Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






Fotografi@Italiamac Flickr Group


firstangel999
 Share

Recommended Posts

:ghghgh: tranquillo, è tutto voluto, pensato e desiderato! :ghghgh:

:confused:

sì come il decimo di secondo a f4. :devil:

vedi che poi mi fai venire i dubbi se ti si debba prendere sul serio per le cose che dici? :dance:

Grazie mille per i consigli, io non me ne intendo di quelle macchine fotografiche: ovviamente la foto era presa da google, non l'ho mica fatta io :dance:.

Comunque mi sa che domattina le prendo.

Per quanto riguarda i rullini, che tipo di rullino devo utilizzare? Quelli standard o altri tipi?

Grazie :dance:

i rulli son certamente standard. dipende da quale standard è, però. :ghghgh:

il formato è il 120.

Natale in casa Wizzent mi sembra si chiamasse :P

lei! :)

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

:confused: nzo perchè ma me pija na voja de popcorn st'ultimi tempi leggendo sto thread

Canon EOS 50D | Canon EF 50mm F1.8 | Canon EF-S 60mm F2.8 Macro USM |

Sigma 30mm F1.4 EX DC HSM | Tamron SP AF28-75mm F2.8 XR Di LD Aspherical (IF)

Fotografi@Italiamac Flickr Group | Le mie foto su Flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

i rulli son certamente standard. dipende da quale standard è, però. :confused:

il formato è il 120.

hehehehehe :ghghgh: ok, intendevo il formato :ghghgh:.

Ho già fatto una ricerca: questi potrebbero andare? http://www.ilfotoamatore.it/Scheda_Avanzata.asp?art=FU153

Vi farò sapere sicuramente.

Vielen Dank!

Come il principe dei nembi è il Poeta che, avvezzo alla tempesta, si ride dell'arciere ma esiliato sulla terra, fra scherni, camminare non può per le sue ali di gigante.

Link al commento
Condividi su altri siti

Solo perchè hai sedato gli ormoni! :ghghgh::ghghgh:

:ghghgh::rolleyes::ghghgh::confused: :*

Canon EOS 50D | Canon EF 50mm F1.8 | Canon EF-S 60mm F2.8 Macro USM |

Sigma 30mm F1.4 EX DC HSM | Tamron SP AF28-75mm F2.8 XR Di LD Aspherical (IF)

Fotografi@Italiamac Flickr Group | Le mie foto su Flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

e chi sei?

uno che sa usare Google :ghghgh:

Silver la terza me gusta parecchio :confused:

SEMBRA FACILE MA NON é DIFFICILE

;)

Una mela al giorno leva il medico di torno .... mumble mumble considerando il prezzo delle mele ultimamente meglio farsi una settimana in ospedale

Link al commento
Condividi su altri siti

sì icarlo quello va bene. :confused:

dacci dentro che hai solo da divertirtici!! io ti consiglio qualche bell'invertibile, non da margini d'errore [in esposizione] e vedere una foto trasparente ed enorme è una figata. :ghghgh:

mi raccomando informati sui lab che fanno anche sviluppo e stampa per quei formati.

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

sì icarlo quello va bene. :confused:

dacci dentro che hai solo da divertirtici!! io ti consiglio qualche bell'invertibile, non da margini d'errore [in esposizione] e vedere una foto trasparente ed enorme è una figata. :ghghgh:

mi raccomando informati sui lab che fanno anche sviluppo e stampa per quei formati.

Bene bene, allora se le compro domani ordino subito qualche rullino, ovviamente anche in bianco e nero! :ghghgh:

Per quanto riguarda i laboratori devo chiedere si, ma ho una graande amica che ha i genitori fotografi e che mi farebbe sicuramente questa cortesia :ghghgh:.

Come il principe dei nembi è il Poeta che, avvezzo alla tempesta, si ride dell'arciere ma esiliato sulla terra, fra scherni, camminare non può per le sue ali di gigante.

Link al commento
Condividi su altri siti

tanta invidia [e stavolta sì :ghghgh: ]*eltorres che si porta in giro la sua mi ha fatto venire appetiti che ora come ora non posso sopire.. :ghghgh:

poi trovarne due a quel prezzo, se sono in ordine, è un affarone.. :confused:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

tanta invidia [e stavolta sì :ghghgh: ]*eltorres che si porta in giro la sua mi ha fatto venire appetiti che ora come ora non posso sopire.. :ghghgh:

poi trovarne due a quel prezzo, se sono in ordine, è un affarone.. :confused:

one one però :devil:!

le ho viste e toccate e sembrano messe benissimo, l'unico difetto che avevano era la polvere :ghghgh:.

Come il principe dei nembi è il Poeta che, avvezzo alla tempesta, si ride dell'arciere ma esiliato sulla terra, fra scherni, camminare non può per le sue ali di gigante.

Link al commento
Condividi su altri siti

sì ma le magagne di una macchina foto non le noti se non dopo aver fatto un rullo..

lenti fuori quadro, diaframma che non funge, sbavature di luce che entra, otturatore impreciso coi tempi, esposimetro ciucco [se c'è]... son tante le variabili, l'estetica è del tutto secondaria, direi. ok è buon indice del modo in cui son state usate, però fai attenzione... cioè visto che mi pare di capire non siano fotografi e quindi non abbiano fatto revisioni e quant'altro, chiedi di poterle usare un'oretta lì attorno, sparati un rullo, fallo sviluppare e vedi che risultati ottieni [esposizione, nitidezza/fuoco, tenuta luce, movimenti delle parti mobili tipo gruppo ottico, diaframma, eccetera].

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

una biottica è mooolto intrigante... charmant... mai dire mai.... chissà che un giorno..

PS. per il libro di freeman ho spedito una mail alla LOGOS editrice... ce l'hanno in catalogo, mo vediamo cosa dicono...

mercatino-- ho conluso ottimi affari con elect86

Link al commento
Condividi su altri siti

Bell'avatar Fra :ghghgh:

me la spiegate sta cosa dell'avatar?

ha a che fare con la sparizione di qualcuno?

:)

riguardo alla foto del controluce. :ghghgh:

la preferivi prima? uffff... ndò sbajo? :)

uh, grazie x la foto:)

bho, era un mio parere, gli altri non si son espressi ...

sarà che così contrastata mi ricorda le foto che fa il soggetto del tuo scatto, senza però raggiungere la profondità che imprime lui (senz'offesa :)) ...o sarà che la parte bianca in centro è (sempre a mio avviso) un po' ampia il che "allontana" un po' troppo Fede dal suo riflesso...

Link al commento
Condividi su altri siti

iCarlo, per la biottica secondo me l'esposimetro non ti serve... hai anche un'altra macchina, portatela dietro e misura la luce con quella... poi, dopo un po' imparerai a leggere la luce senza esposimetro...

Parlavo l'altra settimana con uno che conosce un fotografo che con la mf non ha l'esposimetro e non canna uno scatto. Della serie, matrimonio, stanza chiusa, sa leggere la differenza di luce che c'è tra quando la stanza e vuota e quanto entrano persone che assorbono parte della luce. E' una questione di allenamento...

@Mano: per la prima, a me i tagli a sx e dx non disturbano, se ne vedono un sacco di ritratti con parti tagliate, non mi pare che la tua sia peggio di altre, anzi... non ho guardato gli exif, a quanti iso eri? non avevi modo di ridurre un po' i tempi?

la seconda invece mi piace comunque di più.

La sensazione di mosso/fuorifuoco però la vedo anch'io... mai provato il test delle pile per verificare se hai problemi di front/back focus?

Link al commento
Condividi su altri siti

@Mano: per la prima, a me i tagli a sx e dx non disturbano, se ne vedono un sacco di ritratti con parti tagliate, non mi pare che la tua sia peggio di altre, anzi... non ho guardato gli exif, a quanti iso eri? non avevi modo di ridurre un po' i tempi?

la seconda invece mi piace comunque di più.

La sensazione di mosso/fuorifuoco però la vedo anch'io... mai provato il test delle pile per verificare se hai problemi di front/back focus?

Grazie Bulvio, la prima è stata fatta al volo in un negozio dove ci siamo provati di tutti e le commesse iniziavano a guardarci male mentre facevo le foto. E' fatta a 400 iso a 1/10 f4.

La seconda è purtroppo mossa poichè la giornata era molto buia e la mia mica si muoveva per far girare le palle! :)

Come si fa quel test? :ghghgh:

Flickr

Quando il discepolo è pronto, Quelo appare.

Link al commento
Condividi su altri siti

se posso permettermi:

hai un 50 1.4, giusto? la 450 ha la lettura spot, giusto?

bene, chiudendo un paio di stop ad entrambe avresti già potuto dimezzare due volte il tempo e salvarti in corner dal micrimosso. poi il movimento di braccia e palline ci sta, se controllato a dovere. avresti potuto alzare gli iso a 400, potendo dimezzare il tempo ancora una volta.

la cosa che non quadra è che poi sono ambedue sovraesposte. lo sono per la postproduzione, o lo erano già in fase di scatto? prova poi ad usare la lettura spot [quella col pallino nero] e a leggere sulla pelle del soggetto per esporre correttamente. ocio se si tratta di persone con la pelle molto chiara e molto scura, chiaramente. :)

va bene pensare "ma sì son delle istantanee, non c'è mica bisogno di essere iperprecisi", ma se si impara ad essere maniacali [ed ultrarapidi] anche in questo genere di scatti, c'è solo da guadagnarne in risultati.

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy