Vai al contenuto


qwertykkk

Le Scarpe più "Stilose" secondo NOI.

Recommended Posts



prova da Zara…se non sei troppo esigente e se vuoi spendere poco..non so quanto comode siano però così era un idea..

http://www.zara.com/it/it/uomo/scarpe/vedi-tutto/stivaletto-pelle-monk-c734091p2888643.html

poi in generale mi iscrivo a questo 3d.. :ninja::ghghgh:

Grazie Viola ! In effetti sono uno stivaletto e non un mocassino ma sembrano belline...oggi faccio un giretto da Zara [emoji1]

Inviato dal mio iPhone utilizzando le mie dita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Donne=scarpe

 

mah io preferisco donne=borse 

Grazie Viola ! In effetti sono uno stivaletto e non un mocassino ma sembrano belline...oggi faccio un giretto da Zara [emoji1]

Inviato dal mio iPhone utilizzando le mie dita.

 

figurati volentieri se posso..

e poi si ho visto che era quasi un tronchetto però mi piaceva :DD personalmente poi l'ho immaginato con un un jeans a sigaretta denim scuro..

Modificato da Violadimontagna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mah io preferisco donne=borse

figurati si ho visto che era quasi un tronchetto però mi piaceva personalmente poi l'ho immaginato con un un jeans a sigaretta denim scuro..

Si si l'idea era proprio quella ! [emoji1]

Inviato dal mio iPhone utilizzando le mie dita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si si l'idea era proprio quella ! [emoji1]

Inviato dal mio iPhone utilizzando le mie dita.

ok avevo corretto la risposta perché mi sembrava troppo seriosa..hahaha

 

qualcosa ne sò..  :fischio:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se posso dire la mia: le scarpe prodotte dai negozi di abbigliamento (Zara, H&M, Pull and Bear e per non parlare di Alcott) fanno veramente pena. Producono dei surrogati (spesso copiano modelli famosi) con dei materiali di bassa, bassissima qualità e non le acquisterei mai dato che... comunque non le paghi meno di 20-30€.
A sto punto si spendono 15-20€ in più per una marca qualitativamente migliore e si cerca qualche offerta.

Venendo a me: con le scarpe ho un rapporto difficile, difficilissimo.
Se @giuca mette principalmente Deckers io vesto quasi esclusivamente Camper. Perché? Varie ragioni. Anni fa acquistai il mio primo modello di Camper e mi ci trovai bene. Da quel giorno decisi che per tagliare la testa al toro ed evitare di perdersi ogni volta in mille ricerche e comparazioni era cosa assai sensata quella di dedicarsi ad una sola marca che, oltretutto, abbraccia un po' tutti gli stili, andando dall'alternativo, elegante, impermeabile, sportivo e così via.
L'unica pecca di Camper? Il prezzo. Senza dubbio c'è un rincaro eccessivo (e non parlo dei siti ufficiali dove non te ne esci mai con meno di 80-90€ a scarpa), ma anche degli outlet dove minimo spendi 60€ anche per delle scarpe di tela in stile converse. 

Edit: prima di riesumare questo thread mi era venuto in mente di aprirne uno dedicato alle scarpe (dato che parlarne "nell'ultimo acquisto" sarebbe stato un po' OT), ma poi - facendo una ricerca - mi sono accorto di quest'ultimo e ci ho scritto. Considerando che (da quanto mi pare di capire) siamo tutti abbastanza appassionati di scarpe, potrebbe aver senso mettere in evidenza questo thread o qualcosa di simile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Caspita.

Sicuramente in futuro sarà possibile farsi fare le scarpe su misura a costi decisamente più bassi.

Parlando di Adidas (ma anche di Nike)... cosa ne pensate di tutta questa linea "spaziale" lanciata negli ultimi anni? Mi pare che questi brand sportivi si stiano dirigendo molto verso un look futuristico. Si vedano, ad esempio, le Adidas Tubular o le Nike Lunar (a parte i nomi... anche il look è decisamente diverso da quello cui siamo abituati)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caspita.

Sicuramente in futuro sarà possibile farsi fare le scarpe su misura a costi decisamente più bassi.

Parlando di Adidas (ma anche di Nike)... cosa ne pensate di tutta questa linea "spaziale" lanciata negli ultimi anni? Mi pare che questi brand sportivi si stiano dirigendo molto verso un look futuristico. Si vedano, ad esempio, le Adidas Tubular o le Nike Lunar (a parte i nomi... anche il look è decisamente diverso da quello cui siamo abituati)

Appena viste...orende !

Magari saranno comodissime,ma preferirei andare in giro senza piedi piuttosto che con quelle scarpe.

Inviato dal mio iPhone utilizzando le mie dita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho trovato questo vecchio, vecchissimo thread in cui si parlava di scarpe.

Potremmo riesumarlo in modo tale da scambiarci consigli, opinioni e recensioni su scarpe passate, presenti e future.

Ad esempio: io sarei alla ricerca di un paio di scarpe da ginnastica tutto fare. Nella fattispecie starei cercando delle sneakers "economiche" con le quali poter andare in bicicletta all'università e poterci trascorrere una giornata intera senza che il piede sudi eccessivamente.

In buona sostanza: delle scarpe legge, carine e sportive.

Ho sicuramente escluso: Vans e Converse per gli stessi motivi, cioè che sono di tela (si rovinano subito) e si scollerebbe il un attimo la para dal rivestimento superiore (soprattutto in bicicletta, dove il piede è flesso).

Io, per esperienza personale, ti consiglio le New Balance nonostante mi avevi detto che le ritenevi tamarre. Eppure sono leggere, molto comode e il piede traspira molto grazie all'uso di inserti in tessuto.

Io ho le 574 ma prova a guardare online oppure in un negozio del brand, magari ce n'è qualcuna che ti piace.

Ultimamente vedo in giro molte Saucony Jazz o Shadow e queste ultime devo dire che mi piacciono molto oltre al fatto che mi hanno detto essere molto comode.

Ho avuto anch'io le AF-1 belle scarpe, molleggiate ma dopo qualche mese si è lacerata la gomma laterale che si dilata quando il suolo non è perfettamente piano (ah pesavo circa 65 kg).

Non comprerei mai le Vans anche io, brutte e fragili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io, per esperienza personale, ti consiglio le New Balance nonostante mi avevi detto che le ritenevi tamarre. Eppure sono leggere, molto comode e il piede traspira molto grazie all'uso di inserti in tessuto.

Io ho le 574 ma prova a guardare online oppure in un negozio del brand, magari ce n'è qualcuna che ti piace.

Ultimamente vedo in giro molte Saucony Jazz o Shadow e queste ultime devo dire che mi piacciono molto oltre al fatto che mi hanno detto essere molto comode.

Ho avuto anch'io le AF-1 belle scarpe, molleggiate ma dopo qualche mese si è lacerata la gomma laterale che si dilata quando il suolo non è perfettamente piano (ah pesavo circa 65 kg).

Non comprerei mai le Vans anche io, brutte e fragili.

Memoria di ferro. Complimenti.

Ti ringrazio per il consiglio delle New Balance, ma - al momento - sono decisamente fuori budget. Perché? Perché le scarpe che sto cercando le userei in maniera molto, ma molto sporadica. Ho già delle scarpe da palestra, ma, appunto, sono scarpe da palestra e che uso solo in sala (oltretutto sono rosse e nere, quindi inadatte per un uso quotidiano). 

A me serve proprio una scarpa da mettere al massimo una volta alla settimana, attorno ai 40-50€ e che, come detto, non sia troppo pesate. Ad esempio: da quel che ricordo le Nike (specialmente i modelli in stile "basket" sono molto pesanti e poco traspiranti).

Escluse Vans, escluse Converse e non posso che darti ragione!

Stavo valutando Puma. Perché? Perché tra Adidas e Nike è quella con i prezzi più bassi e perché ultimamente si è rilanciata con vari modelli. Stesso su Amazon si trovano buone offerte che partono da un minimo di 30€ (e non perché ci sono 9€ si spedizione  :mad: ) fino ad un massimo di 50€. 

Ora ti posto qualcosa.

rjjos4.png

 

rm6yi1.png

 

23vjg2c.png

 

2nvqjqr.png

 

2qtjrjd.png

 

Sono tutte molto simili, ma... ci sono delle differenze. Alcune sono traspiranti (inutilizzabili con pioggia), ma sicuramente più leggere. Altre, invece, sono in "finto camoscio" (tipo le ultime), più pesanti ma più impermeabili.

É anche vero però... che in caso di pioggia non le userei (non andrei in bici), quindi... il problema forse non si pone.

Ti ringrazio anche per i consigli che mi hai dato sulle altre marche. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Memoria di ferro. Complimenti.

Ti ringrazio per il consiglio delle New Balance, ma - al momento - sono decisamente fuori budget. Perché? Perché le scarpe che sto cercando le userei in maniera molto, ma molto sporadica. Ho già delle scarpe da palestra, ma, appunto, sono scarpe da palestra e che uso solo in sala (oltretutto sono rosse e nere, quindi inadatte per un uso quotidiano).

A me serve proprio una scarpa da mettere al massimo una volta alla settimana, attorno ai 40-50€ e che, come detto, non sia troppo pesate. Ad esempio: da quel che ricordo le Nike (specialmente i modelli in stile "basket" sono molto pesanti e poco traspiranti).

Escluse Vans, escluse Converse e non posso che darti ragione!

Stavo valutando Puma. Perché? Perché tra Adidas e Nike è quella con i prezzi più bassi e perché ultimamente si è rilanciata con vari modelli. Stesso su Amazon si trovano buone offerte che partono da un minimo di 30€ (e non perché ci sono 9€ si spedizione :mad: ) fino ad un massimo di 50€.

Ora ti posto qualcosa.

rjjos4.png

rm6yi1.png

23vjg2c.png

2nvqjqr.png

2qtjrjd.png

Sono tutte molto simili, ma... ci sono delle differenze. Alcune sono traspiranti (inutilizzabili con pioggia), ma sicuramente più leggere. Altre, invece, sono in "finto camoscio" (tipo le ultime), più pesanti ma più impermeabili.

É anche vero però... che in caso di pioggia non le userei (non andrei in bici), quindi... il problema forse non si pone.

Ti ringrazio anche per i consigli che mi hai dato sulle altre marche. Grazie

Ah ok le useresti come scarpe di riserva/secondo paio.

Non male quelle Puma, tra quelle 5 preferisco la 3ª come modello sportivo e la 4ª se ne devi fare un uso più sobrio.

P.S: Non ho una memoria di ferro [emoji3]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ah ok le useresti come scarpe di riserva/secondo paio.

Non male quelle Puma, tra quelle 5 preferisco la 3ª come modello sportivo e la 4ª se ne devi fare un uso più sobrio.

P.S: Non ho una memoria di ferro [emoji3]

 

Voglio essere un attimo più specifico nel spiegarvi il tipo di utilizzo che ne farei, così, nel caso, potrete darmi dei consigli (se vorrete) più oculati.

Ho bisogno di un paio di snearkers/scarpe sportive che mi permettano di poter andare in bicicletta per una trentina di minuti e poter trascorrere una giornata universitaria. Le prerogative, quindi, sono: comode ed adatte alla flessione del piede, traspiranti (comunque in bici un minimo si suda), esteticamente gradevoli (a parte il tratto in bici dove non mi vede nessuno, o comunque non vengo notato per le scarpe piuttosto per la bici stessa, dovrò usarle sotto ad un abbigliamento normale che può essere jeans o pantaloni di cotone).

Non mi interessa che siano impermeabili, calde o simili perché non le userei in giornate troppo fredde (qui al sud comunque non ci sono mai) o di pioggia (non andrei in bici con la pioggia).

Detto ciò: a mio avviso, quelle esteticamente più gradevoli sono le ultime due, ma hanno la "pecca" di essere un po' più pesanti (non sono traforate).

Concordiamo sulla quarta allora... il bello è che costano una miseria. La più costosa sta 40€, la meno costosa tipo 28€... sempre e solo dall'Amazzzzzonia con furore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dato che girovagavo a casa nel forum, mi permetto di dare un consiglio generale: per l'uso che ne vuoi fare, cerca nelle scarpe da running di anni precedenti i colori più sobri. Lo dico perché, seppur sia vero che la schiuma delle suole - se le scarpe sono state mal conservate o rimaste a lungo in magazzino -  si deteriora, tuttavia per andare in bici la cosa non è importante. Rimangono leggere; sono tutte, anche le versioni non trail, impermeabili; sono molto comode (ammortizzate) e piuttosto traspiranti, soprattutto le versioni in mesi. Io, come marchio, consiglio Adidas (curiosità: il fondatore di Adidas, Adolf, detto Adi, Dessler fondò l'azienda e lavorò col fratello; quando gli affari decollarono, il fratello lasciò la società e fondò... la Puma); si trovano molti modelli sobri, sia nella linea running che 'sneakers'. :ciao: Ah, unica pecca: il prezzo... nonostante le offerte, a meno di 70-80€ non si trova nulla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dato che girovagavo a casa nel forum, mi permetto di dare un consiglio generale: per l'uso che ne vuoi fare, cerca nelle scarpe da running di anni precedenti i colori più sobri. Lo dico perché, seppur sia vero che la schiuma delle suole - se le scarpe sono state mal conservate o rimaste a lungo in magazzino -  si deteriora, tuttavia per andare in bici la cosa non è importante. Rimangono leggere; sono tutte, anche le versioni non trail, impermeabili; sono molto comode (ammortizzate) e piuttosto traspiranti, soprattutto le versioni in mesi. Io, come marchio, consiglio Adidas (curiosità: il fondatore di Adidas, Adolf, detto Adi, Dessler fondò l'azienda e lavorò col fratello; quando gli affari decollarono, il fratello lasciò la società e fondò... la Puma); si trovano molti modelli sobri, sia nella linea running che 'sneakers'. :ciao: Ah, unica pecca: il prezzo... nonostante le offerte, a meno di 70-80€ non si trova nulla.

 

Leggo solo ora.

Alla fine ho fatto ben due acquisti.

Presi le Puma numero 4 di quelle postate sopra (le uso per andare in bici in città e qualche volta che vogliono vestirmi più casual).

E poi proprio da poco ho preso delle altre Puma da running da usare in palestra sul tappeto ed in sala, dato che quelle che avevo prima si erano usurate dopo un anno di uso intenso.

Spesa: grosso risparmio, ho paga 56€ per entrambi i modelli...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Martedì si discute la tesi magistrale.

Vestito ok, ma scarpe mancanti.

Ovviamente mi servono nere... Ma sono un po' indeciso. Generalmente sotto il vestito porto le stringate, possibilmente in camoscio.

Visto che devo però comprarne di nuove... Mi é venuto in mente di comprare, contro ogni logica altrui, delle Birkemstock stringate.

birkenstock%20professional%20-%20scarpe%

Sono tanto fuori di zucca?

Oppure dovrei andare sul "classico"?

Immagine puramente d'esempio...

NeroGiardini_netwalk2.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Martedì si discute la tesi magistrale.

Vestito ok, ma scarpe mancanti.

Ovviamente mi servono nere... Ma sono un po' indeciso. Generalmente sotto il vestito porto le stringate, possibilmente in camoscio.

Visto che devo però comprarne di nuove... Mi é venuto in mente di comprare, contro ogni logica altrui, delle Birkemstock stringate.

Sono tanto fuori di zucca?

Oppure dovrei andare sul "classico"?

Immagine puramente d'esempio...

 

 

 

Personalmente metterei più le prime, ma non reputerei "eleganti" nel verso senso della parola.

Cioè, d'accordo che son tutte nere... ma non hanno la forma della tipica scarpa elegante. 

Le seconde non mi piacciono proprio. Sono un po' tamarre...

 

Valuta anche altre marche. In questo periodo da Camper ci dovrebbero essere grossi saldi, se non sbaglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente metterei più le prime, ma non reputerei "eleganti" nel verso senso della parola.

Cioè, d'accordo che son tutte nere... ma non hanno la forma della tipica scarpa elegante. 

Le seconde non mi piacciono proprio. Sono un po' tamarre...

 

Valuta anche altre marche. In questo periodo da Camper ci dovrebbero essere grossi saldi, se non sbaglio.

 

No no, infatti le seconde sono solo a "titolo esempio" del modello, perché da iPad non riuscivo a trovarne di meglio.

Non le prenderei mai di pelle semilucida, blu, quasi metallizzata.

Nero Giardini aveva dei modelli interessanti, oggi mi sa scappo a vedere. Camper, ad Avellino, non so se ne trovo, qua ormai roba da uomo è diventata un miraggio. Peggio ancora marche non del tutto commerciali.

 

Le prime, infatti, non sono eleganti... ma sicuramente saranno super comode. Io ormai ho sviluppato una dipendenza emozionale da Birkenstock, praticamente ne ho modelli estivi, invernali e pure le pantofole in casa sono Birki's... Mai avuto piedi più felici!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No no, infatti le seconde sono solo a "titolo esempio" del modello, perché da iPad non riuscivo a trovarne di meglio.

Non le prenderei mai di pelle semilucida, blu, quasi metallizzata.

Nero Giardini aveva dei modelli interessanti, oggi mi sa scappo a vedere. Camper, ad Avellino, non so se ne trovo, qua ormai roba da uomo è diventata un miraggio. Peggio ancora marche non del tutto commerciali.

 

Le prime, infatti, non sono eleganti... ma sicuramente saranno super comode. Io ormai ho sviluppato una dipendenza emozionale da Birkenstock, praticamente ne ho modelli estivi, invernali e pure le pantofole in casa sono Birki's... Mai avuto piedi più felici!

 

Da come parli direi: vai di Birkenstock e passa la paura.

Focalizzarsi su una marca è l'unica soluzione per uscirne vivi in questo mare magnum di modelli che c'è in giro. Io stesso, ad esempio, mi oriento quasi sempre su Camper. Ormai è diventata una abitudine.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E vabbè, oggi giornata no!
Praticamente le Birkenstock della mia misura, su Amazzonia, non ci sono!

Vado per negozi, e l'unico paio che mi piace... manca la misura! 
Domani altra giornata di "guerra" per lo shopping... quanto lo odio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche io sto cercando un paio di scarpe nere eleganti.... però prima le voglia provare.. ho i piedi "fatti male" ....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Occasione formale: solamente scarpa nera stringata (con - che preferisco - o senza lavorazione):

29a86b6f8f269465bb1b6a80da5ddf47.jpg

c8a88f935029a06b2b44166357187f22.jpg

@Bacchinif: la cifra che hai detto, si riferisce ad entrambe le paia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, anche io preferisco la stringata stile inglese. La lavorazione da un tocco particolare, visivo, di movimento.

Alla fine ne ho preso un paio, poi vi posto la foto, con la pelle nera leggermente battuta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche io sto cercando un paio di scarpe nere eleganti.... però prima le voglia provare.. ho i piedi "fatti male" ....

Stessa cosa. Le provo sempre!

 

Occasione formale: solamente scarpa nera stringata (con - che preferisco - o senza lavorazione):

@Bacchinif: la cifra che hai detto, si riferisce ad entrambe le paia?

 

Sì, entrambe!

Una in Amazzonia ed una da Pittarosso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@V1nc3: ottima scelta la stringata lavorata (inglese o 'francese'? Se ricordo bene, la tipologia si chiama 'francesina'). Mi piace anche la lavorazione della pelle che, credo, sia detta 'martellata'.

@Bacchinif: beh, il prezzo è stato ottimo e nonostante appartengano ad uno stile abbastanza lontano dai miei canoni, probabilmente le avrei comunque prese in considerazione a causa del costo. :ok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@V1nc3: ottima scelta la stringata lavorata (inglese o 'francese'? Se ricordo bene, la tipologia si chiama 'francesina'). Mi piace anche la lavorazione della pelle che, credo, sia detta 'martellata'.

@Bacchinif: beh, il prezzo è stato ottimo e nonostante appartengano ad uno stile abbastanza lontano dai miei canoni, probabilmente le avrei comunque prese in considerazione a causa del costo. :ok:

Io anche sapevo "Francesine", ma in più negozi le hanno chiamate, correggendomi, all'inglese. Mah, io poi di moda ne capisco zero... Non la seguo, e faccio di testa mia da sempre. Sia per colori, che per stile.

Si, vero, pelle martellata!

Perdonatemi, ma ho scritto di "getto", venendo da una nottata enoica, particolare: un Verdicchio dei Castelli di Jesi Superiore - spettacolare -, un Rosso di Puglia (un blend di Merlot e Cabernet Sauvignon) - profumo ricco di amarena, lampone, prugna e in bocca un'esplosione di frutti rossi -, un Nebbiolo delle Langhe - raffinato e tannico -, e per finire la serata un Pedro Ximenez con 30anni di affinamento - fichi secchi, miele, leggero caramello e un finale di noce - con Parmigiano 70 mesi di stagionatura (col Nebbiolo), panini napoletani mignon, cornetto rustico con ricotta e uova, taralli al finocchietto e classici con pepe, un assaggio di torta rustica con erbe di campo, cioccolata fondente 100% (per il PX) e fave di Cacao (mi pare criollo).

Praticamente ancora dopo 12 ore avevo le papille gustative infuse di Pedro Ximenez e credo ancora vino in circolo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@V1nc3: guarda, nemmeno io seguo la moda; semplicemente, quando devo scegliere i capi d'abbigliamento da acquistare, cerco sempre di arrivare il più preparato possibile (mi piace sapere 'cosa' vado a comprare). Interessante, quindi, la correzione da 'francesina' ad 'inglese'... Inizierò ad indagare sulle differenze! :ghghgh:

Per il resto: complimenti per la serata e per i vari abbinamenti (apprezzo soprattutto il rosso di Puglia ed il Parmigiano Reggiano, anche se quest'ultimo - con una stagionatura di 70 mesi - difficilmente mi sarebbe piaciuto a livelli 'estremi').

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

HELP
Rimedi veramente efficaci per rimuovere macchie di olio d'oliva da un paio di scarpe scamosciato di colore beige chiaro! Tutti i rimedi della nonna sono ben accetti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Crea un nuovo account

Accedi

Sei già iscritto? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Statistiche forum

    528891
    Discussioni Totali
    6332268
    Risposte Totali
  • Statistiche Utenti

    122014
    Utenti totali
    14120
    Record utenti online
    Davide Parodi
    Nuovo iscritto
    Davide Parodi
    Iscritto
  • Statistiche annunci

    105
    Annunci attivi
    18
    Domande
    0
    Recensioni
    0
    Offerte
    Ultimi Annunci
    By Boston18
    mese e 1 giorno
×