Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






Topic Juventus FC


Mosquito
 Share

Recommended Posts

guarda nn mi perdo una partita della juve dall 85, anche se prima le sentivo alla radio, quindi ricordo bene quella partita:)

in ogni caso mica si può sempre vincere, il fatto che uan squadra inglese ne batta una italiana, non vuol dire che macina un gioco migliore o più innovativo, ma quell arsenal era decisamente più voglioso di vincere e aveva preparto meglio la partita, si sta parlando di squadre ai quarti di finale, nn delle qualificazioni di fine agosto, anche eprdere fa parte del gioco, poi però vinsero il mondiale, ovvio nn la juve (acnhe se in buona parte), ma il calcio italiano

PS

pure nelle 3 finali consecutive, mi pare che passarono il turno per differenza reti, nn ricordo esattaemnte quale anno, poi arrivarono in finale, se nn dico una cavolata la juve è la squadra che ha perso più finali in assoluto

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh la Juve di Lippi, la prima, anche se ero piccolo per ricordarmela bene comunque praticava un gioco dinamico. Poi non sto dicendo che quella Juve non era forte. Anzi era fortissima. Dico solo che non giocava bene e per i nomi che c'erano in campo avrebbe potuto giocare molto meglio. Questo è il mio rammarico.

il mio flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

La Juve di Lippi (1 e 2) e quella di Capello sono due cose molto diverse.

La Juve del primo Lippi aveva freschezza ed entrava in campo per spaccare tutto. Spesso ci riusciva anche. A livello europeo le mancò un pochino di fortuna e in qualche caso arrivò un po' bollita al passo finale (soprattutto nel '98 col Real; nel '97 di bollito c'era più che altro quel cornutone dell'arbitro...)

La Juve del Lippi bis era più matura e consapevole, ma meno spettacolare.

La Juve di Capello di spettacolare aveva poco o niente. Rocciosissima ma molto prevedibile. In Europa fece male soprattutto perché arrivò al mese di marzo in uno stato di forma precario (anche in campionato ruscava in quel periodo...)

Dovendo scegliere, la Juve del primo Lippi rimarrà per me un esempio di voglia di vincere e di tremendismo agonistico. Forse il mio ricordo è un po' deformato dal fatto che venivamo da quasi dieci anni di magra... ma non la dimenticherò mai!

Modificato da bats

Non fare oggi quello che potresti non fare domani

Link al commento
Condividi su altri siti

di sicuro i ricordi sono anche un po deformati, come dici tu..... venivamo dal calcio champagne di gigi maifredi o esperienze simili, comunque pure io preferisoc di gran lunga quella juve delle 3 finali anni 90, sia come gioco, giocatori e allenatore, poi appunto, si veniva da anni scandalosi, nei quali il milan la faceva da padrone

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh la seconda Juve di Lippi era si meno spettacolare ma è anche vero che non aveva ne Paulo Sousa e ne Zidane. Eppure ha fatto molto bene. Ricordo una vittoria con il Milan, partita spettacolare (segnò Thuram). La partita fu bellissima.

La prima Juve di Lippi con un po di fortuna in più sarebbe passata alla storia come una squadra a livello del Barcellona odierno (3 finali + una semifinale). Peccato per lo scarso bottino di vittorie.

La Juve di Capello avendo molti giocatori fisici come Vieira, Emerson, Ibrahimovic. E arrivata a Marzo calava vistosamente e non riusciva a schiacciare più gli avversari come la prima parte del campionato. Poi a parte l'attacco, non aveva riserve negli altri ruoli. Non c'erano ricambi di qualità e Capello faceva giocare sempre gli stessi 11 che arrivavano cotti in primavera.

il mio flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

La Juve di Lippi (1 e 2) e quella di Capello sono due cose molto diverse.

La Juve del primo Lippi aveva freschezza ed entrava in campo per spaccare tutto. Spesso ci riusciva anche. A livello europeo le mancò un pochino di fortuna e in qualche caso arrivò un po' bollita al passo finale (soprattutto nel '98 col Real; nel '97 di bollito c'era più che altro quel cornutone dell'arbitro...)

La Juve del Lippi bis era più matura e consapevole, ma meno spettacolare.

La Juve di Capello di spettacolare aveva poco o niente. Rocciosissima ma molto prevedibile. In Europa fece male soprattutto perché arrivò al mese di marzo in uno stato di forma precario (anche in campionato ruscava in quel periodo...)

Dovendo scegliere, la Juve del primo Lippi rimarrà per me un esempio di voglia di vincere e di tremendismo agonistico. Forse il mio ricordo è un po' deformato dal fatto che venivamo da quasi dieci anni di magra... ma non la dimenticherò mai!

Era il primo anno dei tre punti...la Juve sapeva ANCHE perdere, peró tentava sempre di vincere. Le altre squadre puntavano spesso al pareggio per limitare i danni.

Quella é per me LA JUVE. Con Vialli che fa le rovesciate per segnare quasi si spacca l'osso del collo e la rai non lo fa vedere perché c'é sciopero.

Un ragazzinosignornessuno che entra in campo in coppa dei campioni mette la palla dentro da un angolo impossibile per tre partite consecutive, con il difensore che ancora oggi non sa cosa é successo...

Con quel signore che ogni volta che faceva goal (e succedeva spesso) si metteva la maglietta sulla testa perché si vergognava dai capelli bianchi.

L'unica partita sbagliata fu la finale di uefa d'andata, persa con i lattai che ogni volta venivano presi a calci nel c**o e perdevano anche con 4 scoppole di scarto...

Non ricordo una sola partita noiosa, neanche quelle perse, in quel periodo.

Tutti a fare il catenaccio e la juve con tre davanti a fare impazzire le difese avversarie. Dove l'attaccante tornava indietro a fare il terzino quando serviva !!!!!!

Altro che capello, due palle ogni partita, sia vinta che persa.

iMac 27" i5 - 2,7 Ghz + iMac 20" G5 - 2,00 Ghz
Mini C2D - 2,00 Ghz
iPhone 4s 16 Gb

Link al commento
Condividi su altri siti

Conte si ispira come mentalità proprio a quella Juve. Sacrifici prima di tutto. Chi non si sacrifica sta fuori. E non a caso vedere questa Juve non è affatto noioso, perchè comunque vedi che buttano il sangue a terra, che non mollano mai, che hanno gli occhi della tigre. Che hanno semplicemente fame. E vedere tutto questo è meraviglioso.

il mio flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

Con quel signore che ogni volta che faceva goal (e succedeva spesso) si metteva la maglietta sulla testa perché si vergognava dai capelli bianchi.

Mitico Penna bianca ravanelli

La sfortuna viene dalla bocca e ci rovina, la fortuna viene dal cuore e ci fa onore

Link al commento
Condividi su altri siti

Che culo il Milan. Ha vinto negli ultimi 15 minuti poteva essere la partita che li buttava giù psicologicamente.. Dispiace non essere in testa, anche se con 2 partite in meno. Però...

Certo che Handanovic...

E il secondo gol in contropiede :shock:

Ma Danilo è forte Bonucci è quello scarso :preoccupato:

Vabè dai... sono stati fortunati stavolta. Dobbiamo vincere. Il campionato sarà duro fino alla fine, almeno quest'anno ci divertiamo.

il mio flickr

Link al commento
Condividi su altri siti

Adesso speriamo che tutte queste interruzioni e rinvii non ci mandino fuori giri. Il Milan (con due partite in più) è tornato in testa e questo potrebbe avere ripercussioni a livello psicologico. Dobbiamo tenere alta la concentrazione e tirare fuori gli attributi

Non fare oggi quello che potresti non fare domani

Link al commento
Condividi su altri siti

Non so se ha avuto fortuna il Milan o se siete stati sfigati voi... potrebbe pesare più sul morale della Juve la vittoria del Milan che non sul Milan stesso. Comunque se riuscite a vincere la prima dei due recuperi direi che siete a cavallo

Link al commento
Condividi su altri siti

vidal almeno in interdizione sta andando bene e un paio di belle imbeccate le ha messe

matri stasera proprio nulla di nulla io metterei quagliarella almeno lui potrebbe dialogare bene con vucinic ke vedo molto voglioso di fare bene

speriamo in un secondo tempo più concreto tanto per cambiare

Link al commento
Condividi su altri siti

Due rigori a favore negati e uno contro non dato al Parma: se dico che Mazzoleni non ci ha capito una mazza?

Detto questo, Vucinic continua ad alternare giocate prestigiose a schifezze inguardabili: grande stop, si libera del difensore e poi molla una mozzarella rancida, ecc...

Ci manca una grande punta. Anche Matri continua a non incidere. Quagliarella poteva fare meglio, Del Piero? Chissà... Boorriello avrebbe fatto sicuramente pena.

Bisogna tener duro.

Tornando al discorso iniziale, io lascerei stare il complottismo: Mazzoleni ha semplicemente arbitrato male; avesse voluto nuocere, avrebbe dato anche il rigore a Giovinco

Non fare oggi quello che potresti non fare domani

Link al commento
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy