Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Topic FC Internazionale


Recommended Posts

una volta qualcuno disse:

"tifo per 2 squadre, l Inter e chi gioca contro il milan" :angioletto:

IMMENSO PEPPINO

:ghghgh:

Chissà che avrebbe detto di uno come Mou.. Ci sarebbe stato da divertirsi ancora di più.

In effetti cosa c'è di meglio di Mou contro il Milan. In proposito, io ho apprezzato la sua dichiarazione:

Per quanto mi riguarda, il Milan puo' anche giocare con 10 attaccanti. Se gioca Inzaghi, pero', sara' piu' difficile per noi.

Come dire... di tutti i galattici teme Inzaghi. È stato sottile questa volta.

La matematica è un gioco che segue alcune semplici regole giocato con segni senza senso sulla carta. (David Hilbert)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 24,1k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • Marcorex

    2312

  • paola79

    2229

  • kent

    2125

  • dleonard

    1695

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Buonasera a tutti gli amici dell'Inter ...se qualcuno avesse sentito la mia assenza..... grazie ... è colpa, anche, del nuovo forum.

a me piace tanto anche nagatomo, non si arrende mai.!

Allegri è ridicolo. Più ridicolo di lui c'è solo questo Milan. L'arbitro ha arbitrato male, ma il Milan non è che non ha vinto per colpa dell'arbitro. È stupido sostenerlo. Il nostro è stato un

Questione cori razzisti.

LA DECISIONE DEL GIUDICE SPORTIVO

Cori razzisti, multa al Cagliari

Ammenda di 25mila euro per i "buu" contro Eto'o. Il Codacons: «Sentenza ridicola»

NOTIZIE CORRELATE

Cori razzisti contro Eto'o, stop alla gara ma il Cagliari non è d'accordo

(17 ottobre 2010)

MILANO - Il giudice sportivo ha deciso di comminare un'ammenda da 25.000 euro al Cagliari a causa dei cori razzisti rivolti dai tifosi sardi al giocatore dell'Inter, Eto'o. Domenica, l'arbitro Tagliavento, aveva interrotto per alcuni minuti la sfida tra rossoblù e nerazzurri in seguito ai 'buu' piovuti dalle tribune del Sant'Elia all'indirizzo dell'attaccante camerunense.

IL CODACONS: «SENTENZA RIDICOLA» - La sentenza, secondo il Codacons, «è ridicola ed offensiva». «Dov'è finita la tanto decantata tolleranza zero?» si domanda il presidente Marco Maria Donzelli. «Non dare la sospensione del campo, neanche per una giornata, significa permettere i cori razzisti. 25.000 euro non sono una sanzione per una società di serie A, sono briciole, che peraltro non toccano chi ha fatto quei cori razzisti» ha proseguito Donzelli. «Questa sentenza è l'ennesima dimostrazione che non ci si può fidare della »giustizia« sportiva. Per questo chiediamo l'intervento del ministro degli Interni»Il Codacons chiede, ad esempio, che, in caso di cori razzisti, a fronte di un referto arbitrale che attesti la tifoseria colpevole, scatti, anche per la società in trasferta: partita persa a tavolino, multa alla società pari all'incasso della serata e sospensione del campo per una giornata.

La matematica è un gioco che segue alcune semplici regole giocato con segni senza senso sulla carta. (David Hilbert)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Milan amMOUtolito... titolo della Gazza!!! :lol:

Manca anche a loro, eh? :( Che titoli! :confused:

La matematica è un gioco che segue alcune semplici regole giocato con segni senza senso sulla carta. (David Hilbert)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono una donna impegnata (ogni tanto...) e non so se avrò tempo, per cui lo faccio ora. Oggi scomodo il sostituto del tronista. Vedete voi come lo volete chiamare, ma la sua espressione dice tutto.

picture.php?albumid=1028&pictureid=5639

La matematica è un gioco che segue alcune semplici regole giocato con segni senza senso sulla carta. (David Hilbert)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sono una donna impegnata (ogni tanto...) e non so se avrò tempo, per cui lo faccio ora. Oggi scomodo il sostituto del tronista. Vedete voi come lo volete chiamare, ma la sua espressione dice tutto.

picture.php?albumid=1028&pictureid=5639

ogni volta che lo vedo scatta puntualmente l offesa :confused:

Visitate il mio Blog :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ogni volta che lo vedo scatta puntualmente l offesa :confused:

È vero! È automatica.:lol:

La matematica è un gioco che segue alcune semplici regole giocato con segni senza senso sulla carta. (David Hilbert)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stasera è importantissimo vincere, andare a Londra con 3 punti di vantaggio è fondamentale...

Lancer Evo IX

You know you drive an Evo...when driving is no longer getting from point a to point b, but rather an recreational activity.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Premetto che non amo l'inter anzi.

Ma ETO'O deve segnare tanti gol, perchè ce l'ho su FANTASY FOOTBALL su http://it.uefa.com/ :ghghgh:

iMac 20''(2007) Mac Book Pro 15''(2007) iPhone 3G(2008) iPhone 3Gs(2009) iPhone 4(2010)

iPad 64GB Wifi 3G(2010) iPhone 4S Bianco(2011)

iPod Video 80Gb(2005) iPod Nano 4G(2004)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque sia il Tottenham è una bella squadra.

Se c'è Van Der Vaart poi.

iMac 20''(2007) Mac Book Pro 15''(2007) iPhone 3G(2008) iPhone 3Gs(2009) iPhone 4(2010)

iPad 64GB Wifi 3G(2010) iPhone 4S Bianco(2011)

iPod Video 80Gb(2005) iPod Nano 4G(2004)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Notte Champions, Inter-Tottenham: i dubbi si sciolgono. Pandev in panca

Rafa Benitez non rischia nessuno e tiene fuori dai titolari il macedone, Thiago Motta e Cambiasso

20.10.2010 18:50 di Alessandro Cavasinni articolo letto 844 volte

© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Prudenza. Rafael Benitez non ha alcuna intenzione di rischiare ricadute su infortuni lunghi e per questo motivo tiene fuori precauzionalmente tutti i reduci da acciacchi fisici. Niente maglia da titolare, dunque, per i vari Pandev, Thiago Motta e Cambiasso. L'argentino, addirittura, potrebbe persino finire in tribuna per far posto in panchina a Muntari. Ormai è chiaro che il tecnico nerazzurro ha deciso di confermare l'undici titolare di Cagliari, senza alcuna modifica. Biabiany e Coutinho ancora titolari, con gli inamovibili Sneijder ed Eto'o, spauracchio degli inglesi. E' chiaro, però, che rispetto alla trasferta di Sardegna ci sarano opzioni maggiori a partita in corso.

Tante assenze anche nel Tottenham. Harry Redknapp dovrà fare a meno dello squalificato Van der Vaart, espulso nell'ultimo turno di Champions con il Twente, e degli infortunati King, Defoe, Dawson, O’Hara e Kaboul. Oltre a Woodgate, nemmeno inserito in lista Champions visti i suoi continui acciacchi fisici. Crouch sarà l'unico punto di riferimento offensivo, con Jenas, Bale e Lennon a supporto. Huddlestone-Modric la cerniera di metà campo. In difesa, invece, Bassong (connazionale di Eto'o) sarà il sostituto di King. L'ex PSV Gomes preferito tra i pali all'italiano Cudicini.

Probabili formazioni:

INTER (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Chivu; Stankovic, Zanetti; Biabiany, Sneijder, Coutinho; Eto’o. (Castellazzi, Materazzi, Santon, Thiago Motta, Muntari, Obi, Pandev). All. Benitez.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Gomes; Hutton, Bassong, Gallas, Assou-Ekotto; Modric, Huddlestone; Lennon, Jenas, Bale; Crouch. (Cudicini, Corluka, Palacios, Kranjcar, Bentley, Pavlyuchenko, Keane). All. Redknapp.

ARBITRO: Stancin (Slovenia).

La matematica è un gioco che segue alcune semplici regole giocato con segni senza senso sulla carta. (David Hilbert)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Notte Champions, Inter-Tottenham: i dubbi si sciolgono. Pandev in panca

Rafa Benitez non rischia nessuno e tiene fuori dai titolari il macedone, Thiago Motta e Cambiasso

20.10.2010 18:50 di Alessandro Cavasinni articolo letto 844 volte

© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Prudenza. Rafael Benitez non ha alcuna intenzione di rischiare ricadute su infortuni lunghi e per questo motivo tiene fuori precauzionalmente tutti i reduci da acciacchi fisici. Niente maglia da titolare, dunque, per i vari Pandev, Thiago Motta e Cambiasso. L'argentino, addirittura, potrebbe persino finire in tribuna per far posto in panchina a Muntari. Ormai è chiaro che il tecnico nerazzurro ha deciso di confermare l'undici titolare di Cagliari, senza alcuna modifica. Biabiany e Coutinho ancora titolari, con gli inamovibili Sneijder ed Eto'o, spauracchio degli inglesi. E' chiaro, però, che rispetto alla trasferta di Sardegna ci sarano opzioni maggiori a partita in corso.

Tante assenze anche nel Tottenham. Harry Redknapp dovrà fare a meno dello squalificato Van der Vaart, espulso nell'ultimo turno di Champions con il Twente, e degli infortunati King, Defoe, Dawson, O’Hara e Kaboul. Oltre a Woodgate, nemmeno inserito in lista Champions visti i suoi continui acciacchi fisici. Crouch sarà l'unico punto di riferimento offensivo, con Jenas, Bale e Lennon a supporto. Huddlestone-Modric la cerniera di metà campo. In difesa, invece, Bassong (connazionale di Eto'o) sarà il sostituto di King. L'ex PSV Gomes preferito tra i pali all'italiano Cudicini.

Probabili formazioni:

INTER (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Chivu; Stankovic, Zanetti; Biabiany, Sneijder, Coutinho; Eto’o. (Castellazzi, Materazzi, Santon, Thiago Motta, Muntari, Obi, Pandev). All. Benitez.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Gomes; Hutton, Bassong, Gallas, Assou-Ekotto; Modric, Huddlestone; Lennon, Jenas, Bale; Crouch. (Cudicini, Corluka, Palacios, Kranjcar, Bentley, Pavlyuchenko, Keane). All. Redknapp.

ARBITRO: Stancin (Slovenia).

Ringraziate che Van Der VAART non giochi...

iMac 20''(2007) Mac Book Pro 15''(2007) iPhone 3G(2008) iPhone 3Gs(2009) iPhone 4(2010)

iPad 64GB Wifi 3G(2010) iPhone 4S Bianco(2011)

iPod Video 80Gb(2005) iPod Nano 4G(2004)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l unica squadra che mi puo far incaz.zare nonostante una primo tempo fantastico, e i 3 punti! ma come cavolo si fa ad avere cali d tensione del genere? e 3 gol IDENTICI dallo stesso giocatore, che sara bravo ma messi in 4 partite nn ce ne ha fatto 1, quindi come fa BALE a farne 3???

cmq buoni i 3 punti, ottimo coutinho!

Visitate il mio Blog :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma leggevano il giornale negli ultimi 15 minuti? quasi quasi ci riprendevano c***o

MacBook Pro 2,4 GHz, 4 GB Ram, 500 GB Hd, OsX 10,6,5

Athlon 64 X2 5600 su MB Asus M3A32-MVP Deluxe - 8 GB ram - 3 TB - Arch Linux e Win Se7en

Pod Classic, 80 GB

iPhone 4, 16 Gb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

va bè...x noi i problemi sono essere primi nel girone :devil:

x altri non fare un tiro in porta in 90 minuti ed essere a rischio qualificazione :)

x altri ancora, meglio sorvolare :prr:

Visitate il mio Blog :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partita vinta da voi,ma in 11VS10.

Poi quel GarethBale si mangia tutta l'Inter e s'inventa 3

Gol fantastici,Specie il 1•.

Sarebbe Finita diversamente se non Fosse Stato espulso Gomes all'inizio.

iMac 20''(2007) Mac Book Pro 15''(2007) iPhone 3G(2008) iPhone 3Gs(2009) iPhone 4(2010)

iPad 64GB Wifi 3G(2010) iPhone 4S Bianco(2011)

iPod Video 80Gb(2005) iPod Nano 4G(2004)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo