Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






Fotografi@Italiamac Flickr Group


firstangel999
 Share

Recommended Posts

Ma di che libro parlavate nelle ultime pagine?

ma i torinesi ( e non, se passano di qui...) parteciperanno a quel concorso in ricordo di luca capron?

io ci stavo pensando... :pope: sarebbe carino mettersi alla prova (per me dico, eh, non per voi! :popcorn: )...

:pope:

Link al commento
Condividi su altri siti

buh, io ccce provo, se scopro come ci si iscrive. :popcorn: il sito è fatto stramale...

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

bello fluidr! :popcorn: non lo conoscevo ancora.. :pope:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

"pende" tutta a sinistra, sto sbilanciamento non me la fa apprezzare. ma si sa a me i paesaggi non fanno impazzire a prescindere. :popcorn:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

Visto che parlavate di Panning...

Ho fatto una prova O.ò

Non avevo mai provato questa tecnica, e ora tra panning e zooming mi sto esaltando u.ù

Appena congelerò meno faccio anche le prove notturne *_*

4220108618_d10b31bea6.jpg

http://www.flickr.com/photos/armilan/4220108618/

Link al commento
Condividi su altri siti

Ragazzi, un aiuto al volo...

La LX3 mi esce dei file .RW2, che non riesco ad aprire... neanche con Photoshop CS4! Come faccio??

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link al commento
Condividi su altri siti

teoricamente serve ACR 5.2

controlla un po' che versione usi :oops:

Ho aggiornato Camera Raw... e funziona!! :ghghgh:

Ci sono 12.000.000 di formati.. mannaggia a loro!!

P.S.

Hai anche tu la LX3 ?

“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho aggiornato Camera Raw... e funziona!! :ghghgh:

Ci sono 12.000.000 di formati.. mannaggia a loro!!

ma la cosa peggiore è che per poter utilizzare una tal versione di ACR devi per forza avere tale versione di PS... roba da frustarli... :oops:

ah già, c'è il dng converter... ma vaff... :ok:

per fortuna LR non fa così (o per meglio dire, mantiene la compatibilità molto più a lungo)

P.S.

Hai anche tu la LX3 ?

no, ho gugolato ;)

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link al commento
Condividi su altri siti

Me piace Xero :ghghgh:

Bravo :ghghgh:

Grazie Essere :ghghgh:

bello fluidr! :ghghgh: non lo conoscevo ancora.. :ghghgh:

Sì, molto bello e comodo per sfogliare le foto :ghghgh:

che cielo, sembra scattata da sott'acqua :ghghgh: però c'è qualcosa che non mi torna nelle proporzioni, non mi fa impazzire

Oggi il cielo era stupendo, sembrava dipinto con il timbro clone usato ad minchiam :oops:

"pende" tutta a sinistra, sto sbilanciamento non me la fa apprezzare. ma si sa a me i paesaggi non fanno impazzire a prescindere. :ghghgh:

Confermo che sia sbilanciata a sinistra, non me ne sono accorto in fase di scatto (altrimenti non avrei avuto timore ad avventurarmi nel fango e potare 4 rametti :ok: )

Lezione imparata :ghghgh: (si spera ;) )

Grazie per le critiche a tutti :ghghgh:

«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Link al commento
Condividi su altri siti

:ghghgh:

Quante chiacchere .... invece di approfittare di queste belle giornate di sole della neve delle alluvioni per far qualche foto particolare .... stiam tutti qua a parlare ....

..MBAir.. ///..iMac24.

...iPod...( @ @ )..iPhone..

_____o00o.(_).o00o_____

.....Time Capsule 2TB.....

Fluidr - Flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

:ghghgh:

Quante chiacchere .... invece di approfittare di queste belle giornate di sole della neve delle alluvioni per far qualche foto particolare .... stiam tutti qua a parlare ....

non a tutti piacciono le stesse cose.. :ok:

a me per esempio un fiume in piena non dice FOTOGRAFAMI!... quindi non scatto.

lui invece è un soggetto che mi spacca i timpani da quanto grida forte FOTOGRAFAMI!!

e stavolta visto che lui [o lei. penso sia una lei in realtà...] era troppo piccolo per il mio sistema macro fatto in casa :oops: ho giocherellato coi rapporti dimensionali, di solito è una cosa che non si percepisce molto quando fotografo sti cosettini pelosini che han zampe sottili come capelli umani..

2da2f

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

Interessante, però il discorso è forse più complesso....

Pensate alla foto dell'auto N°6 di Lartigue nel 1913 Lartigue era un adolescente appassionato di fotografia e di motori, un giorno mentre fotografava una corsa automobilistica scatto questa fotografia una volta sviluppata si rese conto che la foto era decisamente sbagliata secondo i canoni fotografici di allora; l'auto era ferma ma tutto il resto era mosso ed oltre a questo le ruote e gli spettatori erano schiacciati ed ovalizzati, Lartigue annota sul sul diario fotografico (allora i fotoamatori anche se adolescenti erano più seri di oggi:ghghgh:) di aver commesso l'errore di seguire istintivamente l'auto in corsa e di aver impostato una coppia tempo diaframma troppo lenta, risultato grande delusione anche se verso quell'immagine provava una certa attrazione si guardò bene dal mostrarla in giro ma non la butto; la relegò in un cassetto. Non molto tempo dopo arrivò Werner Graff arrivò Man Ray ed arrivarono i futuristi (come si può leggere nel libro di cui dicevo) e Lartigue ormai maturo si ricordò di quella foto sbagliata che lo aveva affascinato da ragazzino la tirò fuori dal cassetto ed il resto è storia; una delle foto più importanti del 900 per contenuto, tecnica e testimonianza.

Ora si potrebbe liquidare la faccenda con un "Lartigue ebbe una botta di culo" ma a quanti fotografi professionisti o amatoriali sarà capitato un errore del genere? a moltissimi. E che fine fecero quelle foto? finirono nel cestino. Lartigue ebbe la fortuna di scattarla, la sensibilità di adolescente di esserne affascinato e tenerla e l'intelligenza/cultura di uomo di capirne la forza visiva mostrandola al mondo. E' questa l'autorialità in fotografia non fare "click". Bisogna saper vedere prima e saper pensare dopo.

Per questo è vero che in fotografia si pensa di cercare ma in realtà si trova e si trova proprio quando la fotografia si manifesta nella sua essenza; il mosso, lo sfocato i graffi sul negativo, i bordi del negativo sono parte di un linguaggio esclusivo attraverso il quale la fotografica ci parla di se. E questo non significa che si debbano necessariamente produrre foto sfocate, mosse ecc. ecc. ma significa che si deve avere consapevolezza, molta consapevolezza (conosco l'estetica classica, conosco l'estetica sperimentale, conosco la mia estetica, conosco cosa vogliono gli altri, conosco cosa funziona e conosco cosa non funziona).

Questo capire la fotografia è quello che ha fatto e fa la differenza tra i grandi fotografi ed il resto del mondo...direi che gli esempi non mancano anche dove meno ce lo si aspetta.

hai appena confermato una delle mie idee :oops:

pensava di aver fatto una foto sbagliata perchè eversiva rispetto ai canoni e le regole del tempo ............. in realtà aveva appena coniato una nuova tecnica "il Panning" :ghghgh:

faccio ancora un giretto su IM e poi inizio la lettura del libro :ok:

SEMBRA FACILE MA NON é DIFFICILE

;)

Una mela al giorno leva il medico di torno .... mumble mumble considerando il prezzo delle mele ultimamente meglio farsi una settimana in ospedale

Link al commento
Condividi su altri siti

Bisogna saper vedere prima e saper pensare dopo.

Per questo è vero che in fotografia si pensa di cercare ma in realtà si trova e si trova proprio quando la fotografia si manifesta nella sua essenza; il mosso, lo sfocato i graffi sul negativo, i bordi del negativo sono parte di un linguaggio esclusivo attraverso il quale la fotografica ci parla di se.

Posso citarti per un mio esame? :ghghgh:

M.

Mac Mini Quad i7 2.3ghz Double Drive Kit SSD MX100 512gb + HD 1tb, 16gb Ram ## MacBook White Unibody 13" C2D 2.26ghz ## iPhone 5c Yellow ## iPod Nano (Product)RED

Link al commento
Condividi su altri siti

sì che te l'hanno detto. :)

e comunque puoi tornare indietro di un paio di pagine.. :)

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

e sono arrivati stamattina cazzilli miniphone-hotshoe per collegare lo skyport al 430! :mhh:

uno sembrava fallato, una piastrina messa male, ma come al solito nel caso del bisogno ogni oggetto è un martello, e ho rimesso tutto a posto. :)

figo figo, ora manca solo uno stracacchio di ricevitore se tra poste italiane e aproma ce la fanno a farmi arrivare il pezzo da sostituire mannaggia all'illustre!!

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link al commento
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy