la smetti?! mi fai passar la voglia!!

il problema è che sorge il desiderio di qualcosa di meglio, e dosmilquinientas pavos ancora non li tengo... :)

:(

Stai zitto va, che oggi ho fatto un sopralluogo in un bosco del varesotto per troivare una location per girare un cortometraggio (io ed un collega aiutiamo, come direttori della fotografia, una ragazza dello Ied Video che fa una tesi di regia)...e giriamo con 5D Mk II, c'era anche l'operatore che farà il girato, col mezzo dietro...inutile dire che ci ho sbavato dietro tutto il giorno, e ancor più di me il mio socio, che è quello che l'ha ordinataa a novembre e ancora nn gliel'han consegnata :)

Mi diceva che sulla parte video ci sono un po' di rogne nel controllo pdc perchè il software interno prende un po' troppo il sopravvento, ed essendo il diaframma del tutto elettronico, lo cambia a volte a suo piacimento, negandone il pieno controllo.

Proprio per questo il ragazzo si stà munendo di ottiche manual focus col controllo del diaframma con anello meccanico, ed è stato contentissimo di sapere che dispongo io del Nikkor 50 f1.2 e delle ottiche Hasselblad con gli adattatori, probabilmente buona parte del girato la faremo con queste.

Mi diceva che è lo stesso problema che stan riscontrando molti, e quindi mi diceva che se volevo ottiche manuali di pregio, di muovermi a prenderle ora, perchè nei prossimi mesi, con l'aumento delle consegne di 5D Mk II, tutti cercheranno queste ottiche, quindi ci sarà roba che gira a prezzi più alti del solito, perchè molti se le litigheranno ben oltre il valore attuale, fino a svuotare buona parte del mercato, e le poche cose buone che rimarranno in giro, avranno prezzi ancora più alti perchè a quel punto diventate rare.

M.

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eltorres avvisato, dunque. :(

io non ho intenzione di prendere una 5DmkII, non me la potrò permettere.. ma lui sì e con particolare interesse per la parte video, pertanto penso che questo sia per lui molto utile..

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si delle rogne riguardo alla parte video ne ho parlato e le toccate con mano approfonditamente con un ragazzo che ha girato una serie di corti/spot pubblicitari in 5D MkII, i problemi sono proprio quelli che ha elencato Marco.

Sul video i pregi ed i difetti sono questi...

Vantaggi: Sensore 24x36, ottiche da 35mm, taglio di immagine cinematografico, dimensioni compatte puoi piazzarla in posti impossibili per un camcorder o per una cinepresa.

Svantaggi: formato molto compresso bitrate molto basso rispetto ad una HVX200 o ad una Z1 (una postproduzione spinta potrebbe risultare difficile, quindi bisogna lavorare MOLTO BENE in FOTOGRAFIA e con le conversioni già sul set, come se si dovesse esporre una diapositiva per intenderci), l'unico controllo sull'esposizione che si è ha è la possibilità di compensare, ha problemi di flickering con le luci a scarica senza ballast, mentre con le luci ad incandescenza non ci sono problemi, è afflitta da un discreto rolling shutter (niente di drammatico comunque).Ovviamente è meglio scordarsi i movimenti di macchina veloci (esistono dei follow focus apposta ma non costano poco) per via della messa a fuoco che è impossibile tenere (soprattutto con ottiche AF con la ghiera dei fuochi abbastanza leggera).

Alla fine sforna delle bellissime immagini, ma il prezzo da pagare non è basso ci sono molti lati oscuri, però è la soluzione più economica per avere immagini cinematografiche "35mm like" se si vuole di più in questo senso bisogna rivolgersi alla Red One (e simili) che hanno prezzi (seppur bassi rispetto alla media) molto alti per un privato.

La 5D MkII ha senso se la si prende per un uso in gran parte fotografico, con l'intenzione di girarci anche qualcosa...

P.S.

parlando di ottiche "manual focus" Marco tu sai se esistono adattatori da baionetta PK e baionetta EOS ? avevo sentito di problemi di tiraggio.

"La mia regola, oggi, è che il mio lavoro debba essere invisibile" Sven Nykvist

http://federicotorres.tumblr.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per il sangue ho usato quello finto che si usa in teatro e/o al cinema..

aquistato da NICLA..un negozio di firenze...

Thank You :)

«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eccolo tornato da Praga...bella città...:)

Posto pochi scatti...:)

Un artista di strada che cantava e suonava Bob Marley...

img_5201_518x600jpg56408.jpg

img_5199_800x533jpg17fa8.jpg

Un mio compagno di classe con una faccia inquietante...

img_4532_446x800jpga11d5.jpg

E questo è Trevor un 23enne del Connecticat insegnante di inglese a Praga...

img_5333_310x600jpg1e0f0.jpg

E questa è una sequenza di skate di Trevor che ho composto...

sequence_800x339jpgebcbf.jpg

:fiorellino:

The Aspirant

iMac 27"

iPhone 3G 8Gb iPod Nano 4G 8Gb

Canon EOS 40D

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ovviamente uno compra una 5dmkII soprattutto perchè produce file fotografici da sbrodolarsi, e anche perchè è in grado di registrare video.. ma da lì a paragonarla ad una red in quanto a qualità, ce ne passa. :)

se non ricordo male avevo letto che quest'opzione sarebbe stata gradita soprattutto dai fotoreporter. però dai video che si trovano su youtube, pare stia solleticando le fantasie di molti cineasti in erba. :fiorellino:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
P.S.

parlando di ottiche "manual focus" Marco tu sai se esistono adattatori da baionetta PK e baionetta EOS ? avevo sentito di problemi di tiraggio.

Mi ero informato, il problema non è il tiraggio, quanto il fatto che buona parte degli obiettivi fino a crica 100mm di Pentax andrebbero a sbattere sullo specchio delle fullframe.

Su Aps-C invece mi sembra non ci siano problemi per nessuna ottica, nemmeno con i grandangoli attorno al 20/24mm (non so cos'ha Pentax sotto i 20mm, ma in quel caso farei prima un controllo approfondito).

Su fullframe a quanto so, per non spaccare nulla, si possono usare solo teleobiettivi, già uno zoom 70/80-200 mi sembrava di leggere che montava senza grossi problemi.

Le ottiche Nikon si montano tutte senza problemi, però bisogna segare via il pistolino che permette di usare il diaframma automatico sui corpi Nikon che lo prevendono, in pratica una volta segato diventano ottiche che lavorano solo in stopdown anche su Nikon. Probabilmente basterebbe trovare il ricambio della baionette (che penso che in quel punto sia identico per TUTTE le ottiche Nikon) per riconvertirle al nuovo. Ah, ovviamente parlo di ottiche AI e AIS, non avrebbe senso, se si ha solo il corredo Canon, comprare ottiche motorizzate :)

Le ottiche Olympus OM e le Carl Zeiss per Contax si montano senza problemi, non so se bisogna segar via qualcosa come su Nikon, ma non ci sono problemi di tiraggio.

Minolta invece ha problemi di tiraggio, alcune ottiche sono montabili, ma li bisogna davvero fare i fabbri, modificando le baionette in modo da spostare il rapporto di tiraggio dell'ottica, e limando di alcuni mm lo specchio delle fullframe.

Per Canon FD niente da fare, problemi insanabili di tiraggio, non risolvibili nemmeno facendo il piccolo inventore. Ci sono anelli con lente negativa, ma sputtanano focale e soprattutto qualità. Quello originale Canon è rarissimo e funziona solo con i supertele bianchi.

Ovviamente puoi montare qualsiasi ottica di formato superiore...Hasselblad, Mamiya, Zenza Bronica, Kiev...quel che ti pare :fiorellino:

M.

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ovviamente uno compra una 5dmkII soprattutto perchè produce file fotografici da sbrodolarsi, e anche perchè è in grado di registrare video.. ma da lì a paragonarla ad una red in quanto a qualità, ce ne passa. :)

se non ricordo male avevo letto che quest'opzione sarebbe stata gradita soprattutto dai fotoreporter. però dai video che si trovano su youtube, pare stia solleticando le fantasie di molti cineasti in erba. ;)

Dipende, dai canali distributivi su una normale TV potresti non notare la differenza, d'altronde neanche la RED (parlo della One) è priva di difetti.

Chi ha scritto che l'opzione video sarebbe stata gradita dai fotoreporter stava molto male...:) tra messa a fuoco e tutto il resto....:fiorellino:

"La mia regola, oggi, è che il mio lavoro debba essere invisibile" Sven Nykvist

http://federicotorres.tumblr.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Eccolo tornato da Praga...bella città...:fiorellino:

Posto pochi scatti...:)

Un artista di strada che cantava e suonava Bob Marley...

Sono 2 ore che ascolto Bob Marley, ci stanno tutte 'ste foto :)

«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sono 2 ore che ascolto Bob Marley, ci stanno tutte 'ste foto :)

Mi rompe un po' l'ombra del tizio sulla prima...ma mica potevo allestire un set...i tagli come ti sembrano?

The Aspirant

iMac 27"

iPhone 3G 8Gb iPod Nano 4G 8Gb

Canon EOS 40D

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le ottiche Olympus OM e le Carl Zeiss per Contax si montano senza problemi, non so se bisogna segar via qualcosa come su Nikon, ma non ci sono problemi di tiraggio.

Minolta invece ha problemi di tiraggio, alcune ottiche sono montabili, ma li bisogna davvero fare i fabbri, modificando le baionette in modo da spostare il rapporto di tiraggio dell'ottica, e limando di alcuni mm lo specchio delle fullframe.

;)

a proposito di minolta, avevo trovato questo:

http://digitalrokkor.altervista.org/techdetailsIT.html

Dipende, dai canali distributivi su una normale TV potresti non notare la differenza, d'altronde neanche la RED (parlo della One) è priva di difetti.

Chi ha scritto che l'opzione video sarebbe stata gradita dai fotoreporter stava molto male...:) tra messa a fuoco e tutto il resto....:fiorellino:

quel che avevo letto era prima che iniziassero le consegne, quando si ipotizzava il vantaggio di poter girare qualche breve filmato in caso di necessità, ma ancora si ignoravano i difetti del sistema..

ad ogni modo con un 35mm sufficientemente chiuso [f >8] non si dovrebbero avere grossi problemi, no?

io per quel poco che ho spippolato la funzione video, effettivamente non ho capito come gestire i diaframmi... e ho trovato non proprio comoda l'impugnatura.. probabilmente montandogli una testa video con cui manovrare l'ambaradan potrebbe essere più semplice muoversi a mano libera.

comunque di tutto ciò dovremmo parlare sull'altro thread. :)

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:fiorellino:

a proposito di minolta, avevo trovato questo:

http://digitalrokkor.altervista.org/techdetailsIT.html

quel che avevo letto era prima che iniziassero le consegne, quando si ipotizzava il vantaggio di poter girare qualche breve filmato in caso di necessità, ma ancora si ignoravano i difetti del sistema..

ad ogni modo con un 35mm sufficientemente chiuso [f >8] non si dovrebbero avere grossi problemi, no?

io per quel poco che ho spippolato la funzione video, effettivamente non ho capito come gestire i diaframmi... e ho trovato non proprio comoda l'impugnatura.. probabilmente montandogli una testa video con cui manovrare l'ambaradan potrebbe essere più semplice muoversi a mano libera.

comunque di tutto ciò dovremmo parlare sull'altro thread. :)

è un metodo che funziona solo sulle aps-c... peccato, perchè le ottiche rokkor sono di una qualità insuperabile... c'è molta gente che le usa ancora, con gli appositi adattatori, anche sulle Sony...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io non mi ci metterei mai a montare-smontare la mia reflex! :)

le ottiche completamente meccaniche che ho sono le gloriose zuiko del mio vecchio [28 2.8, 50 1.8, 135 2.8] che non dovrebbero aver problemi a montarle su corpi eos, basta l'adattatore. anche se ancora mi chiedo come si faccia coi diaframmi, ovvero: l'adattatore chiude direttamente il diaframma quando lo si seleziona prima di scattare?

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io non mi ci metterei mai a montare-smontare la mia reflex! :devil:

le ottiche completamente meccaniche che ho sono le gloriose zuiko del mio vecchio [28 2.8, 50 1.8, 135 2.8] che non dovrebbero aver problemi a montarle su corpi eos, basta l'adattatore. anche se ancora mi chiedo come si faccia coi diaframmi, ovvero: l'adattatore chiude direttamente il diaframma quando lo si seleziona prima di scattare?

si :mad: praticamente è come se lavorassi sempre con il pulsante della PdC premuto. quindi focheggi a TA e poi scatti al diaframma che vuoi

:DD

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caaaapito! ma puoi usarlo solo in manuale, o come se fossi in priorità di diaframmi? si calcola la quantità di luce che entra col diaframma chiuso...

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo