Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Fotografi@Italiamac Flickr Group


Recommended Posts

.....ma sei un mostro!!!!:baby::ghghgh::cry:

Steno non ti ha detto che in realtà fa così anche con merdallari che fotografa...5 giorni a digiuno e poi saltano dalla fame appena li libera :(

«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 40,4k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • steno12

    6229

  • Xero

    2862

  • MacLo

    1938

  • passwordlost

    1881

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ma cosa vuoi capirne te! Hanno eliminato i thread in evidenza perché appesantivano il forum ed ora stressano i server inviando centinaia di email per ogni post inserito: furbi si nasce, Admin si dive

Boni!! 

perchè dovrei essere un mostro?

io personalmente non ho mai intrappolato un insetto o simili [ok un ragno una volta per 10 minuti, giusto il tempo di cambiare pile al flash..] ma so che c'è gente che lo fa. io al limite li ammazzo direttamente, tipo un altro moscone che infilzai con decine di spilli solo per fotografarlo.. avevo voglia di pulp, e farlo col gatto di casa mi sembrava fuori luogo.

ad f36 non solo non è del tutto vero che si abbia il massimo della profondità di campo, ma certamente hai un evidente decadimento della qualità dell'immagine. in macro è bene non andare mai troppo oltre f16, è bene imparare a mettere a fuoco correttamente e a prevedere quello che succederà, e posizionarsi di conseguenza. vuoi fotografare una farfalla ad ali spalancate al sole? bene, non ti mettere tra lei ed il sole, proietterai la tua ombra su di lei, lei ti vedrà [in realtà son pure mezze cieche, vedono più colori di noi ma pare non siano in grado di riconoscere bene le forme. quando leggo ste cose mi chiedo sempre come facciano a stabilire certe cose.. :baby: ] e si metterà in allarme, o scapperà via direttamente.

vuoi fotografare l'ape che vola sul fiore? dovrai aver pazienza. dovrai piazzare la macchina in modo tale che si veda il fiore e che ci sia spazio per farci stare anche l'ape ed in maniera che non debba arrivare per forza da una direzione esclusiva, dovrai probabilmente attendere anche delle ore [a meno di avere un alveare a portata di mano, chiaro], con la macchina sul treppiede e tutto il resto. certo pensare di poter inseguire un'ape di fiore in fiore è abbastanza ingenuo. bisogna ricordarsi la lezione di questi giorni, del fotografo che è rimasto 270 ore immerso in uno stagno per fotografare le leonesse che si abbeverano. il principio è precisamente il medesimo.

@xero... :cry:

sì in effetti almeno un paio dei miei merdallari dovrei tenerli a stecchetto altro che 5 giorni!!! :(

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
perchè dovrei essere un mostro?

io personalmente non ho mai intrappolato un insetto o simili [ok un ragno una volta per 10 minuti, giusto il tempo di cambiare pile al flash..] ma so che c'è gente che lo fa. io al limite li ammazzo direttamente, tipo un altro moscone che infilzai con decine di spilli solo per fotografarlo.. avevo voglia di pulp, e farlo col gatto di casa mi sembrava fuori luogo.

L'angolo del fotoqualcosa truculento

Non molto tempo fa mi sono ritrovato uno scarafaggio in camera :baby: per punizione l'ho messo a pancia in su, gli ho staccato le zampe con il taglierino, gli ho spruzzato sopra lo sgrassatore per pulire la cucina e l'ho osservato mentre lo beveva golosamente...al mattino dopo era stecchito :cry:

«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
L'angolo del fotoqualcosa truculento

Non molto tempo fa mi sono ritrovato uno scarafaggio in camera :baby: per punizione l'ho messo a pancia in su, gli ho staccato le zampe con il taglierino, gli ho spruzzato sopra lo sgrassatore per pulire la cucina e l'ho osservato mentre lo beveva golosamente...al mattino dopo era stecchito :cry:

mamma mia sei bastardo dentro!!:(

MacBook pro non unibody 2.4 ghz iPod Touch 4° IPhone 4s MacBook pro 13" 2011

my Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dio mio che sadici....a me fan schifino quelle robe...non muoio eh...però...diciamo che mi faccio i fatti miei:ghghgh::baby:

Ma anche a me fanno abbastanza schifo, ma la curiosità ha sempre avuto la meglio (da piccolo iniettavo siringhe di inchiostro misto ad alcol etilico negli scarafaggi per vedere che effetto faceva...e vogliamo parlare degli agguati alle formiche? colonia di formiche, alcol etilico a formare un cerchio attorno ad un gruppo consistente e fiamma, altro che "il corvo" :cry: )

«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mamma mia sei bastardo dentro!!:cry:

E' stato stupido lui ad entrare in casa, è il mio habitat...se fosse stato già sul balcone non l'avrei fatto :baby:

«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma era na battuta edaje no?!:baby:

questo l'avevo intuito :cry: ma sono un po' stanco e non capivo a cosa fosse riferito il mio essere un mostro. :ghghgh:

L'angolo del fotoqualcosa truculento

Non molto tempo fa mi sono ritrovato uno scarafaggio in camera :) per punizione l'ho messo a pancia in su, gli ho staccato le zampe con il taglierino, gli ho spruzzato sopra lo sgrassatore per pulire la cucina e l'ho osservato mentre lo beveva golosamente...al mattino dopo era stecchito :rolleyes:

bleah.

non che mi piacciano gli scarafaggi, ma questi maltrattamenti non mi piacciono in maniera eguale.

quando vivevo in grecia ogni tanto ne spuntavano dalla botola nel backstage del teatrino dell'hotel dove lavoravo.. ne capitò uno mentre stavamo verniciando della roba d'argento... è stato un attimo.. l'abbiamo sbombolato che sembrava una punto grigio steel :( lo vedemmo andare in giro a quel modo per un po'. :ghghgh:

e l'anno scorso a malaga rientrando da una festa incontrai questo simpatico quadretto, che non ho mai mostrato ad alcuno, perchè son foto effettivamente sgradevoli:

0938c

b600e

mi fanno RIBREZZO. son stato qualche istante lì ad osservarli, da vicino, da sufficientemente vicino per avere il voltastomaco... fanno un casino di mandibole.. e sono schifosamente metodici.. macchine divora-rifiuti..

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:(:rofl::):rolleyes::haha::ghghgh::baby::ghghgh: sto piegato in due .... cmq steno si hai ragione .... devo far cosi .... cmq oggi son andato all'orto botanico per sondare la situazione poi mi son messo li in 10 min ed ho scattato con lo scatto continuo ad alta velocità una roba come un centinaio di foto alle api che svolazzavano in una giornata a dir poco pessima come luce ... non son venute bene naturalmente però ho visto che li ci sta del potenziale ... ora la giornata giusta di sole con i fiori che sbocciano e del tempo da perdere e li vengon delle belle foto anche alle api ...

cmq ho provato nel frattempo a migliorarla di postproduzione è venuta cosi

dsc0807c.jpg

sembra un pò meglio? anche perche se il soggetto è l'ape non si riuscirà mai ad avere a fuoco sia i fiori sia l'ape a meno che non la becco ferma a svolazzare davanti al fiore mentre se lo guarda (e per un attimo c'è pure stata :cry:)

..MBAir.. ///..iMac24.

...iPod...( @ @ )..iPhone..

_____o00o.(_).o00o_____

.....Time Capsule 2TB.....

Fluidr - Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dio mio, fanfulla...perdonami, ma forse nemmeno io riuscirei a farle cosi sfocate...a mio parere (da ignorante) mi sa che non ci sei proprio...:baby:

ahhh bè lo so ma mica fazil weh :cry:

cmq esisterebbe una alternativa .... bisognerebbe procurarsi dei feromoni sessuali di api spruzzarli sui fiori ... poi vedi come accorrono in massa ... il prob però è dove prenderli? e soprattutto come fare per non farsi beccare nel museo dell'orto botanico universitario? :(

..MBAir.. ///..iMac24.

...iPod...( @ @ )..iPhone..

_____o00o.(_).o00o_____

.....Time Capsule 2TB.....

Fluidr - Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

xero io VOGLIO MANGIARE CAVALLETTE E SCARAFAGGI. te lo giuro. appena mi capita l'occasione di avere a che fare con una cucina "entoculinaria" oglio farmi una scorpacciata. mi affascinano, mi attraggono. in fondo non sono poi così diversi da gamberetti e simili, anche i gamberetti sono animali spazzini dotati di esoscheletro e parti molli commestibili. ho idea che non ci siano grosse differenze in fondo, e per quanto ne so oltre ad essere edibili sono anche carni più magre e più proteiche delle carni che siamo abituati a mangiare.

non ricordo più in che stato successe una cosa curiosa, durante un'invasione di locuste il governo distribuì guide sul come cibarsi di ste cavallettone, e finì che la popolazione fu così soddisfatta di questo nuovo alimento, che i più si misero a coltivare per attirare altre locuste.. :baby:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
xero io VOGLIO MANGIARE CAVALLETTE E SCARAFAGGI. te lo giuro. appena mi capita l'occasione di avere a che fare con una cucina "entoculinaria" oglio farmi una scorpacciata. mi affascinano, mi attraggono. in fondo non sono poi così diversi da gamberetti e simili, anche i gamberetti sono animali spazzini dotati di esoscheletro e parti molli commestibili. ho idea che non ci siano grosse differenze in fondo, e per quanto ne so oltre ad essere edibili sono anche carni più magre e più proteiche delle carni che siamo abituati a mangiare.

non ricordo più in che stato successe una cosa curiosa, durante un'invasione di locuste il governo distribuì guide sul come cibarsi di ste cavallettone, e finì che la popolazione fu così soddisfatta di questo nuovo alimento, che i più si misero a coltivare per attirare altre locuste.. :cry:

ti seguo come pensiero, nel senso, sta tutto nel nostro cervello il processo mentale...

però io mi tengo la curiosità:baby:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un piatto di scarafaggi no, ma un panino con 5/6 scarafaggini, una foglia di lattuga e mezzo pomodoro perché no? :baby:

«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chissà magari una spaghettata di cavallette e larve di mosca può essere gustosa...

penso che se ne fosse già parlato, comunque io ho mangiato uno scorpione essiccato, a londra. ricordo fosse solo molto amaro.

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
chissà magari una spaghettata di cavallette e larve di mosca può essere gustosa...

penso che se ne fosse già parlato, comunque io ho mangiato uno scorpione essiccato, a londra. ricordo fosse solo molto amaro.

E no scusa, con cavallette e larve ci vogliono i vermicelli non gli spaghetti :baby:

«Learn all you can from the mistakes of others. You won't have time to make them all yourself» A. Sheinwold

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cioè, stò fuori 2 ore e riempite 3 pagine di ste cose da ribrezzo....

Bravi... :baby:

Mammia mia Sté, e poi rifiuti il mio Birrino.... :cry:

Ciao, Ale

"I am sure the next step will be the electronic image, and i hope i shall live to see it. I trust that the creative eye will continue to function, whatever technological innovations may develop." (Ansel Adams)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oh se volete vado a prendere quel bel bruco verde e giallo che ho trovato a dozza e ce lo dividiamo da buoni fratelli :baby:

..MBAir.. ///..iMac24.

...iPod...( @ @ )..iPhone..

_____o00o.(_).o00o_____

.....Time Capsule 2TB.....

Fluidr - Flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
E no scusa, con cavallette e larve ci vogliono i vermicelli non gli spaghetti :ghghgh:

mi fai scassare :ghghgh:

Cioè, stò fuori 2 ore e riempite 3 pagine di ste cose da ribrezzo....

Bravi... :cry:

Mammia mia Sté, e poi rifiuti il mio Birrino.... :(

Ciao, Ale

in effetti.. :)

uhm peccato ho finito la weiße, avrei proprio voglia di una birra gelata.. :ciao:

oh se volete vado a prendere quel bel bruco verde e giallo che ho trovato a dozza e ce lo dividiamo da buoni fratelli :baby:

sì ma solo se cucini meglio di come fotografi! :rolleyes:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo