Vai al contenuto





Recommended Posts

per le dieci pagine precedenti: :D

@steno: belle ma mi soddisfa poco il b/n... d'altra parte, l'hai sempre detto di non trovarti molto a tuo agio con la scala di grigio...

diciamo che non mi soddisfa il bianconerizzatore di aperture... son dei bei grigioni quelli! :ghghgh:

da fotosciop direi che tiro fuori dei b/n più che decenti [tipo quelli del football], il guaio è non posso sempre sucarmi mille ore di post... uff...


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


diciamo che non mi soddisfa il bianconerizzatore di aperture... son dei bei grigioni quelli! :D

da fotosciop direi che tiro fuori dei b/n più che decenti [tipo quelli del football], il guaio è non posso sempre sucarmi mille ore di post... uff...

eh, ti toccherà usare lightroom per fare i bn... :ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

belle bulvio. io magari avrei osato un po' di più con la PP


Se una funzione riceve come argomento un puntatore di puntatore di puntatore quando la invochi ricordati che può ricevere o un puntatore di puntatore di puntatore o l'indirizzo di un puntatore di puntatore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eh, ti toccherà usare lightroom per fare i bn... :D

:ghghgh:

dici che vien meglio? :D

se c'è qualcosa che non quadra nelle foto della toscana [bucoliche.. ;) ] è che mi paiono un po' alte d'esposizione.


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:ghghgh:

dici che vien meglio? :D

se c'è qualcosa che non quadra nelle foto della toscana [bucoliche.. ;) ] è che mi paiono un po' alte d'esposizione.

bisogna vedere cosa vuoi ottenere, però i grigioni riesci ad evitarli sicuramente...

prova magari a postane una in originale e bianconerizzata con ps, vediamo se con lr si riesce ad ottenere lo stesso risultato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per le bucoliche... boh, non so se è l'esposizione in generale... secondo me è proprio quella luce di m che non è nè carne nè pesce... sovraesposta in apparenza e durissima nelle ombre (se abbasso l'exp, mi si chiude tutto, se recupero le ombre, si appiattisce...)... bahh...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a me i b/w in aperture soddisfano ^^ in ps mi lasciano un po' così invece....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ai torinesi:

devo fare delle foto con tema "il colore". Pensavo di fotografare un semaforo usando una tripletta che mi consentisse di immortalare tutti e tre i colori insieme (nella mia testa dovrebbe funzionare, ma in pratica devo provarci). Conoscete qualche bell'incrocio in Torino che mi permetta di avere, oltre al semaforo, anche qualche elemento di contorno un minimo valido (il massimo sarebbe avere nello sfondo dei colori non presenti nel semafoto, tipo il blu...)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stok il fatto è che in fotosciop puoi avere l'assoluto controllo su quello che fai.. dimenticati chiaramente mela+shift+u, levels, o addirittura la palette di controllo del bianco e nero.. :D

questo fatto in fotosciop:

4489737341_f30aef55eb.jpg

4535121869_b3742097bf.jpg


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

840b6

questa è la migliore :D:fiorellino: bellissima, trasuda esperienza e capacità artistiche da tutti i pixel, dimostrazione che impegnarsi porta risultati :ghghgh::ghghgh:


SEMBRA FACILE MA NON é DIFFICILE

;)

Una mela al giorno leva il medico di torno .... mumble mumble considerando il prezzo delle mele ultimamente meglio farsi una settimana in ospedale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sisi lo so ma la maggiorparte delle cose le ho trovate anche in aperture XD poi vabbè..io non è che ci lavori poi molto...appena mi piace lascio stare che sennò conoscendomi esagero e faccio un gran pasticcio XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi.. ho preso una Oly E-520... doppio Kit.. speriamo bene!! :D


“Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietraâ€. Antoine de Saint-Exupery

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
questa è la migliore :fiorellino::fiorellino: bellissima, trasuda esperienza e capacità artistiche da tutti i pixel, dimostrazione che impegnarsi porta risultati :ghghgh::ghghgh:

:ghghgh: tue cazzate a parte, a me piace assai. ;)

sisi lo so ma la maggiorparte delle cose le ho trovate anche in aperture XD poi vabbè..io non è che ci lavori poi molto...appena mi piace lascio stare che sennò conoscendomi esagero e faccio un gran pasticcio XD

il problema è che le cose che servono per postprodurre correttamente, le ha solo fotosciop. :(

maclo, pessimo acquisto. :devil:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ah una domanda stupida che mi chiedo da tempo...so che la focale dipende dalla dimensione del sensore...so che nelle analogiche quella più simile all'occhio umano è di 50mm perchè la pellicola è di una data dimensione...e so che nelle digitali sarebbe il 35mm quello più simile all'occhio umano...ora...nelle digitali si usa il formato standard 50mm o quello 35mm? è una cosa che mi assilla da anni -.-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ah una domanda stupida che mi chiedo da tempo...so che la focale dipende dalla dimensione del sensore...so che nelle analogiche quella più simile all'occhio umano è di 50mm perchè la pellicola è di una data dimensione...e so che nelle digitali sarebbe il 35mm quello più simile all'occhio umano...ora...nelle digitali si usa il formato standard 50mm o quello 35mm? è una cosa che mi assilla da anni -.-

no, la focale non dipende dalla dimensione del sensore, ma è proprio una caratteristica intrinseca dell'obbiettivo, ed è la distanza tra il sensore ed il centro ottico dell'obbiettivo.

a proposito di consigli per gli acquisti ... un trigger wireless?

al momento ho 400D + 430 EX II ...

senza andare a spendere un botto ...

:fiorellino:

ma sù che è una battutaccia quella del pessimo acquisto. :ghghgh:

trigger.. da fcf sono arrivati i nuovi modelli elinchrom speed. :ghghgh:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ah una domanda stupida che mi chiedo da tempo...so che la focale dipende dalla dimensione del sensore...so che nelle analogiche quella più simile all'occhio umano è di 50mm perchè la pellicola è di una data dimensione...e so che nelle digitali sarebbe il 35mm quello più simile all'occhio umano...ora...nelle digitali si usa il formato standard 50mm o quello 35mm? è una cosa che mi assilla da anni -.-

scusa ma per digitali intendi aps-c?


Se una funzione riceve come argomento un puntatore di puntatore di puntatore quando la invochi ricordati che può ricevere o un puntatore di puntatore di puntatore o l'indirizzo di un puntatore di puntatore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ah una domanda stupida che mi chiedo da tempo...so che la focale dipende dalla dimensione del sensore...so che nelle analogiche quella più simile all'occhio umano è di 50mm perchè la pellicola è di una data dimensione...e so che nelle digitali sarebbe il 35mm quello più simile all'occhio umano...ora...nelle digitali si usa il formato standard 50mm o quello 35mm? è una cosa che mi assilla da anni -.-

errore: la focale non dipende dal sensore, è una caratteristica dell'obiettivo. Semplicemente, il sensore fa cambiare "l'angolo di campo" ripreso. Un 50mm, è sempre un 50mm. Su sensore FF (24x36) avrà un certo angolo, su aps-c, ne avrà un'altro, più stretto perchè il sensore è più piccolo.

Quindi, non esiste un "formato standard". Quello che ti piace di più, lo usi... a seconda di quello che vuoi fare...

L'angolo definito "normale", ovvero più simile alla vista umana, è quello più vicino alla diagonale del sensore che stai usando.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mh...ok...sapevo che la mia prof di fotografia era una capra -.-

in ogni modo...sul solito 18-55 qual'è la focale più vicina all'occhio umano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mh...ok...sapevo che la mia prof di fotografia era una capra -.-

in ogni modo...sul solito 18-55 qual'è la focale più vicina all'occhio umano?

ok, non hai capito... rileggi la mia risposta...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ai torinesi:

devo fare delle foto con tema "il colore". Pensavo di fotografare un semaforo usando una tripletta che mi consentisse di immortalare tutti e tre i colori insieme (nella mia testa dovrebbe funzionare, ma in pratica devo provarci). Conoscete qualche bell'incrocio in Torino che mi permetta di avere, oltre al semaforo, anche qualche elemento di contorno un minimo valido (il massimo sarebbe avere nello sfondo dei colori non presenti nel semafoto, tipo il blu...)?

mi quoto perchè è finita a fondo pagina...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
a proposito di consigli per gli acquisti ... un trigger wireless?

al momento ho 400D + 430 EX II ...

senza andare a spendere un botto ...

:fiorellino:

Fiuz io ho preso i cactus e vanno alla grande, certo sono "cinesate" ma per l'utiizzon che ne devo fare io al momento vanno più che bene:

Li puoi prendere direttamente da gadgetinfinity ad Hong Kong pagandoli 33 euro piu s.s. ma con il rischio che te li becchi la dogana.

oppure, come ho fatto io, li prendi qui

e li paghi 57 + s.s.


Flickr - Fluidr

Non esiste la fotografia artistica. Nella Fotografia esistono, come in tutte le cose, delle persone che sanno vedere e altre che non sanno nemmeno guardare. (Nadar)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mi quoto perchè è finita a fondo pagina...

e finirla di partecipare a sti concorsi? :ghghgh:

normalmente sono il tripudio dell'amatorialismo del celolunghismo, ma ciò che è peggio servono agli enti e alle aziende per non pagare qualcuno che vada a fare delle foto.. per esempio l'ultimo concorso indetto da pagine gialle, da denuncia! :(

scherzi a parte.. tanti auguri per trovare la condizione per avere i 3 colori del semaforo.. :devil:

un bell'incrocio a torino... ;) e perchè non un bel brufolo sulla schiena di platinette? :fiorellino: il paragone è azzeccato.. :ghghgh:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fiuz io ho preso i cactus e vanno alla grande, certo sono "cinesate" ma per l'utiizzon che ne devo fare io al momento vanno più che bene:

Li puoi prendere direttamente da gadgetinfinity ad Hong Kong pagandoli 33 euro piu s.s. ma con il rischio che te li becchi la dogana.

... uhm ... le varie cinesate che ho preso da lì via ebay non han mai avuto problemi ... come mai questo potrebbe averne?

sotto i cento euro cinesate tutta la vita :fiorellino:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a proposito di concorsi, hanno ufficializzato i vincitori. :ghghgh:

http://lastampa.it/sport/unoscatto/vincitori.asp#

inutile dire che non mi spiego il secondo classificato degli universitari, il secondo ed il terzo degli open, nonchè la foto del bowling arcaico, che non ritrae nemmeno un'attività sportiva. :fiorellino:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
a proposito di concorsi, hanno ufficializzato i vincitori. ;)

http://lastampa.it/sport/unoscatto/vincitori.asp#

inutile dire che non mi spiego il secondo classificato degli universitari, il secondo ed il terzo degli open, nonchè la foto del bowling arcaico, che non ritrae nemmeno un'attività sportiva. :fiorellino:

Steno intanto complimenti per il primo posto, la foto del footballers merita davvero, peccato solo per il premio :ghghgh:

La seconda degli universitari invece per me ha un suo perchè, c'è comunque dietro una ricerca, mentre la seconda degli open è una foto davvero di ...... :ghghgh: senza mezzi termini, è una foto buttata li, senza estetica e senza anima....boh inspiegabile, o meglio, diversamente spiegabile :devil:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e finirla di partecipare a sti concorsi? :ghghgh:

normalmente sono il tripudio dell'amatorialismo del celolunghismo, ma ciò che è peggio servono agli enti e alle aziende per non pagare qualcuno che vada a fare delle foto.. per esempio l'ultimo concorso indetto da pagine gialle, da denuncia! :ciao:

scherzi a parte.. tanti auguri per trovare la condizione per avere i 3 colori del semaforo.. ;)

un bell'incrocio a torino... :( e perchè non un bel brufolo sulla schiena di platinette? :fiorellino: il paragone è azzeccato.. :devil:

e chi l'ha detto che devo partecipare ad un concorso? :ciao:

no no, mi servono per un progetto del circolo fotografico (va beh, non commentare va.. :ghghgh: )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Steno intanto complimenti per il primo posto, la foto del footballers merita davvero, peccato solo per il premio ;)

La seconda degli universitari invece per me ha un suo perchè, c'è comunque dietro una ricerca, mentre la seconda degli open è una foto davvero di ...... :ghghgh: senza mezzi termini, è una foto buttata li, senza estetica e senza anima....boh inspiegabile, o meglio, diversamente spiegabile :)

la seconda degli open... sentivo gente commentare estasiata, wow una foto così non la fai tutti i momenti, ha beccato l'attimo in cui era a metà tra esser dentro ed esser fuori dall'acqua.. mah.. se scatto a raffica su tutte le virate, ne becco almeno 2 ad ogni passaggio di foto anche meglio di così. :(

mah la seconda, ricerca? una foto ingiustificabilmente mossa [nel senso che è un mosso che non racconta nulla] e piena di macchie? :P

a sto punto anche la foto di geronimus [i giocatori di curling] era una gran foto.. :ghghgh:

e chi l'ha detto che devo partecipare ad un concorso? ;)

no no, mi servono per un progetto del circolo fotografico (va beh, non commentare va.. :devil: )

:lol:

:fiorellino:

ma chi li sceglie sti temi così complessi? :ciao:

:ciao:


«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
la seconda degli open... sentivo gente commentare estasiata, wow una foto così non la fai tutti i momenti, ha beccato l'attimo in cui era a metà tra esser dentro ed esser fuori dall'acqua.. mah.. se scatto a raffica su tutte le virate, ne becco almeno 2 ad ogni passaggio di foto anche meglio di così. :ghghgh:

mah la seconda, ricerca? una foto ingiustificabilmente mossa [nel senso che è un mosso che non racconta nulla] e piena di macchie? :devil:

a sto punto anche la foto di geronimus [i giocatori di curling] era una gran foto.. :fiorellino:

Beh il mosso usato in quella maniera è calcolato secondo me, comunque non hai un link dove si possono vedere più grandi? In questa maniera diventa anche difficile notare certe cose, mentre la seconda degli open è indiscutibilmente orrenda e banale anche in miniatura :ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo