Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Topic AS Roma


Recommended Posts

cosa c'entra? :dance:

sempre napoletano è...anzi in un intervista disse che avrebbe voluto giocare nel Napoli...

poi Borriello...di San Giovanni a Teduccio.

uno fa l'allenatore, l'altro è il miglior bomber della roma attualmente...

di questo non te ne vergogni? :dance:

...ma come, .........si sono cinvertiti:ghghgh:;)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 7,3k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

La mia era solo una citazione che rigurdava il fatto che la carriera Ferrara se la è rovinata da solo, usando sostanze di un certo tipo. Zeman ha solo fatto menzione dei fatti. Zeman gran signore,

quello era un fallo di frustrazione, vanno a 2 km/h e sono quasi fermi e vanno nella stessa direzione...al massimo si rompono due gambe, quella di totti e quella di balotelli... da vergognarsi ma è u

ragazzi tutti ar Bar Zaretti che dicono che dopo le birre arrivano due pizze!

è vero è vero...

ma sempre napoletani sono.

se giacomino va da uno dei due e accenna qualcosa di quello che ha scritto qui e come la pensa, i suoi beniamini i calci invece di darli al pallone glieli darebbero da un altra parte. :dance:

con voi altri romanisti sempre cordiale ;)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alle altre esternazioni non replico, sono tue opinioni personali, che non condivido, ma rispetto, impara a rispettare le altrui, prima di elevarti a pontificatore di piazza del plebiscito..

ahahahah il bue che chiama cornuto l'asino, ma vergognati che sai solo offendere..non so come facciano ad esistere ancora persone come te nel 2011 con questa chiusura mentale e questi pregiudizi. E poi le altre cose non sono da condividere o meno, è la realtà sono dati stop.

ANCORA?

"razzista? no.. siete voi che siete napoletani.." facile uscirsene "ma io non ti rispondo cosi, me ne frego"..nel frattempo il solo pensarle e dirle ogni volta attaccando continuamente i napoletani fa capire come sei un poveraccio.

Io se fossi romano mi vergognerei di te, sei sgradevole e ignorante (nel senso che ignori, non ti sto offendendo).

Sul resto, allora non voglio sprecare troppo tempo con te perchè non ne meriti, tu parli dei napoletani, ma lo sai che dove vivo io attualmente si fa la raccolta e raggiungiamo quasi il 60%? Insomma quelle scene che vedi tu o quei racconti di cronaca nera fanno riferimento a quartieri particolari di napoli come scampia.

Ecco voglio spezzare una lancia a favore del quartiere più famoso (aimè in modo negativo) di italia..io sono nato e cresciuto li, per 19 anni (ora ne ho 24), non tutti COME GENERALIZZI tu caro mio sono monnezza, io come tante persone siamo onesti, purtroppo in questi quartieri si è schiacciati dalla minoranza, dalle persone affiliate alla camorra che ti comandano grazie alla paura che riescono ad infondere quindi tu puoi avere 30 anni pure ma vivi in un'altra realtà e non puoi sapere come si può vivere li, quindi NON ACCETTO da persone che non conoscono la realtà dei fatti di offendere i napoletani in generale.

Ora vivo tra caserta e milano, mi sono trasferito perchè ho aperto una società di giochi per dispositivi mobile, strano gancio ma anche i napoletani sanno fare qualcosa nella vita, anche se provengono da quartieri dove lo stato è assente completamente.

Quindi ti invito ad avere più rispetto verso noi sennò io ti risponderò sempre visto che queste cose mi danno fastidio, soprattutto dette da persone che non sanno cosa dicono, quando parlerai solo di calcio senza offenderci non mi intrometterò più.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:):ghghgh::(:ghghgh:

fa come ti pare.. qui si può parlare tutti, e mi fa piacere vedere un napoletano che alza la testa e si ribella qui.. chissà se lo avesse fatto nella vita di tutti i giorni contro i veri potenti invece di darsi e andare altrove..

ecco a napoli servirebbe un'altra libia, dove la gente per bene alza la testa e va a cercare casa per casa i rais e li sistemano per le feste. una nuova liberazione..

ma ahimè non sarà mai così

:ciao:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
è vero è vero...

ma sempre napoletani sono.

se giacomino va da uno dei due e accenna qualcosa di quello che ha scritto qui e come la pensa, i suoi beniamini i calci invece di darli al pallone glieli darebbero da un altra parte. :ghghgh:

con voi altri romanisti sempre cordiale :ciao:

mah.. in privato magari dicono altro e ringraziano dio di non vivere li...

:)

un esempio? quagliarella... napoletano doc ha fatto di tutto per tornare li e poi che fa? alla prima occasione fugge...

ergo, qualcosa non va....

:(

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si è vero...

quagliarella se n'è andato perchè respirava aria di immondizia e questo gli pesava sulle prestazioni, senza contare che aveva paura che il vesuvio lo bruciasse...e poi è stato pure minacciato a morte dai camorristi.

hai ragione giacomo

ma anche no :ciao:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
http://www.facebook.com/note.php?note_id=499809771980&id=260515700940 :ciao: vi rendete conto da che gente siamo governati? dopo questo si riparla di calcio però xD

MacBook Pro Uniboby iPhone 4s
FeedBack Positivi: Ralphpolo3, iaquinta88

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
o anche si...

il risultato è che s'è dato alla velocità della luce..

hahah

quaglialota se ne è andato per altri motivi, mica per la monnezza la camorra e il vesuvio.

eppure ogni post che lasci qui, dimostri di voler ignorare certe cose...per te è così è basta.

vai da montella e da borriello (visto che hai tutti sti agganci) fai un video dove sia l'allenatore napoletano e sia il bomber napoletano dicono che napoli fa schifo.

poi voglio vedere se danno ragione ad un razzista che pregiudica tutti gli abitanti di una città oppure se ti prendono a calci nel popò.

:ciao:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Montella mi sembra una gran bella persona, a livello umano. Chissà se porterà i risultati tanto sperati.

iMac 20''(2007) Mac Book Pro 15''(2007) iPhone 3G(2008) iPhone 3Gs(2009) iPhone 4(2010)

iPad 64GB Wifi 3G(2010) iPhone 4S Bianco(2011)

iPod Video 80Gb(2005) iPod Nano 4G(2004)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:shock::ghghgh::(:ghghgh:

fa come ti pare.. qui si può parlare tutti, e mi fa piacere vedere un napoletano che alza la testa e si ribella qui.. chissà se lo avesse fatto nella vita di tutti i giorni contro i veri potenti invece di darsi e andare altrove..

ecco a napoli servirebbe un'altra libia, dove la gente per bene alza la testa e va a cercare casa per casa i rais e li sistemano per le feste. una nuova liberazione..

ma ahimè non sarà mai così

:ghghgh:

troppo facile parlare ripeto..

"ribellarsi contro i potenti" sai che significa?

farsi uccidere in un posto dove l'assenza dello stato è cosa risaputa, quindi la tua morte (con tutte le conseguenze annesse) sarebbe inutile, vorrei vedere tu al posto di questi napoletani presenti nei quartieri "famosi" di napoli come di comporteresti..

Se fai il "galletto" ti mettono a posto o con un bel pestaggio(se ti va bene) oppure ancor peggio, perciò c'è omertà, prima di parlare, ci si dovrebbe mettere nei panni delle persone.

4 anni mi candidai alle munipali con una lista civica ma quasi da riempilista, visto che sapevo che a 18 anni nessuno ti avrebbe votato in un quartiere come scampia, il giorno dopo vennero a chiedere informazioni sul mio conto "alcuni tipi" perchè vedevano un nome nuovo nella lista per dirti come in QUESTI DETERMINATI QUARTIERI come l'assenza dello stato si fa sentire(perchè se vai già sul vomero, napoli centrale ecc è diverso per non parlare nelle altre province come caserta, avellino, salerno ecc.)

p.s se dovessi usare il tuo stesso metodo, dovrei dire che a roma stuprano sempre, 3 stupri in nemmeno 20 giorni, non lo faccio perchè non generalizzo e so che sono 3 casi isolati che potrebbero capitare in qualsiasi città, a differenza tua.

Per me si può chiudere qui per il rispetto alle altre persone che vorranno parlare solo di calcio.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"L'Italia è l'inferno Meglio l'Inghilterra"

A meno di una settimana dalle dimissioni Ranieri ripercorre la sua esperienza sulla panchina della Roma e usa una metafora dantesta. Poi spiega: "Sono stato l'unico parafulmine, nei giocatori è mancato lo spirito battagliero. Pizarro? Ha avuto tanti problemi"

ROMA- Claudio Ranieri, ai microfoni del Tg1, parla della sua esperienza da tecnico della Roma, un'avventura finita con le dimissioni presentata al termine della sconfitta di domenica scorsa contro il Genoa. L'allenatore fa un confronto con l'Inghilterra e spiega cosa non ha funzionato in casa giallorossa.

"L'ITALIA E' L'INFERNO" - "Nel calcio c'è il Paradiso e c'è l'Inferno, uno può scegliere dove stare tra i due. Qui, rispetto all'Inghilterra, è l'Inferno". Sorride in modo amaro Ranieri e usa metafora dantesca per paragonare il calcio italiano a quello inglese. "Io voglio allenare ancora - ha aggiunto il tecnico - l'Inghilterra mi affascina, ma mi piace anche il campionato italiano".

"IO L'UNICO PARAFULMINE ALLA ROMA" - Poi Ranieri parla dei giallorossi. "Alla Roma, quest'anno, ero diventato l'unico parafulmine. Ora ci sono loro, la squadra, a dover dimostrare tutto". Ranieri ha però anche ribadito di essersi dimesso "per amore di Roma e della Roma". "Quest'anno sono prevalsi gli interessi personali su quelli della squadra: quando parlavamo nello spogliatoio, tutti d'accordo che ci dovesse essere turn over. Poi in campo alcuni giocatori quando sono stati sostituiti... Anche ora che non ci sono più io, però, qualcuno in panchina dovrà andare".

"E' MANCATO LO SPIRITO DA LEONI" - Tra i possibili errori del suo anno e mezzo trascorso alla guida della Roma, Ranieri ha risposto con una domanda: "Non essermene andato a giugno, forse?...". Il tecnico ha poi voluto respingere i sospetti di chi ritiene che una parte della squadra gli abbia giocato 'contro': "Non ci credo. Ci sono giocatori che con un allenatore danno il 110 per cento, e con un altro non entrano in sintonia. Certo: sono dell'idea che un buon allenatore debba sapere sfruttare al meglio le caratteristiche di ciascun giocatore - ha proseguito - Però, quando ero giocatore io, mi sforzavo di capire cosa voleva il mio tecnico...". Ranieri tenta di spiegare cosa non ha funzionato facendo un riferimento al suo passato da giocatore: "Non ero un campione e il mio motto era 'non mollare mai'. E' un po' lo spirito del calcio inglese, i giocatori sono leoni e li devi frenare. Ecco, per quest'anno di Roma sono dispiaciuto perché non tutti i giocatori hanno avuto questo spirito".

"PIZARRO SEMPRE PUNTO DI RIFERIMENTO" - Si parla poi di Pizarro e del suo ritorno in campo proprio dopo le dimissioni di Ranieri. E anche qui l'ex tecnico giallorosso non vuole credere ai sospetti. "Avevamo deciso che giocasse col Genoa - ha spiegato - la sera avevo parlato con lui, era tutto ok. Poi la mattina alle 11, il medico mi ha detto che aveva la schiena bloccata. Non voglio credere che l'abbia detto perché non voleva giocare. Entrerebbe in gioco la professionalità, la società che ti paga, i tifosi. Non sarebbe più una questione di allenatore". Pizarro, ha poi ricordato Ranieri, "ha avuto una stagione travagliata: durante la preparazione ha lavorato il 3 per cento rispetto al resto della squadra, poi ha avuto un dolore al ginocchio che per lui è un problema cronico. Lui è sempre stato un punto di riferimento: no, io devo per forza pensare bene. Certi discorsi non potrei accettarli, ne va della professionalità". (26 febbraio 2011)

Da Repubblica.it

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo