Vai al contenuto





Mosquito

Topic Juventus FC

Recommended Posts

DI chi parli???...Per caso degli "ONESTI"????.......

a me importa poco e niente dell'altra "banda".

di certo se fossimo stati nei panni loro, non avremmo fatto di certo "fair play" ammettendo che la pratica di tenersi in contatto con gli organi federali era quasi una prassi.

io voglio solo che questa farsa venga accantonata e ci restituiscano la dignità persa!!

p.s. poi si potrà procedere alla lapidazione di Blanc & Co.


"E la mia giustizia calerà su di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!"

Ezechiele 25:17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


a me importa poco e niente dell'altra "banda".

di certo se fossimo stati nei panni loro, non avremmo fatto di certo "fair play" ammettendo che la pratica di tenersi in contatto con gli organi federali era quasi una prassi.

io voglio solo che questa farsa venga accantonata e ci restituiscano la dignità persa!!

p.s. poi si potrà procedere alla lapidazione di Blanc & Co.

Essendo andati anche noi in B voglio anche l'Inter....


iPhone 5S Space Gray "32 GB"

MacBook Pro 13' with Retina Display "2.4 Ghz Intel Core i5, 8 GB 1600 DDR3"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Calciopoli/ Difesa Moggi: trovate intercettazioni non trascritte

Tam tam su internet. Angelini: "Può cambiare quadro generale"

Roma, 31 mar. (Apcom) - "Ci sono telefonate al disegnatore arbitrale Paolo Bergamo che non erano state trascritte dagli investigatori. Abbiamo dato incarico ad un consulente di farlo. Speriamo di fare luce su un aspetto che finora era rimasto oscuro nell'inchiesta su calciopoli". Così ha detto l'avvocato Maurilio Prioreschi, confermando quando era trapelato dall'udienza di ieri del processo di Napoli a Luciano Moggi e ad altri. Il penalista, che assiste proprio l'ex direttore generale della Juventus, rispetto al tam tam di tifosi bianconeri su internet e alla ridda di ipotesi rispetto a "processi sportivi da rifare", ha aggiunto: "Quello che stiamo facendo è un lavoro molto complesso. I tecnici stanno incrociando i dati dei tabulati e cercando di trovare le telefonate, tra le oltre 171mila intercettate, e depositate agli atti. Non credo sia corretto, allo stato, anticipare alcuna valutazione. Posso confermare che ci sono chiamate di Massimo Moratti e di Giacinto Facchetti, ma anche di Massimo Cellino e Adriano Galliani. Ma non conosciamo il contenuto delle stesse telefonate".

Bergamo, più volte, aveva ribadito che le telefonate a lui arrivavano da tutti i dirigenti di serie A e non solo da quelli finiti nell'occhio del ciclone di calciopoli. Sulla rete, nei siti di riferimento della comunità di tifosi juventini, questa "scoperta" potrebbe a breve permettere di riscrivere i processi. Antonello Angelini, che conduce con Massimo Zampini, il programma tv 'La Juve è sempre la Juve', ha spiegato: "E' scandaloso che queste chiamate, più o meno importanti, non siano state trascritte dagli investigatori e pubblicate nei libri neri e rossi sullo scandalo dell'estate del 2006". E poi Angelini ha aggiunto: "Bisogna ascoltare queste chiamate. E' fondamentale. E potrebbe cambiare il quadro generale probatorio dell'intera vicenda che ha investito la Juventus ma non solo".

Nav

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prima nuova telefonata da:

giulemanidallajuve

Dopo le telefonate tra Bergamo e Facchetti , viene svelata ora, data e contenuto di una telefonata tra l'ex designatore Paolo Bergamo ed il patron dell'Inter Massimo Moratti.

Il 10 gennaio 2005 ore 12.20 Bergamo chiama Moratti, e dopo i convenevoli il designatore comunica a Moratti che avrebbe pensato a Gabriele per l'Inter e Moratti risponde che va bene...

Il 13 gennaio 2005 si giocherà Bologna-Inter di Coppa Italia, terminata con la vittoria dell'Inter per 1-3 e l'arbitro era Gabriele.

Attendiamo sviluppi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
libero10.jpg

"E la mia giustizia calerà su di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!"

Ezechiele 25:17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avvocato Maurilio Prioreschi, lei difende Luciano Moggi al processo di Calciopoli a Napoli: perché si ha riscontro solo adesso delle telefonate fra Bergamo, Moratti e Facchetti?

«È la domanda che mi sono posto anch’io. Insieme a un’altra: perché non erano state trascritte? Perché erano state occultate? Curioso».

Come ci siete arrivati?

«Calciopoli consta, globalmente, di 171 mila telefonate intercettate. Abbiamo controllato le utenze di Bergamo, il relativo traffico in uscita e in arrivo. Di qui la scoperta. Che poi non è stata una scoperta, ma una conferma. All’epoca, telefonare ai designatori era lecito, e lo facevano tutti. Ripeto: tutti».

La differenza dovrebbero però farla i contenuti, non trova?

«Non escludo che siano robe da educande, i racconti che si facevano Moggi e Bergamo, rispetto a quello che pensiamo di trovare».

A che punto siete?

«Delle 171 mila in totale, ne abbiamo ascoltate 30 mila. E qualcuna è già affiorata».

Anche di Moratti e Facchetti, dunque?

«Certo. Anche dei dirigenti dell’Inter».

Moratti ha sostenuto che non era lui a chiamare, ma loro (i designatori).

«Cambia poco, direi».

Uno dei più «affezionati» era il presidente del Cagliari, Cellino.

«Esatto».

Galliani?

«Ci sono colloqui fra lui e Pairetto, l’altro designatore».

E fra Galliani e Bergamo?

«Non risultano. Il riferimento dell’allora presidente della Lega era Pairetto».

Le conversazioni si possono ascoltare?

«In linea di massima sì, e qualcuna l’abbiamo già ascoltata. Interessante... Ne divulgheremo i contenuti a tempo debito. Magari già nel corso della prossima udienza, il 13 aprile».

Perché «in linea di massima»?

«Perché qualcuna non riusciamo ad aprirla».

Ricapitolando?

«Telefonavano tutti, ma per Moggi si è avuto un riguardo quasi morboso, per altri invece un’attenzione molto distratta, quasi privilegiata. Ribadisco: nella stagione 2004-2005, si poteva parlare con Bergamo e Pairetto. Resta un mistero perché i colloqui fra Bergamo, Moratti e Facchetti non siano stati presi in considerazione da Auricchio».

Perché tali da non suscitare sospetti, forse.

«La chiarezza e la completezza, in questi casi, avrebbero contribuito ad allontanare fin dall’inizio ombre e maldicenze. L’Inter ci ha ricavato pure uno scudetto, dalla sua (presunta) “diversità”».

«Qualcosa sarà sfuggito», si è giustificato il pm Narducci.

«Solo qualcosa?».

lastampa.it

di R.beccantini

E poi dovremmo credere agli "onesti" quando dicono che le telefonane di Moggi erano proibite e ben differenti rispetto a tutte le altre.......No Comment.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma scusate, aspettiamo di vedere queste intercettazioni di 5/6 anni fa (escono solo ora?), leggiamone il contenuto e poi vediamo. Già il fatto che ne parlino solo LA STAMPA e TUTTOSPORT fa riflettere parecchio...se poi anche moratti, così come moggi, prometteva delle belle maserati a pairetto, allora NIENTE DA DIRE!


"Chi ha giocato Del Duca-Samb non ha paura di niente" - Carlo Mazzone, da allenatore della Roma, prima di un derby contro la Lazio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:)

Ho capito il 31/01/2008

1000 Km corsi con Nike+ iPod (03/06/2008)

Nella morte, un membro del progetto Mayhem ha un nome. Il suo nome è Robert Poulsen.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma scusate, aspettiamo di vedere queste intercettazioni di 5/6 anni fa (escono solo ora?), leggiamone il contenuto e poi vediamo. Già il fatto che ne parlino solo LA STAMPA e TUTTOSPORT fa riflettere parecchio...se poi anche moratti, così come moggi, prometteva delle belle maserati a pairetto, allora NIENTE DA DIRE!

ripeto. a noi non interessa tanto il contenuto delle conversazioni....l'importante è che ci siano.

la juve principalmente è stata penalizzata per violazione reiterata dell'art.1 (lealtà sportiva) che ha portato al'art.6 (illecito sportivo).

stesso discorso per tutti gli altri a questo punto.

Morale della favola:

tutti assolti, compreso Moggi= riassegnazione degli scudetti tolti (+ risarcimento pecuniario).

tutti colpevoli = paghino anche le altre società che avevano contatti con i designatori e/o organi federali.


"E la mia giustizia calerà su di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!"

Ezechiele 25:17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ripeto. a noi non interessa tanto il contenuto delle conversazioni....l'importante è che ci siano.

Ma questa è una cavolata.

Il contenuto dell'intercettazione conta eccome.


"Chi ha giocato Del Duca-Samb non ha paura di niente" - Carlo Mazzone, da allenatore della Roma, prima di un derby contro la Lazio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

solo io ho la sensazione ke tutto finirà esattamente come pagliacciopoli e cioè in un'indagine a cazzo di cane??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma questa è una cavolata.

Il contenuto dell'intercettazione conta eccome.

dr house, DR HOUSE!

tra i capi d'imputazione (non mi interessa se menzioni intercettazioni che non sono tra questi) l'unica telefonata in cui viene richiesto esplicitamente un arbitro piuttosto che un altro è in occasione del trofeo berlusconi.......

smentiscimi e ne riparliamo!

ma questo che ti dico io non lo deduco....lo apprendo dai rapporti delle udienze!


"E la mia giustizia calerà su di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!"

Ezechiele 25:17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma questa è una cavolata.

Il contenuto dell'intercettazione conta eccome.

la juve principalmente è stata penalizzata per violazione reiterata dell'art.1 (lealtà sportiva) che ha portato al'art.6 (illecito sportivo). *

stesso discorso per tutti gli altri a questo punto.

* tradotto significa che non è stata penalizzata per il contenuto delle telefonate ma per la violazione reiterata della lealtà sportiva che conduce all'illecito sportivo.

l'illecito sportivo può provocare la retrocessione (come abbiamo ben visto).

il contenuto delle intercettazioni valeva solo a sostenere la tesi complottistica tramite deduzioni SOGGETTIVE.


"E la mia giustizia calerà su di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!"

Ezechiele 25:17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buona Pasqua a tutti i tifosi della Juve ed, ovviamente, forza Roma:fiorellino:

Per i pescatori tifosi, sempre della juve, anche: buona pesca:ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ovvio che molto dipenderà dal contenuto delle telefonate; ma è già molto che ci siano, per diversi motivi:

1) il fatto che ci siano anche telefonate di soggetti deversi da Moggi ad arbitri e designatori, mentre in un primo momento si era sostenuto che era solo Moggi a telefonare, dimostra come minimo che le indagini sono state fatte a senso unico o quasi

2) se è vietato prendere contatti preliminari con arbitri e designatori, è vietato e basta e chi lo fa incorre in una sanzione

3) mi pare che in una delle conversazioni già "sbobinate" ci sia Facchetti che parla di tessere omaggio con un arbitro: non credo che sia un comportamento eticamente corretto, anche se le tessere omaggio non sono le Maserati


Non fare oggi quello che potresti non fare domani

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bergamo: Presidente Moratti sono Bergamo..

Moratti: Volevo chiamarLa io per dirle che poi ho visto anche stò ragazzo (Bertini) che si è comportato benissimo durante la partita che poteva finire in un pestaggio ben grave...

Bergamo: Era diventata la più difficile Inter-Sampdoria, hanno lavorato bene anche gli assistenti...

Moratti: L'ho detto a loro alla fine, guardate proprio bravi, perché era già due volte... bravi a beccarli, come c***o fate voi a beccarli... mi hanno strizzato l'occhio...

Bergamo: Vediamo di fare dieci risultati partite utili di fila, eh!

Moratti: Pensavo di chiamarLa ieri sera perché poi sono andato dal ragazzo (Bertini); dopo che sono andato dal ragazzo, che si è comportato benissimo, io pensavo poi che era domenica e riceve sempre le telefonate di chi è contento e di chi non è contento...

La partita in oggetto è dunque Inter-Sampdoria 3-2 del gennaio 2005.

Con la Samp in vantaggio per 2-0 fino al 38' del secondo tempo, ci saranno 4 minuti di recupero e l'Inter segnerà all'88', al 91', e al 93'.

proviamo a cambiare gli interpreti:

Bergamo: Direttore sono Bergamo..

Moggi: Volevo chiamarti io per dirti che poi ho visto anche stò ragazzo (Bertini) che si è comportato benissimo durante la partita che poteva finire in un pestaggio ben grave...

Bergamo: Era diventata la più difficile Juve-Sampdoria, hanno lavorato bene anche gli assistenti...

Moggi: L'ho detto a loro alla fine, guardate proprio bravi, perché era già due volte... bravi a beccarli, come c***o fate voi a beccarli... mi hanno strizzato l'occhio...

Bergamo: Vediamo di fare dieci risultati partite utili di fila, eh!

Moggi: Pensavo di chiamarti ieri sera perché poi sono andato dal ragazzo (Bertini); dopo che sono andato dal ragazzo, che si è comportato benissimo, io pensavo poi che era domenica e riceve sempre le telefonate di chi è contento e di chi non è contento...

chissà cosa avrebbero detto alla Gazzetta...


"E la mia giustizia calerà su di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!"

Ezechiele 25:17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e ancora:

Moratti: E' andata abbastanza bene fino adesso, non c'è stata polemica o casini...

Bergamo: Per fortuna sì, ma si può e si deve fare meglio...

Moratti: Senta, io ci tenevo ad incontrarLa...

Bergamo: Anch'io, perché ci tenevo per farLe una confidenza...

Moratti: Quando Lei aveva un minuto quando passa da Milano...

Bergamo: Lei verrà a Livorno a vedere la gara o la vedrà come?

Moratti: Non lo so, io evito sempre di venire fuori casa...

Bergamo: La settimana successiva...

Moratti: Io sono qua, io sono da quelle parti a Forte eh... sentiamoci un giorno prima del Livorno, se lei ci ha tempo, o due giorni prima...

Bergamo: Ci mancherebbe... io sono a Coverciano che riuniamo gli arbitri...

Moratti: Se vengo su, Lei mi dice ci troviamo qui o...

provate a farlo anche con questa...


"E la mia giustizia calerà su di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!"

Ezechiele 25:17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bergamo, più volte, aveva ribadito che le telefonate a lui arrivavano da tutti i dirigenti di serie A e non solo da quelli finiti nell'occhio del ciclone di calciopoli. Sulla rete, nei siti di riferimento della comunità di tifosi juventini, questa "scoperta" potrebbe a breve permettere di riscrivere i processi. Antonello Angelini, che conduce con Massimo Zampini, il programma tv 'La Juve è sempre la Juve', ha spiegato: "E' scandaloso che queste chiamate, più o meno importanti, non siano state trascritte dagli investigatori e pubblicate nei libri neri e rossi sullo scandalo dell'estate del 2006". E poi Angelini ha aggiunto: "Bisogna ascoltare queste chiamate. E' fondamentale. E potrebbe cambiare il quadro generale probatorio dell'intera vicenda che ha investito la Juventus ma non solo".

Nav

Permettimi, ma c'è una bella differenza fra sentirsi con i vertici arbitrali e complottare con loro facendo le designazioni ad otto mani.

Moggi mica è stato condannato perchè parlava con Bergamo......... :)

Che facciamo. mandiamo il Cagliari in B perchè Cellino ogni lunedì aveva di che protestare?:shock::shock:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Permettimi, ma c'è una bella differenza fra sentirsi con i vertici arbitrali e complottare con loro facendo le designazioni ad otto mani.

Moggi mica è stato condannato perchè parlava con Bergamo......... ;)

Che facciamo. mandiamo il Cagliari in B perchè Cellino ogni lunedì aveva di che protestare?:ghghgh::mhh:

non avevamo detto tregua fino al 13 Aprile (tra noi e voi)??


"E la mia giustizia calerà su di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!"

Ezechiele 25:17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Permettimi, ma c'è una bella differenza fra sentirsi con i vertici arbitrali e complottare con loro facendo le designazioni ad otto mani.

Moggi mica è stato condannato perchè parlava con Bergamo......... :ghghgh:

Che facciamo. mandiamo il Cagliari in B perchè Cellino ogni lunedì aveva di che protestare?;):mhh:

giusto per cronaca Kent,visto che ormai avevi parlato.

Uno dei presupposti per i quali la Juventus è stata condannata nel 2006 è stato che Luciano Moggi aveva creato un sistema per controllare gli arbitri ed era l’unico ad utilizzarlo. Un artificio per riuscire a sommare tanti articoli 1 (violazione dei principi di lealtà sportiva) e ottenere un articolo 6 (illecito sportivo), l’unico che consentiva la durezza delle sanzioni applicate dai giudici. Nell’analisi delle intercettazioni, infatti, non si riuscì mai a provare che Moggi aveva tecnicamente e direttamente alterato il risultato di una partita, ma si dimostrò che l’allora dg juventino esercitava il potere attraverso la rete da lui creata e utilizzata.

si,quindi.Moggi è stato condannato perchè parlava SOLO lui con Bergamo.

passo e chiudo.:ghghgh:


"E la mia giustizia calerà su di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!"

Ezechiele 25:17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giusto per cronaca Kent,visto che ormai avevi parlato.

Uno dei presupposti per i quali la Juventus è stata condannata nel 2006 è stato che Luciano Moggi aveva creato un sistema per controllare gli arbitri ed era l’unico ad utilizzarlo. Un artificio per riuscire a sommare tanti articoli 1 (violazione dei principi di lealtà sportiva) e ottenere un articolo 6 (illecito sportivo), l’unico che consentiva la durezza delle sanzioni applicate dai giudici. Nell’analisi delle intercettazioni, infatti, non si riuscì mai a provare che Moggi aveva tecnicamente e direttamente alterato il risultato di una partita, ma si dimostrò che l’allora dg juventino esercitava il potere attraverso la rete da lui creata e utilizzata.

si,quindi.Moggi è stato condannato perchè parlava SOLO lui con Bergamo.

passo e chiudo.:mhh:

Le intercettazioni che lo hanno incastrato non sono state quelle con Bergamo..... :ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Le intercettazioni che lo hanno incastrato non sono state quelle con Bergamo..... :mhh:

non la finiremo mai........hhhhhhhhhhhhhhhhhhh:ghghgh::ghghgh::ghghgh:;)


"E la mia giustizia calerà su di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!"

Ezechiele 25:17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non la finiremo mai........hhhhhhhhhhhhhhhhhhh:ghghgh::mhh::ghghgh::ghghgh:

Più che altro siete instancabili ;)


La matematica è un gioco che segue alcune semplici regole giocato con segni senza senso sulla carta. (David Hilbert)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dato che mi trovo in provincia di Udine per le vacanze di Pasqua, domani sarei voluto andare allo stadio per vedere la Juventus, già che c'ero. Martedì ho preso i biglietti.

E cosa leggo stamane? Visto il "bel" comportamento recente di qualche tifoso juventino, viene vietato a tutte le persone che non hanno residenza in Friuli o nel Veneto (?) di andare allo stadio. Avendo la residenza in Sardegna, simpaticamente non posso andare a vedere la partita.

Perchè ovviamente se qualche juventino tira schiaffi ai giocatori o lancia uova e bottiglie, è chiaro che lo faranno anche tutti gli altri.

Evito imprecazioni varie, vado a farmi rimborsare il biglietto.

Scusate lo sfogo


Just when things went right, it doesn't mean they were always wrong

~

» Use Your Illusion «

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Dato che mi trovo in provincia di Udine per le vacanze di Pasqua, domani sarei voluto andare allo stadio per vedere la Juventus, già che c'ero. Martedì ho preso i biglietti.

E cosa leggo stamane? Visto il "bel" comportamento recente di qualche tifoso juventino, viene vietato a tutte le persone che non hanno residenza in Friuli o nel Veneto (?) di andare allo stadio. Avendo la residenza in Sardegna, simpaticamente non posso andare a vedere la partita.

Perchè ovviamente se qualche juventino tira schiaffi ai giocatori o lancia uova e bottiglie, è chiaro che lo faranno anche tutti gli altri.

Evito imprecazioni varie, vado a farmi rimborsare il biglietto.

Scusate lo sfogo

l'ignoranza è il peggior male...assieme all'idiozia!!

ti appoggio in pieno.

purtroppo l'idiozia nella nuova Juventus parte dall'alto....!


"E la mia giustizia calerà su di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!"

Ezechiele 25:17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Più che altro siete instancabili :mhh:

io però sto cedendo.

lui non mostra segni di cedimento!!:ghghgh::ghghgh:


"E la mia giustizia calerà su di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!"

Ezechiele 25:17

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Dato che mi trovo in provincia di Udine per le vacanze di Pasqua, domani sarei voluto andare allo stadio per vedere la Juventus, già che c'ero. Martedì ho preso i biglietti.

E cosa leggo stamane? Visto il "bel" comportamento recente di qualche tifoso juventino, viene vietato a tutte le persone che non hanno residenza in Friuli o nel Veneto (?) di andare allo stadio. Avendo la residenza in Sardegna, simpaticamente non posso andare a vedere la partita.

Perchè ovviamente se qualche juventino tira schiaffi ai giocatori o lancia uova e bottiglie, è chiaro che lo faranno anche tutti gli altri.

Evito imprecazioni varie, vado a farmi rimborsare il biglietto.

Scusate lo sfogo

è un divieto assurdo, inutile e pericoloso...


Lancer Evo IX

You know you drive an Evo...when driving is no longer getting from point a to point b, but rather an recreational activity.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io però sto cedendo.

lui non mostra segni di cedimento!!:mhh::ghghgh:

Sono allo stremo....... :ghghgh::ghghgh:;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silver Shadow...... se hai già il biglietto ti lasciano entrare comunque......:mhh:

La comunicazione è di ieri 01/04, tu il biglietto l'hai preso prima.....:ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo