Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Topic Juventus FC


Recommended Posts

  • Risposte 22,8k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • devil88bg

    2840

  • nextasy

    2015

  • Stevie Ray

    1704

  • bats

    1294

Top Posters In This Topic

Popular Posts

E' apprezzabile quanto tu e Zod v'impegnate a dare delle spiegazioni su delle decisioni che non dipendono da voi, ne dalla societa' calcio Napoli e ne dai napoletani. E' stato un'autorita' in qualita'

bhe ma la prima è da spalmare sulla seconda:)

Da quello che rigurgiti non si direbbe che e' il tuo forte, quindi risparmia il fiato, fai una figura migliore

Posted Images

a De Laurentisss...ci eravamo arrivati già da soli!

;)

ora però non ti offendere se ti dico di ribaltare tutto per far andare via a Blanc.

è un presentimento...ma credo che il vostro sia un problema psicologico, che derivi proprio da blanc.

è successo anche a noi con pierpaolo marino.

la juve ora è una bella squadra...ma il problema i giocatori ce l'hanno in testa!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque al posto della straordinaria coppia Martinez-Pepe avrei investito i soldi in Jesus Navas, un ala che mi piace molto.

Come riserva mi sarei tenuto Pasquato. Però almeno avremmo avuto 2 ali di livello....

Però certe volte alcune scelte che si fanno mi lasciano perplesso... prendono come ala Pepe, che è tutto corsa. Ok può tornare utile. Come sono tornati utili onesti mestieranti come Torricelli e Di Livio.... il problema è che questi vennero praticamente gratis...

Martinez sarà bravino, vale sicuramente i 12 milioni (forse qualcosina in meno). Ciò che mi lascia perplesso è il ruolo che è chiamato a fare... vedremo.

Ma ripeto avremmo dovuto puntare su 2 specialisti del ruolo + 2 riserve come Lanzafame e Pasquato.

il mio flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Odio ufficialmente Marotta.

Diego tornaaaaaaaaaaa!! :)

Non posso far altro che quotare...vergognoso... Quando avremo finalmente gente competente DA JUVE? Ci stanno distruggendo e umiliando ancor più di calciopoli...

Just when things went right, it doesn't mean they were always wrong

~

» Use Your Illusion «

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non lo so se sia vera la frase: " In Italia 50 milioni di persone e 50 milioni di allenatori".

Ma credo proprio di si.

Dobbiamo fare un monumento a Marotta per quello che ha fatto. Uno che con meno di 50 milioni ( da detrarre con le cessioni più gli ingaggi al lordo risparmiati) ha rifondato mezza squadra, abbassando il monte ingaggi di parecchi milioni.

Ora trovami, in Europa, un’ altra squadra che abbia fatto la stessa cosa, senza spendere milioni e milioni di euro.

Manchester City e Real Madrid sono anni che spendono ma non vincono nulla. Il Chelsea ha incominciato a vincere dopo diversi anni ( non in Europa).

Sono tutti bravi a fare il fantacalcio, basta avere i soldi. La Juventus però non li ha e questo i tifosi non lo hanno ancora capito.

Se poi vogliamo rovinarci, allora, compriamo pure tanto poi i debiti chi li paga? Voi?

Sapete come si gestisce un’ azienda? Non credo proprio dai commenti superficiali, dettati prevalentemente senza raziocinio.

La Juventus F.C. è l’ unica squadra, tra le big d’ Europa per blasone e storia, ad avere un bilancio positivo ( tralasciando l’ ultimo anno in rosso, guarda caso per comprare due mediocri ma acclamati giocatori a 50 mil. di euro).

Real, Barcellona, Manchester, Chelsea, Liverpool, Valencia, Inter, MIlan hanno dei buchi di bilancio spaventosi, soprattutto le inglesi e il Barca ( ha dovuto chiedere un prestito per pagare gli stipendi quest' estate).

Noi il prossimo anno, saremo gli unici, in Italia, ad avere uno stadio di proprietà, un bilancio sano e una rosa giovane, composta prevalentemente da italiani.

Marotta ha saputo programmare per gli anni futuri, cosa che non ha saputo fare l’ inesperto Secco. Egli si è affidato ai soli nomi per fare un salto di qualità utopistico visti i giocatori, l’ allenatore ( Ferrara) e il nuovo sistema di gioco.

L’ obbiettivo della Juventus è la qualificazione in Champions, non vincere lo scudetto. Luigi Del Neri non ha preso in giro i tifosi, come Ferrara, è stato chiaro.

Se poi vogliamo vincere subito, facciamo come il Milan: compriamo due campioni, celando i problemi di vecchiaia della squadra e il bilancio. Ma il discorso è molto più ampio visto che dietro c’è un mero consenso politico da ottenere per il mafioso Berlusconi ( altrimenti non vendeva Kakà lo scorso anno).

Sono orgoglioso di questa società e continuerò a tifare Juventus anche se non vinceremo nulla per i prossimi 10 anni.

P.S. La figura di Agnelli è meramente rappresentativa, non ha più nessun potere, come del resto la famiglia, da diversi anni in decadenza, in pieno stile Buddenbrook.

P.S. Diego è sempre stato un giocatore mediocre, se era tutto questo fenomeno a quest' ora militava nel Barca o nel Manchester. Basta riguardare il trofeo Berlusconi: un Dinho a mezzo servizio faceva la differenza da fermo, Diego neanche i calci d' angolo riusciva a battere.

E come dice Marotta:" Un giocatore a 4 milioni di euro l' anno deve fare la differenza"

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il tuo discorso non fa una piega, nessuno mette in dubbio ciò che dici e non sarò io a farlo ma il "problema" è un altro.

Noi, anzi parlo per me, io mi lamento del fatto che non è stato preso un solo campione, un uomo da Juventus.

Con i mezzi economici che abbiamo ora sarebbe stato stupido pensare di rifondare la squadra come un Inter o un Real Madrid, non si può fare e questo i tifosi lo sanno. Dico solo che manca uno, o due giocatori leader che prendono per mano la squadra e la trascinano fino alla vittoria.

Quindi come ho detto in precedenza ben vengano i Pepe, Martinez, Motta, Traorè e compagnia, ma uno o due giocatori che fanno la differenza in attacco o in centrocampo ci vogliono.

Uno come Snejder al centrocampo per fare un esempio farebbe di sicuro la differenza, uno come Torres in attacco, un giocatore che ti garantisca molti gol come Milito, noi non abbiamo nessuno di questo calibro.

E non venirmi a dire, non ci sono i soldi perchè bastava non prendere Krasic e Quagliarella, ad esempio, ed ecco che Dzeko avrebbe fatto le valige per venire a Torino. Poteva essere lui come un altro forte attaccante.

Quindi lo sforzo di rifondare la squadra non si discute ma a questo punto se le cose stanno in questo modo mettiamoci in testa che solo per competere con le prime in classifica ci vorranno almeno altri due anni quando penso che i mezzi per farlo potevamo averli già da quest' anno, se non altro per puntare al terzo o quarto posto.

E' stato un mercato "tappabuchi" come lo definisco io, si è scelto di puntare alla quantità invece che alla qualità, e questo mi dispiace ma non puoi negarlo.

iMac 20" Intel C2D - iPhone 4 16GB White - iPad 3 16GB White - iPod Nano 2G 4GB Red Special Edition

My deviantART space: http://ichris83.deviantart.com/

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il tuo discorso non fa una piega, nessuno mette in dubbio ciò che dici e non sarò io a farlo ma il "problema" è un altro.

Noi, anzi parlo per me, io mi lamento del fatto che non è stato preso un solo campione, un uomo da Juventus.

Con i mezzi economici che abbiamo ora sarebbe stato stupido pensare di rifondare la squadra come un Inter o un Real Madrid, non si può fare e questo i tifosi lo sanno. Dico solo che manca uno, o due giocatori leader che prendono per mano la squadra e la trascinano fino alla vittoria.

Quindi come ho detto in precedenza ben vengano i Pepe, Martinez, Motta, Traorè e compagnia, ma uno o due giocatori che fanno la differenza in attacco o in centrocampo ci vogliono.

Uno come Snejder al centrocampo per fare un esempio farebbe di sicuro la differenza, uno come Torres in attacco, un giocatore che ti garantisca molti gol come Milito, noi non abbiamo nessuno di questo calibro.

E non venirmi a dire, non ci sono i soldi perchè bastava non prendere Krasic e Quagliarella, ad esempio, ed ecco che Dzeko avrebbe fatto le valige per venire a Torino. Poteva essere lui come un altro forte attaccante.

Quindi lo sforzo di rifondare la squadra non si discute ma a questo punto se le cose stanno in questo modo mettiamoci in testa che solo per competere con le prime in classifica ci vorranno almeno altri due anni quando penso che i mezzi per farlo potevamo averli già da quest' anno, se non altro per puntare al terzo o quarto posto.

E' stato un mercato "tappabuchi" come lo definisco io, si è scelto di puntare alla quantità invece che alla qualità, e questo mi dispiace ma non puoi negarlo.

Guarda, ti capisco benissimo. Anche io, il 31 Agosto, mi sarei aspettato un colpo alla Moggi.

La verità è semplice: non è stato possibile. La Exor, società controllante, non ha permesso un extra-budget per un campione. Inoltre, Marotta ha provato fino all' ultimo l' acquisto Dzeko o Pazzini, ma non è stato possibile.

Gli 80 milioni di euro promessi da Andrea A. sono da diluire ed investire nei 3 anni, non in questa sessione di calcio mercato. Credo che con la qualificazione alla futura C.L. potremmo acquistare 1-2 Campioni, quelli che ci servono per vincere.

Se la Juventus avrebbe comprato un solo Campione, negli altri ruoli chi avrebbe giocato? I giocatori primavera?

E' stato fatto un buon lavoro, si è creata una nuova squadra, un gruppo base da amalgamare e far funzionare a dovere.

Diamo tempo al tempo, e soprattutto fiducia e amore. Trovo stupidi i tifosi che insultano per partito preso, non sono tifosi.

In Inghilterra si applaude anche se la propria squadra retrocede. In Italia sai cosa succede? ( vedi Torino calcio)

Intanto spero che la squadra si impegni al massimo, perlomeno provare a vincere la Coppa Italia e l' Europa League,

I campioni sono da prendere, ma anche a prezzi ragionevoli, non come faceva Moratti: risparmia sugli appalti Saras, fa morire gli operai privi di sicurezza e poi compra Quaresma a 25 milioni.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non capisco come si possa spendere 13 milioni per Martinez quando il Milan con 18 ha preso Robinho. Quanto ci è costato Krasic? Il Milan sta prendendo Ibrahimovic praticamente regalato (24 milioni in 3 anni) e noi non riusciamo a prendere nessuno? Persino il Cesena ha preso Benalouane che avevamo inseguito anche noi e al suo posto è arrivato Rinaudo! Scherziamo? Io son convinto che si poteva fare molto meglio ma come sempre, aspettiamo la fine per parlare :)

Macbook Black Intel Core 2 Duo 2.4GHz, 4GB RAM, 250GB HD 

 iPhone 3GS 16GB - iPod Touch 16gb 

My Picasa - Facebook

Ma che domanda è?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non capisco come si possa spendere 13 milioni per Martinez quando il Milan con 18 ha preso Robinho. Quanto ci è costato Krasic? Il Milan sta prendendo Ibrahimovic praticamente regalato (24 milioni in 3 anni) e noi non riusciamo a prendere nessuno? Persino il Cesena ha preso Benalouane che avevamo inseguito anche noi e al suo posto è arrivato Rinaudo! Scherziamo? Io son convinto che si poteva fare molto meglio ma come sempre, aspettiamo la fine per parlare :fiorellino:

Sono conti superficiali, devi aggiungere i costi dell' ingaggio lordi più eventuali bonus e scoprirai che con quella cifra, la Juventus si è rifatta mezza squadra.

Sai cosa succederà nei prossimi 2 anni?

Che a Berlusconi non interesserà più il veicolo Milan per acquisire consensi, utilizzerà la scusa degli ingaggi alti e del bilancio in rosso per vendere Pato. La fininvest è stata esplicita: l' A.C. Milan costa troppo alla società, non vogliamo più metter soldi.

Hanno venduto Kakà per quel motivo. Evviva la coerenza.

( Tanto ci son sempre le leggi ad personam per trovare i soldi, vedi Mondadori).

Ma a questo girò non avranno i soldi per sostituire i vari Nesta, Seedorf, Gattuso, Pirlo e si ritroveranno con un attacco di anziani, sempre che li trova in qualche fondo "ignoto".

Non serve a nulla comprare quattro fenomeni davanti se poi hai tutta la squadra over 30, senza terzini, con Nesta pieno di acciacchi e con un centrocampo che cammina.

Rinaudo viene a fare il 4 difensore, non il titolare.

Ah, per par condicio, anche gli Agnelli i soldi li hanno ( con tutto quello che si è fregato nonno Gianni). Solamente non li vogliono più tirare fuori.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Laurence, non metto in dubbio quello che dici, ci mancherebbe. Ci sono pochi soldi, bilancio positivo...

...ma ai tifosi, onestamente, non credo che gli importi niente di tutto questo. Ai tifosi non interessa quello che c'è dietro, quello che gestiscono o che altro. Per dirla breve e con una citazione:

Alla Juventus vincere non è importante. E' l'unica cosa che conta

Ecco quello che ci aspettiamo. Tutto il resto per noi è solo aria

Just when things went right, it doesn't mean they were always wrong

~

» Use Your Illusion «

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sono conti superficiali, devi aggiungere i costi dell' ingaggio lordi più eventuali bonus e scoprirai che con quella cifra, la Juventus si è rifatta mezza squadra.

Sai cosa succederà nei prossimi 2 anni?

Che a Berlusconi non interesserà più il veicolo Milan per acquisire consensi, utilizzerà la scusa degli ingaggi alti e del bilancio in rosso per vendere Pato. La fininvest è stata esplicita: l' A.C. Milan costa troppo alla società, non vogliamo più metter soldi.

Hanno venduto Kakà per quel motivo. Evviva la coerenza.

( Tanto ci son sempre le leggi ad personam per trovare i soldi, vedi Mondadori).

Ma a questo girò non avranno i soldi per sostituire i vari Nesta, Seedorf, Gattuso, Pirlo e si ritroveranno con un attacco di anziani, sempre che li trova in qualche fondo "ignoto".

Non serve a nulla comprare quattro fenomeni davanti se poi hai tutta la squadra over 30, senza terzini, con Nesta pieno di acciacchi e con un centrocampo che cammina.

Rinaudo viene a fare il 4 difensore, non il titolare.

Ah, per par condicio, anche gli Agnelli i soldi li hanno ( con tutto quello che si è fregato nonno Gianni). Solamente non li vogliono più tirare fuori.

Laurence, io sono felice che tu continuerai a tifare per i prox 10 anni anche se non si vincerà nulla...ma non sei un santo, è la cosa che facciamo tutti noi malati di calcio...fai tanti discorsi condivisibili per spirito e etica...però, perchè c'è sempre un però, un paio di domande mi viene da portele: dici che il prox anno con l'ingresso in champions acquisteremo un campione...bene, ma tu sei sicuro che con questa squadra riusciremo a qualificarci in Champions? Da come scrivi sembra di sì, io non lo sono...come dicevo precedentemente il Milan l'Inter la Roma sono sicuramente davanti a noi...noi ce la giochiamo con il Genoa il Palermo il Napoli e la Fiorentina: la nostra rosa, al momento, è palesemente inferiore. Se penso che per motivi diversi Aquilani (motivi fisici) è una scommessa, Traorè (panchinaro nell'Arsenal e poche volte ha visto il campo...ha come sostituto il caro DeCeglie, sul quale non ho bisogno di scrivere nulla, lo conosciamo tutti), Quagliarella (come dicevo in precedenza in 270 partite in tutte le serie ha fatto la bellezza di 79 gol), Pepe (strapagato, giocatore che corre...qualcuno dice che i DiLIvio e i TOrricelli ci vanno in una squadra...vero, chissà perchè però i due citati hanno reso quando a fianco a loro c'erano Deschamps Davids Zidane Ferrara Montero etc etc, prima erano delle nullità). Mi fermo qui anche se potrei continuare anche con Amauri Iaquinta e tutti gli altri che non attraversano un momento positivo ormai da 2/3 anni.

In più ti chiedo: ma secondo te, anche ammesso che tutta la campagna acquisti condotta da Marotta fosse azzeccata il prox anno con i soldi che non ci sono (parole tue)come si fa ad acquistare il campione (ne servirebbero di più, ma lasciamo perdere)se dobbiamo versare 10 ml per Quaglia, 15 per Aquilani, 5 per MOtta, 7,5 per Pepe, la seconda rata di Martinez e quella di Krasic...l'impressione che ho avuto io è che Marotta sia stato dietro a Dzeko troppo tempo lasciando perdere il resto...con acquisti avventati (tipo Martinez perchè era convintissimo di prendere il bosniaco e non poter più tesserare Krasic per la regola extracomunitari).

Su DelNeri: Benitez non è stato preso perchè vuol fare il manager e costruire la squadra come vuole lui. Opinione condivisibile pensando al giorno che questo il giorno che decide di levare le tende bisogna ricostruire tutto...con DelNeri si è fatta la stessa cosa: stravolto il modulo di gioco dell'anno passato per dare una squadra a sua immagine e somiglianza...si vede, in 20 giocatori in rosa non c'è uno ma dico uno che abbia un pizzico di fantasia. Ricordo ai più che l'anno scorso DelNeri è andato in Champions grazie a Cassano-Pazzini: nella juve non c'è un giocatore che ha invenzioni come il barese e segni come il Pazzo.

In conclusione io dico che quest'anno ci siamo tirati la zappa sui piedi: se non ci dovessimo qualificare in CHampions la juve è finita. Non vedremo più una squadra di vertice (bada bene, non vuol dire vincitrice ma solo che può ambire anche a qualcosa che non sia il centro classifica o il 4 posto)per 2/3 o forse più anni. Berlusconi: chiaro che ha fatto una campagna acquisti per motivi politici...ma chissene frega! Gli Agnelli continuano a lucrare sull'operaio da almeno 30 anni, spendessero qualche soldo in più per la juve e meno per la Ferrari e i loro vizi ne sarei felice. E comunque: il berlusca prende soldi anche dagli arabi...sono pronto a scommettere che negli anni (almeno finchè il cavaliere sarà in vita) il Milan sarà sempre più considerato rispetto alla juve...non è questione di soldi o interesse: sono questioni di cuore. L'avvocato il tempo e i soldi per la juve l'ha sempre trovato, a questi non fotte una sega. PErsonalmente l'acquistassero dei cinesi piuttosto che degli arabi non avrei nessun problema. QUi si critica la famiglia Agnelli per aver rubato soldi (parole tue) ma li si rispetta quando questi non vogliono tirare fuori un euro. Nel calcio. Perchè per il resto fanno quello che vogliono (la storia dei 3 operai licenziati dovrebbe dirti qualcosa). ALlora che vendano e basta. Potrei andare avanti così per 10 anni ma intanto la situazione sarà sempre uguale. In Italia siamo 50 ml di tifosi: tu difendi la proprietà e per il loro ragionamento di quest'anno, io ti dico che visto che il calcio è una passione, anche senza vincere, sarei felice ogni tanto di gioire(non per le vittorie ma anche solo vedendo una squadra che ogni tanto gioca decentemente con giocatori che sappiano giocare a calcio). Ne parliamo tra un anno e vedremo chi dei due avrà ragione...nel frattempo forza juve (la maglia e i colori) e vaffanculo alla dirigenza e alla proprietà che continua a prenderci in giro proprio grazie al ns amore verso i colori. :fiorellino:

23712325057.jpg
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Laurence, non metto in dubbio quello che dici, ci mancherebbe. Ci sono pochi soldi, bilancio positivo...

...ma ai tifosi, onestamente, non credo che gli importi niente di tutto questo. Ai tifosi non interessa quello che c'è dietro, quello che gestiscono o che altro. Per dirla breve e con una citazione:

Alla Juventus vincere non è importante. E' l'unica cosa che conta

Ecco quello che ci aspettiamo. Tutto il resto per noi è solo aria

E ma purtroppo non è che si vinca in un una stagione, sopratutto quando poi si arriva da una annata disastrosa e da 3 anni di pessima gestione societaria.

Come diceva qualcuno c'erano giocatori che avevano ancora da dare in quei tre anni ma per diversi motivi non sono stato sfruttati.

Ora si è fatto un impianto con molti giovani, la speranza è che riescano a formarsi bene e diventare ottimi calciatori, poi di anno in anno si possono fare innesti importanti.

Credo che la strategia sia stata questa, solo il tempo ci dirà se è giusta o sbagliata.

PS. e non dimentichiamoci lo scorso anno, grandi colpi, grandi spese e zero risultati. :fiorellino:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Niente è sicuro al mondo. Però io ci credo in questa squadra. Neanche il Real dagli acquisti stellari è partito bene.

Marotta deve ancora eliminare i giocatori fuori dal progetto e intanto cercare di allestire una squadra dignitosa.

Inoltre, lo scorso anno, era stato usato parte del budget di quest' anno per comprare Felipe Melo e fare il "colpaccio".

Dalla salita in serie A, Secco&Co non han saputo rifondare la squadra ma hanno continuato a comprare nomi, sostenendo tutto il peso sulle vecchie glorie. Guarda caso i problemi sono insorti da quando non gioca più Nedved, Trezeguet era rotto, Iaquinta fuori come Camoranesi e Buffon.

I giocatori che falliranno quest' anno non verranno acquistati, semplice. Con gli introiti della C.L., del nuovo stadio, del budget ( 80 mil) e degli ingaggi risparmiati, si potrà far qualcosa, non escludendo un' eventuale vendita di Buffon. Ci vogliono anni per costruire una squadra competitiva. Il nuovo progetto prevede un periodo di 3-4 anni ed il 4-4-2 è un sistema di gioco "base" in modo tale che se Del Neri fallisse, chi subentrerebbe non avrebbe problemi a ri-stravolgere tutto.

Ricordiamoci che la Juventus è sempre stata fedele al 4-4-2 negli ultimi anni.

A volte una supersquadra non basta, guarda la Juventus 2005/2006: eravamo uno squadrone ma siamo usciti presto dalla coppa.

Anche io sostengo la vendita della squadra da parecchio tempo, ma dipende a chi. Se mi deve venire l' arabo di turno che spende milioni e poi rivende la società piena di debiti allora preferisco rimanere così, non voglio fare la fine del Liverpool.

Ripeto, aspettiamo e speriamo. Possiamo fare poco.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

da milanista mi auguro di vedere la juve almeno in semifinale di Europa League, per il campionato mi pare una lotta tra milanesi, direi che almeno quest'anno il vostro obiettivo in campionato sia la qualificazione in champions, poi se diventa una sfida a 3, o a 4 con la roma, ancora meglio.

iPhone 3G 8gb

iPod Shuffle 4G

PS3 Slim 320gb (ex-Fat 40gb)

iPhone 3GS 16gb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora il ragionamento che faccio io è semplice. Meritavamo di più. Qui nel forum siamo i primi a dire che non possiamo ambire allo scudetto. Ok. Sarebbe da stupidi e da illusi pensare. Lo scudetto a meno di colpi di fortuna ci vede sfavoriti. Ma è normale non si può da settimi sperare di arrivare primi. Poi puoi pure essere fortunato.. però.

Dico solo che meritavamo qualche certezza in più. Dobbiamo arrivare terzi non quarti, perchè ora con i nuovi regolamenti i preliminari non sono più semplici. Trovi signore squadre, e puoi anche perdere. Dico solo che bisognava fare una squadra per arrivare terzi. Punto.

Troppo incertezze.

Bonucci una scommessa. Una stagione buona in A, vedremo come si comporterà.

Traorè sconosciuto. Magari si rivela bravo, magari no. Era terza riserva dell'Arsenal, anche lui una scommessa.

Motta da rivalutare. A Roma non giocava e a Udine nemmeno poi tanto... vedremo scommessa.

Aquilani è bravo ma tutto dipende se non si fa male. Se si fa male siamo spacciati.

Melo... altra scommessa e quanto riesce a reggere psicologicamente

Krasic. Primo anno in Italia. Tutto da scoprire.

Martinez non giocava ala. Bisogna adattarlo a quel ruolo.

Pepe non possiamo essere soggetti a un giocatore che è solamente una buona riserva (Torricelli e Di Livio furono presi praticamente gratis il primo da dilettanti il secondo dalla serie C).

Quagliarella segna poco

Iaquinta idem ed è rotto

Amauri ha la media di 6 gol all'anno.

Insomma in una grande squadra ci vuole almeno un attaccante che ti da la certazza di avere il vizio del gol. Uno che davanti al portiere segna subito. Uno che 15-16 gol sono il minimo stagionale. Tutte le grandi lo hanno e se non hai questo giocatore non vai avanti. Vai chiaramente in difficoltà. E a meno che i vari Iaquinta e Amauri non hanno fortuna (perchè sarebbe solo fortuna per chi più di 15 gol in carriera non li ha mai fatti) siamo in una situazione piuttosto critica.

il mio flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo