Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Topic Juventus FC


Recommended Posts

La Saras è una S.P.A. con sede a Sarroch in provincia di Cagliari, fondata nel 1962 da Angelo Moratti e gestita attualmente dai fratelli Gianmarco e Massimo Moratti,che opera nel settore della raffinazione del petrolio e nella produzione di energia elettrica. La Saras ha una capacità di produzione pari al 15% della raffinazione in Italia.Nel 2008 ha registrato un fatturato pari a 8,673 miliardi di euro e 2000 dipendenti. Ripercorriamo ora,tre importanti avvenimenti sulla Saras raccontati anche nel libro di Giorgio Meletti ”Nel paese dei Moratti” :

- Nel gennaio 2007 la Magistratura ha avviato un'indagine contro ignoti in merito all'offerta pubblica di vendita e scambio che ha portato la società alla quotazione in Borsa, su denuncia di soggetti privati che hanno partecipato all'offerta stessa. Il collocamento di Saras risale al maggio 2006 a un prezzo fissato a 6 euro per azione. Ma nel giorno del debutto in Borsa, il 18 maggio 2006, il titolo crollò del 13,3% scendendo a 5,2 euro. Il prezzo ha poi avuto una discesa fino agli 1,76 euro a cui viene scambiato attualmente in Borsa. Nell'inchiesta sono indagati per i reati di falso in prospetto informativo e aggiotaggio nove banchieri provenienti dai tre istituti coinvolti nella quotazione. La procura aveva sostenuto che i banchieri avrebbero operato per far ottenere ingenti profitti alla Saras di Gian Marco e Massimo Moratti (i quali non sono indagati) e alle tre banche d'affari. Da quella quotazione guadagnarono i proprietari, che incassarono 1,71 miliardi su un controvalore complessivo di 2,07 miliardi dell'operazione, e le banche che accompagnarono Saras in Borsa, che in commissioni ottennero quasi 40 milioni di euro.

- Nel gennaio 2009 esce il film-inchiesta “Oil, la forza devastante del petrolio,la dignità del popolo sardo” un lungometraggio di 77 minuti prodotto dal regista Massimiliano Mazzotta, che denuncia l'inquinamento dello stabilimento di Sarroch e la mancanza di sicurezza per gli operai. Grazie a questo film è stata aperta un’inchiesta da parte della procura di Cagliari per i danni sulla salute dei cittadini e degli operai, mentre la Saras ne chiede il sequestro. Greenpeace ha stilato la classifica dei grandi inquinatori del 2009. Al primo posto troviamo l’Enel con 13milioni di tonnellate di CO2 (anidride carbonica), seguito da Edison con 5,9 e dalla Saras con 5,2. Il dato allarmante è che mentre i primi due hanno una differenza rispetto all'anno precedente di -2,9% per Enel e di +19,8% per Edison, la Saras ha un incredibile + 117,7% in un anno. Un’altra “denuncia” del film è l'alta incidenza di malattie tumorali negli operai e negli abitanti del paese vicino alla raffineria dei Moratti

Il 26 maggio 2009 nello stabilimento di Sarroch tre operai della Società Riunite Cossu, un'azienda esterna, rimangono uccisi mentre effettuavano un lavoro di manutenzione in un accumulatore,ed un quarto viene trasportato in ospedale in condizioni non preoccupanti. A causare la morte la presenza di azoto nell'apparecchiatura. La stampa italiana se n’è occupata per un paio di giorni, poi se n’è disinteressata. A questa distrazione ha contribuito il fatto che i fratelli Gianmarco e Massimo Moratti, proprietari dell’azienda, sono tra gli uomini più ricchi d’Italia ed “hanno un notevole potere di influenza sul sistema d’informazione” come ha raccontato Giorgio Meletti in un’intervista. Tredici mesi dopo i fatti, la Procura della Repubblica di Cagliari ha messo sotto inchiesta la Saras, riconducendo la morte dei tre operai alla volontà dell’azienda di accelerare i tempi della manutenzione, per ridurne i costi e salvaguardarne i profitti. Il 24 giugno 2010 la Saras ha reagito diffondendo un comunicato: «Con riferimento al tragico evento che, in data 26 maggio 2009, causò il decesso di tre dipendenti della ditta Comesa presso la raffineria di Sarroch, si comunica che in data odierna la Procura della Repubblica di Cagliari ha notificato alla Società, a quattro dirigenti della stessa nonché a due funzionari della Comesa, avviso di garanzia e contestuale avviso di conclusione delle indagini preliminari».La prossima tappa giudiziari sarà il 17 febbraio 2011 con l’udienza preliminare con l’accusa di omicidio colposo plurimo per la Saras e i suoi dirigenti.

Mentre cercavo articoli sul web per poter scrivere questo racconto ho trovato tre notizie che mi hanno molto stupito:

- Moratti spende per la sicurezza di oltre 2 mila operai della sua fabbrica, meno di quanto spende per lo stipendio del portiere dell’Inter Julio Cesar. (Giorgio Meletti).

- I fratelli Moratti hanno mantenuto la promessa fatta il giorno dei funerali ai familiari delle vittime ed hanno garantito - attraverso una polizza - 600 mila euro a famiglia, 30mila euro per 20 anni. Un gesto che l'azienda voleva restasse nell'ombra, per evitare che potesse essere associato al processo che verrà.

- Con un comunicato all'Ansa diffuso il 13 dicembre Gian Marco e Massimo Moratti hanno dichiarato o meglio,”minacciato”..: “Il dott. Gian Marco Moratti, in proprio e quale Presidente di Saras Spa, il dott. Massimo Moratti, in proprio e quale amministratore delegato di Saras Spa e Presidente di FC Internazionale Milano, hanno conferito incarico al Prof. Avv. Antonino Menne, del Foro di Milano, affinché, a tutela dei propri diritti, prontamente e senza indugio, promuova nelle opportune sedi, nei confronti dell’autore e dell’editore del medesimo libro, nonché dei mass media che, in qualsiasi forma e sede, allo stesso abbiano dato o diano spazio e risalto, ogni e qualsivoglia azione ritenuta a questo fine necessaria”.

La minaccia di eventuali azioni legali verso chi parlerà del libro favorendone la sua diffusione è un fatto sia grave perché penalizza l’editore e sia inusuale perché credo non si sia mai arrivati a “minacciare” per episodi del genere.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 22,8k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • devil88bg

    2840

  • nextasy

    2015

  • Stevie Ray

    1704

  • bats

    1294

Top Posters In This Topic

Popular Posts

E' apprezzabile quanto tu e Zod v'impegnate a dare delle spiegazioni su delle decisioni che non dipendono da voi, ne dalla societa' calcio Napoli e ne dai napoletani. E' stato un'autorita' in qualita'

bhe ma la prima è da spalmare sulla seconda:)

Da quello che rigurgiti non si direbbe che e' il tuo forte, quindi risparmia il fiato, fai una figura migliore

Posted Images

oltre all'attaccante che ci manca...

oltre ai terzini che ci mancano da inizio stagione...

se diamo via lanzafame e sissoko abbiamo solo dei titolari a centrocampo...e manco una riserva, visto che martinez è rotto...

Si miro al suelo al caminar es porque sigo buscando mi camino

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io a 'sto punto proporrei una bella dieta a Roberto Bettega. Secondo me Bobby Gol piuttosto che quelle ciofeche farebbe ancora la sua porca figura

Non fare oggi quello che potresti non fare domani

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io maledico il giorno che hanno ceduto trezeguet....

Con Krasic e Pepe avrebbe fatto sfracelli... :ghghgh::(:ghghgh:

certo che iaquinta è fatto proprio di ricotta però!!! e che Ca$$ :ghghgh::mad:

neanche io sono così fradicio internamente..... :P:(

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rimpiango roi david dal primo momento che se ne è andato...

sento parlare di mantovani, toni, floccari, caracciolo, zaccardo: ma che è sta roba?:clap:

:clap::ghghgh:Siamo rovinati ecco cos'è sta roba. Pensa che a me stasera hanno detto che è il più vicino (addirittura dato per fatto)è Toni! Ma la cosa bella è che arriverebbe a titolo definitivo per questi 6 mesi e tutto il prox anno:shock:. Questa è la volta buona che cambio squadra.:P

23712325057.jpg
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rimpiango roi david dal primo momento che se ne è andato...

sento parlare di mantovani, toni, floccari, caracciolo, zaccardo: ma che è sta roba?;)

io spero che siano le solite ca$$ate giornalistiche e che non venga acquistato nessuno dei sopra citati, meglio giocare con i ragazzi della primavera....

soprattutto mi incuriosisce questo Piazon... ma è veramente forte così come dicono...?

Io ci credo poco quando iniziano a paragonare un giovane giocatore come nuovo qualcosa... in brasile dicono che è fatta ma marotta non si sbottona.. vederemo come andrà a finire...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oddio Toni a titolo definitivo.... per carità in prestito non mi dispiacerebbe, viste le alternative meglio puntare tutto per il prossimo anno tanto qualcosa di serio non la prendi comunque. Toni è un marcantonio che il vizio del gol ce l'ha e messo in un giusto contesto può fare ancora un po di gol.

Su Iaquinta non ho parole... ma non sto a mangiarmi le mani e spero che sia la volta buona per inserire un ragazzino che sappia che significa stoppare un pallone (mi accontento di poco).

Tutto ricade su Amauri. Che rispetti almeno la sua media di 6-7 gol stagionali (sta ancora a 0). Amauri che potenzialmente è meglio di Iaquinta visto che come caratteristiche tecniche, di testa va molto ma molto meglio. Ma non è in forma. Noi Juve non dovevamo arrivare al San Paolo senza punte... assolutamente no. E alla befana giocheremo con Del Piero (non in forma) e Quagliarella. Giocare con gente che rientra subito, che non ha passo che non ha gamba è la cosa più pericolosa.

Ricordo che è stata una delle cause della disfatta dello scorso anno, soprattutto all'inizio quando i giocatori non erano mai in forma. E anche dell'Inter in questa prima parte di campionato.

E poi io voglio vedere questo Traorè dall'inizio! Basta con sto Grosso...

Poi ci vogliono le ali... Martinez ci vorrà un mese (se va bene) per tornare in forma.

il mio flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io spero che siano le solite ca$$ate giornalistiche e che non venga acquistato nessuno dei sopra citati, meglio giocare con i ragazzi della primavera....

soprattutto mi incuriosisce questo Piazon... ma è veramente forte così come dicono...?

Io ci credo poco quando iniziano a paragonare un giovane giocatore come nuovo qualcosa... in brasile dicono che è fatta ma marotta non si sbottona.. vederemo come andrà a finire...

E' del 93, può essere forte quanto vuoi ma se non è Maradona ci vorranno almeno 2-3 anni affinchè possa incidere con costanza. Diciamo che riporre le nostre speranze in un ragazzo di 17(è del 1994) anni non è il massimo. Calcola che in Brasile se non hanno 18 anni non possono espatriare a meno che non hanno la cittadinanza (e per ora non c'è ma ho letto che la può ottenere). Quindi il trasferimento sarebbe rimandato l'anno prossimo (2012).

Calcola che a differenza di Coutinho, ha diverse caratteristiche, forse più adatte al campionato italiano. Già l'altezza 1.82 gioca a suo favore.

il mio flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
E' del 93, può essere forte quanto vuoi ma se non è Maradona ci vorranno almeno 2-3 anni affinchè possa incidere con costanza. Diciamo che riporre le nostre speranze in un ragazzo di 17(è del 1994) anni non è il massimo. Calcola che in Brasile se non hanno 18 anni non possono espatriare a meno che non hanno la cittadinanza (e per ora non c'è ma ho letto che la può ottenere). Quindi il trasferimento sarebbe rimandato l'anno prossimo (2012).

Calcola che a differenza di Coutinho, ha diverse caratteristiche, forse più adatte al campionato italiano. Già l'altezza 1.82 gioca a suo favore.

vedremo... comunque stamattina su repubblica c'era scritto che è fatta e che verrà tramite una deroga a luglio 2011... bho!!

ripeto io ci credo poco...

comunque non vedo l'ora che arrivi giovedì mi sono rotto le palle di questa sosta natalizia, li manderei in miniera altre che sosta natalizia, e la volevamo pure più lunga.. certe volte non c'è vergogna.. Io al lavoro per queste periodo ho sempre lavorato perché come ben sappiamo non ci sono stati ponti da fare forse solo quello della befana.. mah!!! ;):mad::)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
intanto bye bye edin...

Già... un vero peccato perchè poteva essere l'uomo che ci poteva far fare il salto di qualità. Sarò ripetitivo ma sarebbe bello che ora Marotta ci spiegasse del perchè di Diego al Wolfsburg...e intanto sulla stampa continuano con il tormentone Bale, altro giro altra delusione

1 - la juve non spenderà mai 40 ml per un giocatore (visto che dobbiamo intervenire in altri reparti, l'attacco, in modo massiccio)

2 - Chelsea Real Barcellona Inter Manchester: tutti sulle tracce di Bale, siamo così stupidi da pensare che il gallese preferisca un ingaggio più basso in una squadra che al momento ha meno blasone europeo di un Lech Poznan?

Tempi durissimi signori:(

23712325057.jpg
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io non do una grossa colpa a marotta e alla juventus per aver perso dzeko

do la colpa a ki ha permesso ke società come il city possa permettersi di avere voragini a bilancio e spendere milionate di euro ogni finestra di mercato

speriamo mettano un freno a tutto questo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io non do una grossa colpa a marotta e alla juventus per aver perso dzeko

do la colpa a ki ha permesso ke società come il city possa permettersi di avere voragini a bilancio e spendere milionate di euro ogni finestra di mercato

speriamo mettano un freno a tutto questo

Mah, io credo che oggi per essere competitivo ad alti livelli devi avere tanti soldi. Non c'è una squadra una che abbia vinto senza investire tanti soldi. Si parla tanto della cantera del Barca ma questi da 20 anni a sta parte hanno portato tantissimi campioni a prezzi altissimi (pensa a Ronaldo, il brasiliano non il portoghese, a Mascherano a Ibra A Dani Alves a Yaya Tourè o in tempi più remoti a Laudrup a Romario e via dicendo).

Fare una squadra competitiva partendo dal vivaio o dai giovani senza investire sul fuoriclasse è un'utopia: pensa all'Arsenal. Da anni che fa questa politica e non ha vinto una cippa anche mostrando un bel calcio e spesso investendo tanti soldi per giocatori come Arshavin piuttosto che Henry o Bergkamp etc etc.

Io non do la colpa a Marotta: mi piacerebbe solo sentire che cosa ha da dire su Diego e Dzeko...vediamo se ha l'umiltà di dire che è stato preso in giro come fosse un Secco qualsiasi (situazione già avvenuta con la storia DiNatale e Borriello).

A mio parere la responsabilità è della proprietà: Andrea Agnelli non ha nè un patrimonio finanziario nè peso nella nuova famiglia Elkan Montezemolo Agnelli e pronipoti per poter risollevare la juve...infatti ha riconquistato i tifosi non tanto sul campo quanto sulla sete di vendetta per calciopoli. Dovrebbe capire che il passato è passato: quegli scudetti se li possono mettere tutti sulla maglietta, il suo operato prenderà un significato quando vincerà sul campo. Allestendo una grande squadra composta sì da Quagliarella, Storari, Bonucci, DeCEglie/Grosso, Marchisio etc etc ma anche da qualche nome che dia quella qualità che ci serve.

Le voragini finanziarie: l'Avvocato negli anni 60 ha fatto l'acquisto più costoso della storia del calcio italiano...un certo Sivori. NEgli anni 90, ha preso Baggio e Vialli a prezzi impossibli...ma risanava di tasca sua. Come fa il proprietario del Manchester che a soldi è secondo a poca gente nel mondo.

23712325057.jpg
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è da dire un cosa: Dzeko tutti quei soldi non li avrebbe mai presi alla Juventus. Ma scherziamo? Ho letto cose del tipo 8-9 milioni, da qualche parte addirittura 10-11.

Con tutto il rispetto: bravissimo, ma che vada al City.

Dispiace dirlo ma la situazione è questa ormai: se non hai soldi, o becchi un altro Krasic -che vuole DAVVERO la maglia ed il prestigio-, o non usciamo più dalla situazione in cui siamo incappati.

Just when things went right, it doesn't mean they were always wrong

~

» Use Your Illusion «

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Adesso (LA STAMPA) spunta un'ipotesi da toccarsi le balle: Huntelaar...

Ma, dico io, a che casso serve???

Segna più Chiellini dell'olandese. Costerà anche poco, ma non vale niente. Spero ARDENTEMENTE che si tratti di una bufala!!!

Non fare oggi quello che potresti non fare domani

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In tutta sincerità meglio lui che Toni! Potrebbe darsi che il suo basso rendimento fosse a causa del gioco del milan, magari con noi cambierebbero le cose...

Mah, credo che uno equivalga l'altro...sono due scarponi. Huntelaar un po'più giovane ma sempre di scarponi si parla.

23712325057.jpg
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
C'è da dire un cosa: Dzeko tutti quei soldi non li avrebbe mai presi alla Juventus. Ma scherziamo? Ho letto cose del tipo 8-9 milioni, da qualche parte addirittura 10-11.

Con tutto il rispetto: bravissimo, ma che vada al City.

Dispiace dirlo ma la situazione è questa ormai: se non hai soldi, o becchi un altro Krasic -che vuole DAVVERO la maglia ed il prestigio-, o non usciamo più dalla situazione in cui siamo incappati.

Scusa Silver, ma a oggi..che prestigio abbiamo? All'estero poi! Qui se non si torna competitivi (e per quello devi spendere)non viene nessuno se non giocatori del calibro di quelli presi quest'anno.

23712325057.jpg
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo