Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Topic S.S.C. Napoli


Recommended Posts

E pure ha il coltello dalla parte del manico. Senza accordo con il Napoli nessun progetto puo partire

Secondo quello che si dice con la legge sugli stadi approvata arriverebbero parecchie proposte sia per Roma che per Napoli. Ma sono di una lentezza esasperante.

Hai visto i cinesi con l'Inter; hanno capito che stavano perdendo tempo e si sono defilati

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 9,7k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • inats

    2375

  • zod

    1008

  • federangelo

    667

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Noi parliamo di giornalismo e fatti storici, loro parlano di "quella volta che sono venuto a Napoli e mi hanno sputato in faccia..." lascia perdere, è inutile. Non ho ancora 30 anni e ho perso spera

Marek forse tu non hai capito come ragioniamo noi: SOLO LA MAGLIA! Dateci il denaro,glielo portiamo a Zamparini che fa tanto il burbero ma sotto sotto secondo me pure simpatizza x il Napoli,ci da il

un saluto a tutti i napoletani, da romanista vero ci tengo a scusarmi con tutti voi ed ad augurarmi che Ciro si riprenda. Il solo fatto che,un infame come quello che ha sparato,possa essere romanista

Tu pensi che il DeLa abbia il coltello dal manico?.... secondo me, mica tanto! Tutti questi problemi al San Paolo alla lunga possono logorarti.

Quest'anno si è cominciato col manto erboso passando per le multe uefa alla chiusura dei settori. Se tutto questo in qualche modo si è risolto è perchè il presidente ci ha messo la faccia anticipando sempre i soldi sui lavori effettuati perchè il Comune ha sempre sostenuto di non averne.

Pensi che tutto questo sia casuale?.... poi i problemi allo stadio arrivano tutt'insieme quest'anno? :mhh:

Personalmente ci credo poco :ninja:

Cmq è tempo di gratta gratta perchè siamo tornati di nuovo sulla bocca di tanti.... a cominciare da quella schifezzuola di tuttospork.

Modificato da marfel
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cmq è tempo di gratta gratta perchè siamo tornati di nuovo sulla bocca di tanti.... a cominciare da quella schifezzuola di tuttospork.

Questo è un male. Tanto abbiamo recuperato perchè l'attenzione era tutta rivolta ad Inter e Fiorentina. I nostri con i riflettori puntati vanno in grossa difficoltà perchè non sono abituati alla pressione

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sulla questione stadio ristrutturare il San Paolo costa di più che farlo nuovo ma si deve tener presente che bisognerebbe fare una considerazione sui costi di urbanizzazione e delle strutture per i trasporti per lo stadio nuovo (che non sarebbero affatto inferiori a quelli dello stadio stesso) mentre attualmente il San Paolo è servito dalla linea 2 della metro (che fa schifo e si allaga di conseguenza bisognerebbe riqualificarla) alla stessa fermata è presente uno stazionamento pullman da dove partono mezzi con svariate tratte sia cittadine che provinciali, ha la linea 6 della metro la Tangenziale (quest'ultima è una delle migliori d'Italia) e la Cumana che poi un domani sarà linea 3. Con un nuovo stadio realizzare tutti questi collegamenti sarà impossibile primo per costi e secondo perchè a fuorigrotta molti di questi sono garantiti perchè è una zona interna al tessuto cittadino fuori non sarebbe così. Ponticelli è una situazione che scarterei a prescindere perchè se fai un nuovo impianto che convoglia una serie di attività non puoi far si che i primi fruitori di queste attività siano persone di una zona tra il più alto tesso di delinquenza Napoletana sarebbe come rendere primi fruitori i signori che abitano a Scampia (ovviamente senza generalizzare e condannare le molte persone oneste che abitano lì). Vero è che questi signori allo stadio ci vanno comunque ma qui non si parla solo di stadio-partita di calcio e fine. Qui si parla di attività da impiantare nello stadio, museo del Napoli, Store e altre cose sia riguardanti il Napoli che attività che non sono ad esso strettamente correlate. Quando si realizza un impianto del genere come ad esempio quello del Real - Bercellona - ed anche quello della juve lo stadio può portare anche un indotto di turisti (io ho pagato per entrare a visitare gli stadi delle due spagnole e quello dell'arsenal per scendere sul tappeto e visitare il museo) e per questo una soluzione come Ponticelli sarebbe un suicidio turistico (ovviamente non che i turisti vengono per vedere lo stadio ma arrivati in città magari chi di loro ama il calcio lo va a vedere) e per i turisti stessi diciamoci la verità. Per quanto riguarda Bagnoli li il problema è un altro e cioè lo spropositato aumento dei costi necessari a realizzare le sole fondazioni in quanto lì sei praticamente a mare. Inoltre anche qui si pone il problema dei minori collegamenti rispetto a fuorigrotta.

P.S. quello di ieri e a tratti oggi non è per niente un venticello per una struttura si tratta di eventi rari che pur tenuti in debito conto almeno per strutture realizzate recentemente dovrebbe essere così possono portare danni alle componenti non strutturali di un impianto con più facilità di quanto potreste pensare.

L' ingegneria è l' arte di formare con materiali che nella realtà non si conoscono, delle forme che nella realtà non si possono analizzare, per resistere a forze che nella realtà non si possono valutare, in modo tale che la gente non possa, nella realtà sospettarlo.

MY FLICKR

MY FLUIDR

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tutto quello che hai detto è sacrosanto ma ho visto un paio di modelli del nuovo S.Paolo e sono delle cose che richiedono molto tempo

Lo stadio sarà di 65.000 posti, verrà eliminato il fossato, verrà rifatta la copertura verrà demolito il terzo anello, verrà abbassato il terreno di gioco di quasi 20 cm tanto per iniziare. Quanto ci vuole?

Chi lo fà? Quante persone ci devono "mangiare" sopra?

Ma la cosa che secondo me è la più importante: è vero che, come sento dire da anni, il S.Paolo ha problemi strutturali perchè è lesionato nelle fondamenta è non garantisce sicurezza per un problema di staticità?

Modificato da inats
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sarei favorevole a Ponticelli solo ed esclusivamente per la riqualifica del territorio che è tra i più squallidi della città. Sicuramente insieme alla stadio si metterà mano anche all'urbanistica della zona per la creazione di servizi e quest'aspetto lo vedo molto positivo.... Però il cuore è nell'area flegrea quindi dico NO!! :love::DD

Coincidenza vuole ieri il capo dello sport italiano Petrucci ieri si è lasciato andare ad una supplica televisiva affinchè il governo, prima che tolga le tende, approvi la legge sugli stadi.

Mamma che mxxxa di paese che siamo, perfino ai livelli più alti della diplomazia è più importante una telecamera che la diplomazia stessa. Però d'altro canto se questo è un mezzo per raggiungere lo scopo, ben venga. Non rimane molto da dire :(

Come è veramente emblematico che alla proposta di "Manifestazione d'Interesse" del nuovo stadio, alla chiusura dei termini, ci sia una sola proposta e cioè quella del gruppo che ha sponsorizzato il Sindaco alle ultime elezioni :shock:

Cmq, per chiuderla, oggi costruire sull'acqua non rappresenta più una difficoltà di carattere tecnico ed economico, ma il vero problema di fondo è sempre lo stesso... qualità dei materiali e competenza dell'azienda appaltatrice.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi costruire sull'acqua non rappresenta più una difficoltà di carattere tecnico ed economico, ma il vero problema di fondo è sempre lo stesso... qualità dei materiali e competenza dell'azienda appaltatrice.

Hai detto niente. Competenze e qualità dei materiali significa azienda di primo livello a livello internazionale che utilizzi persone capaci e non scadenti

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E pure ha il coltello dalla parte del manico. Senza accordo con il Napoli nessun progetto puo partire

Secondo quello che si dice con la legge sugli stadi approvata arriverebbero parecchie proposte sia per Roma che per Napoli. Ma sono di una lentezza esasperante.

Hai visto i cinesi con l'Inter; hanno capito che stavano perdendo tempo e si sono defilati

ma questi stadi poi chi li pagherebbe? il napoli calcio (sponsor/finanziatori privati) od il comune? perchè nel caso vengano pagati dal comune, io credo che a napoli, come a milano, ci siano problemi ben più urgenti da risolvere che nn lo stadio.

Modificato da nikapple
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai detto niente. Competenze e qualità dei materiali significa azienda di primo livello a livello internazionale che utilizzi persone capaci e non scadenti

Scusa per costruire uno stadio a chi chiami a Giggino e Peppino il muratore? :DD Cmq, il discorso non è neanche questo ma lasciamo perdere altrimenti ci impelaghiamo in discorsi squallidi lunghi e noiosi.

Hai sentito sul Quaglia?..... indiscrezioni dicono che vorrebbe riallacciare il rapporto con Mazzarri e i tifosi.

Modificato da marfel
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo è un male. Tanto abbiamo recuperato perchè l'attenzione era tutta rivolta ad Inter e Fiorentina. I nostri con i riflettori puntati vanno in grossa difficoltà perchè non sono abituati alla pressione

Da questo punto di vista, più che i giocatori, penso che il problema sia Mazzarri.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non volevo dire che rappresenta un problema costruire sull'acqua volevo solo dire che ciò comporta un aggravio di costi enormi, vedi i cantieri della metro, pochi sanno che alcune stazioni della nuova metro viaggiano totalmente sott'acqua e per realizzarle sono state necessarie opere di congelamento tra le più grandi mai realizzate con costi che sono saliti alle stelle ora non è il caso dello stadio stare sott'acqua ma per una struttura con quei carichi in un territorio a forte rischio sismico soggetta nel suo ciclo di vita a vibrazioni costanti, si rendono necessarie tecnologie di fondazione e isolamento sismico che comportano un surplus di costi che non è assolutamente trascurabile. Per ciò che attiene la parte sismica non credo che ad oggi in un territorio come il nostro sia possibile realizzarlo senza isolamento sismico che in se per una struttura di civile abitazione porta un incremento di costi pari a circa il 5% in quanto isolare la struttura comporta che essa preveda elementi strutturali più piccoli e quindi risparmio di materiali che compensa il costo dei dispositivi antisismici ma non compensa quello degli impianti speciali (elettro, gas, acqua) che in tal caso devono essere tutti realizzati a tubi flessibili per far si che sotto sisma, con spostamenti alla base che considerate le masse in gioco quando si parla di uno stadio potrei stimare di minimo 40 cm, essi non si distruggono e comportino danni più gravi del terremoto stesso. E per uno stadio potrei stimare un impatto sui costi di circa il 20 % che per un appalto come quello di uno stadio non sono per nulla trascurabili. Considera che come ho scritto ad oggi non credo possano realizzarlo senza isolamento e smorzatori se aggiungi tutte le fondazioni speciali da realizzare per la presenza del mare nel terreno di fondazione il tutto potrebbe portare a considerare altre soluzioni. Poi comunque Marfel da tecnico ti dico che oggi l'ingegneria riesce ad affrontare sfide ben pi grosse di questa ma la verità è sempre e solo una ed i tecnici lo sanno bene e cioè: vedi in firma.

ma questi stadi poi chi li pagherebbe? il napoli calcio (sponsor/finanziatori privati) od il comune? perchè nel caso vengano pagati dal comune, io credo che a napoli, come a milano, ci siano problemi ben più urgenti da risolvere che nn lo stadio.

Spero onestamente che il comune non metta zampini oltre ciò che sia di sua competenza e che sia realizzato dal produttore con finanziatori esterni. Sarebbe anche meglio per la gestione dell'impianto stesso. Non credo molto nel privato per quanto riguarda dei settori fondamentali del nostro paese ma in questo caso credo che sia solo un vantaggio per la manutenzione e la gestione dell'impianto stesso sopratutto per tenere a bada con le cattive delle frange di tifo che non esiterebbero due secondi a distruggere ciò che gli capita a tiro e nel caso fosse gestito dal comune sarebbe sicuramente una gestione dell'impianto più morbida e poco attenta, cosa diversa se ci sono privati che guadagnano con quella struttura. Poi perchè come tu affermi ci sono problemi ben più gravi da affrontare qui da noi.

Poi Marfel la verità secondo me oggettiva e che puoi riqualificare quando vuoi ma quando le persone mancano di ogni tipo di educazione civica, sono ignoranti, e gli mancano i fondamentali di convivenza in una società sappi che non serve a nulla. Non dilunghiamoci sui motivi di queste ignoranza e delinquenza perchè sono noti a noi e a chi se ne dovrebbe occupare con tutte le colpe e le attenuanti che ha sia il popolo Napoletano stesso che tutta l'Italia ma purtroppo la situazione è questa ed è inutile parlarne, me ne sono anche stufato. Anche perchè si finisce sempre allo stesso modo e cioè parlano chi di questa situazione non sa nulla e condanna noi che siamo Napoletani con la N maiuscola senza sapere dei fenomeni che parla.

Modificato da zod

L' ingegneria è l' arte di formare con materiali che nella realtà non si conoscono, delle forme che nella realtà non si possono analizzare, per resistere a forze che nella realtà non si possono valutare, in modo tale che la gente non possa, nella realtà sospettarlo.

MY FLICKR

MY FLUIDR

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma questi stadi poi chi li pagherebbe? il napoli calcio (sponsor/finanziatori privati) od il comune? perchè nel caso vengano pagati dal comune, io credo che a napoli, come a milano, ci siano problemi ben più urgenti da risolvere che nn lo stadio.

Un stadio pubblico è da escludere a priori perchè, come giustamente dici tu, ci sono problemi più urgenti da risolvere. Io spero che il Comune limiti al minimo la parte burocratica. Una volta individuata l'area ( credo che alla fine si opterà per il S.Paolo) le dovute autorizzazioni devono essere date alla velocità della luce senza dilungarsi in discussione stucchevoli e inutili.

Per quanto riguarda eventuali finanziatori io credo che nel momento in cui si sbloccherà la famosa legge e la stessa sarà chiara e non come le solite leggi italiane, questi non mancheranno ed arriveranno anche dall'estero

Sul 71 non apriamo proprio il discorso. Sta bene dove stà e non ci serve. Napoli non dimentica. Poteva pure evitare alcune dichiarazioni

Modificato da inats
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Della partita è inutile discutere abbiamo dominato ad eccezione della metà del primo tempo, dove non capisco che cavolo succede si spengono proprio. Detto ciò un Inler pauroso per i goal ma anche per la gestione del centrocampo e lanci insomma il vero Inler. Hamsick che ne parliamo a fare. Per Matador poco lucido sotto porta ma sempre Matador fatto sta che deve riposare assolutamente. E poi le solite amnesie in difesa e per questo non so più che spiegazioni devo dare. Comunque grande Napoli, ovviamente con il pescara in 10 è stata una passeggiata (con il rispetto dei tifosi del pescara). Ottimo Insigne.

L' ingegneria è l' arte di formare con materiali che nella realtà non si conoscono, delle forme che nella realtà non si possono analizzare, per resistere a forze che nella realtà non si possono valutare, in modo tale che la gente non possa, nella realtà sospettarlo.

MY FLICKR

MY FLUIDR

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Pescara è uno delle ragioni per cui una Serie A con 18 squadre sarebbe molto meglio...

Lancer Evo IX

You know you drive an Evo...when driving is no longer getting from point a to point b, but rather an recreational activity.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Pescara è uno delle ragioni per cui una Serie A con 18 squadre sarebbe molto meglio...

Sicuramente ma credo che la cosa si verificherebbe comunque.

L' ingegneria è l' arte di formare con materiali che nella realtà non si conoscono, delle forme che nella realtà non si possono analizzare, per resistere a forze che nella realtà non si possono valutare, in modo tale che la gente non possa, nella realtà sospettarlo.

MY FLICKR

MY FLUIDR

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ideale sarebbe tornare a 16 squadre: niente turni infrasettimanali, maggior visibilità e dignità per la Coppa Italia. Potrebbe guadagnarne la qualità del calcio giocato e dello spettacolo calcio.

Non fare oggi quello che potresti non fare domani

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ideale sarebbe tornare a 16 squadre: niente turni infrasettimanali, maggior visibilità e dignità per la Coppa Italia. Potrebbe guadagnarne la qualità del calcio giocato e dello spettacolo calcio.

Il linea di massima sono d'accordo sui niente turni infrasettimanali e dare più rilevanza alla Coppa Italia, ma secondo me ci sarebbero sempre quelle due tre nettamente inferiori alle altre. Anche perchè il calcio è una questione di calciatori prima di tutto e ad oggi di capitale a disposizione, di conseguenza diciamo che per avere un bel campionato con tutte o quasi che possono giocarsela il numero di squadre debba scendere molto di più e questo non è possibile.

L' ingegneria è l' arte di formare con materiali che nella realtà non si conoscono, delle forme che nella realtà non si possono analizzare, per resistere a forze che nella realtà non si possono valutare, in modo tale che la gente non possa, nella realtà sospettarlo.

MY FLICKR

MY FLUIDR

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche io credo che bisognerebbe tornare ad un campionato a 16 squadre ed in piú, come vorrebbe fare Platini, fare una CL a 64 squadre.

Io 16 le farei entrare in base al bacino indipendentemente dal risultati dei proprio campionato

Quando eravamo a -5 recriminavo su quelle due partite rovinate in modo scellerato. Speriamo di non dovercene pentire.

Un preghiera a Mazzarri: non facesse stronzate con la formazione di giovedi. I due svizzeri in panchina Matador,Hamsik nemmeno convocati

Io giocherei in questo modo: Rosati-Campagnaro( cosí vediamo come sta) Fernandez-Uvini-Britos-Maggio( stesso discorso di Campagnaro) Dzemaili-Donade-Dossena-El Kaddouri Vargas

Possiamo perdere anche 10-0. Non mi interessa

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ideale sarebbe tornare a 16 squadre: niente turni infrasettimanali, maggior visibilità e dignità per la Coppa Italia. Potrebbe guadagnarne la qualità del calcio giocato e dello spettacolo calcio.

Ci sarebbero poi benefici alle squadre che giocano le coppe: più riposo, più concentrazione, meno infortuni, più tempo per la preparazione ecc.. con conseguente beneficio pure sul raking.

Modificato da Marcorex

Lancer Evo IX

You know you drive an Evo...when driving is no longer getting from point a to point b, but rather an recreational activity.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ideale sarebbe tornare a 16 squadre: niente turni infrasettimanali, maggior visibilità e dignità per la Coppa Italia. Potrebbe guadagnarne la qualità del calcio giocato e dello spettacolo calcio.

vero che per la coppa italia ci sarebbe piu' visibilita'.

ma personalmente credo che sia sbagliato dare poca voce alle squadre piccole e alle neopromosse.

e' bello vedere che ogni anno circa esce fuori una sorpresa.

poi la colpa non la si puo' attribuire tutta alla societa' del pescara..

perche' ad esempio potrei tirare in ballo i diritti televisi troppo squilibrati e ingiusti per le piccole squadre, che hanno gia' pochi introiti dato che la tifoseria di un pescara, non puo' essere paragonata a quella del Milan o della Juve.

hanno gia' pochi soldi ricavati dal marketing e dallo stadio e dagli sponsor e dai diritti televisivi.

discorso inverso per le big, che hanno tanti introiti che derivano da marketing, stadio e sponsor... magari con i diritti televisivi potrebbero dare una mano alle piccole..

e' questo lo sbaglio piu' grande.

M.E.A.S.â„¢: vice-president --- Trolling grade: Master

- MacMini - iMac G4 - iMac G3 - MBP 15 - iP6+ -

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo