Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Topic A.C. Milan


Recommended Posts

speriamo bene :) lo dovrei scrivere nel topic juve ma non c e. ve lo beccate qui :diavoletto:

oltretutto una batosta in CL pesa sul morale come un macigno, e visto che in CL giocano squadrone (bayern chelsea barca real per citare le ultime 4 ) puo capitare senza difficolta.

i miei viaggi in moto: http://www.facebook.com/InMotoconVale

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 9,4k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

speriamo invece rimanga, non sono come devil che fa finta di essere dispiaciuto che allegri sia l'allenatore del milan:)

Io dico che se c'era Ibra dal primo minuto in finale ci andava il Milan! Va beh, godiamoci lo scudo!!! :ola:

dovrebbero far vedere di più questo tipo di immagini, e nn i melodrammi soliti:)

Posted Images

Ma guarda che qua non si parla di figurine!lasciamo perdere i "vecchi":Abate,Cassano,Flamini,Robinho,Aquilani,Boateng,Thiago Silva..ti sembrano figurine?ti sembrano vecchi?

Vorrei farti una domanda:secondo te se la Juve avesse avuto gli stessi infortuni del Milan avrebbe vinto lo scudetto?

Beh Abate non è che non ha giocato. Idem Robinho 40 presenze in stagione. Qualche piccolo acciacco può capitare durante la stagione. Che Aquilani abbia una media di 20 presenze a campionato non lo scopriamo certo oggi. Thiago Silva sappiamo perchè si è rifatto male (gli acciacchi possono capitare in una stagione lunga di impegni). Boateng è stato sfigato e ha giocato poco effettivamente (anche se poi si leggono voci su una sua non proprio perfetta vita da atleta).

Cassano è un caso a parte quella è sfiga era inutile nominarlo.

Con i se e con i ma non si fa la storia.

Io sono dell'idea che se la Juventus non lo avesse vinto quest'anno lo scudetto non lo avrebbe vinto mai più (è un modo di dire, atto a sottolineare quanto sto per esprimere).

Sono di questo parere perchè quest'anno la Juventus non ha avuto le coppe e sapete quanta energie mentali (oltre che fisiche) tolgono alle squadre queste competizioni europee?

Provate a pensarci: viaggi, attese, cambi d'orario ecc...ecc..

La Juventus aveva una ghiotta opportunità e l'ha sfruttata. E' stata brava, ma per me il VERO esame lo avrà il prossimo anno, quando anche lei avrà tre competizioni come le altre big del campionato.

Hai ragione ma tieni presente che la Juve quest'anno aveva una rosa per affrontare 2 competizioni come la coppa Italia e il campionato andando fortissima in entrambe, vincendo lo scudetto e andando in finale. Numericamente non era in grado di fare di fare anche la champions, è arrivata settima. Non puoi dire questa squadra come sarebbe stata in champions perchè questa squadra lo scorso anno non meritava di stare in champions, ha fatto pena. Se questa squadra fosse arrivata terza lo scorso anno nessuno avrebbe parlato a inizio stagione di Juventus dietro a ben 3-4 squadre per la lotta alla champions.

Anche la Roma non ha avuto la champions o la coppa uefa eppure sta settima in campionato.

Per me dipende relativamente, può contare si ma dipende dalla rosa. E' chiaro che con la rosa attuale non puoi affrontare la champions, deve essere migliorata sia in quantità e sia in qualità e per questo c'è il calciomercato. Tutto ciò è normale.

A inizio anno prima del calciomercato la Juve era una squadra da buttare praticamente, per questo mi viene da sorridere quando si parla di champions. Se la Juve fosse arrivata in champions avrebbe affrontato un altro tipo di calciomercato e aveva sicuramente delle basi molto più solide e profonde di quelle che aveva a inizio anno.

Si vedrà l'anno prossimo sicuramente ma ci sono gli investimenti per migliorare la squadra, che sta crescendo.

La Juve non ha le coppe, si è un bel detto che può avere il suo perchè. Ma non si analizzano mai gli svantaggi che ha avuto la Juve senza coppe. Ad esempio perdita di appeal per i grandi giocatori, perdite dal punto di vista economico e tutto. Tutto gira. C'è un motivo per cui tutti vogliono andare in champions e di certo non è uno svantaggio, poi sta nell'intelligenza del direttore sportivo allestire una squadra in grado di far fronte ai 3 impegni.

Vedremo se saranno in grado di farlo alla Juve.

il mio flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma guarda che qua non si parla di figurine!lasciamo perdere i "vecchi":Abate,Cassano,Flamini,Robinho,Aquilani,Boateng,Thiago Silva..ti sembrano figurine?ti sembrano vecchi?

Vorrei farti una domanda:secondo te se la Juve avesse avuto gli stessi infortuni del Milan avrebbe vinto lo scudetto?

il punto è che tu parli solo per ipotesi, tanti se, di quei giocatori che hai citato, giusto thiago silva al posto di bonucci vedrei nella juve, cioè nn è che stai parlando di fenomeni.

se poi avete preso aquilani, che a roma era sempre rotto, in inghilterra è sempre stato infortunato, la juve lo ha tenuto un anno, nn ha avuto infortuni gravi, ma molti piccoli, se nessuno vuole quel giocatore, hai poco da recriminare sulla sfortuna

poi a parte boateng e thiago sul finale (per merito dell'allenatore del milan, non della sfortuna, stessa cosa per pato), abate e robinho hanno giocato molte partite, nn è che siano stati fuori, tanto meno nell'atto conclusivo del campionato.

ti ricordo che avete preso 4 pappine ad 1 punto dalla juve, e che potevate ancora gicoarvela, con ibra, boateng, cassano, robinho e abate in campo, nn so se mancava thiago silva, ma di certo nn è quello l'ago della bilancia, in una squadra con una rosa così forte.

Modificato da nikapple
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Juve non ha le coppe, si è un bel detto che può avere il suo perchè. Ma non si analizzano mai gli svantaggi che ha avuto la Juve senza coppe. Ad esempio perdita di appeal per i grandi giocatori, perdite dal punto di vista economico e tutto. Tutto gira. C'è un motivo per cui tutti vogliono andare in champions e di certo non è uno svantaggio, poi sta nell'intelligenza del direttore sportivo allestire una squadra in grado di far fronte ai 3 impegni.

Vedremo se saranno in grado di farlo alla Juve.

Giusto. Hai detto una cosa oggettiva. Quello che però voglio dire è che il mio discorso è soltanto legato a questo finale di stagione (e visto l'obiettivo per la "Vecchia Signora" era fare bene in Italia) centrato, relazionandolo poi con gli obiettivi/aspettative che la società e la squadra dovrebbero avere per quanto riguarda il prossimo anno.

We'll float around and hang out on clouds then we'll come down and have a hangover (cit. "Dumb" dei Nirvana)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

al contempo fare una buona figura in europa continuando ad esprimere il gioco mostrato quest'anno.

purtroppo per noi tutti le italiane in europa stanno facendo figure barbine da 4-5 anni mostrano un pessimo calcio.

l'inter ha vinto come ha vinto, merito a loro ad aver sfruttato quello che gli è stato regalato

ma gli altri anni tra tutte le italiane si è visto un calcio pessimo ed i risultati l'hanno dimostrato.

l'inter non s'è capito che gioco ha cercato di fare tutto l'anno

il milan si basava solo su ibra

la juve ha un buon gioco con un buon possesso palla con le piccole in italia ma fuori trovi gente che le gambe le muove ed anche parecchio ed il possesso lo subisci e quando la juve ha subito il gioco degli altri è finita col risicare la vittoria o pareggiare con svariate provinciali.

al momento il calcio italiano è in fase negativa, un po per la mancanza di fondi di tutte le squadre per com'è organizzato tutto il circo calcio italiano, un po perchè pur avendo i talenti in casa non ci si fa affidamento.

un esempio è de sciglio, è li da mesi e mesi, siamo andati a prendere taiwo, scartato da una squadra francese... per poi rimpiazzarlo dopo 5 mesi con un altro ignoto mesbah che il suo l'ha anche fatto ma mancante totalmente di esperienza e s'è visto.

ma se devi prendere uno che non ha esperienza piuttosto prendi chi hai in casa e lo formi, è giovane ed hai tutto il tempo di farlo diventare un grande che ti porterai dietro per 15 anni.

altro talento che ci siamo fatti scappare dall'italia è giuseppe rossi

un altro è giovinco che secondo me è veramente uno di quei talenti cristallini e puri, con la testa sulle spalle, non rompe mai le palle, sta al suo posto ed ha fantasia, talento, tecnica, voglia di fare.

quest'anno s'è messo il parma sulle palle e l'ha fatto passeggiare quasi a conquistare l'europa league e la juve lo lascia al parma...al che mi viene veramente in mente il coro sfottò su marotta "dove ca°°° guarda marotta"

il problema è che una squadra come il barca va a prendersi un tello dal barca B e lo butta in CL e segna, noi ci caghiamo sotto a mettere dentro un giovane perchè se poi si esce son fischi e stadio a fuoco...

:-)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mha giovinco può essere che torni alla juve, sempre che nn venga messo in mezzo in qualche trattativa, tipo cavani.

io quando l'ho visot giocare alla juve, nn ha mai brillato, forse aveva bisogno di tempo x irrobustirsi.

riguardo la juve, ovviamente nn si può pensare alla squadra di quest'anno in champions, quanot meno se si vuole arrivare nei gironi finali, ma proprio per come era strutturata, cosa che senza soldi, nn puoi fare, quest'anno parrebbe che ne buttino dentro molti, su di una squadra che ha già una sua identità, soprattutto con una media giovane, mi pare che abbia preso o sia in procindo di prendere pogba e verratti, entrambi 19enni molto promettenti, poi si vedrà.

giuseppe rossi, è si italiano, però mi pare sia cresciuto negli stati uniti, o qualcosa del genere, ha una storia particolare comunque.

in italia c'è sempre stata la mania del nome esotico = più forte, quando poi esistono anche i barzagli, che paghi 3 cocomeri ed un peperone, ma hanno la media più alta del campionato, barzagli è solo il nome più eclatante, ma ti direi anche i balzaretti, i nocerino

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovinco lo riporterei alla Juve. Per me è bravo e può essere utile. Come ha giustamente detto dmask in Italia i giovani bravi ce li abbiamo ma non li lanciamo. Arrivano a 24-25 anni che sono ancora giovani promesse.

Per esempio il Milan con Abate ha trovato il terzino dopo averlo fatto giocare per necessità e non perchè voleva lanciarlo. La Juve solo con Marchisio ci ha creduto. A Giovinco è vero che non ha brillato ma è anche vero che veniva fatto giocare lontano dalla porta, troppo.

Per non parlare del vantaggio economico che avrebbero le squadre lanciando i giovani. Se la Juventus lancia Sorensen in A, guadagna 3 milioni per la metà di quello che fino a pochi mesi prima era un signor nessuno.

il mio flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con grande tristezza accolgo la notizia che Sandro dall'anno prossimo non giocherà più con noi :cray:

Un in bocca al lupo al più grande difensore (assieme a Baresi) della storia del Milan.

Buona fortuna Campione...e grazie di tutto

4c72b7fd186e3_big.jpg

:adios: :adios:

 MacBook Pro Retina 13" Intel Core I5 2,7 GHz ,8 Gb Ram, 256 Gb SSD  iPhone 6 64 Gb Silver  PS4 PSN: gianniskywalker 


 iPad Air White 16 Gb WiFi + 4G + Smart Cover celeste 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lascia bene, andando in America e quindi lasciando per sempre ai tifosi un bel ricordo (non come Pirlo che ha fatto bene ma, inevitabilmente, per questa sua scelta ha perso un po' di affetto rossonero).

Di professionisti così ce n'è bisogno, e non parlo del Milan in particolare, parlo di tutta la realtà calcistica in generale.

Ciao Sandro, grazie di tutto!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lascia bene, andando in America e quindi lasciando per sempre ai tifosi un bel ricordo (non come Pirlo che ha fatto bene ma, inevitabilmente, per questa sua scelta ha perso un po' di affetto rossonero).

Di professionisti così ce n'è bisogno, e non parlo del Milan in particolare, parlo di tutta la realtà calcistica in generale.

Ciao Sandro, grazie di tutto!

C'è da dire che Pirlo aveva solo 32 anni e voleva rimanere ancora nel calcio che conta.

il mio flickr

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è da dire che Pirlo aveva solo 32 anni e voleva rimanere ancora nel calcio che conta.

Si però basta con sto Pirlo eh?Ecchecavolo ogni discorso sempre Pirlo sempre Pirlo!Ho già detto che Pirlo è stata un'operazione per una politica societaria punto e basta!Nel Milan Pirlo non giocava ad alti livelli da 4 anni,apparte qualche partita isolata.

E' un grandissimo campione,si è sparato la stagione,così come tutta la Juve,voglio vedere l'anno prossimo se renderà come quest'anno

 MacBook Pro Retina 13" Intel Core I5 2,7 GHz ,8 Gb Ram, 256 Gb SSD  iPhone 6 64 Gb Silver  PS4 PSN: gianniskywalker 


 iPad Air White 16 Gb WiFi + 4G + Smart Cover celeste 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Onore a Sandro Nesta uno dei difensori italiani più grandi degli ultimi 10-15 anni. Per me nella Top 5 dei difensori italiani assieme a Franco Baresi ed a Paolo Maldini.

Classe, stile ed eleganza (condita da una buone dose di educazione) in campo e soprattutto fuori.

Mi mancherà tantissimo soprattutto se penso che d'ora in poi accanto a Thiago Silva ci sarà Mexes (che non mi fa per niente essere sicuro) con Bonera prima riserva.

Rabbrividisco

Se ne andranno tre pezzi da 90 del Milan (Seedorf ed Inzaghi gli altri) che hanno contribuito agli straordinari successi degli ultimi 10 anni. Temo che sarà molto difficile sostituirli considerato il fatto che non sembrano avere voglia di investire una grande cifra sul mercato...

Secondo me saranno tempi avari di soddisfazioni per noi milanisti i prossimi anni. Di questo incolpo soprattutto la società che si è mossa con troppo ritardo per cercare i sostituti di questi giocatori. Nel caso di Nesta si sarebbe potuto comprare un giovane (non Thiago Silva, parlo ad esempio di Ogbonna, dello stesso Ranocchia) da far crescere sotto di lui... Idem per Seedorf ed Inzaghi...

Ed invece questi se ne vanno lasciando buchi enormi dal punto di vista qualitativo nella rosa del Milan

MacBook 13" Unibody 2GHz 160Gb 2Gb ram

 Apple iPhone 4 16GB 

Id PSN: Milanista681

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' il rischio di tenere tanti giocatori molti anni fino a fine carriera... poi se ne vanno senza essere venduti (quindi senza entroiti) ed è difficile sostituirli.

non discuto sulla scelta anche perché sono contento di aver avuto Nesta fino a quest'anno. Dico solo che il Milan sembra povero a livello di idee. Non hai soldi da investire? Prendi un giovane della primavera rossonera (Romagnoli ad esempio nel Pescara sta facendo benissimo in B ed il discorso poteva valere per Astori) e lo metti sotto negli allenamenti con Nesta in modo che possa apprendere..

Quando Sandrone se ne va non dico che ti ritrovi un difensore del suo livello anche perché secondo me non ce ne sono, ma almeno hai qualcuno che lo possa sostituire.

Invece ora ti ritrovi Mexes (per me è uno scandalo che sia arrivato al Milan) e Bonera o Yepes che non sono due fulmini...

Prima ancora che denaro da investire bisogna avere idee

MacBook 13" Unibody 2GHz 160Gb 2Gb ram

 Apple iPhone 4 16GB 

Id PSN: Milanista681

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si però basta con sto Pirlo eh?Ecchecavolo ogni discorso sempre Pirlo sempre Pirlo!Ho già detto che Pirlo è stata un'operazione per una politica societaria punto e basta!Nel Milan Pirlo non giocava ad alti livelli da 4 anni,apparte qualche partita isolata.

E' un grandissimo campione,si è sparato la stagione,così come tutta la Juve,voglio vedere l'anno prossimo se renderà come quest'anno

nn è ancora finito questo campionato e tu lo vuoi già vedere l'anno prossimo?:) anche con una gamba rotta, vale il centrocampo attuale del milan, che per altro, l'ultimo campionato con allegri, faceva da interno destro, quando nn era infortunato (lho scoperto oggi leggendo una sua intervista, dove si è tolto qualche sassolino)

Non credo nemmeno che uno come lui possa giocare da scarso, come dici tu, magari nn giocava come quest'anno alla juve, ma nn penso proprio che fosse uno scarsone più dei vari ambrosini o altri centrocampisti che avete...

mi pare diano in partenza anche il suo sostituto naturale, van bommel, sempre che nn siano voci sbagliate lo danno al PSV

inzaghi nn penso vi lasci un buco enorme qualitativamente, ha giocato quest'anno?

seedorf è un altro discorso, ma purtroppo l'anagrafe.... dico purtroppo perchè giocatori coem lui ce ne sono davvero pochi, lo paragono ai più grandi in quanto stile, fuori e dentro dal campo, nn a caso in coppa italia, c'è stato lo scambio fra i due grandissimi!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lettera di Pippo Inzaghi che conferma suo addio al Milan

"Ciao Milan, grande amore mio"

Tutte le cose che state per leggere saranno sempre seconde, rispetto ad una. La prima e unica cosa che voglio che voi sappiate per sempre è questa: ho giocato e vinto per Noi. Giocare e vincere senza condividere le emozioni è nulla, invece io e voi, noi, abbiamo fatto tutto insieme. Abbiamo sperato, abbiamo sofferto, abbiamo esultato, abbiamo gioito. E abbiamo alzato le coppe e gli scudetti insieme ai nostri cuori. Siamo sempre stati sulla stessa lunghezza d’onda. E questo non ce lo toglierà mai nessuno.

Sapete, cari Milanisti, quando sono arrivato a Milano voi non lo sapevate. Ero in una stanza d’albergo e dovevo uscire il meno possibile, per non dare nell’occhio e per non compromettere quella trattativa di mercato fra la Juventus e il Milan. Le prime settimane, i primi mesi, mi avete studiato, ci siamo guardati.

Poi, ci siamo innamorati. Quella sera contro il Torino. Eravate arrabbiati, le cose in campo non andavano bene, eravate in silenzio. Mi sono tolto le stampelle, ho iniziato il riscaldamento e il vostro ruggito dedicato a me ci ha fatto vincere la partita, ci ha proiettati al preliminare di Champions League e poi alla nostra Finale di Manchester. Questi ricordi, insieme a tutte le persone che mi consolavano ad Anversa nei mesi difficili del 2004 e del 2005 e ai brividi che abbiamo provato insieme il 9 Agosto 2006, il giorno del mio compleanno, contro la Stella Rossa, saranno sempre sul comodino del mio cuore, accanto agli affetti più cari.

Atene. Il calcio ce l’ha regalata per un solo motivo: io e voi, noi, l’abbiamo voluta così fortemente, così intensamente, che non poteva concedersi. Certo, la realtà è andata oltre i nostri sogni più belli. Due gol, contro il Liverpool, due anni dopo Istanbul, la Settima Champions League. Il destino ci ha riservato quello che non osavamo sperare.

Io oggi voglio ringraziare con affetto e commozione il presidente Berlusconi e Adriano Galliani: la loro elettricità e la loro capacità di emozionarsi per me mi ha reso più forte, mi ha spinto oltre qualsiasi limite. Ma voglio rivolgere un pensiero anche a chi, dalle giovanili a tutte le splendide squadre dove ho giocato nella mia carriera, mi ha aiutato a diventare l’uomo e il calciatore che sono oggi.

Grazie Milan, grazie calcio. Concedetemi di chiamarlo mio il Milan, le persone di via Turati, di Milanello, gli uffici, i centralini, i magazzinieri, i fisioterapisti, i medici, le cucine, lo Stadio, gli addetti, lo spogliatoio. Tutte le persone che mi vedevano arrivare con il maglioncino alla domenica e vibravano già sperando nel mio gol. Ciao Mister Ancelotti, con te ho vinto tutto, ciao ai miei meravigliosi tifosi che mi seguono da tutto il mondo, sempre con affetto e con grande passione, ciao ai miei fantastici compagni di squadra, di oggi e di ieri.

E infine, concedetemelo, grazie, grazie, grazie alla mia famiglia: mamma Marina, papà Giancarlo, Simone e Tommaso. Non sarei arrivato fino a qui senza di voi. Siete la mia forza. Caro il mio Milan, Ti lascio solo perché è la vita, perché è il momento. Lo sai anche Tu.

Ciao a tutti e grazie,

Pippo Inzaghi

Fonte: AcMilan.com

MacBook 13" Unibody 2GHz 160Gb 2Gb ram

 Apple iPhone 4 16GB 

Id PSN: Milanista681

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ufficiale: Gennaro Gattuso lascia il Milan

"L'anno prossimo non sarò del Milan ma tra un anno magari ci incontreremo ancora. È un arrivederci". Gennaro Gattuso saluta il Milan e ai giornalisti presenti sotto la sede di Via Turati annuncia: "Lascio perché è arrivato il momento di fare spazio ad altri. Domani spiegherò tutto in conferenza stampa. Dove andrò? Non lo so ancora, non ho ancora deciso".

MacBook 13" Unibody 2GHz 160Gb 2Gb ram

 Apple iPhone 4 16GB 

Id PSN: Milanista681

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

permettetemi di osare...permettetemi di dirlo...se ne va il giocatore che da quando sono rossonero mi ha più emozionato e coinvolto...Grazie Pippo,senza di te non avremmo vissuto momenti magici...notti magiche...senza te non potrei dire "25 Maggio 2007,Atene:Io c'ero!"

Buona fortuna Campione,mi mancherai

afp_10450462_54070.jpg

 MacBook Pro Retina 13" Intel Core I5 2,7 GHz ,8 Gb Ram, 256 Gb SSD  iPhone 6 64 Gb Silver  PS4 PSN: gianniskywalker 


 iPad Air White 16 Gb WiFi + 4G + Smart Cover celeste 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ufficiale: Gennaro Gattuso lascia il Milan

"L'anno prossimo non sarò del Milan ma tra un anno magari ci incontreremo ancora. È un arrivederci". Gennaro Gattuso saluta il Milan e ai giornalisti presenti sotto la sede di Via Turati annuncia: "Lascio perché è arrivato il momento di fare spazio ad altri. Domani spiegherò tutto in conferenza stampa. Dove andrò? Non lo so ancora, non ho ancora deciso".

Che giorni amari per noi rossoneri...la storia sta cambiando :cray:

Buona fortuna Ringhio,Cuore Rossonero

12.jpg

 MacBook Pro Retina 13" Intel Core I5 2,7 GHz ,8 Gb Ram, 256 Gb SSD  iPhone 6 64 Gb Silver  PS4 PSN: gianniskywalker 


 iPad Air White 16 Gb WiFi + 4G + Smart Cover celeste 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo