Vai al contenuto





MauMac

Topic FC Internazionale

Recommended Posts

PS: è fuori anche la Roma, ai rigori.

Inghilterra-Italia 3-0, sob


Non fare oggi quello che potresti non fare domani

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


ottima inter ma manchester troppo forte!!!!

unica cosa che nn capitava da mooolti anni però è uscire dalla champions con una partita dignitosa e nn da provinciale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Secondo me, dice sempre la verità. Ormai ha capito l'aria che tira in Italia, i tifosi di tutta Italia hanno goduto, e qualcuno è già venuto qui a darne testimonianza.

secondo me è una cosa che in italia può dire qualsiasi allenatore....


Si miro al suelo al caminar es porque sigo buscando mi camino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
credo che al signor Specialuan stasera gli bruci il culo. Sa che dovrà spiegare tante cose a qualcuno. Quando prendi 11 milioni di euro per essere un vincente, devi vincere la coppa e dici che vuoi il Manchester agli ottavi, poi lo devi anche battere: ad essere sfortunati sono capaci tutti :ghghgh:

Altrimenti, come diceva Capone (De Niro), "sei solo chiacchiere e distintivo, chiacchiere e distintivo"

Io credo che Mou sia stato chiamato per dare una mentalità internazionale alla squadra, stasera ho visto qualche buon segnale....... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho visto 10 min di inter e 5 di roma in continuazione...

l'inter mi ha deluso per davvero...

non ha avuto gioco, ha subito il manchester, deve ringraziare julio cesar che due volte uno contro uno è stato il più bravo...

peccato per il palo di adriano, li la partita sarebbe stata più bella..

cmq il machester è molto più maturo, per esempio a differenza del passato non spinge mai per 90 minuti.. fa più possesso palla, gioca con l'avversario e quando vuole improvvisamente parte... oggi mi ha dato l'impressione di giocare con l'inter come al gatto con il topo...

mi spiace per l'inter, ma nn per mourinho, lui ha fallito, è venuto per vincere la champions e oggi non si può salvare come ha fatto su sky dicendo che si vince la champions con la programmazione con gli anni ecc... è venuto e ha detto che lui era il migliore e la poteva vincere solo lui...

sta di fatto che gli inglesi ce lo hanno messo in quel posto nuovamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dure parole di mourinho tra e righe...vuole parlare con moratti e progettare la squadra del futuro...che si aggiungono a quelle dopo samp-inter 3a0 ("Tanto questi non sono i titolari...")...

Evidentemente c'è qualcuno che non gli va giù e ha già in testa qualcosa...L'ha detto: la champions non si vince in un click, ci vogliono anni di preparazione..Questo manchester (sempre parole del mou) è lo stesso che 3-4 anni fa ha perso lo scudetto vs il chelsea con l'aggiunta di berbatov al posto di van nistelrooy solo con più esperienza...E c. ronaldo a 18 anni non era quello di adesso (parlando della necessaria crescita che avverrà per santon e balotelli dalla prossima champions..)..


NUOVO UTENTE MAC?

Leggi questo topic, ti sarà utile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si andrea tutto vero..

ma nn era quello che aveva detto ad inizio stagione..

quando prendendo per il culo mancio disse che con quella squadra nn si poteva uscire dalla champions agli ottavi... c'è riuscito...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ho visto 10 min di inter e 5 di roma in continuazione...

l'inter mi ha deluso per davvero...

non ha avuto gioco, ha subito il manchester, deve ringraziare julio cesar che due volte uno contro uno è stato il più bravo...

peccato per il palo di adriano, li la partita sarebbe stata più bella..

cmq il machester è molto più maturo, per esempio a differenza del passato non spinge mai per 90 minuti.. fa più possesso palla, gioca con l'avversario e quando vuole improvvisamente parte... oggi mi ha dato l'impressione di giocare con l'inter come al gatto con il topo...

mi spiace per l'inter, ma nn per mourinho, lui ha fallito, è venuto per vincere la champions e oggi non si può salvare come ha fatto su sky dicendo che si vince la champions con la programmazione con gli anni ecc... è venuto e ha detto che lui era il migliore e la poteva vincere solo lui...

sta di fatto che gli inglesi ce lo hanno messo in quel posto nuovamente

Il Manchester ha un tecnico che lavora da anni a quel progetto......dire che Mourinho ha fallito è tipico del modo italiano di ragionare, così non si arriva da nessuna parte. Lasciamolo lavorare.....dall'anno prossimo lo potremo giudicare. Comunque noi avevamo contro il Manchester, non una squadretta di ragazzini che in casa della Roma ha dettato legge......:ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dire che Mourinho ha fallito è tipico del modo italiano di ragionare, così non si arriva da nessuna parte

Esatto, come capita anche con tutti i giovani...

Anche se la mia opinione su questa affermazione è un'altra:ghghgh:


NUOVO UTENTE MAC?

Leggi questo topic, ti sarà utile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si andrea tutto vero..

ma nn era quello che aveva detto ad inizio stagione..

quando prendendo per il culo mancio disse che con quella squadra nn si poteva uscire dalla champions agli ottavi... c'è riuscito...

Giacio, uscire col Manchester ci sta.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Dure parole di mourinho tra e righe...vuole parlare con moratti e progettare la squadra del futuro...che si aggiungono a quelle dopo samp-inter 3a0 ("Tanto questi non sono i titolari...")...

Evidentemente c'è qualcuno che non gli va giù e ha già in testa qualcosa...L'ha detto: la champions non si vince in un click, ci vogliono anni di preparazione..Questo manchester (sempre parole del mou) è lo stesso che 3-4 anni fa ha perso lo scudetto vs il chelsea con l'aggiunta di berbatov al posto di van nistelrooy solo con più esperienza...E c. ronaldo a 18 anni non era quello di adesso (parlando della necessaria crescita che avverrà per santon e balotelli dalla prossima champions..)..

Be' proprio anni... Lippi la vinse al primo colpo e centrò tre finali di seguito. Con questo non voglio fare paragoni Lippi-Mourinho, però mi pare che il Mou non si possa lamentare troppo della rosa. Ci sarebbe anche da aggiungere che ha fatto spendere qualcosa più di quattro soldi per un certo Quaresma...

Insomma: non puoi fare lo sborone e poi, quando ti hanno spazzolato (non umiliato, ma battuto) cominciare a fare troppi distinguo.

È vero che in Italia c'è un tripudio di luoghi comuni esagerato, per cui molti allenatori di fronte all'eventualità di affrontare l'Abbiategrasso o il Pro Riva affermerebbero che "è una squadra di grande spessore... in netta ripresa... finora ha raccolto meno di quanto meritasse... è in grado di far soffrire chiunque" e via discorrendo; però ci sarà pure una via di mezzo tra questo cacasottismo di maniera e il rodomontismo del portoghese!


Non fare oggi quello che potresti non fare domani

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giacio, uscire col Manchester ci sta.......

Ovvio che ci sta. Ci mancherebbe altro. Però ribadisco che quando tu vieni ingaggiato con una precisa missione e non raggiungi lo scopo... Bisogna chiedere a Moratti se a lui sta bene così. Il grano è il suo, anche se glielo forniamo noi tutte le volte che andiamo a fare il pieno :ghghgh::)


Non fare oggi quello che potresti non fare domani

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Be' proprio anni... Lippi la vinse al primo colpo e centrò tre finali di seguito. Con questo non voglio fare paragoni Lippi-Mourinho, però mi pare che il Mou non si possa lamentare troppo della rosa. Ci sarebbe anche da aggiungere che ha fatto spendere qualcosa più di quattro soldi per un certo Quaresma...

Insomma: non puoi fare lo sborone e poi, quando ti hanno spazzolato (non umiliato, ma battuto) cominciare a fare troppi distinguo.

È vero che in Italia c'è un tripudio di luoghi comuni esagerato, per cui molti allenatori di fronte all'eventualità di affrontare l'Abbiategrasso o il Pro Riva affermerebbero che "è una squadra di grande spessore... in netta ripresa... finora ha raccolto meno di quanto meritasse... è in grado di far soffrire chiunque" e via discorrendo; però ci sarà pure una via di mezzo tra questo cacasottismo di maniera e il rodomontismo del portoghese!

Anche Mou ha vinto la champions al primo colpo...... :ghghgh:

Lippi è riuscito anche nell'impresa di uscire in un preliminare di champions, proprio con l'Inter.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ovvio che ci sta. Ci mancherebbe altro. Però ribadisco che quando tu vieni ingaggiato con una precisa missione e non raggiungi lo scopo... Bisogna chiedere a Moratti se a lui sta bene così. Il grano è il suo, anche se glielo forniamo noi tutte le volte che andiamo a fare il pieno :ghghgh::)

Scusa, la missione non penso fosse vincere subito la champions, ma dare una dimensione internazionale ad una squadra che non l'aveva.... nessuno ha la certezza di nulla.

Io sono contento della partita di stasera, ho visto una mentalità che sta cambiando, poi puoi pure perdere, specialmente col Manchester.

Ho visto un tecnico che non ha avuto paura di mettere in campo due diciottenni all'Old Trafford......

Secondo me serve più una sconfitta maturata così che uscire in semifinale..... ti dà la dimensione di dove devi intervenire..... di cosa ti manca......

E all'Inter manca ancora qualcosa..... lo ha detto prima Mou , lo ha detto chi sa di calcio ancora questa estate......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao ragazzi...

nella mia analisi parto da un presupposto che ho evidenziato anche prima della partita: Il manchester è più forte.

Detto questo oggi sono deluso, ma non incazzato: la squadra ha fatto il possibile. Tutti ci hanno messo il cuore.

L'unico da prendere a calci il culo e vieira. Per il resto tutti quanti hanno dato tutto: balotelli bravissimo, non lo facevo così maturo, ibra nonostante fosse accerchiato ha fatto il possibile prendendo una traversa, tirando un diagonale fuori di un soffio e facendo il lavoro sporco. Adriano è entrato e ha preso un legno. Cambiasso immenso, credo che l'abbiano portato fuori trascinandolo...non credo che si regga in piedi dopo questa partita. Bravo e maturo santon. Attentissimo cordoba, meno samuel. Maicon ha fatto quello che ha potuto nonostante avesse giggs sulla sua fetta di campo che lo ha tartassato.

Sottotono stankovic...ha sprecato una buona occasione, ma ha anche chiamato van der sar ad un grande intervento.

Usciamo dall'old trafford a testa alta. L'inter ha fatto una buona gara, una delle migliori della stagione.

La difesa del manchester è tutt'altro che imperforabile, abbiamo sbattuto contro la sfortuna.

Detto ciò credo che a mourinho non si possa proprio dire niente.

Ha messo in campo la formazione migliore, la scelta di mario è stata azzeccatissima, la squadra ha reagito nonostante l'errore di un singolo abbia pregiudicato sin dall'inizio la partita. L'inter ha pressato in continuazione costringendo la mediana del manchester a numerosi errori e sfruttandoli abbiamo avuto 4-5 giocate veloci (viste raramente in questa stagione) che ci hanno messo in condizione di segnare.

Semplicemente il manchester è più forte. Abbiamo pagato caro la carenza di giocatori d'impostazione a centrocampo. E la corsa. Questi inglesi corrono come dannati. Gli unici hanno retto il ritmo sono stati cambiasso e zanetti.

Nei 180 minuti ha meritato il manchester. Oggi per come si era messa la gara penso che un 1-1 o un 2-2 ci sarebbe stato tutto.

Deluso dal risultato, soddisfatto della prova.


"Chi ha giocato Del Duca-Samb non ha paura di niente" - Carlo Mazzone, da allenatore della Roma, prima di un derby contro la Lazio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chi dice che stasera l'inter ha fatto schifo non ha visto la partita..x la prima volta non sono deluso, ma solo arrabbiato xkè siamo stati sfortunati...abbiamo colpito 2 pali, samuel ha sbagliato sul loro 2o gol, ed era fuori da 3 settimane. Vieira sul primo, e anche lui non era un ritmo partita ma condivido la sua scelta xkè ha esperienza.

L'inter questa sera meritava un pareggio, o un 2-1 sudato dal manchester, xkè x larghi tratti del primo tempo hanno avuto paura e non hanno fatto azioni su azioni come all'andata.

E' stata una grande inter, chi dice il contrario ripeto, non ha visto la partita! NULLA rispetto agli scorsi anni, stasera usciamo consapevoli che con un pizzico di fortuna in + saremmo andati avanti noi!


Visitate il mio Blog :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mourinho: "Nessuno critichi l'Inter"

Mercoledì, 11 Marzo 2009 23:31:34

114430.jpgMANCHESTER - José Mourinho, dopo aver stretto la mano ad ogni singolo giocatore del Manchester United a fine partita sul campo dell'Old Trafford, commenta la partita dei nerazzurri: "Se sono più deluso o arrabbiato? Arrabbiato sicuramente no: si è arrabbiati e frustrati quando una squadra non gioca, quando non esprime le sue qualità, o quando ha paura di giocare. Questa è stata una partita tale che se qualcuno avesse da ridire sulla mia squadra, prima di farlo dovrebbe riuscire ad ammazzare me perché l'Inter, stasera, e stata fantastica, ma giocare all'Old Trafford non è facile e purtroppo la fortuna non ci ha accompagnato".

L'Inter ha reagito nel miglior modo possibile, dopo due gol arrivati al quarto minuto del primo e del secondo: "In tutto lo stadio si sentiva la paura, poi nella ripresa è arrivato subito un gol a freddo, un gol fantastico ma che è stato la conseguenza della preparazione non troppo brillante della nostra difesa sulle palle aeree. La mia squadra ha mostrato grande personalità, ha sfiorato tante volte il pareggio anche con Adriano, in quell'occasione nessuno capisce come mai la palla non sia entrata".

Mettendo da parte il risultato, José Mourinho ribadisce di non aver assolutamente nulla da recriminare all'Inter: "Ho visto una squadra con grande personalità ed è per questo che ora sono triste per chi non ha mai vinto questa competizione, e non ha la possibilità di farlo neanche quest'anno, per i tifosi che hanno guardato la gara da casa e per coloro che ci hanno seguito a Manchester, sono triste ma con la grande sicurezza che lo scudetto sarà nostro".

E ancora: "Abbiamo giocato contro una grandissima squadra, e ora posso dire che, se, come si diceva, l'Inter soffriva di un complesso psicologico nei confronti delle grandi sfide, dopo la partita di stasera, questa paura non c'è più. Forse si potrà imputare la sconfitta a un problema calcistico ma non discuterò con voi di questo, lo farò con la mia società. Capisco la vostra cultura, forse tutta l'Italia sarà molto contenta perchè l'Inter è stata eliminata dalla Uefa Champions League, ma, da parte mia, darò alla società tutte le risposte necessarie perché, è vero che oggi non abbiamo vinto ma posso dire che siamo stati sfortunati, in questo stesso stadio ho vinto con il Porto, lottando molto meno".

"Se José Mourinho ha sbagliato qualcosa? Sicuramente, come tutti. Il Manchester United è stato forte e più forte di noi, perché il nostro gioco e il nostro impegno meritano molto di più del 2-0. È stata una partita completamente diversa rispetto alla gara di andata: l'Inter ha giocato con fiducia e tranquillità, ha sbagliato su una palla inattiva ma non è possibile cambiare una realtà che vede sei giocatori del Manchester alti un metro e novanta, e un solo calciatore nerazzurro alto quanto loro. La squadra è stata molto bene in campo, abbiamo giocato in tre modi diversi, abbiamo fatto di tutto per cambiare il risultato della partita, non siamo stati fortunati, però, ho visto un'Inter che ha giocato con personalità e questo è fondamentale, non avere paura di niente e di nessuno è fondamentale".

"Se mi pento di aver desiderato il Manchester United come avversario negli ottavi di finale? Sicuramente, se l'Inter non ha avuto paura di giocare contro il Manchester, qual è il problema?".

"Ci sono due modi per vincere la Champions League: o spendere tantissimo, ma questo non è più possibile, o continuare il processo di crescita avviato, per esempio con Balotelli o con Santon. Questa è la strada. Stasera abbiamo fatto il possibile e l'impossibile, non ammetto che nessun mio giocatore venga criticato, non abbiamo ancora le potenzialità per vincere la coppa, ma ce l'abbiamo per il campionato, che sicuramente vinceremo. Quando il mio presidente avrà tempo per una riunione, gli spiegherò la mia opinione sul perchè l'Inter fa fatica in Champions, con lui progettermo il futuro per avere un'Inter ancora più forte".

www.inter.it


NUOVO UTENTE MAC?

Leggi questo topic, ti sarà utile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anche Mou ha vinto la champions al primo colpo...... :rolleyes:

Lippi è riuscito anche nell'impresa di uscire in un preliminare di champions, proprio con l'Inter.......

Dopo di che ha tolto il disturbo...


Non fare oggi quello che potresti non fare domani

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Dopo di che ha tolto il disturbo...

Mica vero...... mica si è dimesso...... l'hanno mandato via....... e si è preso i soldini di Moratti fino a che non l'ha richiamato Moggi......:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Scusa, la missione non penso fosse vincere subito la champions, ma dare una dimensione internazionale ad una squadra che non l'aveva.... nessuno ha la certezza di nulla.

Io sono contento della partita di stasera, ho visto una mentalità che sta cambiando, poi puoi pure perdere, specialmente col Manchester.

Ho visto un tecnico che non ha avuto paura di mettere in campo due diciottenni all'Old Trafford......

Secondo me serve più una sconfitta maturata così che uscire in semifinale..... ti dà la dimensione di dove devi intervenire..... di cosa ti manca......

E all'Inter manca ancora qualcosa..... lo ha detto prima Mou , lo ha detto chi sa di calcio ancora questa estate......

Quale fosse la missione di Mourinho credo lo sappia Moratti, gli altri, da lui in giù, con esclusione del Mou stesso, possono solo immaginarlo.

Contento Moratti, contenti tutti. I tifosi è difficile metterli d'accordo: tante teste, tante idee. Se tu sei contento, buon per te. Secondo me fare qualche turno in più avrebbe aumentato il bagaglio d'esperienza e ridotto la tentazione, caso mai qualcuno ce l'avesse, di rifugiarsi troppo nell'alibi di essere usciti contro i campioni in carica


Non fare oggi quello che potresti non fare domani

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo