Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






Fotografi@Italiamac Flickr Group


firstangel999
 Share

Recommended Posts

Io le critiche le accetto indipendentemente che sia un super principiante di 18anni come me o H.C. Bresson in persona a dirmele :)

Le cose che sai tu di Fotografia son sicuramente molte di più di quelle che so io , senza dubbio , ma non per questo bisogna mettersi in un atteggiamento di intoccabilità :P

Link al commento
Condividi su altri siti

l

fortunatamente stavolta sono riuscito a frezzare le nuvole ed a tenere l'acqua in movimento...:)

maggiiiia! :)

:P

sì la vedo fredda di temperatura luce, ma meno di temperatura ambiente. non so spiegarmi. sarà l'abitudine a temperature prossime allo 0 che i 15 gradi che probabilmente c'erano mi fan venir caldo? :ciao:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

@ steno: maccerto. il tuo ragionamento non è sbagliato, anzi. la stessa cosa che ho evidenziato io e che manuela ha sottoscritto. resta il fatto che "io avrei fatto quel taglio" non è simile ad un "perchè hai tagliato questo e non quello?" ?!?

personalmente mi secca di più che qualcuno mi dica di aprire di più il diaframma quando è impossibile farlo (per natura della lente...) o mi chieda i dati di scatto quando può benissimo andare su FlickR a vedersi tutto quello che deve oppure andare a vedere gli exif direttamente dalla foto postata. un minimo di ricerca ci vuole.

pareri di uno scarso olympista (mi capita di vedere certi lavori... che mi danno da pensare e non poco... :))

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link al commento
Condividi su altri siti

Io le critiche le accetto indipendentemente che sia un super principiante di 18anni come me o H.C. Bresson in persona a dirmele :)

Le cose che sai tu di Fotografia son sicuramente molte di più di quelle che so io , senza dubbio , ma non per questo bisogna mettersi in un atteggiamento di intoccabilità :P

sì, vero, c'è da imparare da tutti. le differenze stanno negli obiettivi che ci si pone. voglio crescere? bene, piscio il più lungo possibile, poi aggiusto il tiro [se ne ho ancora].

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

resta il fatto che "io avrei fatto quel taglio" non è simile ad un "perchè hai tagliato questo e non quello?" ?!?

e dire che mi si criticavano i modi. sì alla fine della fiera è poi la stessa cosa, solo che in un modo è REALMENTE SACCENTE [come detto, ma tu che ne sai di come stavo facendo la foto o quale risultato cercavo?], un altro pur dicendo la stessa cosa [quel taglio fa schifo] si pone in un modo curioso/propositivo, volto a comprendere.

sai a volte basta una sfumatura.. :)

:P

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

maggiiiia! :)

:)

sì la vedo fredda di temperatura luce, ma meno di temperatura ambiente. non so spiegarmi. sarà l'abitudine a temperature prossime allo 0 che i 15 gradi che probabilmente c'erano mi fan venir caldo? :P

il freddo di Cagliari credo sia diverso dal tuo...

qui anche se raramente scende sotto i 10° tira un vento che ti spinge il grande umido che abbiamo nelle ossa..

la settimana scorsa son stato 10gg in scozia.. giravo con un pile...

qui giro con la giacca...:ciao:

Link al commento
Condividi su altri siti

Eccomi con alcune nuove foto autunnali :).

Magari potranno sembrare un po' tutte uguali, ma io adoro l'autunno ed ognuna per ma significa molto :P.

Le prime due sono macro fatte in giardino, mentre le altre sono foto di un servizio che ho fatto io (per il mio sito) al Parco Ducale di Parma (altre foto e l'articolo lo trovate qui http://www.carlotagliaferri.it/CarloTagliaferri.it/___________Attività/Voci/2009/11/4_Parma%3A_il_Parco_Ducale_immerso_nell’autunno.html).

Spero che vi piacciano!

4091018352_06f4c35e93_o.jpg

4090250567_36b1bac043_o.jpg

4091016402_4acb69bf3d_o.jpg

4091011372_b7543850af_o.jpg

4090243375_1936ba747f_o.jpg

4090242709_b5a6036e2b_o.jpg

4091009100_3ba951937e_o.jpg

4091007078_203f5b1208_o.jpg

4091005812_7441dc2842_o.jpg

Come il principe dei nembi è il Poeta che, avvezzo alla tempesta, si ride dell'arciere ma esiliato sulla terra, fra scherni, camminare non può per le sue ali di gigante.

Link al commento
Condividi su altri siti

Toc toc...posso dire la mia...io ne so poco (come potete vedere dal mio flickr) o niente di fotografia...ma credo di avere una certa capacità di relazionarmi con le persone e di capirle...fatta questa premessa...Steno...spesso e volentieri come Mano noto che le critiche rivolte a te da un qualsiasi utente (non sto parlando di me dato che scrivo poco qui e solitamente mi limito in "Mi piace" o meno) vengono "stoppate" (passatemi il termine, ero andato in crisi) con frasi del tipo "è voluto", "è pensato", (la tua preferita) "ha il suo perchè" e così via...questo se devo essere sincero mi infastidisce a volte...perchè tu (o molti Foto amatori del forum che tu stimi più di altri) possono permettersi di sgarrare e altri no?

Non dico che tu non sia bravo...ANZI!...ma qualche volta un semplice tralasciare e rispondere come se avessero posto la critica in maniera diversa sarebbe più apprezzabile...

Non essendo una persona stupida penso tu possa capire cosa intende dire una persona con una certa affermazione/domanda/battuta...penso potresti quindi essere meno puntiglioso e rispondere...

Questa è solo la mia opinione...:)

The Aspirant

iMac 27"

iPhone 3G 8Gb iPod Nano 4G 8Gb

Canon EOS 40D

Link al commento
Condividi su altri siti

carlo, mi piacciono più delle altre le ultime due...

di quelle in mezzo, noto una gestione del colore... 'nsomma... il cielo in alcune tende al violetto... :)

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie Geronimus, ma sai, il cielo in autunno è sempre sovraesposto (anzi, bruciato), per via della nebbia, quindi è molto facile incappare in leggere dominanti: sinceramente non ci ho fatto caso più di un tanto, dato che il cielo è talmente bruciato che nell'istogramma si vede un picco tendente ad infinito.

E' praticamente inevitabile quando c'è la nebbia, specialmente in autunno, a meno che non fai una doppia esposizione, però...lì una doppia esposizione a mano libera con il Sigma 10-20 non sarebbe venuta benissimo :).

Come il principe dei nembi è il Poeta che, avvezzo alla tempesta, si ride dell'arciere ma esiliato sulla terra, fra scherni, camminare non può per le sue ali di gigante.

Link al commento
Condividi su altri siti

ma solo io trovo che steno sia anche troppo modesto e che incassi le critiche in modo davvero encomiabile?

il dire che una cosa è voluta non è una giustificazione, ma magari è una ricerca una sperimentazione che si sta cercando di percorrere.

forse il problema sta anche nel fatto che le critiche andrebbero fatte a ragion veduta e basandole su un minmo (e dico un minimo ma ci vorrebbe qualcosina di più) di competenza tecnica.

questo magari infastidisce.

specialmente quando chi critica non solo dimostra palesemente di ignorare i più elementari principi della fotografia, ma non conosce nemmeno quella grandissima virtù che è la chiave della conoscenza e che si chiama umiltà.

quando "criticate" una foto, non mettetevi in cattedrà. se andate ad una mostra non potrete dire all'autore "io l'avrei tagliata diversamente".

cercate invece di capire quali scelte ha fatto chi la foto l'ha scattata e cosa le ha motivate.

forse così capirete meglio i meccanismi che sono dietro lo scatto.

meccanismi logici complessi e velocissimi, fatti compromessi e di scelte difficili.

una critica deve aggiungere qualcosa, arricchire chi la riceve, aiutarlo a vedere qualcosa che magari ha intuito ma non capito a fondo.

che poi una mia foto non ti piace, amen, non aggiunge e non toglie nulla.

rimane un parere, un complimento o meno, che nel migliori dei casi lascia il mondo esattamente come lo trova.

Ps.

se dico questo è per la grande (davvero grande) stima che ho per tutti voi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Mordred ciò che tu dici è sacrosanto ma vale anche per Steno, anche lui deve imparare a fare gli stessi identici ragionamenti e ad avere l'umiltà di accettare le critiche che gli vengono poste.

ma solo io trovo che steno sia anche troppo modesto e che incassi le critiche in modo davvero encomiabile?

Tutto è moooooolto relativo nella vita, aveva ragione zio Albert! :)

:P

Flickr

Quando il discepolo è pronto, Quelo appare.

Link al commento
Condividi su altri siti

carlo mi piace un sacchissimo l'ultima, bello il gioco dei piccioni, ed anche la terza. desolante al punto giusto.:P

Toc toc...posso dire la mia...io ne so poco (come potete vedere dal mio flickr) o niente di fotografia...ma credo di avere una certa capacità di relazionarmi con le persone e di capirle...fatta questa premessa...Steno...spesso e volentieri come Mano noto che le critiche rivolte a te da un qualsiasi utente (non sto parlando di me dato che scrivo poco qui e solitamente mi limito in "Mi piace" o meno) vengono "stoppate" (passatemi il termine, ero andato in crisi) con frasi del tipo "è voluto", "è pensato", (la tua preferita) "ha il suo perchè" e così via...questo se devo essere sincero mi infastidisce a volte...perchè tu (o molti Foto amatori del forum che tu stimi più di altri) possono permettersi di sgarrare e altri no?

Non dico che tu non sia bravo...ANZI!...ma qualche volta un semplice tralasciare e rispondere come se avessero posto la critica in maniera diversa sarebbe più apprezzabile...

Non essendo una persona stupida penso tu possa capire cosa intende dire una persona con una certa affermazione/domanda/battuta...penso potresti quindi essere meno puntiglioso e rispondere...

Questa è solo la mia opinione...:)

è che... sto provando ad andare più in là [e per molti versi lo sono] dell'amatorialità, e storia ci insegna che si impara soprattutto dai migliori. ocio, con questo non voglio dire che un professionista faccia solo cose belle e sappia sempre quel che fa, ed un amatore produca solo schifezze. ma guarda caso, è più difficile che un amatore sappia veramente quello che fa di quanto un professionista produca cose indicibili. al politecnico ci insegnano che quando si progetta [sto imparando a progettare le mie foto a priori] bisogna saper giustificare ogni scelta, e niente dev'essere lasciato al "mi piaceva così". questo è il motivo per cui se mi si criticano certe cose senza la dovuta cognizione, giustifico le mie scelte, come ho fatto e continuerò a fare. se poi leggi sta cosa come uno stop che io pongo, parliamone. :ciao:

e qui taccio.

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

Ps.

se dico questo è per la grande (davvero grande) stima che ho per tutti voi.

:):ok:

Mordred ciò che tu dici è sacrosanto ma vale anche per Steno, anche lui deve imparare a fare gli stessi identici ragionamenti e ad avere l'umiltà di accettare le critiche che gli vengono poste.

con la differenza che il sottoscritto capisce registra e mette in atto. :)

e non puoi attaccarti alla questione del b/n di stamane, quello era grigio e piatto, prova a dare una calibrata al monitor.

:P

se porto il chinotto posso unirmi? :ciao:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

è la giustificazione di cui sopra che manca un po', se dici "quando dovrai fare foto simili, tagliale come preferisci che io continuo a fare come preferisco io" (detto in maniera un po' diversa ma il succo era questo - questo io ho percepito)...

oltretutto, si è sempre in tempo a spiegare per bene nelle condizioni in cui si era... penso che per (quasi) nessun fotoamatore qui dentro sia difficile capire come vada usata la luce, un taglio, un punto di ripresa, ecc

che poi, per qualcuno che magari l'ha già fatto mille volte sia automatico ed immediato mentre per altri non sia così diretto... beh... è normale!

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link al commento
Condividi su altri siti

se porto il chinotto posso unirmi? :)

si si ma io me butto giu na Ceres...il chinotto me pias poc

Canon EOS 50D | Canon EF 50mm F1.8 | Canon EF-S 60mm F2.8 Macro USM |

Sigma 30mm F1.4 EX DC HSM | Tamron SP AF28-75mm F2.8 XR Di LD Aspherical (IF)

Fotografi@Italiamac Flickr Group | Le mie foto su Flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

è la giustificazione di cui sopra che manca un po', se dici "quando dovrai fare foto simili, tagliale come preferisci che io continuo a fare come preferisco io" (detto in maniera un po' diversa ma il succo era questo - questo io ho percepito)...

o siete prevenuti [si dice "c'è prevenzione"? :P ] nei miei confronti e di quel che posto/scrivo, o leggete solo quel che volete leggere... :ciao:

e infatti mi sorge un dubbio che tu confermi

oltretutto, si è sempre in tempo a spiegare per bene nelle condizioni in cui si era... penso che per (quasi) nessun fotoamatore qui dentro sia difficile capire come vada usata la luce, un taglio, un punto di ripresa, ecc

se non l'avessi già anche fatto.. :)

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

se posso dire la mia il "caso Steno" non sta nella sostanza ma nella forma

Canon EOS 50D | Canon EF 50mm F1.8 | Canon EF-S 60mm F2.8 Macro USM |

Sigma 30mm F1.4 EX DC HSM | Tamron SP AF28-75mm F2.8 XR Di LD Aspherical (IF)

Fotografi@Italiamac Flickr Group | Le mie foto su Flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

se posso dire la mia il "caso Steno" non sta nella sostanza ma nella forma

e di questo son ben consapevole [e ti ringrazio per la stima], ma per una volta che è il sottoscritto a suggerire [a mi manera :)]*che si faccia attenzione alla forma più che alla sostanza, guarda che 3 pagine di stupidaggini tocca scrivere? affossando per altro le foto di icarlo..

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

devi solo trovare un modo di esprimerti un po più..."limato" (forse ogni tanto piegarti un po di più...in senso metaforico eh!)

Canon EOS 50D | Canon EF 50mm F1.8 | Canon EF-S 60mm F2.8 Macro USM |

Sigma 30mm F1.4 EX DC HSM | Tamron SP AF28-75mm F2.8 XR Di LD Aspherical (IF)

Fotografi@Italiamac Flickr Group | Le mie foto su Flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

:P :)

boh, reazioni a catena scatenano polveroni come questo. :ciao:

fateme quotà le foto di icarlo così ripartiamo da quello. :)

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy