Vai al contenuto





bimbetta80

Caliti juncu ca passa a china!

Recommended Posts

i mò vicini mi pigghiarru m'prazza pì puttarimi intra senza ca mi facia mali.

avogghia ci ricia ca avia i stampelli e u peri nunnu u pusava e quindi nun mi facia mali...ma nenti :baby:

"biiiiiii signuruzzu beddu, a picciridda. Mi rispiaci assai!"

Aiu a frevi, nun staiu muriennu, nun faciti accussi! :P


Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella danzante!!!

Amo gli uomini che cadono, se non altro perché sono quelli che attraversano!

Il Blog di Bimbetta: elaborazione DSM V.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


mascuss'e bimbetta80, ma lei di unni è?

Piccasu palemmitana?

Picchi mi pari nu dialettu troppu shrittu rispettu o mei.

Cettu, puru veru u fattu ca iò nu aiu scrivutu mai nta me lingua matri, pecciò magari sbagghiu quacchi parola


"Da questo conosceranno che siete miei discepoli, se avete amore gli uni per gli altri." - Giovanni 13:35

- - - - - - - My video on YouTube & Vimeo - My articles on SlideToMac.com - - - - - - -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mascuss'e bimbetta80, ma lei di unni è?

Piccasu palemmitana?

Picchi mi pari nu dialettu troppu shrittu rispettu o mei.

Cettu, puru veru u fattu ca iò nu aiu scrivutu mai nta me lingua matri, pecciò magari sbagghiu quacchi parola

a quali palemmu e palemmu...rausana! :)

c'è da riri ca usu termini rausani, sirausani e catanisi.

stannu a catania cu 'nquilini di vari parti da sicilia....finiu cà parru nu dialettu stranu.

spessu mi ricunu:

"ma tu di unni sì di precisu? hai strani cadenzi!":ghghgh:

ricapitolannu: sugnu rausana ma u dialettu ca usu è ibridu.

ciercu di scriviri e parrari u chiù strittu possibili...ma nunn'è cussì.

cetti voti sientu parari i vicchiarieddi...nun ci capisciu nenti! ;)

ma tu hai sctitto "lombardia" :rofl:

sì nu trapiantatu nò cuntinenti? :shock:


Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella danzante!!!

Amo gli uomini che cadono, se non altro perché sono quelli che attraversano!

Il Blog di Bimbetta: elaborazione DSM V.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a me sembra più francofontese...comunque siracusa ;)


Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella danzante!!!

Amo gli uomini che cadono, se non altro perché sono quelli che attraversano!

Il Blog di Bimbetta: elaborazione DSM V.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'ha resuscitato :ghghgh:

ma che bello che è, vero?

sulu i siciliani puoni apprezzari stu funnicu :ghghgh:


Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella danzante!!!

Amo gli uomini che cadono, se non altro perché sono quelli che attraversano!

Il Blog di Bimbetta: elaborazione DSM V.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

appidaveru..uora cà sugnu a Molanu parrannu sempri ca genti ri cà,ca iavi d'accentru streusu mi manca u sicilianu..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:ghghgh:

porta pacienza.

a pasqua finalmenti risienti a genti di ccà.

forza, anima e curaggiu :ghghgh:


Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella danzante!!!

Amo gli uomini che cadono, se non altro perché sono quelli che attraversano!

Il Blog di Bimbetta: elaborazione DSM V.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

saggezza antica:

u lupu ra mala cuscienza comu opira pensa. (il lupo della cattiva coscenza, così come opera, pensa)

cu ti vo beni chiossà ra mamma o chi ti futti o chi t'inganna (chi ti vuol bene più della mamma o ti fotte o ti inganna)

cu addisia u mali all'autri , l'avi darreri a porta ( chi augura il male agli altri, ce l'ha dietro la porta)

un maritu gilusu, mori curnutu (il marito geloso muore ... tradito)

cu abbabbia ch'e ciù ranni, appenni i viertili a malu banni (chi scerza con le persone più grandi, appende le bisacce in luoghi rischiosi ) (nota : le bisacce hanno un doppio senso come dire... sessuale)

t'o ricu a tia figlia e sientatillu nora (lo dico a te figlia e sentilo tu nuora)

a campana sona, cu la senti s'a nntona (la campana suona chi la sente se la intona)

chiù scuru i menzannotti nun po fari (più buio di mezzanotte non può diventare)

sabbinirichi a tutti i paisani

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
saggezza antica:

u lupu ra mala cuscienza comu opira pensa. (il lupo della cattiva coscenza, così come opera, pensa)

cu ti vo beni chiossà ra mamma o chi ti futti o chi t'inganna (chi ti vuol bene più della mamma o ti fotte o ti inganna)

cu addisia u mali all'autri , l'avi darreri a porta ( chi augura il male agli altri, ce l'ha dietro la porta)

un maritu gilusu, mori curnutu (il marito geloso muore ... tradito)

cu abbabbia ch'e ciù ranni, appenni i viertili a malu banni (chi scerza con le persone più grandi, appende le bisacce in luoghi rischiosi ) (nota : le bisacce hanno un doppio senso come dire... sessuale)

t'o ricu a tia figlia e sientatillu nora (lo dico a te figlia e sentilo tu nuora)

a campana sona, cu la senti s'a nntona (la campana suona chi la sente se la intona)

chiù scuru i menzannotti nun po fari (più buio di mezzanotte non può diventare)

sabbinirichi a tutti i paisani

ciao

intanto benvenuto...e grazie per il contributo.

sono perle ch si usano giornalmente

i sientu sempri...:fiorellino:

nun scumpariu...avia sulu a 'ddurcari u maritu..

disordinato cronico...

una tragedia.

entrava a casa con le scarpe infangate...

lasciava biancheria in giro, etc..

se lo vedessi ora!

:ghghgh:

ed eccomi qui! :DD


Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella danzante!!!

Amo gli uomini che cadono, se non altro perché sono quelli che attraversano!

Il Blog di Bimbetta: elaborazione DSM V.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 2/2/2008 at 15:41, ughetta dice:

na canzuni:

Vinni la primavera

li mennuli su n'ciuri

ed iu, capu d'amuri, lu cori m'avvampò.

L'acciddi s'assicutano, facennu discurseddi

maria chi sunnu beddi, si vonnu marità.

Si maritau Rosa, Saridda e Pippinedda,

ed iu, ca sugnu bedda,

mi vogghiu marità.

Tegnu la porta aperta, la mettu a padiduzza,

ed iu, ca suu nicuzza, mi mettu a lacrimà.

Ormai tra pegni e lacrimme

trascurri la mi vita,

mi vogghiu fari zita, mi vogghiu marità.

Si maritau Rosa, Saridda e Pippinedda,

ed iu, ca sugnu bedda,

mi vogghiu marità.

Ora chi persi tutti

tutti quanti li speranzi

mi chiuu na stu cunventu, e nun ci pensu chiù.

Chista è la storia tristi di na bellezza rara

chi nun truvan maritu ebbi la vita amara.

Si maritau Rosa, Saridda e Pippinedda,

ed iu, ca sugnu bedda,

mi vogghiu marità.

 

«La mettu a padiduzza» chi voli dìciri? (Cunzigghiu di sistimari li erruri di cudìfica, pri sempiu "maritÃ" havi a èssiri "marità".)

 

Nota: L'utente del Quora Italiano M.A.P. dice (it.quora.com/Esiste-nel-dialetto-siciliano-lespressione-mettu-a-porta-a-padedda-o-a-padidduzza-Se-s%C3%AC-che-significa-Sto-cercando-di-stabilire-se-sia-o-meno-distinta-da-%E2%80%9Cvanidduzza%E2%80%9D-e-%E2%80%9Cvanedda%E2%80%9D/answer/Maria-Agata-Petralia/comment/42791676): «posso affermare serenamente che c'è stato un errore di trascrizione», parlando di questo testo. Dunque ci sono elementi sufficienti per modificare quel testo.

Modificato da Michele Gorro Gorini
informazioni extra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo