Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






MacBook Pro Club


switcher

Recommended Posts

Allora, io penso che attualmente i mbp vengano venduti ad un prezzo spropositato per quello che in realtà valgono, se non fosse per os x, non ne varrebbe davvero la pena, 2700 per avere componenti che, salvo l'estetica, non hanno prestazioni significative (mentre in passato apple faceva pagare caro i suoi mac perché effettivamente avevano il top)...mentre ad oggi, sono appena tornato da un negozio che vendeva un vaio 15" full hd (con lettore e masterizzatore blu-ray, 2gb di ram, 160gb di hd, la stessa scheda video del mac book pro, ed un monitor davvero all'altezza....unico difetto windows) ad appena 1300....beh, se apple vuole mantenere così elevati i prezzi, non può basarsi solo sul design ma deve iniziare ad aumentare le prestazioni, un portatile da 2700 per lo meno deve avere la miglior cpu, come scheda video le ultime 8800 per portatili devono essere d'obbligo, lo schermo dev'essere davvero buono e all'altezza, l'hd dev'essere come base da 160gb a 7200 giri e perché no, un lettore/masterizzatore blu-ray....insomma siamo nel 2008 ormai, e i costi della tecnologia che attualmente troviamo sui mbp non è poi così costosa come ci vuol far credere apple anzi, a prova di ciò il fatto che i pc hanno nel corso degli anni costantemente diminuito i loro costi...quindi con 2700euro il mac deve avere il top del top e deve avere il meglio su tutti i fronti....se vogliono a continuare a nascondersi dietro il fatto che quando compri un mac dentro ci trovi tutto (leopard e ilife) preferisco non trovarci nulla e avere solo la macchina e prendere ed installarci dopo ciò che mi serve, in queste caso con 2500, prezzo del mac se togliamo il valore di leopard e ilife, dovrebbero in modo ancora più marcato fornirmi il meglio che la tecnologia proroga al momento del lancio...altrimenti sarebbe ora di abbassare drasticamente i prezzi...visto anche che il design degli attuali mac è lo stesso da almeno 4anni non penso che ci facciano pagare così tanto per il design esclusivo...insomma questo potrebbe valere per i nuovi imac ma per macbook pro...insomma è ora di proporre un prodotto all'altezza del marcio apple.

si bravo, vallo a dire a quella rivistina di provincia che è Business Week, che qualche giorno fa ha premiato il MBP come il più potente computer portatile in commercio!

http://www.macitynet.it/macity/aA30205/index.shtml

"si guarda la TV per spegnere il cervello,

si lavora col computer per accenderlo."

Steve Jobs

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 5,4k
  • Created
  • Ultima Risposta
chin chun jang per cambiare macchinari ha bisogno di soldi, e quei soldi li prende ad apple, mica è scemo che li tira fuori di tasca sua... se ad apple non va bene si faccia la sua fabbrichetta e si costruisca i pezzi in casa... easy no?

---

usa un prodotto non saldato, intercambiabile con 8427283748 pezzi diversi e buttaci su un SO che deve andare bene per tutti quei pezzi, cosa succede? BSOD, evviva.

ti vende il pezzo saldato con minimi ritocchi non critici per il sistema e so che tu avrai SEMPRE un ambiente stabile perchè quel pezzo che ti ho saldato su so che funziona così come io l'ho fatto costruire e come i ho costruito il S.O. su quel pezzo.

se sul sistema inizia a cambiare il lettore dvd con un BR e non ci sono i driver buoni o sono buggati che ogni 3minuti ti si inchioda il sistema dici "ma sto macOSX del cacchio che schifo che fa" non dici "sto driver del menga, ma perchè ho messo il BR?"

welcome in windows and linux world.

mac è concepito per funzionare a pieno su prodotti ben testati (ovvio non esenti da bug ma sanno dove andare a parare)

winows e linux son strutturati per girare un po su tutto, un po su tutto (ovvio non sono esenti da bug ed il piu delle volte per parare vai a tentoni)

quando è uscito winVista e le nvidia facevano 3 frame nei giochi si sono lamentati con nVidia mica con microsoft... nVidia avrà testato i suoi driver su una beta no? non è che nella final release microsoft ha cambiato qualcosa che ha fatto morire i driver nvidia la quale poi ha dovuto chinarsi a 90 prendersi la copla e sfornare nuovi driver?

personalmente, da uno che non ci deve giocare col pc, preferisco a piena stabilità e prestazioni ben precise su cosa ho in mano e che potenzialità ha la mia macchina piu tosto che rincorrere pezzi nuovi e driver appositi aggiornati, migliorati, sbarandizati e debuggati (vedi gli OmegaDriver)

no guarda non condivido mi dispiace...

apple per me è ok sono il primo a mettere i manifesti

però deve lavorare!!!

dov'è l'innovazione di un tempo ?

la carne è quella trita e ritrita in questi ultimi anni ...

i componenti sono buoni ma nell'arco dei sei mesi decado da buoni a discreti

e i prezzi so alti...io voglio pure pagare xkè il prodotto finale è anke buono però certe cose

sono rapine...vedi il combo...vedi i 4gb di ram a 800€! ma dai...

ripeto sono il primo!

ho speso 2500€ per il powerbook anni fa e li ho spesi per il macbook pro

il powerbook non va e non andava al tempo come va il macbook pro

ma oggi un macbook pro come prodotto non è più esclsivo come i powerbook un tempo

serve lavoro innovazione design insomma la apple di un tempo ai tempi di oggi...

|  mac pro quad - mid 2012  |  macbook air 11 - mid 2013  |  iphone 6s  |

Link al commento
Condividi su altri siti

scusa cosa dovrei aver capito, che a Cupertino dovrebbero fare gli iMac su misura per te?

assolutamente no!

facevo un esempio per farti capire ke in effetti apple lavora bene già così

però su certe scelte commerciali c'è ben da ridire...ecco tutto...

|  mac pro quad - mid 2012  |  macbook air 11 - mid 2013  |  iphone 6s  |

Link al commento
Condividi su altri siti

i tuo powerbook funziona ancora?

guarda le quotazioni dei powerbook e MBP usati a quanto stanno, credi sia così solo perchè la gente è idiota o perchè effettivamente sono macchine che durano nel tempo?

quando sono usciti i G4? metti un winVista o anche un XP su un portatile\pc di quei tempi, come gira...o meglio gira?

il mio portatile preso 3 anni fa è un Asus 3200 ath64 con ati 9700 64mb e 512 ram e disco da 80gb. gira ma è lento come la morte anche sotto linux (ubuntu) e fa un casino che la metà basta...

come accendi un'applicazione 3D la 9700 sembra prendere il volo... per sentire un MB o un MBP o un iMac far partire le ventole devi far paritere mille rendering insieme...

amico mio la qualità e la fattura la si paga, ok che prendono tutti i pezzi da chin chun jang (apple o sony che sia) ma bisogna anche saperli implementare e dosare... nel proprio sistema per creare il meno fastidio possibile all'utente.

non so come sia il Mac Pro in quanto a prestazioni\rumore\confort ma il mio pc autoassemblato ora è in garage (fisicamente in garage) perchè aggiornarlo costa, fa casino, occupa spazio ergo era inutile

:-)

Link al commento
Condividi su altri siti

si bravo, vallo a dire a quella rivistina di provincia che è Business Week, che qualche giorno fa ha premiato il MBP come il più potente computer portatile in commercio!

http://www.macitynet.it/macity/aA30205/index.shtml

forse non hai capito, premetto che sono fiero possessore di un macbook pro 17", ma di sicuro non mi faccio abbindolare da tutto ciò che mi propinano in rete, certo mi fa piacere sentire certe cose ma bisogna prenderle con le pinze...per via di blu ray (per la capacità di adattamento e per il campo di miglioramento che ha è a mio avviso lo standard del futuro), metterlo lo possono mettere, visto che anche se in futuro non diventasse lo standard hai comunque una cosa utile (sul profilo domestico, archiviazione, ecc) e cmq hai nel supporto lettore masterizzatore dei ormai affermati cd e dud...per chi a parlato di ingombro e riscaldamento, sappiate che le tecnologie presenti sui macbook pro 17", con aggutta di un'hd da 200gb e un lettore blu ray ci sta su un vaio da 15"...inoltre basti pensare che le caratteristiche del 17" si possono configurare anche sul macbook pro da 15"...allora dico io, su un 17 (che è sicuramente più grande e offre maggior spazio e possibilità di un 15) posson offrire qualcosa in più...soprattutto visto e considerato il costo (ad oggi penso non ci siano molti portatili che costino così tanto)

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio.

Link al commento
Condividi su altri siti

i tuo powerbook funziona ancora?

guarda le quotazioni dei powerbook e MBP usati a quanto stanno, credi sia così solo perchè la gente è idiota o perchè effettivamente sono macchine che durano nel tempo?

quando sono usciti i G4? metti un winVista o anche un XP su un portatile\pc di quei tempi, come gira...o meglio gira?

il mio portatile preso 3 anni fa è un Asus 3200 ath64 con ati 9700 64mb e 512 ram e disco da 80gb. gira ma è lento come la morte anche sotto linux (ubuntu) e fa un casino che la metà basta...

come accendi un'applicazione 3D la 9700 sembra prendere il volo... per sentire un MB o un MBP o un iMac far partire le ventole devi far paritere mille rendering insieme...

amico mio la qualità e la fattura la si paga, ok che prendono tutti i pezzi da chin chun jang (apple o sony che sia) ma bisogna anche saperli implementare e dosare... nel proprio sistema per creare il meno fastidio possibile all'utente.

non so come sia il Mac Pro in quanto a prestazioni\rumore\confort ma il mio pc autoassemblato ora è in garage (fisicamente in garage) perchè aggiornarlo costa, fa casino, occupa spazio ergo era inutile

senti ma da quando hai un mac ?

questo cose ke scrivi sono cose ke dicono e sanno tutti!

il mac è il mac qui nessuno lo mette in dubbio ne lo si paragona a scatolette wizozziane

ripeto per l'ultima volta e poi non risponderò più a nessuno su questo off-topic ke

ALCUNE SCELTE COMMERCIALI SONO QUELLE KE STO INCRIMINANDO ma alla fine apple

non se ne può fregar di meno tanto è la n.1 già così ecco tutto e basta :fiorellino:

|  mac pro quad - mid 2012  |  macbook air 11 - mid 2013  |  iphone 6s  |

Link al commento
Condividi su altri siti

forse non hai capito, premetto che sono fiero possessore di un macbook pro 17", ma di sicuro non mi faccio abbindolare da tutto ciò che mi propinano in rete, certo mi fa piacere sentire certe cose ma bisogna prenderle con le pinze...per via di blu ray (per la capacità di adattamento e per il campo di miglioramento che ha è a mio avviso lo standard del futuro), metterlo lo possono mettere, visto che anche se in futuro non diventasse lo standard hai comunque una cosa utile (sul profilo domestico, archiviazione, ecc) e cmq hai nel supporto lettore masterizzatore dei ormai affermati cd e dud...per chi a parlato di ingombro e riscaldamento, sappiate che le tecnologie presenti sui macbook pro 17", con aggutta di un'hd da 200gb e un lettore blu ray ci sta su un vaio da 15"...inoltre basti pensare che le caratteristiche del 17" si possono configurare anche sul macbook pro da 15"...allora dico io, su un 17 (che è sicuramente più grande e offre maggior spazio e possibilità di un 15) posson offrire qualcosa in più...soprattutto visto e considerato il costo (ad oggi penso non ci siano molti portatili che costino così tanto)

non è un problema di farsi abbindolare; se mi permetti dò più credito all'analisi approfondita e articolata (hanno testato tutti i principali calcolatori in commercio) di una delle più serie e affermate riviste economiche internazionali che alle tue opinioni.

Se ti fa piacere pensare che chi non è d'accordo con te sia un "abbindolato", sei padronissimo di pensarlo. Me ne farò una ragione.

Vorrà dire che io preferisco farmi abbindolare da una ricerca come quella di BusinessWeek che dalle tue opinioni.

E tutti vissero felici e contenti.

:)

E tutti vissero felici e contenti.

"si guarda la TV per spegnere il cervello,

si lavora col computer per accenderlo."

Steve Jobs

Link al commento
Condividi su altri siti

assolutamente no!

facevo un esempio per farti capire ke in effetti apple lavora bene già così

però su certe scelte commerciali c'è ben da ridire...ecco tutto...

Veramente senza polemica, non capisco proprio cosa ci sia da ridire. A me sembra che la scelta che ti offre Apple sia ben variegata senza essere la jungla di prodotti di altre marche (guarda proprio ieri siamo andati con una mia amica sui siti Dell e Sony perché a lei servirebbe un PC ed era realmente una jungla di prodotti, prezzi, accorpamenti da cui era difficile uscirne con le idee chiare).

Per quanto mi riguarda ho sempre trovato quello che faceva al caso mio nell'offerta di Apple, sia per i calcolatori da tavolo sia per quelli portatili. Certo all'interno del possibile. Se uno vuole un computer assolutamente aderente alle proprie esigenze se lo assembla.

Per Lord: a mio avviso la scelta della Sony di mettere adesso un Blu Ray su un calcolatore (e quindi aumentare il prezzo) è del tutto inutile per il cliente (hai presente la parte di utenti che usano BR?) mentre serve solo alla Sony per pompare il suo nella "guerra" degli standard. D'altra parte chi ha scelto HD-DVD potrebbe addirittura essere contrario!

"si guarda la TV per spegnere il cervello,

si lavora col computer per accenderlo."

Steve Jobs

Link al commento
Condividi su altri siti

i tuo powerbook funziona ancora?

guarda le quotazioni dei powerbook e MBP usati a quanto stanno, credi sia così solo perchè la gente è idiota o perchè effettivamente sono macchine che durano nel tempo?

quando sono usciti i G4? metti un winVista o anche un XP su un portatile\pc di quei tempi, come gira...o meglio gira?

il mio portatile preso 3 anni fa è un Asus 3200 ath64 con ati 9700 64mb e 512 ram e disco da 80gb. gira ma è lento come la morte anche sotto linux (ubuntu) e fa un casino che la metà basta...

come accendi un'applicazione 3D la 9700 sembra prendere il volo... per sentire un MB o un MBP o un iMac far partire le ventole devi far paritere mille rendering insieme...

amico mio la qualità e la fattura la si paga, ok che prendono tutti i pezzi da chin chun jang (apple o sony che sia) ma bisogna anche saperli implementare e dosare... nel proprio sistema per creare il meno fastidio possibile all'utente.

non so come sia il Mac Pro in quanto a prestazioni\rumore\confort ma il mio pc autoassemblato ora è in garage (fisicamente in garage) perchè aggiornarlo costa, fa casino, occupa spazio ergo era inutile

Beh per far partire le ventole a manetta su un macbook pro 2.33 basta giocare con pro evolutio soccer 6 (e non ditemi che è un gioco di ultima generazione avido di requisiti)...e non dirmi che la qualità si paga visto che il mio attuale macbook pro è x la 3 volta in 2 mesi che è in assistenza...nonostante io abbia trattato stra super bene il mio mac, forse troppo bene...se questa è la qualità di un mac da 2800...sarà sfortuna...e inoltre quando lunedì ho portato il mio bel mac in assistenza x la 3volta ho chiesto la sostituzione (cavolo in 8 mesi 3volte in assistenza x lo stesso motivo lo reputerei un difetto di costruzione ed esigo la sostituzione visto che in 2volte non l'anno sistemato) invece hanno risposto che adesso provano ad aggiustarlo se non riescono forse me ne danno uno nuovo...beh quel forse non ci deve essere....se poi vuoi continuare a parlarmi di qualità è ormai noto i numerosi problemi che hanno avuto in questi ultimi 2 anni a portatili della mela....riscaldamento eccessivo, whine, monitor disastrosi...ecc come vedi tutti problemi che un computer da 2700/2800 non dovrebbe nemmeno sognarg di avere...se questa la chiami "la qualità si paga"....

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciò non toglie che i prodotti della mela a me piacciano, ho già preso leopard, ho l'airport extreme e 2 ipod...ma non per questo difendo apple in ogni sua scelta...non so sarò stato abituato troppo bene con i power pc...dove il prezzo valeva no solo la candela, anche qualcos'altro...insomma in quel periodo non c'erano davvero confronti con la consenza , apple era decisamente qualitativamente migliore.....e solitamente era proprio apple ad introdurre le novità o togliere ciò che riteneva superato mentre ora mi sembra che qualcosa sia cambiato nella gestione delle risorse della mela.

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Veramente senza polemica, non capisco proprio cosa ci sia da ridire. A me sembra che la scelta che ti offre Apple sia ben variegata senza essere la jungla di prodotti di altre marche (guarda proprio ieri siamo andati con una mia amica sui siti Dell e Sony perché a lei servirebbe un PC ed era realmente una jungla di prodotti, prezzi, accorpamenti da cui era difficile uscirne con le idee chiare).

Per quanto mi riguarda ho sempre trovato quello che faceva al caso mio nell'offerta di Apple, sia per i calcolatori da tavolo sia per quelli portatili. Certo all'interno del possibile. Se uno vuole un computer assolutamente aderente alle proprie esigenze se lo assembla.

Per Lord: a mio avviso la scelta della Sony di mettere adesso un Blu Ray su un calcolatore (e quindi aumentare il prezzo) è del tutto inutile per il cliente (hai presente la parte di utenti che usano BR?) mentre serve solo alla Sony per pompare il suo nella "guerra" degli standard. D'altra parte chi ha scelto HD-DVD potrebbe addirittura essere contrario!

guarda sono una serie di cose non voglio ripetere le ho scritte mille volte

al volo cito il combo, i 4 gb di ram a 810€ quando con 150€ li metti, il non offrire un computer

vero senza monitor (il mini è un portatile senza monitor...) ed altro...

il fatto del bd è sorto dopo e cmq non giustifica dire vabbè non è standard ma se con 2000€

si può averlo xkè non dovremmo averlo anke noi standard o no ?

vabbè smetto se no divento ripetitivo...

|  mac pro quad - mid 2012  |  macbook air 11 - mid 2013  |  iphone 6s  |

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest iAlessandro
Veramente senza polemica, non capisco proprio cosa ci sia da ridire. A me sembra che la scelta che ti offre Apple sia ben variegata senza essere la jungla di prodotti di altre marche (guarda proprio ieri siamo andati con una mia amica sui siti Dell e Sony perché a lei servirebbe un PC ed era realmente una jungla di prodotti, prezzi, accorpamenti da cui era difficile uscirne con le idee chiare).

Per quanto mi riguarda ho sempre trovato quello che faceva al caso mio nell'offerta di Apple, sia per i calcolatori da tavolo sia per quelli portatili. Certo all'interno del possibile. Se uno vuole un computer assolutamente aderente alle proprie esigenze se lo assembla.

Per Lord: a mio avviso la scelta della Sony di mettere adesso un Blu Ray su un calcolatore (e quindi aumentare il prezzo) è del tutto inutile per il cliente (hai presente la parte di utenti che usano BR?) mentre serve solo alla Sony per pompare il suo nella "guerra" degli standard. D'altra parte chi ha scelto HD-DVD potrebbe addirittura essere contrario!

Eccezionale. Si vede che sei una consulente aziendale. Ottima capacità di analisi. Complimenti da parte di uno studente di economia aziendale. :)

Opss.. quasi dimenticavo, sono completamente d'accordo con te.

Link al commento
Condividi su altri siti

guarda sono una serie di cose non voglio ripetere le ho scritte mille volte

al volo cito il combo, i 4 gb di ram a 810€ quando con 150€ li metti, il non offrire un computer

vero senza monitor (il mini è un portatile senza monitor...) ed altro...

il fatto del bd è sorto dopo e cmq non giustifica dire vabbè non è standard ma se con 2000€

si può averlo xkè non dovremmo averlo anke noi standard o no ?

vabbè smetto se no divento ripetitivo...

guarda l'unica cosa su cui sono d'accordo con te sono i prezzi assurdi delle Ram; ma basta non comperarle sull'Apple store e il problema è risolto; riguardo al BR, stai certo che se Apple l'avesse montato ci sarebbero stati quelli che avrebbero detto che volevano l'HD_DVD e che non capivano per quale motivo dovessero spendere qualche euro in più per un player di cui non sentivano l'esigenza.

Per il combo discorso già fatto mille volte; non ha senso criticare (senza nemmeno conoscere le esigenze del mercato in particolare quello USA) la presenza di un modello combo; al più dimmi che il modello con Superdrive ti sembra caro. Quella almeno è un'opinione e in quanto tale rispettabile.

:)

"si guarda la TV per spegnere il cervello,

si lavora col computer per accenderlo."

Steve Jobs

Link al commento
Condividi su altri siti

Eccezionale. Si vede che sei una consulente aziendale. Ottima capacità di analisi. Complimenti da parte di uno studente di economia aziendale. :)

Opss.. quasi dimenticavo, sono completamente d'accordo con te.

Beh, che dire, grazie per i complimenti

;)

"si guarda la TV per spegnere il cervello,

si lavora col computer per accenderlo."

Steve Jobs

Link al commento
Condividi su altri siti

Veramente senza polemica, non capisco proprio cosa ci sia da ridire. A me sembra che la scelta che ti offre Apple sia ben variegata senza essere la jungla di prodotti di altre marche (guarda proprio ieri siamo andati con una mia amica sui siti Dell e Sony perché a lei servirebbe un PC ed era realmente una jungla di prodotti, prezzi, accorpamenti da cui era difficile uscirne con le idee chiare).

Cynzia non è ben variegata a mio parere. Perchè quea sul forum io e switcher non siamo gli unici che desiderano un mac fisso senza monitor a metà tra mac mini e mac pro. Io certamente non sono il primo a cercare un mac con più di 256mb di ram video, senza andare sul mac pro. Non sono l'unico a volere cpu da desktop al posto di quelle da notebook...sempre senza andare su uno Xeon doppio processore da 2500 euro.

Per quanto mi riguarda ho sempre trovato quello che faceva al caso mio nell'offerta di Apple, sia per i calcolatori da tavolo sia per quelli portatili. Certo all'interno del possibile. Se uno vuole un computer assolutamente aderente alle proprie esigenze se lo assembla.

Beh non mi pare di chiedere troppo.

Probabilmente apple non "risponde" alle mie richieste perchè anche lei sa che l'unico modo per avere un pc fisso potente in tutti i sensi...è quello di mettere l'hardware in un cassone e collegarlo a un monitor. E dopo anni e anni di politiche anti cassoni...sarebbe ridicolo proporlo (mac pro a parte).

Per Lord: a mio avviso la scelta della Sony di mettere adesso un Blu Ray su un calcolatore (e quindi aumentare il prezzo) è del tutto inutile per il cliente (hai presente la parte di utenti che usano BR?) mentre serve solo alla Sony per pompare il suo nella "guerra" degli standard. D'altra parte chi ha scelto HD-DVD potrebbe addirittura essere contrario!

I concorrenti possono permettersi di farlo perchè non hanno 3 computer in gamma. Possono permettersi di fornire la versione con e senza blueray, con 10 processori diversi, 5 schede video diverse ecc. Questa scelta evidentemente paga.

usa un prodotto non saldato, intercambiabile con 8427283748 pezzi diversi e buttaci su un SO che deve andare bene per tutti quei pezzi, cosa succede? BSOD, evviva.

Il problema è che gli altri hanno capito più o meno come risolvere questa cosa. E con tutto l'hardware che gira nel mondo pc e che si è intercambiato sempre sotto lo stesso Os (XP), i BSOD sono stati imho addirittura pochi.

Seguendo il tuo ragionamento si potrebbe tenere lo stesso hardware per 2 anni (periodo di tempo ragionevole per cui non escano nuovi programmi particolamente esosi di risorse).

In questo modo, continuando ad ottimizzare lo stesso HW si otterrebbe la macchina perfetta. Tu saresti contento? io personalmente no...

iMac 24" 2.8 Ghz + Mac Mini 1.42 Ghz S.D. + Mac Book Alu 2.4 Ghz + Cinema 20"

iPod Touch 16 Gb + iPod Video 30 Gb Black + iPod Nano 1 Gb White + Shure E2c

Switch day: 25/12/2005

Codice Wii: 7388 6255 4204 1465

http://mollan.netsons.org

Link al commento
Condividi su altri siti

ma cinzya (o chiunque abbia informazioni a riguardo) secondo te, nell'ultraslim che dovrebbe uscire a gennaio (e sai benissimo da quanto lo aspetto, visto che t kiedo sempre info su questo!) potrebbero già montare il penryn???

ciao

:)

MBA 11 i7 1.8 4 256

Link al commento
Condividi su altri siti

Gente. io dico subito una cosa. Oggi 1/12/07, sul catalogo mondadori vedo un notebook ultra portatile. Asus U6S ( http://notebookitalia.it/asus-u6s-ultraportatile-hsdpa-e-grafica-3d-in-1-5kg.html ) Nessuno si azzardi, il 15 gennaio a dire che apple ha inventato i portatili da 1.5kg o che il prodotto è il primo e rivoluzionario perchè ha tutto in meno...ma una cosa in più. Siete avvisati :)

HDSPA, bluetooth, Wifi n, 12" display a led, card reader, masterizzatore dvd dual layer, webcam integrata, intel core 2 duo T7500 da 2.2 ghz, scheda video DEDICATA 128mb (8400GT M), lettore impronte digitali. Come porte ha 4 USB, 1 HDMI, 1 VGA, slot Express Card, jack in/out, modem, gigabit ethernet e 250gb HD. Ram fino a 2gb.

Il tutto pesa 1.5 kg (1kg in meno del MacBook che ha 1 solo pollice in + di schermo) e costa 1999 euro.

Questa è tecnologia. Questo dovrebbe essere un mac secondo me...e il prezzo è perfetto.

iMac 24" 2.8 Ghz + Mac Mini 1.42 Ghz S.D. + Mac Book Alu 2.4 Ghz + Cinema 20"

iPod Touch 16 Gb + iPod Video 30 Gb Black + iPod Nano 1 Gb White + Shure E2c

Switch day: 25/12/2005

Codice Wii: 7388 6255 4204 1465

http://mollan.netsons.org

Link al commento
Condividi su altri siti

Per cosa? Per chi?

Se due prodotti simili hanno prezzi differenti significa che qualcuno sta barando sui componenti e sul valore della macchina.

Se due prodotti di classe diversa, come in questo caso, hanno una dotazione è un prezzo così diversi, c'è una sola domanda da porsi: quante volte in assistenza?

Perchè se l'asus ha quel prezzo e quella dotazione (ottima in teoria) qualcuno ha barato sulla qualità dei componenti e sull'assemblaggio (non solo in senso letterale ma anche in quello più generale: cosa c'è sotto l'involucro....).

Dimenticavo una domanda: in quanto tempo l'asus sarà da considerare un rottame, un reperto senza valore commerciale?

"Non c'è motivo che tu ti arrabbi.....

Tanto il mondo, un giorno, farà a meno di te....."

Letto su un cartello in un negozio

Link al commento
Condividi su altri siti

Perchè se l'asus ha quel prezzo e quella dotazione (ottima in teoria) qualcuno ha barato sulla qualità dei componenti e sull'assemblaggio (non solo in senso letterale ma anche in quello più generale: cosa c'è sotto l'involucro....).

L'unica cosa che può essere diversa è la scheda logica. Asus produce schede logice...ergo monta una scheda logica Asus (insieme alle Abit sono le migliori sul mercato pc).

La cpu è intel. La vga è nvidia.

HD, Ram, lettori ecc sono quasi materiale di consumo... uno vale l'altro quasi, e apple non usa certo quelli di prima qualità.

In quanto all'assemblaggio...Apple fa assemblare i propri notebook da Asus. :)

Dimenticavo una domanda: in quanto tempo l'asus sarà da considerare un rottame, un reperto senza valore commerciale?

Diciamo 1 anno massimo, perchè in quell'anno il mercato sarà andato avanti DI CORSA e continuamente, non a balzi di 6 mesi ;)

iMac 24" 2.8 Ghz + Mac Mini 1.42 Ghz S.D. + Mac Book Alu 2.4 Ghz + Cinema 20"

iPod Touch 16 Gb + iPod Video 30 Gb Black + iPod Nano 1 Gb White + Shure E2c

Switch day: 25/12/2005

Codice Wii: 7388 6255 4204 1465

http://mollan.netsons.org

Link al commento
Condividi su altri siti

Gente. io dico subito una cosa. Oggi 1/12/07, sul catalogo mondadori vedo un notebook ultra portatile. Asus U6S ( http://notebookitalia.it/asus-u6s-ultraportatile-hsdpa-e-grafica-3d-in-1-5kg.html ) Nessuno si azzardi, il 15 gennaio a dire che apple ha inventato i portatili da 1.5kg o che il prodotto è il primo e rivoluzionario perchè ha tutto in meno...ma una cosa in più. Siete avvisati :D

HDSPA, bluetooth, Wifi n, 12" display a led, card reader, masterizzatore dvd dual layer, webcam integrata, intel core 2 duo T7500 da 2.2 ghz, scheda video DEDICATA 128mb (8400GT M), lettore impronte digitali. Come porte ha 4 USB, 1 HDMI, 1 VGA, slot Express Card, jack in/out, modem, gigabit ethernet e 250gb HD. Ram fino a 2gb.

Il tutto pesa 1.5 kg (1kg in meno del MacBook che ha 1 solo pollice in + di schermo) e costa 1999 euro.

Questa è tecnologia. Questo dovrebbe essere un mac secondo me...e il prezzo è perfetto.

Come facevo notare anch'io, se riescono a far tutto in un pc così piccolo, che problemi possono avere su un 17"...basandosi sulle caratteristiche questo pc è al pari se non meglio del mio macbook pro 17" pagato ben 2800...e per chi parla di qualità dei componenti, durata nel tempo, funzionalità, sappia bene che il mio ben adorato mac è già stato in assistenza per gravi problemi ben 3volte e non è nemmeno un'anno che lo sto utilizzando, e l'ho sempre tratto in modo maniacale, sempre utilizzato software rigorosamente originale....sarà sfortuna, ma ad ogni modo negli ultimi 2 anni sono stati, come già fatto notare, molti e chiaramente evidenti i problemi che hanno afflitto i portatili targati apple, riscaldamento, whine, aloni sui monitor ecc...quindi non venitemi a dire "ma sai la qualità si paga"...poi certo apple fa tendenza, ormai non è più una "stretta" classe di elite che pensa differentemente dal coro...ormai il coro vol essere mac user e questo successo a mio avviso sta portando fuori rotta gli ingegnieri di cupertino...questo comporta che apple può permettersi di imporre prezzi esagerati per le macchine solo perché c'e una mela stampata sopra ed è esteticamente fashion(un pò come nel caso ipod) mentre prima proponevano macchine che avevano un costo molto più proporzionato alla qualità e alla quantità tecnologica impiegata...adesso visto che vanno ugualmente vendutti, per inerzia fanno cassa, mantenendo inalterato il prezzo ma difatto proponendo componenti e risorse che a loro costa decisamente meno di quanto non si voglia far credere (come nel caso degli ipod e degli iphone, dove secondo un articolo uscito, al momento del lancio dei nuovi prodoti, su macitynet, avevano un costo di produzione che andava dai 50 ci 250dollari...pertanto su ogni iphone venduto loro inizialmente ci prendevano un botto, poi hanno abbassato il prezzo ma di fatto ci guadagnano ancora 150dollari tondi su ogni iphone venduto)

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Per cosa? Per chi?

Se due prodotti simili hanno prezzi differenti significa che qualcuno sta barando sui componenti e sul valore della macchina.

Se due prodotti di classe diversa, come in questo caso, hanno una dotazione è un prezzo così diversi, c'è una sola domanda da porsi: quante volte in assistenza?

Perchè se l'asus ha quel prezzo e quella dotazione (ottima in teoria) qualcuno ha barato sulla qualità dei componenti e sull'assemblaggio (non solo in senso letterale ma anche in quello più generale: cosa c'è sotto l'involucro....).

Dimenticavo una domanda: in quanto tempo l'asus sarà da considerare un rottame, un reperto senza valore commerciale?

Beh, leggiti il post appena sopra, comunque, ad oggi quella che bara sui componenti e sulla qualità della macchina è apple...leggendo dal sito sembrerebbe che ti offrìsero il mondo, poi se te ne intendi un pò di componentistica vedi subito che non è così ...poi ti garantisco che l'asus trattato bene dura lo stesso del macbook pro (lo utilizza anche il reparto corse ferrari e ducati)...ad oggi, ripeto, apple vende molto grazie a una buona condotta di mercato (fa attendere molto i puoi prodotti e crea attorno ad essi grande mistero ed interesse...basti pensare iphone, un buon telefono ma francamente ha un costo spropositato se guardiamo le caratteristiche, tenendo poi presente che è più bloccato che altro, francamente lo trovo proprio prematuro o cmq dovrebbe avere un prezzo decisamente inferiore di quello proposto da apple e ad ogni modo è inappropriato in italia, almeno per il momento e francamente non regge molto il confronto tecnologico con i cell aventi circa lo stesso prezzo...poi se consideriamo che sbloccato costa "solo" 999 mi vien da ridere...però è indubbiamente esteticamente apparente e bello ) e grazie all'estetica dei suoi prodotti, il prodotto piace (fa feshion) ed è quello che paghi...mentre la qualità reale ad oggi non è poi così elevata visto e considerato i problemi che hanno inflitto i mac in questi 2 anni...Insomma è ora che si diano una mossa e si riportino ad un livello consono al nome e alla fama che apple si è creata negli anni, e rimarchino il divario fra loro e gli altri...perché un se uno sceglie macbook pro è perché sa che avrà indiscutibilmente il top che quei 2800 li varrà tutti fino all'ultimo centesimo e non solo un "comune" pc che ormai costa tanto solo perché è bello e funziona con leopard......

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Seguendo il tuo ragionamento si potrebbe tenere lo stesso hardware per 2 anni (periodo di tempo ragionevole per cui non escano nuovi programmi particolamente esosi di risorse).

In questo modo, continuando ad ottimizzare lo stesso HW si otterrebbe la macchina perfetta. Tu saresti contento? io personalmente no...

si se il mio lavoro consiste usare sempre lo stesso programma per fare sempre le stesse cose :saltella:

vuoi giocare? non prendi un mac, non ci sono i giochi...

vuoi giocare? non prendi un portatile, saresti pazzo

vuoi giocare? prendi un cassone e lo assembli tu, se sei capace, se no ti prendi una tranvata comunque

@TheLordOfMac: li è il tuo mac che è rotto... per tua esperienza puoi dire "mac fa schifo" ma una stima la fai su pezzi_venduti-pezzi_difettosi.

ovvio che se vai su siti di segnalazioni bug e problemi vedrai bug e problemi, mica elogi, e ti sembrerà che quel marchio faccia solo catorci..

:-)

Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda non è il primo mac...e non ho detto che i mac fanno schifo anzi (come ho già detto nella pagina precedente) a me personalmente piacciono...ho solamente detto che a mio avviso le proprietà e la qualità dei mac sono scese molto negli ultimi 2 anni...e che quindi non condivido pienenamente le scelte che apple sta faccendo...

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy